annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Oscar 2021: Pronostici e News

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • mr.fred ma sei ironico o reputi davvero la Lawrence una grande?

    Commenta


    • Grande attrice e grande star purtroppo non valorizzata.

      Commenta


      • Originariamente inviato da ReynoldsWoodcock Visualizza il messaggio
        Sensei ma che Adams dai, quell'anno in Steve Jobs la Winslet era insuperabile. Oggi una qualsiasi attrice che ti fa una performance come qiella della Winslet in Heveanly Creatures vincerebbe a mani basse l'oscar, nel 95 non fu nemmeno nominata invece. E nel 2005 l'oscar alla Swank era meritato quindi? L'hai vista K.W. in Eternal Sunshine of the Spotless Mind? Quell'anno doveva vincerlo tranquillamente. Quando poi una qualsiasi attrice mi fa una performance come quella sua in Revolutionary Road allora possiamo aprire una discussione. Ad oggi rimane la miglior prestazione femminile di sempre eguagliata solo da Emily Watson in Breaking the Waves di Von Trier.
        Io direi che è ora che ti curi dalla fanboyite che altrimenti ti danneggia la visione. La Swank nel 2005 era meritato, d'altronde prese parte anche ad un film superiore di quello della Winslet.

        Commenta


        • Sinceramente non lo so se Kate Winslet è la miglior attrice degli ultimi 30 anni, credo però che sia sicuramente tra le migliori, ergo la "sparata" di ReynoldsWoodcock ha comunque un fondamento.
          https://www.amazon.it/Dario-Argento-...+il+suo+doppio Il mio saggio sul cinema di Dario Argento.

          "Un Cinema che non pretende, semplicemente è" cit. Roy.E.Disney

          Commenta


          • Originariamente inviato da ReynoldsWoodcock Visualizza il messaggio
            . la miglior prestazione femminile di sempre
            No dai... Ti prego.

            Poi quando avrò tempo ne discutiamo meglio.
            Che poi a me piace la Winslet... Ma c'è di meglio in attività.

            ​ci sarebbedadire molto sul perché i grandi registi non la cerchino... Francamente non me lo spiego... Non so quanto sia stata una scelta quella di lavorare tra gli indie (anche perché a qualche schifezzuola ha partecipato quindi non credo sia stato x snobismo). Effettivamente ha una filmografia molto molto inferiore al suo rango di attrice... Gli ultimi anni poi son proprio pietosi. Anche i grandi nomi con cui ha lavorato erano in film perlopiù secondari nella loro filmografia.

            Commenta


            • Ma poi miglior prestazione femminile tra le attrici in vita? A Lei contemporanee? Di sempre? Perchè non lo è in nessuno di questi tre casi.

              Commenta


              • Non la reputo la migliore ma sicuramente della sua generazione (spero intendessi questo e non della "storia", anche se sotto sotto so che ci credi) è una che può gareggiare nella categoria delle migliori senza uscirne con le ossa rotte. Personalmente le preferisco la Blanchett e qualche altre nome.
                in generale starei attento a incensarne troppo la carriera comunque, non è diventato tutro oro quello che ha toccato, anzi tutt'altro. Come hanno fatto notare altri è abbastanza eloquente il fatto che non venga più di tanto calcolata dai grandi registi, e il voler lavorare in un settore più indie non l'ha sicuramente distolta dal prendere parte a progetti discutibili e dal dubbio valore, come certe commercialate vedi la saga The Divergent. Quindi non è un percorso che viaggia drittissimo sui binari della coerenza se vogliamo fare un discorso di questo tipo.
                Comunque consiglio sempre di farsi curare da certe forme di fanboysmo invasivo in quanto annebbiano troppo la vista.
                tumblr_oc8g4uj7aK1sec0ywo1_1280.jpg

                Commenta


                • Originariamente inviato da Gidan 89 Visualizza il messaggio
                  Sinceramente non lo so se Kate Winslet è la miglior attrice degli ultimi 30 anni, credo però che sia sicuramente tra le migliori, ergo la "sparata" di ReynoldsWoodcock ha comunque un fondamento.
                  Secondo me questo discorso si può fare anche con Brad Pitt (rimanendo in tema ), non è stato l'attore migliore degli ultimi 20-30 anni, ma dal mio punto di vista è nella cerchia dei migliori attori della generazione che va da fine anni 90 a quella attuale.
                  Ultima modifica di Jolly; 25 giugno 20, 13:24.

