annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Licorice Pizza (Paul Thomas Anderson)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Licorice Pizza (Paul Thomas Anderson)

    L’Hollywood Reporter annuncia in esclusiva che Bradley Cooper è in fase di trattative per entrare nel cast del nuovo film di Paul Thomas Anderson.



    Il film è ancora avvolto nel mistero: sappiamo solo che sarà ambientato negli anni settanta, in un liceo della San Fernando Valley, e sarà incentrato su uno studente che è anche un giovane attore di successo. Sappiamo poi che si intrecceranno numerose storie parallele. Sarà la quarta volta che Anderson gira nella San Fernando Valley, dopo Boogie Nights, Magnolia e Ubriaco d’amore, e stavolta otterrà 2.5 milioni di dollari in sgravi fiscali.

    Doveva essere la Focus Features a distribuire il film: avrebbe portato la pellicola nei cinema nordamericani, mentre la Universal Pictures si sarebbe occupata dei mercati internazionali, proprio come era successo a Il filo nascosto, candidato a sei premi Oscar. Qualche settimana fa, tuttavia, abbiamo appreso che lo studio ha deciso di rinunciare al progetto per “questioni di budget” lasciando posto alla MGM.

    A produrre il film vi saranno JoAnne Sellar e Daniel Lupi, insieme allo stesso Anderson.

    Le riprese dovevano iniziare in California tra la primavera e l’estate, ma ovviamente a causa della pandemia è tutto slittato. Stando alle fonti del Reporter, la produzione dovrebbe adesso partire in autunno, anche se tutto dipenderà da come Los Angeles farà i conti con l’emergenza.


    Bradley Cooper è in trattative per entrare nel cast del nuovo film di Paul Thomas Anderson, ecco alcuni dettagli sul progetto

  • #2
    Paul Thomas Anderson ha cominciato a girare il suo nuovo film, una delle prime produzioni partite a L.A. durante la pandemia

    Commenta


    • #3
      Azz Pur avendo apprezzato molto la strada intrapresa da PT negli ultimi lavori, mi piacerebbe se questo film fosse un mezzo ritorno alle origini

      Commenta


      • #4
        pare che il figlio di philip seymour hoffman sia il protagonista

        Commenta


        • #5
          Sulla carta mi piace questa notizia, di padre in figlio.
          Nel cast c'è anche uno dei fratelli Safdie: Benny, quello che ha recitato già in Good Time.

          Commenta


          • #6


            Commenta


            • #7
              Conrariamente a quanto precedentemente emerso online, il protagonista del nuovo film di Paul Thomas Anderson non è Bradley Cooper

              Commenta


              • #8
                Torna Greenwood alla colonna sonora.


                Su imdb non c'è dop, mi sono perso se aveva detto che se ne sarebbe occupato nuovamente lui stesso.
                Ultima modifica di Sir Dan Fortesque; 07 settembre 21, 14:17.
                Luminous beings are we, not this crude matter.

                Commenta


                • #9
                  Probabile. Ero convinto che a questo punto si sarebbe scritto pure la colonna sonora.

                  Commenta


                  • #10
                    Quindi il titolo "Soggy Bottom" non è ufficiale ancora?

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da Bone Machine Visualizza il messaggio
                      Quindi il titolo "Soggy Bottom" non è ufficiale ancora?
                      No ma secondo me il titolo rimane quello alla fine. A breve sapremo, ridendo e scherzando esce negli USA tra tipo due mesi e mezzo in teoria.

                      Commenta


                      • #12
                        Non un titolo, non un trailer, non un'immagine ufficiale. Niente di niente a due mesi dall'uscita nelle sale.
                        Credo che a nessun altro sia concesso di lavorare a queste condizioni, ad Hollywood.

                        Commenta


                        • #13
                          Il trailer è stato mostrato a sorpresa alla proiezione in 35mm di American Graffiti a Londra. Il nuovo titolo è Licorice Pizza, il nome di una storica catena di negozi di dischi degli anni '70.

                          Commenta


                          • #14
                            Ci avrei giurato che alla fine il titolo non sarebbe stato quello.

                            Commenta


                            • #15
                              "Licorice" ha pronuncia problematica, chissà che si inventeranno come titolo italiano.

                              Commenta

                              In esecuzione...
                              X