annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Oscar 2021: Pronostici e News

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • fra un po si arriverà alle quote nei nominati in regia e recitazione, tipo una donna deve esserci sempre in regia e devono esserci almeno un nero o un asiatico in ogni categoria attoriale

    e qualcuno qui sopra vorrebbe la categoria unica attori/attrici... figuratevi se l'academy rischia una cosa del genere con le polemiche che possono uscire
    Ultima modifica di - Rasputin -; 09 September 20, 16:53.

    Commenta


    • Paradossalmente notizie di questo tipo, per come sono veicolate e vengono recepite, aiutano Trump.
      Un cane che si morde la coda.

      Commenta


      • Originariamente inviato da Sensei Visualizza il messaggio
        Il primo requisito è castrante per un'artista, però se basta il rispetto di due di questi le cose cambiano; certo, dubito comunque che possa vincere visto che da bravi paraculi andranno sul film accomodante che rispetterà più punti possibili. L'ipocrisia dell'academy è nota sin dalla sua fondazione d'altronde e la maggior parte dei vincitori storici lo dimostrano.
        Io farei un film rispettando tutti i punti e lo venderei come "il film più inclusivo di sempre".

        Commenta


        • Gli asiatici dove sarebbero minoranza poi? Solo i Cinesi solo un miliardo e mezzo.

          Commenta


          • posso ridere a tutto questo? LOL.

            non è tanto importante quanti sono i punti da rispettare o meno ma, il fatto che abbiano davvero pensato a tirar giù una roba così stupida e ipocrita.
            "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
            And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
            That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


            # I am one with the Force and the Force is with me #

            -= If You Seek His Monument Look Around You =-

            Commenta


            • Se Non nominano attori o registi di colore... "eh ma mica i bianchi sono razzisti. I bianchi si intendono di tutto e se uno è bravo lo capiscono... Il problema è la Mancanza di opportunità date alle minoranze. ll problema è strutturale e industriale"

              Apportano decisivi cambiamenti a livello strutturale e industriale e non va bene comunque. Why i am not surprised?

              Commenta


              • Originariamente inviato da Sebastian Wilder Visualizza il messaggio
                Se Non nominano attori o registi di colore... "eh ma mica i bianchi sono razzisti. I bianchi si intendono di tutto e se uno è bravo lo capiscono... Il problema è la Mancanza di opportunità date alle minoranze. ll problema è strutturale e industriale"

                Apportano decisivi cambiamenti a livello strutturale e industriale e non va bene comunque. Why i am not surprised?
                Perché è una scemenza immane, a partire dagli asiatici come "minoranza" (di cosa? Sono il gruppo etnico più numeroso nel mondo praticamente).
                Tralascio isolano del Pacifico che fa ridere i polli solo a leggersi.
                Ultima modifica di Sensei; 09 September 20, 22:35.

                Commenta


                • Sono regole che valgono per i film americani e in america quella asiatica è una minoranza demografica.

                  Una ricerca ha stabilito che tutti i candidati a migliore film dal 1978 al 2019 rispettano almeno due dei quattro requisiti del nuovo regolamento (che entrerà in vigore solo fra tre anni).

                  Nei fatti non cambia nulla, hanno messo solo i puntini sulle i.
                  L' unico requisito illiberale (e demenziale) è il primo perché di carattere artistico ma basta rispettare almeno due degli altri tre per avere carta bianca su quello che si desidera raccontare.
                  Ultima modifica di mr.fred; 09 September 20, 22:52.

                  Commenta


                  • Ma quindi un film girato in Svezia con attori svedesi fatto solo da svedesi potrebbe vincerlo l'Oscar?

                    Comunque siamo al delirio più totale, poi si stupiscono dei rigurgiti nazionalisti... +2 punti a Trump

                    Commenta


                    • Kate scalda i motori e alla vigilia della presentazione di Ammonite getta merda addosso a Woody Allen e Roman Polanski.
                      Tre anni fa durante la promozione di Wonder Wheel dichiarò tutt' altro, evidentemente ha cambiato opinione.


                      ​​​​
                      The Oscar winner says it's "f*cking disgraceful" how long Allen and Polanski were held in high regard in Hollywood.

                      Commenta


                      • E anche Kate paga la marchetta ai media che vogliono sentirsi dire quello che l'opinione dominante vuole sentirsi dire.

                        Commenta


                        • Da tigrotta quale è sfodera gli artigli e punta arrembante al secondo Oscar.

                          Commenta


                          • Scarlett Johansson è rimasta tra le pochissime a non aver rinnegato il proprio lavoro con Allen eppure l'anno scorso ha ricevuto due nomination, la Winslet poteva pure evitare di usare il metodo Timoteo

                            Commenta


                            • La sparata della Winslet dimostra che c è sempre tempo per cambiare idea, cosa per altro lecita.
                              Aspettiamo Scarlett al varco.

                              Commenta


                              • Marchettara ingrata. Non ho altre parole per definirla. Davvero non me lo sarei aspettato da lei. Vergogna.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X