                  Commenta


                  • Dipende dalle dimensioni della cerchia

                    La Winslet cmq dal punto di vista della tecnica, espressività, polivalenza è nettamente superiore a Pitt.

                    ​​
                    sulla presenza scenica se la giocano... Ma Pitt nei drammi è veramente impresentabile per quanto mi riguarda. Senza un ruolo fortemente caratterizzato è impalpabile.

                    Commenta


                    • Scusate eh ma come sarebbe che la Winslet non è ai stata presa in considerazione dai grandi registi? Peter Jackson, Ang Lee, James Cameron, Philip Kaufman, Gondry, Polanski, Allen. Guardate lascio fuori Mendes e Daldry anche se sono registi che cercano spesso grandi attrici (Bening, Kidman). Ma scusate eh la Lawrence e la Ronan che vengono tanto decantate qui e sono (SEMPRE) nominate all'oscar a quali grandi progetti di quali grandi registi hanno mai preso parte? La Ronan nel grandissimo Lady Bird della Gerwig e in Brooklyn di Crowley...ma per favore. La Lawrence alle commediole di O'Russell. All'età della Ronan la Winslet aveva già collaborato con Jackson, Lee, Cameron, Kaufman. La Blanchett si ha fatto tanti film buoni ma anche tanti no (come filmografia la metterei più o meno allo stesso livello della Winslet ma come talento recitativo seppur brava è a un livello un po' inferiore). L'unica secondo me che oggi regge il confronto con la Winslet in quanto a bravura è la Cotillard. Poi oh si rimane sempre in giudizi non dimostrabili scientificamente e sicuramente opinabili.
                      Ultima modifica di ReynoldsWoodcock; 25 giugno 20, 14:00.

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da Jolly Visualizza il messaggio

                        Secondo me questo discorso si può fare anche con Brad Pitt (rimanendo in tema ), non è stato l'attore migliore degli ultimi 20-30 anni, ma dal mio punto di vista è nella cerchia dei migliori attori della generazione che va da fine anni 90 a quella attuale.
                        Secondo me Brad Pitt è un buon attore ma niente di che. Non lo metterei mai in un'eventuale lista dei migliori attori americani, figuriamoci internazionale.
                        https://www.amazon.it/Dario-Argento-...+il+suo+doppio Il mio saggio sul cinema di Dario Argento.

                        "Un Cinema che non pretende, semplicemente è" cit. Roy.E.Disney

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da ReynoldsWoodcock Visualizza il messaggio
                          Scusate eh ma come sarebbe che la Winslet non è ai stata presa in considerazione dai grandi registi? Peter Jackson, Ang Lee, James Cameron, Philip Kaufman, Gondry, Polanski, Allen. Guardate lascio fuori Mendes e Daldry anche se sono registi che cercano spesso grandi attrici (Bening, Kidman). Ma scusate eh la Lawrence e la Ronan che vengono tanto decantate qui e sono (SEMPRE) nominate all'oscar a quali grandi progetti di quali grandi registi hanno mai preso parte? La Ronan nel grandissimo Lady Bird della Gerwig e in Brooklyn di Crowley...ma per favore. La Lawrence alle commediole di O'Russell. All'età della Ronan la Winslet aveva già collaborato con Jackson, Lee, Cameron, Kaufman. La Blanchett si ha fatto tanti film buoni ma anche tanti no (come filmografia la metterei più o meno allo stesso livello della Winslet ma come talento recitativo seppur brava è a un livello un po' inferiore). L'unica secondo me che oggi regge il confronto con la Winslet in quanto a bravura è la Cotillard. Poi oh si rimane sempre in giudizi non dimostrabili scientificamente e sicuramente opinabili.
                          Che poi, per Polanski e Allen ha fatto ruoli da protagonista, dove chiaramente è stata scelta per la bravura e non per altro. La Lawrence è brava, ma per adesso ha fatto solo commercialate (escluso Madre!). Ha ancora molto da dimostrare. La Ronan idem, la sua carriera come protagonista ad alti livelli deve ancora cominciare.
                          https://www.amazon.it/Dario-Argento-...+il+suo+doppio Il mio saggio sul cinema di Dario Argento.

