annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Oscar 2021: Pronostici e News

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da ReynoldsWoodcock Visualizza il messaggio
    Vedremo cosa riuscirà a fare Chalamet, per ora è quasi zero e non ha senso paragonarlo a DiCaprio. DiCaprio quasi alla stessa età di Chalamet sfornava una performance in The Aviator che non so se Chalamet riuscirà mai ad eguagliare in tutta la sua carriera. Posso capire che sia l'arrapa-bimbe del momento però aspettiamo a definirlo grande attore o a paragonarlo a DiCaprio. Ci sono categorie e categorie. Se rivedete Daniel Day Lewis nelle pochissime apparizioni che ha fatto quando era sulla ventina praticamente era già un attore che se vi avessero detto "questo ha vinto due oscar" ci avreste creduto.
    Ma io e Lord Vell abbiamo appunto detto che Chalamet può solo allacciare le scarpe al DiCaprio di quando aveva la sua età (o era anche più giovane). Poi io il paragone con DiCaprio l'avevo tirato in ballo più che altro per quanto riguarda Elgort (sostenendo anche in questo caso l'abissale e probabilmente incolmabile differenza tra i due - sempre a parità di età -, ovviamente tutta a vantaggio di Leo e a detrimento di Ansel)

    Commenta


    • Comunque concordo pienamente con mr.fred secondo me voi confondete le bambole gonfiabili/pezzi di ghiaccio (nella prima categoria ci metto la Theron e La Robbie, nella seconda la Kidman e la Adams) con quelle belle davvero. La Winslet ha delle labbra che vabbè non continuo il discorso perché potrebbero esserci minorenni iscritti qui o potrei rischiare il Ban per contenuti impropri (non ho letto il regolamento ). E comunque cosa più importante di tutte è perfetta nella cosa più importante : recitare. Comunque non fraintendetemi la Blanchett per me è bravissima, così come la Kidman e la Adams (anche se non quanto le altre due). Però portarmi come esempi la Robbie, la Theron e anche emma stone proprio no dai. La Stone oltretutto secondo me non è nè bella, nè affascinante niente di niente proprio. Come attrice normalissima.

      Commenta


      • Secondo me confondete le grandi attrici con le attrici da Oscar, così come i film.

        Comunque, Kate Winslet è una grande attrice.
        'They play it safe, are quick to assassinate what they do not understand. They move in packs ingesting more and more fear with every act of hate on one another. They feel most comfortable in groups, less guilt to swallow. They are us. This is what we have become. Afraid to respect the individual. A single person within a circumstance can move one to change. To love herself. To evolve.'

        Commenta


        • p t r l s sono d'accordo ma non è detto che le due cose a volte non possano coincidere. Se pensi a certi film di Woody Allen, Forman, Scorsese sono film da Oscar ma anche grandissimi capolavori (in realtà forse con Scorsese il discorso non regge perché per me i suoi capolavori sono quei film che non sono mai stati presi in considerazione agli Oscar). Però è ancje vero che spesso i veri grandi film/registi non hanno mai avuto successo con l'accademy se penso a Kubrick, Paul Thomas Anderson e Godard che sono forse i più grandi registi di ogni epoca. Insomma per alcuni si applica ma per altri no.
          ​​​​​

          Commenta




          • Originariamente inviato da ReynoldsWoodcock Visualizza il messaggio
            Vedremo cosa riuscirà a fare Chalamet, per ora è quasi zero e non ha senso paragonarlo a DiCaprio. DiCaprio quasi alla stessa età di Chalamet sfornava una performance in The Aviator che non so se Chalamet riuscirà mai ad eguagliare in tutta la sua carriera. Posso capire che sia l'arrapa-bimbe del momento però aspettiamo a definirlo grande attore o a paragonarlo a DiCaprio. Ci sono categorie e categorie. Se rivedete Daniel Day Lewis nelle pochissime apparizioni che ha fatto quando era sulla ventina praticamente era già un attore che se vi avessero detto "questo ha vinto due oscar" ci avreste creduto. Era già un trasformista, un perfezionista assurdo. Insomma era già sette spanne sopra Brad Pitt
            perchè tiri in ballo pitt, sei permaloso perchè ho osato dire che la winslet non è perfetta?, e comunque pitt ha vinto 2 oscar puliti

            se la winslet ha avuto una carriera inferiore a dicaprio, non è per il sessismo, semplicemente gli manca qual qualcosa di speciale per diventare una grande star e i grandi registi gli hanno preferito altre attrici, la blanchett ha fatto film con scorsese, fincher e inarritu, la adams con pt anderson, mentre dicaprio ha fatto un carrierone anche più dei suoi colleghi maschi
            Ultima modifica di - Rasputin -; 27 giugno 20, 23:44.

