annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Predator - nuovo film

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
    Ci sono due Terminator a far dubitare che la presenza di Arnold possa salvare un franchise.
    Facciamo pure tre con Le Macchine Ribelli... io onestamente di tutti i pessimi sequel post T2 ho trovato Arnold come una delle poche cose da salvare, i veri problemi mi sono sembrati i registi cani e gli sceneggiatori ancora più cani (certe scelte a livello di casting poi... mah!). lui l'impegno ce l'ha sempre messo...

    Commenta


    • #17
      Originariamente inviato da Lord Freezer Visualizza il messaggio
      Tralasciando la qualità tecnica del film, la strada intrapresa con Predators non era male, espandeva un po' la storia e ci faceva vedere qualcosa di diverso senza snaturare troppo gli alieni. Un sequel "esteso" di Predators non mi dispiacerebbe, magari approfondendo la faida tra i due clan alieni...
      Esatto, stessa mia impressione.

      E' l'unico seguito che arricchiva un po' la storia senza snaturarla per trasformare la saga in un ennesimo cinecomics. Tra l'altro quei tre super predator, avevo una caratterizzazione molto bella. La cosa funzionale in quel film è la sorpresa che riescono a mantenere fino all'ultimo, nel trovarsi due "fazioni" di questi pedator. Per me è stato un gran colpo di scena. Peccato che hanno tagliato anche la parte dove il team si confrontava con le altre specie catturate. Nel film c'è solo un breve momento, ma se non ricordo male, l'idea originale prevedeva più minutaggio.

      Però ci tengo anche a ribadire pure che la prima parte di The Predator non è da buttare, la catasfrofe è la parte dopo.
      "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
      And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
      That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


      # I am one with the Force and the Force is with me #

      -= If You Seek His Monument Look Around You =-

      Commenta


      • #18
        Predkiller.jpg
        "Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi: navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione...E ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser...E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia... E' tempo di morire"

        Commenta


        • #19
          Originariamente inviato da Pancho84 Visualizza il messaggio
          Ma perché c'è l'hai con noi? Che ti abbiamo fatto?
          "Austria, Polonia, Ungheria vi prendete i migranti? No. Ci pagate per mandare via quelli senza permesso di soggiorno? Sempre No. Fantastico! Eccovi dei fondi europei". cit. Alessandro Masala

          Commenta


          • #20
            Originariamente inviato da Pancho84 Visualizza il messaggio
            Brrrrr, ho ancora i brividi per questa schifezza!

            Commenta


            • #21
              Mi domando come abbia fatto uno come Shane Black a partorire un'idea del genere.
              Che poi, ripensandoci, non è nemmeno l'idea in sé ma il come l'ha realizzata a far schifo.
              Mille volte meglio il Predators con la nappia di Brody.
              "Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi: navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione...E ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser...E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia... E' tempo di morire"

              Commenta


              • #22
                Quella tuta predator è orrenda sia come idea che come realizzazione. Brutta e sgraziata. Sembra quasi un incubo a occhi aperti pensare che abbiamo messo questa roba all'interno del franchise. The Predator funzionava sino a circa metà film, con picco di piacere nella scena dell'evasione del predator dal laboratorio. Tutto il resto sa di grottesco e raffazzonato, una sequela di scene appiccicate tra loro senza un filo portante... per arrivare alla rapidissima dipartita del super predator. Personaggi fastidiosi, in primis il protagonista, ed altri talmente forzatamente "ironici" da apparire posticci. In sostanza un film squilibrato e dalle potenzialità inespresse. Sono un fan della saga, così come di quella di Alien, ma questo film non l'ho proprio digerito.
                :twisted: LA VOSTRA SERENITA' E' UN BUON SINTOMO... ALLEVIA LA TENSIONE E LA PAURA DI MORIRE. :twisted:

                Commenta


                • #23
                  Ma sì glie l'hanno fatto cambiare tutto.. secondo me Shane glie l'ha fatto di proposito così orrenda la seconda parte. Per assicurarsi che non avrebbero mai fatto un seguito con queste idee da cinecomics.

                  L'ho rivisto qualche giorno fa il film ed è impressionante come si percepisce subito la totale differenza tra il primo blocco del film e il secondo. Appena arriva l'ultra predator (che poi è orrendo) il film svacca completamente e anche i personaggi si trasformano in macchiette che si muovono disperati da una parte all'altra. La cosa che mi ha urtato di più è quella parte della caccia in mezzo alla jungla, dove ad un certo punto il tizio di colore che aveva l'arma sulla spalla, viene chiamato, si gira e si spara da solo... una roba di un trash allucinante.

