annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Venezia 2020

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #31
    Giro di boa col daily di Ciak (Nessun italiano va oltre le quattro stelle, braccino corto? La stampa estera è più generosa).
    Oggi viene presentato uno dei favoriti, il nuovo documentario del pluripremiato Gianfranco Rosi.

    Ultima modifica di mr.fred; 08 September 20, 15:05.

    Commenta


    • #32
      Variety sgancia la bomba: negli ultimi sedici anni non un giurato afroamericano. Scandalo!


      There hasn’t been a Black juror in Venice's competition jury since 2004, when Spike Lee was part of a jury led by John Boorman.

      Commenta


      • #33
        Non mi va di leggerlo tutto ...Si riferisce solo ad afro-americano? In tal caso non sarebbe così grave essendo una giuria molto internazionale. Che per quasi 20 anni non ci siano stati giurati africani in generale sarebbe più significativo perché è giusto ovviamente rappresentare tutte le culture cinematografiche. E' chiaro che quella africana è una cinematografia più marginale, già solo per numero di film prodotti però una rappresentanza è giusta, almeno una volta in 15-20 anni direi di si.

        Commenta


        • #34
          Parlano di afroamericani, che vuoi che interessi agli americani di coloro che vivono fuori dai propri confini? Meno di nulla.




          Notturno di Gianfranco Rosi ha scatenato un vespaio e diviso i critici fra strenui detrattori e accalorati sostenitori, sui social e sui magazine di cinema si legge di tutto un po'.
          Sono piaciuti molto un po' a tutti (e molti si chiedono perché non siano in concorso magari al posto del bistrattato Padrenostro) Assandira di Mereu e Guerra e Pace di D' Anolfi e Parenti (quelli di Spira Mirabilis).
          Ultima modifica di mr.fred; 09 September 20, 15:54.

          Commenta


          • #35
            Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
            Variety sgancia la bomba: negli ultimi sedici anni non un giurato afroamericano. Scandalo!

            La giuria di Venezia è sempre stata molto internazionale, che sta blaterando Variety quindi?

            Commenta


            • #36
              Si lamentano che l' ultimo giurato afroamericano risale al 2004 (Spike Lee).

              Commenta


              • #37
                Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
                Si lamentano che l' ultimo giurato afroamericano risale al 2004 (Spike Lee).
                E quindi? Pensassero alle pari opportunità a casa loro invece di rompere in Europa, dove le minoranze in passato a Venezia sono state non solo rappresentate in giuria, ma hanno anche vinto roba importante (sin dagli anni 50'). Se non erano afro-americani, sarebbero stati latinos o asiatici, tanto per loro oramai il maschio bianco caucasico eterosessuale è il responsabile di tutte e piaghe del mondo, quindi qualsiasi cosa non andrebbe loro bene comunque.

                Commenta


                • #38
                  Vedo che questa edizione della Mostra vi sta appassionando come non mai.



                  Secondo Alò non è un caso che Chloé Zhao arrivi l' ultimo giorno per presentare il tanto atteso (soprattutto in america e in ottica Oscar) Nomadland, provate a immaginare perché.
                  Una storia già scritta?

                  Commenta


                  • #39
                    Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
                    Vedo che questa edizione della Mostra vi sta appassionando come non mai.

                    Ammetto che sto seguendo molto poco in effetti... Diciamo che solitamente i nomi grossi da traino poi mi portano a informarmi anche sui film più piccoli... Non mi é mai facile stare dietro a tutto, ma ci provo... Quest'anno invece finora avró letto meno di dieci recensioni in totale, ad ogni modo quando usciranno al cinema o altrove m'informeró su quali vale la pena vedere...
                    In ogni caso, da brevi commenti letti qua e lá spero che ci sia qualche film che possa impensierire quello che per te é un Leone giá scritto...

                    Commenta


                    • #40
                      Si tratta di un'edizione sottotono, alcuni nomi sono veramente da addetti ai lavori o da cinefili estremi, e sembra che anche la qualità generale non sia eccelsa, aldilà della popolarità dei nomi in questione. Il topic di Venezia non è mai stato particolarmente seguito, figuriamoci quest'anno. Personalmente mi interessa molto Notturno, peccato che sia stato distribuito in poche copie, qui da me ad esempio non è arrivato.
                      https://www.amazon.it/dp/B08P3JTVJC/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&dchild=1&keywords=mau rizio+nichetti+libri&qid=1606644608&sr=8-1 Il mio saggio sul cinema di Maurizio Nichetti.

                      "Un Cinema che non pretende, semplicemente è" cit. Roy.E.Disney

                      Commenta


                      • #41
                        Io lo sto seguendo come sempre. Cmq è abbastanza buffo, l'anno scorso c'era gente che si lamentava che era troppo filo-americana, quest'anno non ci sono e non va bene uguale...

                        Il vero miracolo oggi è farlo il festival, dimostrare che è possibile in piena pandemia, indipendentemente dai film, non possiamo giudicarla come un'edizione "normale". Da quel che ho letto ci sono diversi film interessanti nelle altre sezioni che mi sono già segnato, Concorso attestato su una medietà d'autore. L'unico visto, Rosi, onestamente sarei stupito non finisse in palmares. Per la cronaca comunque la maggior parte degli autori in concorso è nota non solo agli addetti ai lavori o ai "cinefili estremi", molti di loro hanno avuto anche regolare distribuzione qui da noi in sala in passato... Poi certo se uno è interessato solo al cinema americano e poco altro è ovvio che non trova nulla che gli aggrada

                        Commenta


                        • #42
                          Notturno ha fatto inviperire una buona metà della critica italiana, ma proprio tanto.

                          Commenta


                          • #43
                            Quali critici, quelli che sono rimasti al carrello di Kapo? Sono zombie che vivono fuori dalla realtà.

                            Commenta


                            • #44
                              Quelli ma anche tanti "giovani".

                              Commenta


                              • #45
                                Medeis inutile che mandi queste frecciatine senza senso, ok che tu sei un cinefilo estremo () ma secondo te per un cinefilo medio questi sarebbero dei nomi conosciuti o particolarmente attrattivi?

                                Nicole Garcia
                                Majid Majidi
                                Michel Franco
                                Claudio Noce
                                Kornel Mundruczco
                                Jasmila Zbanic
                                Hilal Baydarov
                                Malgorzata Szumowska & Michael Englert
                                Julia Von Heinz
                                Mona Fastvold

                                Ma chi li conosce? Giusto chi vede veramente tutto. Poi se pensi che questi sono nomi che possano far correre la gente a cinema o semplicemente a scrivere qui sul forum (dove non abbiamo commentato tanto neanche le edizioni con i vari Von Trier, Polanski e compagnia bella) allora quello che vive fuori dalla realtà sei tu. Poi i film possono essere anche bellissimi, non dico niente, la mia è una valutazione basata sulla media delle recensioni, niente di più niente di meno.
                                https://www.amazon.it/dp/B08P3JTVJC/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&dchild=1&keywords=mau rizio+nichetti+libri&qid=1606644608&sr=8-1 Il mio saggio sul cinema di Maurizio Nichetti.

                                "Un Cinema che non pretende, semplicemente è" cit. Roy.E.Disney

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X