annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Film politici italiani? Esistono oggi?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Film politici italiani? Esistono oggi?

    Salve a tutti! Sono americano e amante del cinema italiano di un certo tipo...volevo sapere chi sono i giovani registi italiani 'impegnati' politicamente come Elio Petri o Francesco Rosi ecc. Chi sarebbe l'equivalente oggi secondo voi?

    Grazie!

  • #2
    ciao. Tu hai citato gli esempi più alti del cinema politico italiano e, manco a dirlo, di autori così oggi non ce ne sono più e quel tipo di cinema non esiste più. Per rimanere nell'ambito, oggi più che cinema politico si tendono a fare dei "crime" ispirati alla cronaca o delle commedie farsesche con messaggi populistici. Ci sono però degli autori nelle cui opere è ancora riscontrabile, a livelli diversi, il grande cinema politico dei Maestri come quelli che hai citato tu.

    Innanzi tutto il grande Nanni Moretti, autore da sempre impegnato e militante e che, pur nella sua personalissima cifra stilistica, ha fatto film politici egregi. Immagino che tu già lo conosca bene, altrimenti parti pure dalla sua filmografia. Poi citerei sicuramente Marco Bellocchio che mette sempre la politica nelle sue opere, in forme e modalità diverse.

    E poi ci sono diversi registi che hanno fatto dei buoni film politici, ad esempio Daniele Luchetti, i documentari di Gianfranco Rosi, Daniele Vicari, Roberto Andò, Marco Tullio Giordana, Paolo Sorrentino (il suo "Divo" è un film politico che guarda a Petri).

    E sicuramente avrò dimenticato di citare qualcun altro.
    "E' buffo come i colori del vero mondo diventano veramente veri soltanto quando uno li vede sullo schermo"


    Votazione Registi: link

    Commenta


    • #3
      aggiungerei Sollima con ACAB e Suburra

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da David.Bowman Visualizza il messaggio
        ciao. Tu hai citato gli esempi più alti del cinema politico italiano e, manco a dirlo, di autori così oggi non ce ne sono più e quel tipo di cinema non esiste più. Per rimanere nell'ambito, oggi più che cinema politico si tendono a fare dei "crime" ispirati alla cronaca o delle commedie farsesche con messaggi populistici. Ci sono però degli autori nelle cui opere è ancora riscontrabile, a livelli diversi, il grande cinema politico dei Maestri come quelli che hai citato tu.

        Innanzi tutto il grande Nanni Moretti, autore da sempre impegnato e militante e che, pur nella sua personalissima cifra stilistica, ha fatto film politici egregi. Immagino che tu già lo conosca bene, altrimenti parti pure dalla sua filmografia. Poi citerei sicuramente Marco Bellocchio che mette sempre la politica nelle sue opere, in forme e modalità diverse.

        E poi ci sono diversi registi che hanno fatto dei buoni film politici, ad esempio Daniele Luchetti, i documentari di Gianfranco Rosi, Daniele Vicari, Roberto Andò, Marco Tullio Giordana, Paolo Sorrentino (il suo "Divo" è un film politico che guarda a Petri).

        E sicuramente avrò dimenticato di citare qualcun altro.
        Grazie per la risposta! Effettivamente le cose hanno cambiato parecchio. Conosco Moretti e Bellocchio (anche se devo dire che anche loro sono diventati un po' meno 'politici' negli ultimi anni). I film di Sorrentino e Tullio Gordana si trovano all'estero quindi li ho visti qua e la pero' non mi sembra di aver visto nulla di Gianfranco Rosi o Daniele Vicari qui - provero' a cercarli!

        Se ti viene in mente qualcos'altro, fammelo sapere per favore! A proposito, per quanto riguarda lo streaming in Italia, quali sono i servizi migliori se uno vuole cercare dei film di registi tipo Petri ed altri registi piu' impegnati ecc?

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da Atlantide Visualizza il messaggio
          aggiungerei Sollima con ACAB e Suburra
          Grazie ho visto qualche film di Sollima. Ti viene in mente qualcos'altro per caso?

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da David Davidson Visualizza il messaggio

            Grazie per la risposta! Effettivamente le cose hanno cambiato parecchio. Conosco Moretti e Bellocchio (anche se devo dire che anche loro sono diventati un po' meno 'politici' negli ultimi anni). I film di Sorrentino e Tullio Gordana si trovano all'estero quindi li ho visti qua e la pero' non mi sembra di aver visto nulla di Gianfranco Rosi o Daniele Vicari qui - provero' a cercarli!

            Se ti viene in mente qualcos'altro, fammelo sapere per favore! A proposito, per quanto riguarda lo streaming in Italia, quali sono i servizi migliori se uno vuole cercare dei film di registi tipo Petri ed altri registi piu' impegnati ecc?
            Sicuramente Rai Play e Amazon Prime.

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da David Davidson Visualizza il messaggio
              per quanto riguarda lo streaming in Italia, quali sono i servizi migliori se uno vuole cercare dei film di registi tipo Petri ed altri registi piu' impegnati ecc?
              non sono un grande esperto di queste cose ma ho visto che su RAI PLAY ci sono alcuni film di Francesco Rosi (ma nulla di Petri)
              "E' buffo come i colori del vero mondo diventano veramente veri soltanto quando uno li vede sullo schermo"


              Votazione Registi: link

              Commenta


              • #8
                David Davidson su amazon video ci sta tantissima roba: Pasolini, Antonioni, anche Petri (la classe operaia va in paradiso, a ciascuno il suo), Bellocchio, Lizzani, Rosi, Bertolucci, De Sica, etc... davvero tanta e viene aggiornato con nuovi titoli di questo genere quasi quotidianamente. Quindi te lo consiglio più degli altri servizi.

