annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Oscar 2022: Pronostici e News

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Hai visto Occhiali Neri (non so se al cinema o in altro modo) e non vuoi vedere il prossimo vincitore del premio Oscar per il migliore film dell'anno?



    Comunque un posto per Alana Haim e Cooper Hoffman lo potevano trovare.
    ​​​​​​

    Commenta


    • Originariamente inviato da Sebastian Wilder Visualizza il messaggio

      Ma già un mio amico che di solito è di bocca molto buona e gli piacciono questi film tipo the help o il diritto di contare (the help piace molto anche anche a me ​​​​​​) mi ha detto che pare un film da domenica pomeriggio su italia 1.
      Esattamente. Mi sta facendo rimpiangere Lady Bird.
      https://www.amazon.it/dp/B08P3JTVJC/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&dchild=1&keywords=mau rizio+nichetti+libri&qid=1606644608&sr=8-1 Il mio saggio sul cinema di Maurizio Nichetti.

      "Un Cinema che non pretende, semplicemente è" cit. Roy.E.Disney

      Commenta


      • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
        Hai visto Occhiali Neri (non so se al cinema o in altro modo) e non vuoi vedere il prossimo vincitore del premio Oscar per il migliore film dell'anno?



        Comunque un posto per Alana Haim e Cooper Hoffman lo potevano trovare.
        ​​​​​​
        Dopo averlo visto per me anche Spencer in generale molto sottovalutato.
        Ultima modifica di Sebastian Wilder; 21 marzo 22, 20:06.

        Commenta


        • Chissà se Cristina fa il colpaccio, quella categoria è un terno al lotto.

          Commenta


          • Coda su now tv (ovvero sky in streaming) ho appena visto ha 4 stelline e mezzo come voto degli utenti. Molto raro un voto così alto, oggi hanno aggiunto anche 2001 odissea nello spazio che ha lo stesso voto ​​​​​​.

            Se usciva in sala questo andava forte ​​​​​​.

            Secondo me comunque alla fine vincerà proprio belfast e quindi né netflix né Apple

            Commenta


            • La Famiglia Belier in Italia incassò tre milioni.

              Commenta


              • Invece di migliorare, il film continua a peggiorare. Non comprendo nemmeno le lodi all'interpretazione di Troy Kutsur, Paul Raci l'anno scorso ha offerto una performance di tutt'altro spessore (come il film intero del resto). Cioè, non dovremmo nemmeno a starne a parlare di 'sta roba, pare una puntata di Un medico in famiglia.
                https://www.amazon.it/dp/B08P3JTVJC/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&dchild=1&keywords=mau rizio+nichetti+libri&qid=1606644608&sr=8-1 Il mio saggio sul cinema di Maurizio Nichetti.

                "Un Cinema che non pretende, semplicemente è" cit. Roy.E.Disney

                Commenta


                • West Side Story non è piaciuto neanche a me, ma non mi piace neanche l'originale (l'unica cosa che ho apprezzato è che nel remake perlomeno ci recitano attori portoricani veri invece di attori americani bianchi con la faccia dipinta di marrone - giuro, era così l'originale). Inspiegabile per me il consenso critico plebiscitario in Italia.

                  Spencer ha una visione di cinema potente, ma non mi sembra abbia molto da dire su Diana - se non che si trova fuori posto a corte, mentre sarebbe più a suo agio a mangiare patatine da McDonald -. Poi, in generale, non capisco perché Larrain sia affascinato (e voglia dare profondità) a queste dumb blondes (o dumb brunettes: Jackie)... è anche contraddittorio rispetto a quello che ha detto in passato nei suoi film. In No era critico nei confronti della frivolezza del Cile (quella frivolezza che però ha portato a vincere il referendum), in Jackie fa un monumento alla frivolezza.
                  L'overacting di Kristen Stewart comunque mi diverte, come già quello di Natalie Portman.

                  Coda non lo vedrò, mi tengo lontano dai film del Sundance (che sono tutti come state descrivendo Coda).
                  Ultima modifica di Fish_seeks_water; 21 marzo 22, 20:38.

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da Fish_seeks_water Visualizza il messaggio

                    Coda non lo vedrò, mi tengo lontano dai film del Sundance (che sono tutti come state descrivendo Coda).
                    Guarda, io non lo so se in vita mia ho visto un film candidato agli Oscar peggiore di questo. Qua tocca rivalutare tutto, pure Bohemian Rapsody (che dolore scriverlo ).
                    https://www.amazon.it/dp/B08P3JTVJC/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&dchild=1&keywords=mau rizio+nichetti+libri&qid=1606644608&sr=8-1 Il mio saggio sul cinema di Maurizio Nichetti.

                    "Un Cinema che non pretende, semplicemente è" cit. Roy.E.Disney

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da Gidan 89 Visualizza il messaggio
                      Ragazzi, sono a metà Coda. Una roba quasi imbarazzante, pare un telefilm per ragazzini. Non è neanche orribile in senso stretto, ma semplicemente non so perché dovrei vederlo. Non facciamo paragoni con Belfast per piacere, almeno è un film.
                      Il film francese era imbarazzante di suo, quindi...

                      Commenta


                      • Su West side story ieri è spuntata una polemica in vista Oscar perché la Zegler ha detto di non essere stata invitata alla cerimonia, il che effettivamente non è una cosa molto elegante essendo comunque la protagonista di un film nominato a Best Picture.
                        A quanto pare la giustificazione ufficiale che han dato è che per via del covid le presenze saranno ridotte. Ora ci saranno gli occhi puntati per vedere se effettivamente di attori di altri film nominati non c'è nessuno o che so magari la Blanchett o Bradley Cooper spuntano perché più famosi
                        Ultima modifica di Sebastian Wilder; 21 marzo 22, 20:39.

                        Commenta


                        • Bradley Cooper ha due film nominati nel best picture, non credo salti tra gli inviti.

                          Commenta


                          • La polemica della Zegler mi ha sbloccato questo ricordo

                            Sabrina Ferilli: "Il mancato invito per l'Oscar per La Grande Bellezza? Mi è dispiaciuto. Ero pronta a partire di sabato e tornare di lunedì"




                            Commenta


                            • Il film francese è quello che aveva in locandina una fanciulla bionda che piegava le dita a forma di cuore? Gesto che tra l'altro ogni volta che lo vedo (tipo Giovanni Allevi nella copertina di un suo album) penso: senza pollici non ce la si fa. Si tratterebbe di segare via un solo dito per mano.

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da Sebastian Wilder Visualizza il messaggio
                                La polemica della Zegler mi ha sbloccato questo ricordo

                                Sabrina Ferilli: "Il mancato invito per l'Oscar per La Grande Bellezza? Mi è dispiaciuto. Ero pronta a partire di sabato e tornare di lunedì"



                                Ci andò la moglie di Servillo.
                                Secondo me ci rimase male pure Verdone.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X