annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Jason Bourne - serie

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Jason Bourne - serie

    Non c'è un thread su Jason Bourne?? Vade retro untori! Dalli! Dalli!

    Il capolavoro del thriller spionistico moderno, un vero film di super-uomini action reali e veri...
    Il primo IDENTITY di Lyman è un capolavoro definitivo; il secondo SUPREMACY di Greengrass l'ho appena finito di rivedere su Italia 1 e poi ancora in DVD in inglese nelle scene più belle: inferiore ma ottimo.
    Matt Damon sempre da Oscar.
    E domani o dopodomani, ULTIMATUM al cinema!!
    Filippo "Jedifil" Rossi - YAVIN 4Voglio conoscere le vie della Forza e diventare un Jedi come mio padre (Luke Skywalker, '77)Non dirò non piangete perché non tutte le lacrime sono un male (Gandalf il Bianco, '03)NOT MY DAUGHTER, YOU BITCH! (Molly Weasley, '07)

  • #2
    Il primo e schietto e preciso, richiama una certa perfezione tecnica. Supremacy è inferiore ma pur sempre ottimo, quoto.
    Mentre Ultimatum, bhe... sebbene meno originale, lo reputo il migliore della trilogia.

    Commenta


    • #3
      beh.. vito, io e te la pensiamo diversamente. Come ho spesso ripetuto Ultimatum è la manna che ha distrutto una probabile ottima trilogia... il primo è divino, infatti nn vedo l'ora di rivedere in azione Lyman con Jumper (mi colpi anche MR e MRS Smith.. vedi un po'!), il secondo è caruccio, diciamo che hanno saputo strutturare bene la storia.. il terzo.. quello che poi è il più importante, dove Bourne o meglio Da.. vabbe lasciamo stare, scopre la sua identità si giocano una storia troppo poco curata.. sia chiaro i primi tre quarti d'ora sono molto entusiasmanti e anche le scene finali sono ricche di suspance ma Identity era troppo un capolavoro.. e fa precipitare in basso le buone intenzioni che c'erano in questa produzione..

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da MOntE
        beh.. vito, io e te la pensiamo diversamente. Come ho spesso ripetuto Ultimatum è la manna che ha distrutto una probabile ottima trilogia... il primo è divino, infatti nn vedo l'ora di rivedere in azione Lyman con Jumper (mi colpi anche MR e MRS Smith.. vedi un po'!), il secondo è caruccio, diciamo che hanno saputo strutturare bene la storia.. il terzo.. quello che poi è il più importante, dove Bourne o meglio Da.. vabbe lasciamo stare, scopre la sua identità si giocano una storia troppo poco curata.. sia chiaro i primi tre quarti d'ora sono molto entusiasmanti e anche le scene finali sono ricche di suspance ma Identity era troppo un capolavoro.. e fa precipitare in basso le buone intenzioni che c'erano in questa produzione..
        "Mr e Mrs Smith" è un film che rasenta l'idiozia. E' noia fatta pellicola, imbarazzante.
        Credo che Ultimatum abbia dalla sua una regia mozzafiato, frenetica ma precisa (a differenza della furbetta linea visiva seguita da Berg In "The Kingdom"). A mio avviso non è tanto importante perché svela i recessi del personaggio, semmai lo è per la compostezza con cui chiude il ciclo narrativo. Può non piacere, certo. Ma è indubbio che intrattenga con grande stile.

        Commenta


        • #5
          Aspetto anche io di vedere Ultimatum ma concordo con voi sui primi due... il primo è molto bello, il secondo mi è piaciuto ma preferisco il primo...
          L'onironauta[IMG width=420 height=108]http://i53.tinypic.com/16kz995.png[/IMG]

          Commenta


          • #6
            Io ho visto solo il primo e mi era piaciuto molto, solo che sti giorni ho perso l'occasione di vedermi il secondo in TV e poi il primo non me lo ricordo perniente, se ho tempo li noleggio... il terzo sapete da quanto è uscito al cinema?
            Giusto per regolarmi su quando lo toglieranno...
            I will not say "Do not weep", for not all tears are an evil.

