annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Underwater (William Eubank)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    Il metascore è 47, c' è di peggio ma da qui a parlare di buona accoglienza ce ne passa.
    Mi sono accordo adesso che è PG-13. Il senso di fare un film del genere lasciando fuori scena la violenza?

    Commenta


    • #17
      Si però nemmeno stroncato.

      Ci sono 9 rece positive, 9 miste e 4 negative; insomma, non malaccio.
      Ex utente Matt80 dall'autunno 2007

      Commenta


      • #18
        Originariamente inviato da MrCarrey Visualizza il messaggio
        Leggo che gode di un impianto sonoro ragguardevole e la score di Marco Beltrami è stata elogiata da tutti.
        Come stile ibrido sound-design siamo dalle parti di Dunkirk (e Gravity) ma un più horror, se è piaciuto quello dovrebbe piacere anche questo.







        Luminous beings are we, not this crude matter.

        Commenta


        • #19
          Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
          Il metascore è 47, c' è di peggio ma da qui a parlare di buona accoglienza ce ne passa.
          Mi sono accordo adesso che è PG-13. Il senso di fare un film del genere lasciando fuori scena la violenza?

          Fred un film con Kristen Stewart, budget di 80 milioni e pure rated r. Lo volevi far debuttare a 2 milioni e mezzo tutto il weekend?

          Commenta


          • #20
            Il budget è di cinquanta milioni e un film di questo genere non vietato ai minori non ha senso di esistere.
            Povera Kristen, non gliene è andata bene una quest' anno.

            Commenta


            • #21
              Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
              Il budget è di cinquanta milioni e un film di questo genere non vietato ai minori non ha senso di esistere.
              Povera Kristen, non gliene è andata bene una quest' anno.

              "quest'anno"

              variety ora riporta 80 milioni di budget. Famo a mezza strada, 65

              "This weekend’s other notable release, Kristen Stewart’s $80 million-budgeted “Underwater,” is sinking fast. According to estimates, the 20th Century Fox thriller is having trouble cracking $6 million".
              Ultima modifica di Sebastian Wilder; 12 gennaio 20, 11:49.

              Commenta


              • #22
                Indiewire e Deadline affermano che sia costato meno di quanto comunicato in un primo momento, circa cinquanta milioni.
                Un flop rimane.

                Commenta


                • #23
                  La Stewart non partecipava a film commerciali da Twilight. Il suo successo al botteghino non è riscontrabile negli anni a venire.
                  Al tempo, per gli ultimi due capitoli della saga dei vampiri emo veniva pagata 25 milioni a film.
                  Per Charlie's Angels quest'ultimo anno ha percepito 7 milioni.
                  tumblr_oc8g4uj7aK1sec0ywo1_1280.jpg

                  Commenta


                  • #24
                    Cristo santo che cifre, cmq ...
                    Ex utente Matt80 dall'autunno 2007

                    Commenta


                    • #25
                      Chi non vuole spoilerarsi una cosa del finale non legga l'articolo, ma alla fine c'è un collegamento (non ufficiale) con
                      Spoiler! Mostra


                      https://bloody-disgusting.com/movie/...saw-final-act/

                      Luminous beings are we, not this crude matter.

                      Commenta


                      • #26
                        Visto. Gli ingredienti per fare un bel film di genere c'erano tutti ma il risultato generale è abbastanza scialbo. A livello registico non ha particolari guizzi (e anzi alcuni rallenti insistiti e buttati a casaccio danno anche un po' noia), il cast è blandissimo (colpa anche di una scrittura veramente basilare) e in generale la storia non prende particolarmente (sta roba dei traumi del passato ha rotto anche un po'). La Stewart non funziona per nulla e l'unico che se la cava un pochino è TJ Miller (che interpreta il classico personaggio da comic relief di questi film).
                        Confezione da serie A, per un film di serie B. Solo che il regista non si chiama Ridley Scott (ma senza scomodare il maestro, anche film come Blu Profondo o Sfera risultano ampiamente più riusciti).
                        Non bastano i riferimenti ad un noto scrittore per salvare la baracca (omaggio simpatico ma solo i nerd estremi di HP possono esaltarsi a tal punto da salvare il film per quella roba lì).
                        Peccato.

                        Commenta


                        • #27
                          Sono sostanzialmente d'accordo con The Fool ...film con mostroni ecc. di solito mi piacciono(ho anche apprezzato Godzilla King of monster) però qui è tutto troppo senza visione,fotografia sempre uguale,guizzi inesistenti e sì concordo anche sui rallenty forzati che rendono le scene più "goffe".

                          Davvero un peccato.

                          Commenta


                          • #28
                            Ma per caso questo film è collegato con la saga di Cloverfield?

                            Commenta


                            • #29
                              Occasione persa male, perché di b-movie a budget decorosi non se ne fanno più ormai, regia confusa con gente che appare e scompare cosi, le scene all’aperto sott’acqua sono un macello, creature prese da dead space, sceneggiatura col pilota automatico, senza guizzi tolto tj Miller che almeno ci prova, almeno comincia subito in quarta e non cala mai troppo di ritmo.

                              "Il cinema è un arte soggettiva, quanto la musica, belli i 5 alti bello sentire pareri discordanti ai propri, ma alla fine sono io, uno schermo e tutto quello che ci passa di mezzo."

                              "Le barbarie sono lo stato naturale dell'umanità, la civiltà è solo un capriccio dell'evoluzione e delle circostanze". cit.


                              ~FREE BIRD~

                              Commenta


                              • #30
                                A me TJ Miller sta parecchio sulle palle,tipo Will Ferrell ma non a quei livelli.
                                "Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi: navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione...E ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser...E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia... E' tempo di morire"

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X