annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Oscar 2023: Pronostici e News

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Sebastian Wilder
    ha risposto
    Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
    Quante sciocchezze!
    Mi sorprende che una frase così sessista la scrivi proprio te invece del troll medio di internet.
    Con Weistein ha fatto solo un film, Il Lato Positivo, su insistenza di David O. Russel che ne rimase folgorato al provino (Weistein premeva per Anne Hathaway).
    Non la conoscevi questa storia?


    Cioè solo tu puoi dare costantemente l'assist alle solite polemiche trite e ritrite nonostante anche tu pensi il contrario ma poi ritorni progressista quando si parla della Lawrence?. Ogni volta che una accusa un fottuto porco che fa film di averla molestata metti le faccine ( ) a commento, poi quando qualcuno ha fatto una battuta sulle foto porno della Lawrence lo hai accusato di essere il più malvagio dell'universo.

    Se la Lawrence l'ha data a Weinstein e l'ha fatto con gioia in ogni caso non è che ci sarebbe niente di male, fosse la prima (o il primo). II rumour ad Hollywood sono molto insistenti diciamo. Al processo non so quale attrice o aspirante tale disse che Weiinstein la molestò e la costrinse ad un rapporto orale dicendole "sono stato a letto con Jennifer Lawrence e le ho fatto vincere l'Oscar".

    Detto questo nel mio commento ci puoi vedere quello che vuoi. Da quanto ne sappiamo Weinstein era ossessionato dalla Paltrow ma la Paltrow non cedette mai (ma lui ne aiutò tanto la carriera). Si può essere spinti perché qualcuno è ossessionato da te o spera in qualcosa anche se poi magati non si arriva a nulla. Però lei dopo che Weinstein è andato in rovina mi pare un fatto che è sparita un po' dal giro grosso e deve andare a cercarsi i film. Quindi il fatto che potesse essere spinta per un certo periodo da qualcuno in particolare viene, come capita a tanti attori e attrici in determinati periodi.
    Mica un manager- agente- produttore- regista importante con le mani in pasta ovunque ti spinge solo facendoti fare i suoi film.
    Ultima modifica di Sebastian Wilder; 14 settembre 22, 15:11.

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Originariamente inviato da StranaIndividua Visualizza il messaggio
    Ho fatto qualche giorno a Venezia quest'anno e ho visto sia The Whale che Blonde: Fraser ha la nomination assicurata ma sono curiosa di capire se si ritroverà a essere un Rourke 2.0 oppure avrà la strada asfaltata tipo Smith, al momento dovessi sbilanciarmi sarebbe più verso il secondo, ma non so se l'industria brama di vederlo con la statuetta in mano tanto quanto il pubblico.
    Ana de Armas invece l'Oscar lo vedrà col binocolo, niente da dire sulla sua interpretazione ma il film alienerà come minimo il 60% dei giurati, e non ce lo vedo Netflix a promuoverlo (quest'anno dopo il flop critico di Bardo butta malissimo...)
    Finalmente un testimone veneziano!
    Due domande.
    Prima:

    Spoiler! Mostra


    Seconda:

    Spoiler! Mostra


    Grazie.

    Ultima modifica di mr.fred; 14 settembre 22, 14:55.

    Lascia un commento:


  • StranaIndividua
    ha risposto
    Ho fatto qualche giorno a Venezia quest'anno e ho visto sia The Whale che Blonde: Fraser ha la nomination assicurata ma sono curiosa di capire se si ritroverà a essere un Rourke 2.0 oppure avrà la strada asfaltata tipo Smith, al momento dovessi sbilanciarmi sarebbe più verso il secondo, ma non so se l'industria brama di vederlo con la statuetta in mano tanto quanto il pubblico.
    Ana de Armas invece l'Oscar lo vedrà col binocolo, niente da dire sulla sua interpretazione ma il film alienerà come minimo il 60% dei giurati, e non ce lo vedo Netflix a promuoverlo (quest'anno dopo il flop critico di Bardo butta malissimo...)

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Comunque sono tre anni che l' Oscar lo vince un' attrice che si è autoprodotta il film: prima Renée Zellweger, poi Frances McDormand e infine Jessica Chastain.
    Della serie: chi fa da sé fa per tre.

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Che vi ha fatto questa ragazza? Vittima di calunnie di ogni genere, vittima del più clamoroso episodio di fappening che storia dell' umanità ricordi, ma povera stella.

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Quante sciocchezze!
    Mi sorprende che una frase così sessista la scrivi proprio te invece del troll medio di internet.
    Con Weistein ha fatto solo un film, Il Lato Positivo, su insistenza di David O. Russel che ne rimase folgorato al provino (Weistein premeva per Anne Hathaway).
    Non la conoscevi questa storia?



    Lascia un commento:


  • Sebastian Wilder
    ha risposto
    Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
    Mi aspetto un metascore intorno al 65, niente di eccezionale ma considerati i precedenti ci si accontenta.



    Mi chiedo: possibile che questa povera ragazza abbia dovuto pensarci da sola a trovare un film che ne valorizzasse le capacità?
    Weinstein sta in galera.

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Mi aspetto un metascore intorno al 65, niente di eccezionale ma considerati i precedenti ci si accontenta.



    Mi chiedo: possibile che questa povera ragazza abbia dovuto pensarci da sola a trovare un film che ne valorizzasse le capacità?

    Lascia un commento:


  • MrCarrey
    ha risposto
    Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
    Mr.Carrey leggi qua.

    ​Ci aspettavamo un film declassato a direct to video da cestone dell'autogrill e ci siamo ritrovati un potenziale dark horse in gara nelle categorie attoriali. Bene così.

    https://www.rottentomatoes.com/m/causeway

    Metacritic se la prende calmissima nel caricare le recensioni
    Ultima modifica di MrCarrey; 14 settembre 22, 13:30.

    Lascia un commento:


  • MrCarrey
    ha risposto
    Originariamente inviato da Omar Visualizza il messaggio
    Ho letto molti parlare bene del nonpro nel film di JLaw (molto conosciuto per Atlanta). Chissà che non si trainino a vicenda.
    È proprio così. È un film che si basa molto sulle performance dei due attori, e pare abbiano brillato entrambi.

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Non credo che andranno lontano, il film è microscopico e senza particolari ambizioni, la concorrenza agguerrita più che mai.
    Però mi fa piacere che JLaw stia ricevendo tutti questi complimenti.



    Lascia un commento:


  • Omar
    ha risposto
    Ho letto molti parlare bene del nonpro nel film di JLaw (molto conosciuto per Atlanta). Chissà che non si trainino a vicenda.
    Ultima modifica di Omar; 14 settembre 22, 13:18.

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Mr.Carrey leggi qua.



    Screenshot_20220914-125600~2.png

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Oggi a Toronto hanno presentato The Son e stanno uscendo dei tweet catastrofici.
    Non so dire se si trasformeranno in recensioni ma per Florian Zeller butta proprio male.
    Si salvano gli attori lol.

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Toronto non ha portato molta fortuna a Women Talking.
    Sono bastate tre nuove recensioni per abbassare il metascore da 90 a 78.

    Read what all the top critics had to say about Women Talking at Metacritic.com

    Lascia un commento:

In esecuzione...
X