annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Oscar 2022: Pronostici e News

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Nel caso di quei film però nominarono due "grandi vecchi", il cast di Dune è molto ricco ma non c'è una figura analoga.

    Commenta


    • LAS VEGAS
      http://www.lvfcs.org/awards.html

      Nick Cage sugli scudi

      SEFCA

      Trionfo per "the power of the dog"

      https://www.sefca.net/winners#/2021

      Phoenix

      Belfast mette tutti in fila

      https://phoenixfilmcriticssociety.or...cs-2021-awards

      Commenta


      • Belfast e West Side Story sono i più oscarosi come film. Direi più il primo, anche se ancora non l'ho visto. Ma Oscar Isaac sta avendo almeno qualche nomination per The Card Counter?
        https://www.amazon.it/dp/B08P3JTVJC/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&dchild=1&keywords=mau rizio+nichetti+libri&qid=1606644608&sr=8-1 Il mio saggio sul cinema di Maurizio Nichetti.

        "Un Cinema che non pretende, semplicemente è" cit. Roy.E.Disney

        Commenta


        • Originariamente inviato da Gidan 89 Visualizza il messaggio
          Belfast e [I] Ma Oscar Isaac sta avendo almeno qualche nomination per The Card Counter?
          Completamente ignorato.

          Commenta


          • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio

            Completamente ignorato.
            Veramente assurdo. Se hai visto il film, lui è veramente bravissimo. A distanza di giorni, il suo personaggio resta impresso.
            https://www.amazon.it/dp/B08P3JTVJC/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&dchild=1&keywords=mau rizio+nichetti+libri&qid=1606644608&sr=8-1 Il mio saggio sul cinema di Maurizio Nichetti.

            "Un Cinema che non pretende, semplicemente è" cit. Roy.E.Disney

            Commenta


            • Il film è bello e lui eccezionale, le recensioni positive (metascore 77), ma per qualche motivo non è riuscito a farsi ricordare durante la stagione dei premi.

              Commenta


              • A Chiara di Jonas Carpignano candidato a 3 Indie Spirit Awards: film (avete letto bene film e non film in lingua straniera), montaggio e fotografia.

                Best Feature
                “A Chiara”
                “C’mon C’mon”
                “The Lost Daughter”
                “The Novice”
                “Zola”

                Best Director
                Janicza Bravo, “Zola”
                Maggie Gyllenhaal, “The Lost Daughter”
                Lauren Hadaway, “The Novice”
                Mike Mills, “C’mon C’mon”
                Ninja Thyberg, “Pleasure”

                Best Male Lead
                Clifton Collins Jr., “Jockey”
                Frankie Faison, “Killing of Kenneth Chamberlain”
                Michael Greyeyes, “Wild Indian”
                Udo Kier, “Swan Song”
                Simon Rex, “Red Rocket”

                Best Female Lead
                Isabelle Fuhrman, “The Novice”
                Brittany S. Hall, “Test Pattern”
                Patti Harrison, “Together Together”
                Taylour Paige, “Zola”
                Kali Reis, “Catch the Fair One”

                Best Supporting Female
                Jessie Buckley, “The Lost Daughter”
                Amy Forsyth, “The Novice”
                Ruth Negga, “Passing”
                Revika Reustle, “Pleasure”
                Suzanna Son, “Red Rocket”

                Best Supporting Male
                Colman Domingo, “Zola”
                Meeko Gattuso, “Queen of Glory”
                Troy Kotsur, “CODA”
                Will Patton, “Sweet Thing”
                Chaske Spencer, “Wild Indian”

                Best Screenplay
                Nikole Beckwith, “Together Together”
                Janicza Bravo, Jeremy O. Harris, “Zola”
                Maggie Gyllenhaal, “The Lost Daughter”
                Mike Mills, “C’mon C’mon”
                Todd Stephens, “Swan Song”

