annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Oscar 2022: Pronostici e News

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Verdone se non sbaglio disse che lo invitarono ma preferì non andare.
    Comunque ho visto anch'io CODA. Sarà che dopo i vostri commenti mi aspettavo un film orribile, invece è solo un filmettino pieno di cliché e confezionato appena meglio rispetto a un lavoro per la tv, non trovo che Sound of Metal sia un capolavoro ma sicuramente è su un altro livello. Spero fortemente non vinca l'Oscar ma funziona come feel-good movie super rassicurante e non mi stupisce sia piaciuto al pubblico (e non solo a quello generalista).

    Commenta


    • Sono gli Oscar, non i people's choice. Al pubblico può pure piacer(ma non credo neanche così tanto alla fine) ma non si può premiare questa roba che pare il pilot di un teen drama televisivo. E non è neanche un film più popolare di king richard o west side story, che sono pure crowd pleasing e sono film con una produzione cinematografica, che è il minimo che un film premiato dalla AMPAS dovrebbe avere.

      Se si nomina questa roba perché piace al pubblico tanto vale nominassero Spider man, A quiet place, no time to die, encanto etc...
      Non ha senso se si snobbano questi e poi "per riavvicinare il pubblico agli oscar" si premia questa roba che è di gran lunga più innocua.
      Che poi ripeto su imdb coda per esempio ha 57 mila voti, the power of the dog che sta su netflix 130 mila e don't look up addirittura 466 mila e dune 520 mila.

      Quindi film più popolari ci stanno. Non mi pare che è questo film che avvicina il pubblico alla manifestazione ma semmai il contrario, verrebbe recuperato dopo gli oscar.

      Commenta


      • Originariamente inviato da Sebastian Wilder Visualizza il messaggio
        Sono gli Oscar, non i people's choice. Al pubblico può pure piacer(ma non credo neanche così tanto alla fine) ma non si può premiare questa roba che pare il pilot di un teen drama televisivo. E non è neanche un film più popolare di king richard o west side story, che sono pure crowd pleasing e sono film con una produzione cinematografica, che è il minimo che un film premiato dalla AMPAS dovrebbe avere.

        Se si nomina questa roba perché piace al pubblico tanto vale nominassero Spider man, A quiet place, no time to die, encanto etc...
        Non ha senso se si snobbano questi e poi "per riavvicinare il pubblico agli oscar" si premia questa roba che è di gran lunga più innocua.
        Che poi ripeto su imdb coda per esempio ha 57 mila voti, the power of the dog che sta su netflix 130 mila e don't look up addirittura 466 mila e dune 520 mila.

        Quindi film più popolari ci stanno. Non mi pare che è questo film che avvicina il pubblico alla manifestazione ma semmai il contrario, verrebbe recuperato dopo gli oscar.
        Infatti facevo due discorsi separati, ho detto che spero non vinca (e fosse per me neanche sarebbe stato tra i candidati) ma commentavo anche il dato che hai riportato ieri sul gradimento espresso dagli utenti di Now. Non è tra i film più popolari perché molti non lo conoscono, ma ha tutte le caratteristiche per piacere a un'ampia fetta di pubblico. Mi stupisce di più l'accoglienza che mi sembra abbia avuto anche da chi un po' ne mastica.

        Commenta


        • No ma riflettevo in generale, non tanto per quello che hai scritto tu .

          Perché sto leggendo tanti che ora giustificano una possibile vittoria perché sarebbe una scelta per non far sentire il grande pubblico alienato la sera della cerimonia a sentire parlare di film che non ha visto etc..
          Ma chi l'ha visto sto coda? Non regge proprio. Se si vogliono premiare film crowd pleasing sarebbe stato più sensato spingere King Richard o WSS, e se si devono premiare film più popolari mi pare lampante che Dune o Don't look up li ha visti più gente, ma senza dubbio pure TPOTD.

          Commenta


          • M'avete tolto tutta la voglia di vedere sto Coda ma pure peggio di Green Book sta messo? Gidan l'ha posizionato pure sotto a Bohemian Rhapsody che tragedia.