            Commenta


            • Originariamente inviato da Enfad Visualizza il messaggio
              Ecco, Dane DeHaan lo vedo su una brutta china; è uno che di possibilità importanti ne ha avute, e gli sono puntualmente andate male. Certamente la sua carriera non è ancora finita, però non lo vedo messo benissimo, mi sembra che il suo treno l'abbia un po' perso.
              Io ho paura che Ezra Miller si stia avviando sulla stessa strada - anche se per motivi diversi: Miller credo non abbia saputo fare le scelte giuste (complice, probabilmente, un agente che non l'ha saputo valorizzare), e mi dà l'idea di una testa calda che tende a farsi un po' il vuoto attorno, o comunque che non ispira la gente a lavorare con lui. Aggiungiamoci che, come per DeHaan, gli ultimi film a cui ha preso parte sono andati male, ed ecco che il quadro complessivo non è dei più rosei. Ho un po' paura che anche la sua carriera finirà per non decollare mai.
              Però chissà, sono ancora giovani - soprattutto Miller -, mai dire mai
              Esattamente. DeHaan ha avuto la sfortuna di partecipare a progetti grossi che si sono rivelati fallimenti commerciali e a volte anche artistici. E' tornato alla ribalta con ZeroZeroZero (dove tra l'altro aveva uno dei personaggi più interessanti), anche se al cinema al momento sembra un po' fuori dai radar. Miller invece al cinema ci sta lavorando, ma solo per Animali Fantastici e Flash (entrambi franchise che si sono rivelati problematici, per un motivo o per l'altro). Però, appunto, mai dire mai

              Commenta


              • Originariamente inviato da ReynoldsWoodcock Visualizza il messaggio
                Comunque concordo pienamente con mr.fred secondo me voi confondete le bambole gonfiabili/pezzi di ghiaccio (nella prima categoria ci metto la Theron e La Robbie, nella seconda la Kidman e la Adams) con quelle belle davvero. La Winslet ha delle labbra che vabbè non continuo il discorso perché potrebbero esserci minorenni iscritti qui o potrei rischiare il Ban per contenuti impropri (non ho letto il regolamento ). E comunque cosa più importante di tutte è perfetta nella cosa più importante : recitare. Comunque non fraintendetemi la Blanchett per me è bravissima, così come la Kidman e la Adams (anche se non quanto le altre due). Però portarmi come esempi la Robbie, la Theron e anche emma stone proprio no dai. La Stone oltretutto secondo me non è nè bella, nè affascinante niente di niente proprio. Come attrice normalissima.
                vabbè ma tu sei innamorato della winslet, ma tanto, come si fa a dire che theron e robbie sono bambole gonfiabili?, come ti spieghi il successo di emma stone?, insomma dai giudizi troppo netti senza considerare i fatti
                Ultima modifica di - Rasputin -; 27 giugno 20, 23:41.

                Commenta


                • Vabbè Raspy, parli tu di innamoramento

                  Comunque son cinque pagine che vengono ripetute le stesse cose. Ognuno ha le sue idee e i suoi gusti, amen

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da sherry Visualizza il messaggio
                    Vabbè Raspy, parli tu di innamoramento

                    Comunque son cinque pagine che vengono ripetute le stesse cose. Ognuno ha le sue idee e i suoi gusti, amen
                    tratta la theron, robbie e stone quasi come fossero delle cesse, mentre la winslet ha 2 labbra che funzionano meglio del viagra

                    si ognuno ha i suoi gusti, ecco perchè mi piacciono i premi, quelli non sono opinioni

                    Commenta


                    • Rasputin no è diverso : tratto la Robbie, la Theron e la Stone come gente che non sa recitare. Non che siano cesse, anzi tutte molto belle (eccetto la Stone). Tu invece cofondi i Belloni di turno (come le suddette + brad pitt) con quelli che invece sanno recitare.
                      Altra cosa, la Winslet non ha avuto una carriera inferiore a DiCaprio. Non ha senso paragonare la carriera di una donna ad Hollywood con quella di un uomo ad Hollywood. Paragonala a quella delle altre attrici. Complessivamente la carriera di K.W. non è inferiore a quella della Blanchett e delle altre dette e ad oggi è infinitamente superiore a quella della Robbie e della Theron.

                      Commenta


                      • Addirittura "gente che non sa recitare" no, dai. Sono brave ma non tutta quella cima che si dice in giro.
                        Se parliamo di eccellenza ti do ragione la Winslet è una fuoriclasse al pari di una Blanchett, di una Swinton o di una Moore, nettamente un gradino sopra alle tre che hai citato.

                        Commenta


                        • mr.fred appunto hai detto bene. Non sono per niente delle cime. Lui le sta elevando a ad attrici in grado di fare tutto (perché delle star) mentre le più grandi le declassa ad attrici normali/buone e soltanto perchè non gli fanno sangue.

                          Commenta


                          • In tutto questo dimenticate tremendamente Natalie Portman.
                            'They play it safe, are quick to assassinate what they do not understand. They move in packs ingesting more and more fear with every act of hate on one another. They feel most comfortable in groups, less guilt to swallow. They are us. This is what we have become. Afraid to respect the individual. A single person within a circumstance can move one to change. To love herself. To evolve.'

                            Commenta


                            • La Portman non la reggo, mi spiace.

                              Commenta


                              • Anche a me la Portman non è mai piaciuta. Non dico che sia scarsa ma mi provoca lo stesso effetto di Brad Pitt. La trovo melensa. Senza infamia e senza lode.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X