annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Film politici italiani? Esistono oggi?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    Originariamente inviato da Sebastian Wilder Visualizza il messaggio

    Come mai questo interesse per il cinema italiano? Sei italo americano? Visto che parli molto bene l'italiano immagino di si
    Grazie Non sono italo americano ma ho studiato in Italia e certi aspetti della cultura italiana mi piacciono molto...e' stato proprio il cinema italiano a spingermi ad imparare la lingua e studiare li anni fa. Putroppo l'Italia non esporta tanti film come una volta.

    Commenta


    • #17
      Loro 1 & 2 di Sorrentino non l' ha nominato nessuno.

      Commenta


      • #18
        pensavo rientrasse nella categoria "film di sorrentino"

        Commenta


        • #19
          Originariamente inviato da David Davidson Visualizza il messaggio

          Grazie! Forse non hai notato che sto cercando sopratutto registi giovani (meno di 50 anni). All'estero, i grandi registi del passato sono piu' conosciuti e volevo sapere se esistessero dei giovani comparabili. Apprezzo Amelio per esempio ma ha 75 anni
          Ok... Solo che la discussione ( ;- ) ) si è subito allargata alla carriera dei registi in generale . Per dire : Gianni Amelio ha fatto "Colpire al cuore" nel 1983 , quando era ben più giovane di oggi; lo stesso ,Marco Risi con "Muro di gomma".
          Nanni Moretti lo conosci, comunque come solo attore ha fatto anche "La Seconda volta" , nel '95.

          Virando in commedia , puoi considerare "Benvenuto Presidente!" (2003) ed il suo sequel "Bentornato Presidente" (2019). Nei docu-film anche "Videocracy_ Basta apparire" , che è del 2009.
          "...perché senza amore non possiamo che essere stranieri in paradiso"

          Commenta


          • #20
            Originariamente inviato da David Davidson Visualizza il messaggio

            Grazie Non sono italo americano ma ho studiato in Italia e certi aspetti della cultura italiana mi piacciono molto...e' stato proprio il cinema italiano a spingermi ad imparare la lingua e studiare li anni fa. Putroppo l'Italia non esporta tanti film come una volta.
            Ma a parte alcuni autori tipo Sorrentino o Garrone, quali sono i film che vanno all'estero? Non solo USA, ma anche in Francia o Spagna.

            Commenta


            • #22
              Originariamente inviato da henry angel Visualizza il messaggio

              Ok... Solo che la discussione ( ;- ) ) si è subito allargata alla carriera dei registi in generale . Per dire : Gianni Amelio ha fatto "Colpire al cuore" nel 1983 , quando era ben più giovane di oggi; lo stesso ,Marco Risi con "Muro di gomma".
              Nanni Moretti lo conosci, comunque come solo attore ha fatto anche "La Seconda volta" , nel '95.

              Virando in commedia , puoi considerare "Benvenuto Presidente!" (2003) ed il suo sequel "Bentornato Presidente" (2019). Nei docu-film anche "Videocracy_ Basta apparire" , che è del 2009.

              Si effettivamente la discussione si e' allargata Ho visto i film di Moretti e Amelio (che non sono sempre disponibili qui fra l'altro, specie gli ultimi di Amelio). Moretti mi sembra sempre meno 'impegnato' devo dire. Videocracy e Benvenuto Presidente sono usciti qui pure (e li ho visti).


              A quanto pare, non c'e' un regista giovane (con meno di 50 anni) veramente erede di Petri, Rosi ecc, giusto? Stiamo parlando di gente che ha 65-85 anni (il che va bene anche perche forse mi sono perso qualcosa di vecchio ma siccome sto all'estero e non tutto viene esportato voglio essere sicuro di aver capito bene la situazione

              A proposito, questo e' l'unico forum italiano attivo sul cinema che ho trovato; ce ne sono altri degni di nota?

              Commenta


              • #23
                Originariamente inviato da Noodles Visualizza il messaggio

                Ma a parte alcuni autori tipo Sorrentino o Garrone, quali sono i film che vanno all'estero? Non solo USA, ma anche in Francia o Spagna.
                Il cinema d'autore e' esportato (un pochetto) quindi i film di Bellocchio, Alice Rohrwacher, Sorrentino, Garrone (un po' di meno), Moretti, Amelio (a volte), Soldini (qualcosa), Luca Guadagnino (purtroppo) e Tornatore. Ogni tanto esce qualcosa un po' per caso pure.

                Commenta


                • #24
                  30o.jpeg
                  Ho dato una controllata a Gabriele Salvatores : ha già 70 anni ! E li dimostra ! ! (xD ). Peccato, "Sud" è del '93 ed è ambientato in un seggio elettorale occupato mentre sta votando la figlia di un notabile democristiano meridionale.

                  Quasi pleonastico ancora aggiungere "l'esportato" Roberto Benigni, che d'altronde cominciò con "Berlinguer ti voglio bene" , diretto da G. Bertolucci.
                  "...perché senza amore non possiamo che essere stranieri in paradiso"

                  Commenta


                  • #25
                    Originariamente inviato da henry angel Visualizza il messaggio
                    30o.jpeg
                    Ho dato una controllata a Gabriele Salvatores : ha già 70 anni ! E li dimostra ! ! (xD ). Peccato, "Sud" è del '93 ed è ambientato in un seggio elettorale occupato mentre sta votando la figlia di un notabile democristiano meridionale.

                    Quasi pleonastico ancora aggiungere "l'esportato" Roberto Benigni, che d'altronde cominciò con "Berlinguer ti voglio bene" , diretto da G. Bertolucci.
                    Si ho pensato a Salvatores ma come vedi, appartiene ad un'altra epoca pure lui

                    Commenta

                    In esecuzione...
                    X