annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Raya and the Last Dragon (Paul Briggs e Dean Wellins)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Raya and the Last Dragon (Paul Briggs e Dean Wellins)

    Nella porzione dedicata ai Walt Disney Animation Studios del lungo panel alla D23 Expo di oggi è stato annunciato un nuovo film d’animazione originale intitolato Raya and the Last Dragon.

    Ispirato alla cultura del Sud-est asiatico, il film è stato scritto da Adele Lim (Crazy & Rich) e non disdegnerà riferimenti agli action movie orientali pur mantenendosi nel solco dei classici Disney. La storia è ambientata a Kumandra, una versione reinventata della Terra divisa in cinque regioni che tutte insieme formano un drago, anche se i draghi sono spariti da tempo lasciando il posto a una forza oscura e maligna. Raya è un’eroina tostissima che deve trovare l’ultimo drago per salvare il regno. A doppiare la protagonista Cassie Steele, mentre l’ultimo drago (di nome Sisu, di colore bianco e con la coda rosa e blu) sarà doppiato da Awkwafina. Ispirato ai draghi d’acqua della tradizione delle regioni meridionali dell’Asia, a sua volta ha bisogno dell’aiuto di Raya per trasformarsi nuovamente in drago (infatti si mostra in forma umana, come un’anziana donna).


    https://twitter.com/seriesonday/stat...200768/photo/1

    ECwi2QjXkAIWtaB.jpg

    Alla regia del film Paul Briggs e Dean Wellins (story artists rispettivamente di Frozen e Zootropolis), qui al loro debutto, con la produzione di Osnat Shurer (Oceania).

    Durante il panel sono state mostrate le prime scene del film, che uscirà nel weekend del Ringraziamento a novembre 2020, e hanno impressionato tutti, inclusa la nostra Silvia Nittoli (che era presente nella sala), per il fotorealismo. Questa la descrizione:

    Vediamo una terra rigogliosa e verde, con un cielo nebbioso: sta piovendo e una creatura corre sulle piante. “Il nostro mondo è stato creato dai draghi,” sentiamo dire da un bambino. Un guerriero cammina nel fango. “Ma prima che se ne andassero, hanno lasciato un dono per il popolo”. Il guerriero sale un’antica scalinata, nella pioggia. “Un dono potente ma pericoloso.” Il guerriero cammina in un tunnel ricoperto da incisioni antiche e splendide. “Cosa troveremo? Speranza o distruzione?” Il guerriero si toglie il cappello: è una ragazza, seguita da un bambino con un flauto (era lui a parlare). La ragazza, infastidita dal suo commento in sottofondo, viene sorpresa quando qualcosa spegne la sua torcia: un drago… La ragazza fugge, ha una potente gemma nella sua mano.

    In una clip successiva, il padre di Raya le spiega che l’ultima gemma del drago contiene tutti i poteri e la magia dei draghi: nelle mani giuste può cambiare il mondo, in quelle sbagliate può distruggerlo. “Vorrei che tutti la vedessero…”, esclama lei, e lui le risponde: “Beh, mostriamoglielo!” Il video si conclude con una scritta: tenete accesa la luce.


    Alla fine del panel la Disney ha diffuso un concept animato di Raya and the Last Dragon, potete vederlo qui sotto:

    https://twitter.com/DisneyAnimation/...40986857283584 IL LOGO UFFICIALE DI RAYA AND THE LAST DRAGON


    Alla D23 Expo è stato annunciato Raya and the Last Dragon, il nuovo film Disney Animation in uscita a novembre 2020. Ecco le prime informazioni
    "Austria, Polonia, Ungheria vi prendete i migranti? No. Ci pagate per mandare via quelli senza permesso di soggiorno? Sempre No. Fantastico! Eccovi dei fondi europei". cit. Alessandro Masala

  • #2
    Questo è promettente. Sarà un musical? Spero di no che ce ne sono già troppi in giro.

    L' anno prossimo sarà monopolizzato da eroine Disney con gli occhi a mandorla, esce pure Mulan.

    Commenta


    • #3
      Laaaa ragaaazza che ha infraaaanto il cuooore di un dragooo...

      Commenta


      • #4
        img_7138.jpg?resize=1269%2C1536&quality=85&strip=all&ssl=1.jpg
        Si inizia a smuovere qualcosa sul fronte Raya and the Last Dragon, il nuovo film targato Walt Disney Animation diretto da Paul Briggs e Dean Wellins
        "Austria, Polonia, Ungheria vi prendete i migranti? No. Ci pagate per mandare via quelli senza permesso di soggiorno? Sempre No. Fantastico! Eccovi dei fondi europei". cit. Alessandro Masala

        Commenta


        • #5
          olè un'altra eroina tostissima

          ma stavolta l'etnia cos'è? mongola, cambogiana?

          btw a prescindere dalle solite marchette, sembra interessante, speriamo senza musical.
          "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
          And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
          That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


          # I am one with the Force and the Force is with me #

          -= If You Seek His Monument Look Around You =-

          Commenta


          • #6
            Questa è appropriazione culturale! Mi auguro che almeno uno fra regista, sceneggiatore e produttore abbia origini asiatiche altrimenti #boicottraya!

