annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

House of Gucci (Ridley Scott)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Sebastian Wilder
    ha risposto
    Originariamente inviato da Alb Visualizza il messaggio
    Anche io mi chiedo perché nessuno abbia prodotto un film sui Gucci in italia, ma in effetti chi mai avrebbe potuto dirigerlo? Nessuno.


    Forse giusto Sorrentino, ma neanche…
    In che senso? Ogni storia può essere raccontato in tanti modi diversi in base all'occhio personale del singolo.

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Una vicenda di questo tipo si presta a vari registri e interpretazioni, dal drammatico al grottesco, dall' autoriale al commerciale.
    Sul totonomi ci devo riflettere. Sorrentino, certo. Guadagnino? E perché no la Groenlandia di Matteo Rovere (Sibilia?).

    Lascia un commento:


  • Alb
    ha risposto
    Anche io mi chiedo perché nessuno abbia prodotto un film sui Gucci in italia, ma in effetti chi mai avrebbe potuto dirigerlo? Nessuno.


    Forse giusto Sorrentino, ma neanche…

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    La sceneggiatura è di tale Roberto Bentivegna, illustre sconosciuto classe 1982 alla prima esperienza nel lungometraggio.
    Che iddio -e la Sacra Famiglia Gucci- ce la mandi buona.



    Mi chiedo perché una storia con questo potenziale non l' abbiamo prodotta noi italiani, idem la storia di Benedetta Carlini fatta dai francesi.



    A quanto vedo il trailer ha entusiasmato i potenziali spettatori o perlomeno catturato positivamente l' attenzione generale, sicuro che al botteghino andrà benissimo.
    E brava Gaga!

    Ultima modifica di mr.fred; 30 luglio 21, 10:01.

    Lascia un commento:


  • Cooper96
    ha risposto
    Cult o scult, chissà...

    Mi aspetto che gli ameriggani vadano in brodo di giuggiole per una roba del genere.

    Lascia un commento:


  • MrCarrey
    ha risposto
    Una roba così pacchiana non la vedevo da tempo.

    Se si dovesse rivelare un filmone prometto di tifare per Lady Gaga agli Oscar il prossimo anno.

    Lascia un commento:


  • Leorgrium
    ha risposto
    Metto il trailer italiano

    Lascia un commento:


  • The Fool
    ha risposto
    Io so già che adorerò il personaggio di Leto
    Comunque sembra una di quelle cafonate talmente cringe da fare il giro e diventare spassose. Vediamo come Scott riuscirà a gestire la componente thriller del tutto.

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Scottino che mi combini?

    Lascia un commento:


  • sherry
    ha risposto
    Ryan Murphy, trema

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Questo trailer mi ha dato pessime vibrazioni e pensare che sotto sotto un po' ci speravo. Gaga sconcertante (non è un' attrice, funziona solo se sai dirigerla e le cuci il film addosso). Vedremo.

    Lascia un commento:


  • Sebastian Wilder
    ha risposto
    Già immagino come saranno descritte le nostre forze dell'ordine. Ma hanno torto? ​​​​​​

    Comunque è tutto over the top. Difficile giudicare dal trailer, se questo tono funziona può essere godibile, altrimenti una cagata pazzesca. Niente mezze misure probabilmente.

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Prevedo una durissima guerra diplomatica fra Italia e Stati Uniti per questa incredibilmente cafona e stereotipata rappresentazione del Bel Paese.



    Dopo Luca, Gucci.


    Lascia un commento:


  • The Inquisitor
    ha risposto
    Ma che è 'sta cafonata?

    Lascia un commento:


  • Sebastian Wilder
    ha risposto
    Ma il mondo che ruotava attorno ai gucci, brand di gran classe, era davvero così cafonal da notte capitolina?

    Lascia un commento:

In esecuzione...
X