            Commenta


            • #7
              è uscito l'1 Novembre! giusto una settimana fa..

              Commenta


              • #8
                Ok, thanks, quindi a meno di sorprese fino a fine novembre lo dovrebbero tenere...
                I will not say "Do not weep", for not all tears are an evil.

                Commenta


                • #9
                  è difficile dirlo.. visto che usciranno non pochi film.. come lo spaccacuori, beowulf e cose varire mirate alla gente... io ne approfitterei ora!

                  Commenta


                  • #10
                    Ciao proprio oggi mi sono rivisto il primo ed è sempre un capolavoro, il secondo mi piace ma non supera il primo, il terzo l'ho visto ed è un filmone per gli amanti degli action movie!!! 8)

                    Devo essere più forte della mia paura
                    Webmaster di http://cinemasuperstar.altervista.org http://gamesuperstar.altervista.org
                    http://saintseiyasiteofficial.altervista.org http://ufomistery.altervista.org http://starwarsunofficialsite.altervista.org

                    Commenta


                    • #11
                      Oggi mi vado a vedere l'Ultimatum...
                      Questa sera posterò il mio commento...
                      L'onironauta[IMG width=420 height=108]http://i53.tinypic.com/16kz995.png[/IMG]

                      Commenta


                      • #12
                        Sono appena tornato dal cinema, ho visto l'Ultimatum e tra un po', forse domani, posterò la mia pseudo-recensione!!!

                        Ecco la mia pseudo-recensione:

                        Il terzo e conclusivo capitolo incentrato sulla ricerca di Jason Bourne della sua identità è un ottimo action movie e soddisfa tutti i tipi di spettatori, da quello in cerca di divertimento, a quello in cerca di adrenalina.

                        Jason Bourne è ancora in cerca della sua vera identità e del suo passato, ha trovato già molte risposte nei due lungometraggi precedenti ma non sono ancora abbastanza, vuole arrivare fino in fondo, capire realmente chi era, che cosa faceva e perché lo faceva.
                        In questo film troverà risposta a tutte le sue domande e finalmente riuscirà ad avere quella vita che ha sempre desiderato, una vita tranquilla, una vita normale.
                        Il film inizia esattamente dove il secondo era terminato, Jason Bourne è costantemente in fuga da qualcuno che lo cerca, naturalmente per ucciderlo.

                        The Bourne Ultimatum è un film molto riuscito, la tensione è sempre alta durante tutta la visione del film e il ritmo è molto elevato e stenta a rallentare anche nelle scene che non prevedono lotte, inseguimenti in macchina o sparatorie.
                        La sceneggiatura è scritta molto bene, non ci sono buchi narrativi e ci sono continui rimandi a fatti accaduti nei film precedenti che danno continuità alla storia, le battute non sono mai banali e sono collocate nei momenti giusti senza mai spiegare i fatti esplicitamente, questo rende il film ancora più coinvolgente ed avvolgente.
                        La musica è molto adatta al genere e si sposa bene alle scene che accompagna.
                        Unica pecca che ho trovato nel film è la regia, Greengrass utilizza un po’ troppo la telecamera a spalla e forse ne abusa, molte scene sono confuse e disorientano lo spettatore che alla fine del film si trova un po’ stanco per la visione di scene troppo veloci e confusionarie.
                        Ci sono molte scene girate in luoghi affollati e pieni di gente, qui il regista ha fatto un ottimo lavoro a dirigere tutte le comparse e a posizionare le telecamere in luoghi non convenzionali che rendono il tutto molto reale e che riescono a coinvolgere lo spettatore, che si ritrova davanti le scene che vede tutti i giorni nella vita reale, alla stazione, nella piazza della propria città o al lavoro.
                        Matt Damon è l’attore giusto per interpretare il ruolo di Jason Bourne, si sposa bene con il personaggio sia sotto l’aspetto fisico che sotto l’aspetto caratteriale, l’interpretazione è quindi ottima.
                        Gli altri attori, che hanno ruoli marginali, sono altrettanto bravi, Julia Stiles su tutti che non appare per molto ma che rende giustizia al suo personaggio e che si ritrova a dover girare anche scene d’azione.