                          "Un Cinema che non pretende, semplicemente è" cit. Roy.E.Disney

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da ReynoldsWoodcock Visualizza il messaggio
                            Scusate eh ma come sarebbe che la Winslet non è ai stata presa in considerazione dai grandi registi? Peter Jackson, Ang Lee, James Cameron, Philip Kaufman, Gondry, Polanski, Allen. Guardate lascio fuori Mendes e Daldry anche se sono registi che cercano spesso grandi attrici (Bening, Kidman). Ma scusate eh la Lawrence e la Ronan che vengono tanto decantate qui e sono (SEMPRE) nominate all'oscar a quali grandi progetti di quali grandi registi hanno mai preso parte? La Ronan nel grandissimo Lady Bird della Gerwig e in Brooklyn di Crowley...ma per favore. La Lawrence alle commediole di O'Russell. All'età della Ronan la Winslet aveva già collaborato con Jackson, Lee, Cameron, Kaufman. La Blanchett si ha fatto tanti film buoni ma anche tanti no (come filmografia la metterei più o meno allo stesso livello della Winslet ma come talento recitativo seppur brava è a un livello un po' inferiore). L'unica secondo me che oggi regge il confronto con la Winslet in quanto a bravura è la Cotillard. Poi oh si rimane sempre in giudizi non dimostrabili scientificamente e sicuramente opinabili.
                            Vabbè adesso ti sei messo sulle difensive, sei tu che stavi facendo passare la filmografia della Winslet per qualcosa di ineguagliabile per collaborazioni e scelte, e ti si faceva notare che obiettivamente non è proprio così. Non è che il tuo discorso trova legittimazione dal confronto con altre carriere più sfigate. Nessuno sottintendeva che altre sue colleghe abbiano carriere perfette.
                            Ci tengo però a sottolineare che la Ronan e la Lawrence non fanno parte della stessa generazione, non hanno manco 30 anni e davanti a sè hanno una carriera tutta in divenire. Quindi le pesate le facciamo tra un ventennio.

                            Ps. Jackson non era un big ai tempi e Cameron non l'ha scelta di certo perche stregato dalla sua recitazione, stessa cosa per il casting di Di Caprio. Le grosse collaborazioni sono mancate quando appurato il suo talento sarebbero dovute arrivare, per farne un'attrice di punta. Non si può dire che abbia saputo imporsi nell'ambiente come avrebbe potuto e probabilmente meritato, e con questo non dico che questo sia totalmente colpa sua certo. La Lawrence e la Ronan sono in quel momento della carriera, quello che la Winslet ha già passato, in cui possono (e devono) scegliere minuziosamente quali treni prendere per diventare dei pezzi da novanta (e non delle semplici pezze=tappabuchi). Per questo l'interesse. C'è ancora speranza
                            Ultima modifica di MrCarrey; 25 giugno 20, 14:38.
                            tumblr_oc8g4uj7aK1sec0ywo1_1280.jpg

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da Gidan 89 Visualizza il messaggio

                              Che poi, per Polanski e Allen ha fatto ruoli da protagonista, dove chiaramente è stata scelta per la bravura e non per altro. La Lawrence è brava, ma per adesso ha fatto solo commercialate (escluso Madre!). Ha ancora molto da dimostrare. La Ronan idem, la sua carriera come protagonista ad alti livelli deve ancora cominciare.
                              UN GELIDO INVERNO!!!!

                              Spoiler! Mostra
                              tumblr_oc8g4uj7aK1sec0ywo1_1280.jpg

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da MrCarrey Visualizza il messaggio

                                Cameron non l'ha scelta di certo perche stregato dalla sua recitazione, stessa cosa per il casting di Di Caprio.
                                Guarda, su questo forse hai ragione ma ho qualche dubbio. Di Caprio all'epoca era già considerato un grande talento e la Winslet non era di certo la strafiga della situazione. Penso che a parità di bellezza rispetto ad altri attori, entrambi hanno convinto anche per le doti recitative.



                                https://www.amazon.it/Dario-Argento-...+il+suo+doppio Il mio saggio sul cinema di Dario Argento.

                                "Un Cinema che non pretende, semplicemente è" cit. Roy.E.Disney

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X