            Personalmente per come siamo messi avrei dato il miglior film a Dune quest'anno. Il potere del cane non ha convinto neppure me e comunque il premio alla regia se lo porta a casa, quindi non ha nulla di che piangere. Prevedo una serata floscia con vincitori di cui ci dimenticheremo tra qualche anno

            ​​​​​​Quest'anno facevo il tifo per Kristen, che a differenza di tanti ho apprezzato parecchio nel film di Larrain (film compreso, che meritava più candidature). Tra gli attori invece avrei fatto vincere a mani basse Washington nell'ultimo Macbeth di Coen. Pazienza, è andata così

            Commenta


            • Anche io lo avrei dato alla Stewart quest'anno. Il film è stato snobbato dalla stagione dei premi, lei dopo una partenza di fuoco è uscita lentamente dai radar, nonostante questo può comunque andare fiera di essere finalmente entrata nella rosa delle attrici nominate. Sicuramente dopo questo traguardo la sua carriera ne gioverà.

              Per me vincerà la Chastain.

              Commenta


              • Green book ovviamente è meglio di coda. Il problema di green book è il fatto che abbia vinto l'oscar in questa era cinematografica (una cosa fuori luogo) ma poi ovviamente nel suo genere è un film ben fatto e dignitoso.
                Ultima modifica di Sebastian Wilder; 23 marzo 22, 10:26.

                Commenta


                • Lo hanno percepito come un film, che rilassatamente si prende gioco degli stereotipi etnici pur comunque avendo comunque un chiaro messaggio anti-razzista.
                  Un A Spasso miss Dasey infinitamente più riuscito, pur nel suo essere leggero sino a sfociare nell'insignificanza.

                  Commenta


                  • Green Book è sicuramente stato premiato oltre i suoi effettivi meriti, ma se devo pensare al caso più eclatante di vittoria immeritata come miglior film agli Oscar mi viene subito in mente Crash.

                    Commenta


                    • Nell'ultimo decennio circa una vittoria pure evitabile è stata quella de Il Discorso del re. Altro film che va pure bene ci sia e che ok piaccia al pubblico ma non era da premio così importante in un anno in cui si scontrava con Il cigno nero, Inception, The social network tra gli altri. Film che possono piacere o meno ma che sicuramente più di 10 anni dopo possiamo dire essere stati più significativi e influenti.

                      L'anno dopo The artist era pure una operazione nostalgica un po' fine a sè stessa ma la annata era debole assai per quanto mi riguarda (tra i nominati hugo cabret, molto forte incredibimente vicino, l'arte di vincere, war horse, paradiso amaro, the help) che alla fine insomma ci può stare che quello sul momento spiccasse di più. L'unico film più memorabile e che si è rivelato influente era The tree of life ma vabè specialmente già ai tempi essere entrato nella decina già era una gran cosa.

                      Commenta


                      • Segnalo, tanto per divertimento, alcuni voti di elettori anonimi. Dovrebbero essere certi siccome riportati da EW, The Hollywood Reporter e testate che ogni anno raccolgono sempre voti del genere.

                        Per la miglior attrice inizia bene Penelope

                        Penélop
                        Spoiler! Mostra

                        ma vai a capire se si tradurrà effettivamente in una rimonta alla Marcia Gay Harden oppure no. Quel che è vero è che la Cruz potrebbe rubare la vittoria alle altre quattro dato che nessuna spicca particolarmente (ho visto alcune scene di Tammy Faye sul tubo... ) ma personalmente dunito vada lontano.

                        Commenta


                        • La cruz è la migliore delle 5. Non credo succederà ma non mi dispiacerebbe.

                          Commenta


                          • Anche Jordan Ruimy dà per vincente la Cruz e sarebbe scioccante. Non mi dispiacerebbe ma siamo sinceri è un Almodovar nella media in cui lei fa la solita parte. Per me era esagerato pure il premio veneziano ma capisco che possa valere per l'intera carriera.
                            ​​​​​​A questo punto avrebbero potuto/dovuto candidare Alana e/o Renate per i loro indimenticabili personaggi.


                            Ultima modifica di mr.fred; 24 marzo 22, 18:49.

                            Commenta


                            • Concordo, quelle due dovevano esserci. Però magari vincesse la Cruz.
                              Tammy Faye l'hanno messo su Disney+, è un tipico biopic decente/modesto ma la Chastain è brava. Non fa strabuzzare gli occhi ma non sarebbe scandalosa nemmeno una sua vittoria.

                              Commenta


                              • Chastain a me garba assai come attrice, peccato che se non fai sti ruoli niente oscar.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X