                        Infine un film molto godibile, davvero bello e coinvolgente.
                        Sicuramente una degna fine per una trilogia molto bella e molto ben fatta, un epilogo che si equivale in valenza e bellezza al suo prologo e che lascia il secondo capitolo un po’ indietro agli altri due.
                        Un finale che comunque non manca di insegnare qualcosa, appare infatti la questione della scelta, tutti noi facciamo delle scelte, qualche volta esatte e qualche altra volta errate.
                        La conseguenza delle nostre scelte può essere disastrosa ma siamo noi, che con le nostre scelte, la cerchiamo.
                        Incolpare gli altri per i nostri errori non è mai una cosa giusta, nemmeno quando sono loro che ci portano a scegliere una determinata via anziché un’altra.

                        Voto: 8
                        L'onironauta[IMG width=420 height=108]http://i53.tinypic.com/16kz995.png[/IMG]

                        Commenta


                        • #13
                          **** e 1/2 su 5 stelle.

                          Aspetto di vederlo una seconda volta, prima di darne 5 su 5.

                          IMHO uno dei più bei film d'azione della storia. Il raffinato regista "documentaristico" Paul Greengrass fa il botto, per un successo anche economico.
                          Serrato e velocissimo, e legato in maniera geniale ai primi due film... per il primo capitolo praticamente una sola fondamentale battuta; per il secondo il bellissimo finale di allora oggi in versione alternata. Forse questo terzo Ultimatum vive poco a se stante, appunto; ma è una gioia per gli occhi e per la mente.
                          UNA LEZIONE DA UNIVERSITA' SULLA SUSPANCE.
                          Attori pazzeschi (Joan "eroina" Allen, Scott "Il Silenzio degli Innocenti" Glenn, Albert "Palpatine" Finley), storia interessante, scelte narrative originali, stile intenso e personale, scene inquietanti sulla modernità e sull'attualità. Combattimenti e inseguimenti continui, in crescendo, ma chiarissimi e pazzeschi, da urla nel cinema.
                          UN CAPOLAVORO DELLA SUSPANCE, che è uno degli elementi base del Cinema - vedere Alfred Hitchcock.
                          Sono uscito dalla sala estenuato, mi pareva di aver corso per il mondo con l'eroe.
                          Finale da brivido starwarsiano & batmaniano: il realistico Jason Bourne si fonde magistralmente col Fantastico Bruce Wayne di "Batman Begins" e con lo stellare Anakin Skywalker di "Episodio III".

                          Volete sapere cos'è la SUSPANCE? Andate alla stazione londinese di Waterloo, o giocate a scacchi umani per le stradine di Algeri.

                          Che dire di più?
                          Vedetelo.
                          Io lo rivedo la settimana prossima.
                          Filippo "Jedifil" Rossi - YAVIN 4Voglio conoscere le vie della Forza e diventare un Jedi come mio padre (Luke Skywalker, '77)Non dirò non piangete perché non tutte le lacrime sono un male (Gandalf il Bianco, '03)NOT MY DAUGHTER, YOU BITCH! (Molly Weasley, '07)

                          Commenta


                          • #14
                            questa trilogia è solo spazzatura, il terzo poi è una presa per il culo, rivoglio i soldi del biglietto....
                            (tra l'altro matt damon quand'è che va a fare il suo lavoro, ovvero l'impiegato di banca, e si toglie dalle balle)

                            senza offesa per chi pensa il contrario

                            Commenta


                            • #15
                              Perchè dici questo?
                              Giustifica il tuo commento almeno...
                              L'onironauta[IMG width=420 height=108]http://i53.tinypic.com/16kz995.png[/IMG]

                              Commenta

                              In esecuzione...
                              X