            Ultima modifica di mr.fred; 26 luglio 20, 08:48.

            Commenta


            • #7
              e ancora: ma la faranno doppiare da una attrice famosa americana bianca o viste le recenti polemiche, da una della stessa etnia della protagonista?

              ah giusto hanno preso Cassie Steele, cantante CANADESE (però mezza filippina eh!). ahi ahi.
              Ultima modifica di Naihir; 26 luglio 20, 07:42.
              "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
              And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
              That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


              # I am one with the Force and the Force is with me #

              -= If You Seek His Monument Look Around You =-

              Commenta


              • #8
                Il primo post è esaustivo, ma noto che pur di fare polemica viene filtrato a piacimento.
                Spero che questa “marchetta” porti tanti kumandriani al cinema, d’altronde è stato fatto apposta per loro.

                ...Rian Johnson sulle etnie ci aveva visto giusto
                'They play it safe, are quick to assassinate what they do not understand. They move in packs ingesting more and more fear with every act of hate on one another. They feel most comfortable in groups, less guilt to swallow. They are us. This is what we have become. Afraid to respect the individual. A single person within a circumstance can move one to change. To love herself. To evolve.'

                Commenta


                • #9
                  se non si capisce l'ironia stessa di parlare di "kumandra" (LOL) come paese fittizio e poi praticamente, scippare tutto dalla cultura del sud-asiatico, la prossima volta utilizzo i disegnini come il drago arcobaleno nel primo post.

                  se volevano farla fittizia, perché non ambientarla in un mondo fantastico, privo di contaminazioni culturali palesemente ispirate al mercato su cui l'azienda sta cercando di puntare a tutti i costi e far non so, un bel mix di tutto ciò che esiste nel mondo e aprire davvero al concetto di multiculturalità?

                  apro, leggo, vedo l'immagine e sorrido. perché vedo esattamente una cambogiana super tosta destinata a fare l'ennesima eroina disney, già tratteggiata nei recenti film. altra super marchetta al mercato asiatico, con i classici stereotipi dei draghetti (al femminile?). però chi vuole sognare insieme a disnii, ci può sempre vedere una kumandriana
                  "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                  And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                  That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                  # I am one with the Force and the Force is with me #

                  -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                  Commenta


                  • #10
                    I grandi artisti non copiano, rubano... e dopo aver fatto film che ammiccano ai redditizi mercati di piccini e piccine, gamer, supereroi, Polinesia (strano, quando vogliono i nomi dei luoghi li mantengono), volpi e conigli, per completare il quadro manca solo un film per le oche, possibilmente diretto da Zack Snyder e con Christopher Lambert doppiatore protagonista.
                    'They play it safe, are quick to assassinate what they do not understand. They move in packs ingesting more and more fear with every act of hate on one another. They feel most comfortable in groups, less guilt to swallow. They are us. This is what we have become. Afraid to respect the individual. A single person within a circumstance can move one to change. To love herself. To evolve.'

                    Commenta


                    • #11
                      beh esiste già. non è sulle oche, ma se t'accontenti di gufi e civette...

                      è molto bello, a differenza delle bomboniere musical disnii

                      ah non c'è Lambert, SPIAZE.
                      "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                      And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                      That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                      # I am one with the Force and the Force is with me #

                      -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                      Commenta


                      • #12
                        Al limite è passabile, però sì, rispetto al film per i polli di casa Disney di qualche anno prima, il film per allocchi è stato un passo avanti.
                        'They play it safe, are quick to assassinate what they do not understand. They move in packs ingesting more and more fear with every act of hate on one another. They feel most comfortable in groups, less guilt to swallow. They are us. This is what we have become. Afraid to respect the individual. A single person within a circumstance can move one to change. To love herself. To evolve.'

                        Commenta


                        • #13
                          sarei curioso di sapere quali sono i film d'animazione che tu reputi "belli".

                          credo che pure chi odia Snyder, quasi lo preferisca in quel film animato, rispetto ai suoi film più conosciuti
                          "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                          And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                          That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                          # I am one with the Force and the Force is with me #

                          -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                          Commenta


                          • #14
                            “Belli” sono La fattoria degli animali, Felidae... ma in generale, tutti quelli che coprono le fasce 0-10 e 14-99+ possono ambire al “bello” o anche a qualcosa in più, quelli da scuola media invece non mi entusiasmano.

                            Però non odio Snyder, Watchmen è molto bello.
                            'They play it safe, are quick to assassinate what they do not understand. They move in packs ingesting more and more fear with every act of hate on one another. They feel most comfortable in groups, less guilt to swallow. They are us. This is what we have become. Afraid to respect the individual. A single person within a circumstance can move one to change. To love herself. To evolve.'

                            Commenta


                            • #15
                              Dai almeno mi hai citato due film non disney, temevo il peggio.
                              "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                              And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                              That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                              # I am one with the Force and the Force is with me #

                              -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                              Commenta

                              In esecuzione...
                              X