annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Omicidio Maurizio Gucci (Ridley Scott)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Già, dovevano parlare tutti in inglese standard. Davvero senza senso.
    Scottino si dirige verso il più cocente fiasco critico di una prestigiosa e pluridecennale carriera?


    Commenta


    • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
      Già, dovevano parlare tutti in inglese standard. Davvero senza senso.
      Scottino si dirige verso il più cocente fiasco critico di una prestigiosa e pluridecennale carriera?

      Figurati se agli americani dan fastidio queste cose. Qui Penelope Cruz e Edgar Ramirez che parlano e litigano in inglese con accento italiano nei panni di Donatella e Gianni Versace nella pluripremiata American Crime Story. E la Cruz parla bene in italiano e aveva già recitato in italiano per Castellitto 2 volte, quindi potevano benissimo chiederle di recitare queste scene in italiano.


      Commenta


      • Originariamente inviato da Enfad Visualizza il messaggio
        Eh, ho un'impressione simile anch'io.

        Mi sembra però che qui abbiano caricato, volutamente e chiaramente, molto più sull'elemento kitsch e cafone (laddove Tutti i soldi del mondo era tendenzialmente più serio e misurato, e gli elementi cringe in quel contesto mi sono sembrati più che altro un inconveniente non del tutto controllato da Scott).

        Voglio dire che non posso nemmeno dire di essere in imbarazzo per quanto è grottesco, perché è evidente che sono andati all in in quella direzione.

        Mentirei se dicessi che quel che ho visto nel trailer mi è piaciuto, a partire dalla recitazione (Driver a parte, che è sempre perfetto qualunque cosa faccia e in qualunque contesto lo si metta).

        Però la speranza è che il risultato sia coerente con l'impostazione, e che si possa definire un film ben riuscito almeno per quello che puntava ad essere.

        Una possibilità gliela darò di sicuro, anche solo per curiosità
        Quando esattamente la cafonaggine passa da intrinseca a "cercata"?
        Domani alle 14:00 mi metto nudo fuori di casa ( ci saranno magari 35 gradi all'ombra) per "dimostrare" che dalle parti mie non si muore assiderati, non c'è pericolo. Ma che senso ha voler dimostrare che non c'è pericolo in un luogo in cui non c'è pericolo? Invece se alla stessa ora un alpinista mi muore di freddo sul Monte Rosa allora non è (più) cafone e se l'è cercata?
        D'altronde se il web ha già "sdoganato" la cafonaggine dei #RichKids farà davvero breccia un biasimo per la cafonaggine cercata e messa in mostra da quei ricchi?
        "...perché senza amore non possiamo che essere stranieri in paradiso"

        Commenta


        • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
          Già, dovevano parlare tutti in inglese standard. Davvero senza senso.
          Scottino si dirige verso il più cocente fiasco critico di una prestigiosa e pluridecennale carriera?

          mi sa che la lingua sarà uno dei problemi secondari del film

          Commenta


          • Televisione e cinema hanno standard di ricezione critica diversi. Quello che veniva accettato in una serietta di Ryan Murphy forse non lo sarà in un film che punta agli Oscar.



            Commenta


            • Gli americani sono abituati a caratterizzare i personaggi diversificando gli accenti dell'inglese e tutti i suoi slang.

              Anche se nel film c'è un texano, un californiano e uno del kansas, le differenze le "marcheranno" sempre. Lo stesso fanno quando i personaggi sono europei ed hanno i "loro" accenti.

              Per noi può sembrare una presa per il culo, ma per loro sono tratti distintivi. La semplificazione di farli parlare anche in inglese, in Italia è una licenza poetica che si saranno presi per marcare l'internazionalità dei personaggi (o magari perché la stessa scena è condivisa con stranieri). Certo non ha aiutato non prendere nessun italiano nel cast o qualche attore americano che ha studiato italiano e lo parla perfettamente... ma penso che voglia essere una mera semplificazione per non trasformare il film in un drama-thriller ma, in qualcosa di più vicino alla commedia.

              p.s.
              Ricordiamoci che fino agli anni '90 doppiavamo personaggi russi facendoli parlare cousì, i neri gozì e gli asiatici con la L messa ovunque. Adesso questa pratica l'abbiamo persa perché "discriminante" (come se poi non fossero caratteristiche reali) ma in compenso anche molte produzioni italiane (soprattutto televisive), cominciano a non vergognarsi di far utilizzare ai personaggi le loro cadenze regionali e non per forza una dizione perfetta, avvicinandosi un po' a quello che è lo stile americano.
              "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
              And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
              That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