                  Anche se c'è da dire che pure l'idea originale di Shane e dei suoi sceneggiatori, non è che brillasse. Dopo la fuga nel laboratorio i freaks si sarebbero dovuti unire con due Predator buoni che andavano in giro con loro su di un carro armato...

                  per non parlare dei finali alternativi... uno con Swarzy, l'altro con Ripley... così de botto
                  "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                  And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                  That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                  # I am one with the Force and the Force is with me #

                  -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                  Commenta


                  • #24
                    Magari è facile parlare a cose fatte ma io sempre sostenuto fin dall'inizio (ser ricercate il vecchio topic di The Predator troverete i miei commenti) che Black non era il regista giusto per questo tipo di franchise e che ne sarebbe uscita una porcheria: poi si può dare tutte le attenuanti del caso, le pressioni della produzione, i reshoot e le riscritture della storia buttata in caciara alla grandissima ma le sue pesanti responsabilità nel fallimento di tutta l'operazione restano...

                    Commenta


                    • #25
                      Il regista Dan Trachtenberg ha commentato la notizia che lo vede alla regia di un nuovo film di Predator per i 20th Century Studios
                      "Austria, Polonia, Ungheria vi prendete i migranti? No. Ci pagate per mandare via quelli senza permesso di soggiorno? Sempre No. Fantastico! Eccovi dei fondi europei". cit. Alessandro Masala

                      Commenta


                      • #26
                        4 anni significa che lo stava già sviluppando mentre Black portava avanti il suo film.
                        Chissà se era pensato per collegarsi anche a quello e, se sì, quanto e come lo cambieranno.
                        Luminous beings are we, not this crude matter.

                        Commenta


                        • #27
                          un franchise stramorto da 30 anni, bah

                          Commenta


                          • #28
                            ma non è mai stato un franchise.. diciamo che c'hanno tentato in tutti i modi di renderlo tale.

                            questi son film che andrebbero presi poco sul serio, è intrattenimento puro, con forme di action e violenza che ne esaltano la pellicola. nel momento in cui cominci a trasformare tutto in una saga che ha bisogno di spiegazioni su un alieno che caccia umani, si perde proprio tutta la forza del vecchio film. da questo punto di vista Predators ritorna un po' a questo schema e tolto il protagonista che ho sempre trovato fuori parte, lavora bene sul non dire troppo ma rendere affascinante lo scontro.

                            i primi due funzionano alla grande, perché come in tutti i film horror c'è sempre un seguito ambientato nella metropoli, ma un terzo film per quanto mi riguarda non avrebbe mai dovuto andare avanti con la storia ma indietro, perché il secondo gettava un indizio interessante sull'interazione di quei cacciatori alieni, con un periodo storico che avrebbe potuto dare uno spunto in più alla caccia.
                            "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                            And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                            That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                            # I am one with the Force and the Force is with me #

                            -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                            Commenta


                            • #29
                              https://www.comicbookmovie.com/sci-f...0304#gs.lp19fc

                              In pratica il regista e lo sceneggiatore stavano lavorando a un progetto della Fox, prodotto dal produttore storico di Predator, che si chiamava Skulls con questa premessa:

                              'Skulls' will follow a Comanche woman who goes against gender norms and traditions to become a warrior."

                              E si tratterebbe proprio del nuovo Predator.

                              Non si capisce se è sempre stato il nuovo Predator ed era stato annunciato come Skulls per depistare (come fecero qualche anno fa con l'ultimo Blair Witch) oppure se sia stato riconvertito di recente per ritentare la carta Predator.

                              E non si capisce nemmeno se la premessa del nuovo film sarà effettivamente quella di questo Skulls. Nel caso immagino già i commenti per la protagonista femminile che vuole diventare un guerriero
                              Luminous beings are we, not this crude matter.

                              Commenta


                              • #30
                                Vabè la donna che diventa guerriera è un tema già affrontato nella saga con il primo degli AvP... niente di sensazionale

                                farebbe più scalpore invece un Predator... donna
                                Ultima modifica di Naihir; 24 November 20, 18:53.
                                "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                                And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                                That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                                # I am one with the Force and the Force is with me #

                                -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X