                Poi rai play ha sicuramente anche questo un buon numero di titoli "vecchi" anche se meno grandi autori di Amazon e più roba "generica".

                Infinity non lo uso da anni ma a che ricordo di cose se ne trovano, sicuramente ci sono i film più famosi di Fellini.

                Netflix puoi evitarlo completamente, ci sta pochissima roba classica americana, italiana praticamente pari a zero.

                Poi ci sta now tv, anche qua trovi qualcosa. Credo più o meno ai livelli di infinity.

                Commenta


                • #9
                  consiglierei anche Novecento di Bertolucci

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da David Davidson Visualizza il messaggio

                    Grazie ho visto qualche film di Sollima. Ti viene in mente qualcos'altro per caso?
                    Diaz di Vicari e Il gioiellino di Molaioli sono forse i film che hanno affrontato i maggiori scandali italiani degli ultimi anni. Altri film impegnati che mi vengono in mente sono

                    Anime nere sulla mafia calabrese
                    Placido Rizzotto su un sindacalista ucciso dalla mafia
                    I cento passi
                    Arrivederci amore ciao, storia di un vero e proprio son of a bitch a suo modo molto politico
                    Questi al momento mi vengono in mente ma ce ne sono anche altri, ma non ci sta una vera e propria scena di cinema politico come negli anni Settanta

                    Commenta


                    • #11
                      Anche Fortapasc

                      Commenta


                      • #12
                        I film di Giuseppe Ferrara:
                        https://www.google.com/search?client...UTF-8&oe=UTF-8
                        Diversi di Roberto Faenza:
                        https://www.google.com/search?client...UTF-8&oe=UTF-8
                        Francesco Maselli :
                        https://www.google.com/search?client...UTF-8&oe=UTF-8
                        Daniele Ciprì :
                        https://www.google.com/search?client...UTF-8&oe=UTF-8
                        Daniele Segre
                        https://www.google.com/search?client...UTF-8&oe=UTF-8
                        Guido Chiesa:
                        https://www.google.com/search?client...UTF-8&oe=UTF-8
                        Michele Placido:
                        https://www.google.com/search?client...UTF-8&oe=UTF-8
                        Gianni Amelio :
                        https://www.google.com/search?client...UTF-8&oe=UTF-8
                        "La Mia Generazione","Si Muore tutti democristiani"; a modo loro sono "politici" anche "Paz!", o "Tutti giù per terra" o "Generazione 1000 euro" .
                        "...perché senza amore non possiamo che essere stranieri in paradiso"

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da Sebastian Wilder Visualizza il messaggio
                          David Davidson su amazon video ci sta tantissima roba: Pasolini, Antonioni, anche Petri (la classe operaia va in paradiso, a ciascuno il suo), Bellocchio, Lizzani, Rosi, Bertolucci, De Sica, etc... davvero tanta e viene aggiornato con nuovi titoli di questo genere quasi quotidianamente. Quindi te lo consiglio più degli altri servizi.

                          Poi rai play ha sicuramente anche questo un buon numero di titoli "vecchi" anche se meno grandi autori di Amazon e più roba "generica".

                          Infinity non lo uso da anni ma a che ricordo di cose se ne trovano, sicuramente ci sono i film più famosi di Fellini.

                          Netflix puoi evitarlo completamente, ci sta pochissima roba classica americana, italiana praticamente pari a zero.

                          Poi ci sta now tv, anche qua trovi qualcosa. Credo più o meno ai livelli di infinity.


                          Grazie! Provero' ad usare Amazon e forse Rai Play con una VPN allora. Uso Amazon.com negli Stati Uniti ma qui, Criterion e' molto piu' specializzato per il cinema d'autore. Esiste qualcosa del genere li da voi?

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da David Davidson Visualizza il messaggio



                            Grazie! Provero' ad usare Amazon e forse Rai Play con una VPN allora. Uso Amazon.com negli Stati Uniti ma qui, Criterion e' molto piu' specializzato per il cinema d'autore. Esiste qualcosa del genere li da voi?
                            Come mai questo interesse per il cinema italiano? Sei italo americano? Visto che parli molto bene l'italiano immagino di si

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da henry angel Visualizza il messaggio
                              I film di Giuseppe Ferrara:
                              https://www.google.com/search?client...UTF-8&oe=UTF-8
                              Diversi di Roberto Faenza:
                              https://www.google.com/search?client...UTF-8&oe=UTF-8
                              Francesco Maselli :
                              https://www.google.com/search?client...UTF-8&oe=UTF-8
                              Daniele Ciprì :
                              https://www.google.com/search?client...UTF-8&oe=UTF-8
                              Daniele Segre
                              https://www.google.com/search?client...UTF-8&oe=UTF-8
                              Guido Chiesa:
                              https://www.google.com/search?client...UTF-8&oe=UTF-8
                              Michele Placido:
                              https://www.google.com/search?client...UTF-8&oe=UTF-8
                              Gianni Amelio :
                              https://www.google.com/search?client...UTF-8&oe=UTF-8
                              "La Mia Generazione","Si Muore tutti democristiani"; a modo loro sono "politici" anche "Paz!", o "Tutti giù per terra" o "Generazione 1000 euro" .
                              Grazie! Forse non hai notato che sto cercando sopratutto registi giovani (meno di 50 anni). All'estero, i grandi registi del passato sono piu' conosciuti e volevo sapere se esistessero dei giovani comparabili. Apprezzo Amelio per esempio ma ha 75 anni

                              Commenta

                              In esecuzione...
                              X