              # I am one with the Force and the Force is with me #

              -= If You Seek His Monument Look Around You =-

              Commenta


              • Però sono due discorsi diversi. Un conto è marcare le differenze, cosa che viene fatta da sempre, un altro è mettere a dura prova la sospensione dell'incredulità facendo parlare (anche in famiglia) in inglese con accento maccheronico dei personaggi italiani. Un po' come succede in alcuni cinepanettoni quando i protagonisti vanno all'estero e tutti gli abitanti si esprimono in un perfetto italiano.
                Poi non è chissà quale problema (soprattutto per il taglio che sembra avere il film), credo faccia strano solo a noi.

                Commenta


                • Ma il punto è che, nella finzione narrativa i personaggi stanno parlando italiano; nella realtà parlano inglese perché gli attori sono americani, ma essendo i personaggi italiani che parlano in italiano da madrelingua non ha senso che la parlata venga resa con un accento marcato.

                  Per fare un esempio chiaro, in Silence Driver e Garfield interpretano dei personaggi portoghesi; nella finzione narrativa tra di loro parlano in portoghese, che nella realtà è reso in inglese standard senza alcun accento in quanto è la "traduzione" di un linguaggio per loro normale: tra di loro non percepiscono di avere un accento portoghese non più di quanto noi italiani, quando parliamo in italiano, abbiamo percezione del nostro accento italiano, e di conseguenza è giusto che gli attori parlino senza un accento perché il loro inglese è l'equivalente del portoghese parlato nella finzione narrativa.
                  Viceversa i personaggi giapponesi quando parlano in portoghese (che viene reso in inglese, che è appunto l'equivalente della lingua parlata dai protagonisti) hanno un ovvio accento giapponese, giustamente mantenuto anche nel doppiaggio, perché non stanno parlando la loro lingua

                  Commenta


                  • Oh, bellina, ti ' arba sapere a modino che Maurizio Gucci era di Firenze, su moglie non so, e che dunque, Dio buonino, " italiano maccheronico" l' è di una ' alata della bassa Italia...

                    E soggiungo in volgare italiano che finora il dibattito verteva tra i troglo che vedono i film doppiati e i puri della versione originale , sia mai perdere la volontà del regista di ammaliati col preciso accento ( ???) di un sarto del Sud Dakota, perdinci.
                    Ultima modifica di henry angel; 03 agosto 21, 06:27.
                    "...perché senza amore non possiamo che essere stranieri in paradiso"

                    Commenta


                    • C'è poco da fare, Scott avrebbe dovuto tirar fuori i cojones e far recitare gli attori direttamente in italiano (seguendo le orme di gente come Gibson e Eastwood tra l'altro). O forse sarebbe venuto fuori pure peggio?
                      Ultima modifica di The Fool; 03 agosto 21, 08:10.

                      Commenta


                      • Io sono più che d'accordo con voi ma, come ho detto per darmi una vaga riposta a questa scelta, ho pensato che non abbiano optato per farli parlare in italiano per una questione di internazionalità. C'è ovviamente anche la possibilità che abbiano preso questa decisione, per non disperdere il budget in tutor linguistici o per non sprecare ciak per eventuali problematiche di pronuncia degli attori (che forse sarebbe risultato ancora più grottesco), quindi sono andati sul sicuro.

                        Comunque io ricordavo alcune stories di Leto, dove diceva di aver imparato un po' di parole in italiano..
                        "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                        And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                        That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                        # I am one with the Force and the Force is with me #

                        -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                        Commenta


                        • Ahah ma che porcheria di trailer, qua siamo a "Ridley Scott meets Maccio Capatonda"
                          Adam Driver è solo un Herbert Ballerina più alto.
                          Quella "roba" che si vede a 1:20 mi ha fatto sanguinare gli occhi, ma che hanno comprato i palazzi 3D in bundle su Turbosquid?

                          Commenta


                          • Commenta


                            • Date subito l' Oscar alla migliore sceneggiatura che mente umana abbia mai partorito.





                              Commenta


                              • Ridendo e scherzando ho consultato i portali di previsione degli Oscar più popolari e, incredibile a dirsi, dei due film di Scottino in questo anno domini 2021 il più quotato nelle categorie principali è di gran lunga House of Gucci.
                                Date l' Oscar a Lady Gaga e facciamola finita.
                                Jodie Comer chi?

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X