                Best First Screenplay
                Lyle Mitchell Corbine, Jr., “Wild Indian ”
                Matt Fifer; Story by Sheldon D. Brown, “Cicada”
                Shatara Michelle Ford, “Test Pattern ”
                Fran Kranz, “Mass”
                Michael Sarnoski; Story by Vanessa Block, Michael Sarnoski, “Pig”

                Best First Feature
                “7 Days”
                “Holler”
                “Queen of Glory”
                “Test Pattern”
                “Wild Indian”

                John Cassavettes Award (Given to the best feature made for under $500,000)
                “Cryptozoo”
                “Jockey”
                “Shiva Baby”
                “Sweet Thing”
                “This is Not a War Story”

                Best Cinematography
                “A Chiara”
                “Blue Bayou”
                “The Humans”
                “Passing”
                “Zola”

                Best Documentary
                “Ascension”
                “Flee”
                “In The Same Breath”
                “Procession”
                “Summer of Soul”

                Best Editing
                “A Chiara”
                “The Nowhere Inn”
                “The Novice”
                “Zola”
                “The Killing of Kenneth Chamberlain”

                Robert Altman Award (Given to one film’s director, casting director and ensemble cast)
                “Mass”

                Best International Film
                “Compartment No. 6”
                “Drive My Car”
                “Parallel Mothers”
                “Pebbles”
                “Petite Maman”
                “Prayers for the Stolen”

                Commenta


                • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
                  A Chiara di Jonas Carpignano candidato a 3 Indie Spirit Awards: film (avete letto bene film e non film in lingua straniera), montaggio e fotografia.
                  Lui è sempre considerato un regista indie americano, anche se gira in Italia. La produzione è metà americana (Ryan Zacarias, Jon Coplon). Gli altri due candidati lavorano nel cinema indipendente (Tim Curtin - il direttore della fotografia - era capo macchinista nei film di Behn Zeitlin, il montatore - Affonso Goncalves - è quello di Jarmush e Todd Haynes).

                  Se non ricordo male era già stato candidato agli Spirits anche per A Ciambra - come Miglior Regista, quella volta -. Sono molto contento per lui, spero di vedere presto il film.

                  PS: Sorprende sia stato snobbato Red Rocket di Sean Baker, una nomina solo per l'attore protagonista. Dopo la promozione alla serie A del Concorso cannense ne aspettavo molte di più.

                  Commenta


                  • A Ciambra era prodotto (fra i tanti) da un certo Martin Scorsese.

                    Commenta


                    • Viene il sonno solo a leggere i titoli dei film

                      Commenta


                      • Tale Zola l'ha visto nessuno? Sta in tante top ten della critica americana.

                        Non hanno candidato Olivia Colman.
                        Audaci.



                        Commenta


                        • Tra gli attori maschi, a parte Cumberbatch, il mio preferito è stato il Matt Damon di "La ragazza di Stillwater".
                          M.Damon mi piace quasi sempre, d'altra parte.

                          A proposito di attori e di O.Isaac, una piccola segnalazione OT sennò poi mi dimentico: sto guardando una serie TV intitolata "Scenes from a marriage" (il titolo dice tutto), con lui e Jessica Chastain. Se vi piacciono loro e l'arte recitativa in generale vale la pena, mi parve davvero ben fatta.

                          Commenta


                          • Zola io l'ho visto. Ha un umorismo che per me proprio no... però ho apprezzato il fatto che non è moralista come quell'altro film sulle spogliarelliste (Hustlers), qui per fortuna i corpi femminili vengono guardati con desiderio.

                            Commenta


                            • Red Rocket ha anche l'attrice non protagonista candidata, l'avevo saltata. Comunque, Titane mi pare stia saltando tutte le cinquine per il film straniero. La notizia però è che non stanno candidando neanche L'evenement. In questa cinquina il film francese selezionato è Petite Maman.

                              Commenta


                              • Palma e Leone assai poco incisivi quest'anno.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X