annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Oscar 2021: Pronostici e News

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Nel frattempo Nomadland con 12 recensioni su Metacritic ottiene 98. Ottimo, anche se in ottica Oscar può dire tutto o niente. Boyhood ha tutt'ora 100 e vinse solo per l'attrice non protagonista. Ma rimane sempre un punto di forza per la campagna che farà la Fox l'anno prossimo.

    Commenta


    • La Fox non esiste più adesso c' è la Disney.

      Commenta


      • Alla fine Ammonite non ha aperto mica cosi male su Metacritic. 78/100
        tumblr_oc8g4uj7aK1sec0ywo1_1280.jpg

        Commenta


        • Lo dico sempre che bisogna aspettare metacritic, rottentomatoes ci ha portato fuori strada.

          Commenta


          • Buongiorno a tutti, sono stato poco dietro a queste cose ultimamente mi dite cosa è successo con l'Academy? Questa storia della diversità ecc ecc mi dite esattamente che è successo e che dice il nuovo regolamento? Ci devono essere per forza candidati di colore o di altre nazioni Extra-USA?

            Commenta


            • Netflix irrefrenabile: acquista i diritti di Malcom and Marie per 30 milioni (?!?!) e pubblica il trailer di The Trial of the Chicago 7.



              Commenta


              • È il caso di dire che Netflix sta salvando una stagione cinematografica spacciata.
                Oltre il nuovo "Storia di un Matrimonio" con Washington e Zendaya protagonisti ha acquistato "Piacer of Woman" con la fresca di coppa volpi Vanessa Kirby.
                tumblr_oc8g4uj7aK1sec0ywo1_1280.jpg

                Commenta


                • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
                  Netflix irrefrenabile: acquista i diritti di Malcom and Marie per 30 milioni (?!?!) e pubblica il trailer di The Trial of the Chicago 7.



                  Questo anche solo per l'argomento trattato è sicuramente un film che potrebbe caratterizzare la stagione dei premi. Il primo film di Sorkin da regista non l'ho visto, com'era?

                  Commenta


                  • Buono, un po' prolisso. Con una bella interpretazione della Chastain.

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da ReynoldsWoodcock Visualizza il messaggio
                      Buongiorno a tutti, sono stato poco dietro a queste cose ultimamente mi dite cosa è successo con l'Academy? Questa storia della diversità ecc ecc mi dite esattamente che è successo e che dice il nuovo regolamento? Ci devono essere per forza candidati di colore o di altre nazioni Extra-USA?
                      In poche parole ci sono quattro standard generali, di cui devono essere rispettati almeno due. Ciò vale dal 2024, mi sembra, e solo la categoria di miglior film. Questi standard si suddividono a loro volta in più punti. Per alcuni standard devono essere rispettati la maggior parte dei punti per altri solo alcuni. I 4 standard generali sono comunque relativi a ciò che è davanti la macchina da presa, la storia, la troupe e produzione/marketing. Più o meno è così. Quindi ad esempio se faccio un film con tutti attori bianchi e storia che non presenta discriminazioni o cose tipo LGBT... Bisognerebbe investire sulla diversità nella troupe e il personale per il marketing.
                      Purtroppo è così... Una cavolata colossale. Scopo condivisibile ma mezzi troppo rigidi e populisti, secondo me. I vari punti comunque sono relativi a etnie discriminate/sotto-rappresentate, comunità LGBTQ+, donne, disabilità. Mi sembra che principalmente i punti si riferiscono a questi elementi
                      Ultima modifica di ste_; 14 September 20, 15:05.

                      Commenta


                      • The Father esce il 18 dicembre 2020.

                        Commenta


                        • Hopkins e Colman sicuri nominati? Vista la scarsezza di uscite, direi che li possiamo dare per certi, che dite?

                          Commenta


                          • Comunque siete stati troppo frettolosi, Ammonite su metacritic (l'unico indicatore che davvero conta) é addirittura un 78. Molto bene direi. Vedo comunque difficilissima la nomina vista la concorrenza ma non è ancora fuori giochi, forza Kate

                            Commenta


                            • Sicuri no, probabili sì. Quest' anno più che mai le nomination dovranno essere (e saranno) inclusive quindi paradossalmente loro partiranno svantaggiati.



                              Riflettevo anche su come influirà la pandemia sulla campagna dei premi, per forza di cose molti eventi saranno annullati o ridimensionati.
                              Senza gli interminabili e sfiancanti tour promozionali invisi ai talent ma necessari per conquistare il voto dei giurati assisteremo a un rimescolamento di carte o non cambierà nulla?
                              Ultima modifica di mr.fred; 15 September 20, 08:59.

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
                                Kate scalda i motori e alla vigilia della presentazione di Ammonite getta merda addosso a Woody Allen e Roman Polanski.
                                Tre anni fa durante la promozione di Wonder Wheel dichiarò tutt' altro, evidentemente ha cambiato opinione.


                                ​​​​
                                Che povertà.
                                Sotto un ponte con la dignità in tasca piuttosto che questa roba.
                                (che poi qua non si parla di finire sotto un ponte ma di avere qualche milione e statuetta in meno, e appunto questa è la vera povertà; rispetto per chi sta sotto i ponti invece)

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X