annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Oscar 2023: Pronostici e News

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • mr.fred
    ha risposto
    Ma cosa metti sotto spoiler che lo sanno tutti da almeno un anno.



    Metacritic certifica l' accoglienza trionfale ricevuta in quel di Toronto.
    ​​​
    The Fabelmans movie reviews & Metacritic score: The Fabelmans are 16-year-old aspiring filmmaker Sammy Fabelman (Gabriel LaBelle), his artistic mother Mitzi ...

    Lascia un commento:


  • Admiral Ackbar
    ha risposto
    Prime reazioni per The Fablemans di Spielberg: https://www.badtaste.it/cinema/artic...ven-spielberg/
    Parlano bene di Michelle Williams. Confermato inoltre il cameo di
    Spoiler! Mostra

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Non ci credo stanno uscendo buone recensioni di Causeway, un film di dimensioni e ambizioni modeste ma ben realizzato.
    In particolare tutti esaltano il ritorno sulle scene dell' incauta Jenniferotta.
    Non osavo chiedere di più lol.



    Metacritic ancora dorme, ma dovrebbe essere sopra la sufficienza.



    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Causeway sarà carino o l'ennesimo fiasco?
    Poco importa, lei è il fottuto ritratto della salute.
    Che bionda!



    Screenshot_20220911-000243~2.png
    Screenshot_20220910-235341~2.png

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Intanto a Toronto...

    Screenshot_20220910-083519~2.png

    Lascia un commento:


  • Massi
    ha risposto
    Occhio che Rasputin si è attivato, sta sentendo l’odore del sangue

    Lascia un commento:


  • - Rasputin -
    ha risposto
    quel poster sprizza buonismo da tutti i pori
    Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
    Si profila una lotta a tre fra Fraser, Jackman e Butler.
    Con l'ombra di Brad Pitt se il suo personaggio verrà considerato degno della categoria principale e l'ombra di Leonardo Di Caprio se Scorsese riuscirà a completare il suo atipico western in tempo.
    ma non è questione di essere degno, ma di strategia, certo che per vincere come pro ci vuole un vero ruolo da pro assoluto

    Lascia un commento:


  • MrCarrey
    ha risposto
    A me il manifesto non dispiace. Il logo del titolo rivedibile.

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Quelli di Spielberg e di Gray sono un amarcord.
    Quello di Inarritu è un otto e mezzo.
    LOL.

    Lascia un commento:


  • Noodles
    ha risposto
    Se non fai il tuo 8½-Amarcord sei uno stronzo qualsiasi.

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Originariamente inviato da Sebastian Wilder Visualizza il messaggio
    Ancora è presto per dire addirittura che è una corsa a 2-3 o 4.
    Ne deve uscire ancora di roba.
    C'è il Paul Dano protagonista per Spielberg (a cui il successo e la visibilità di The Batman potrebbe dare una bella spinta), si parla molto bene di Ben Wishaw per Women talking, c'è Gleeson

    Gli attori di Everything everywhere all at once (giustamente) saranno spinti tanto e Ke Huy Quan dovrebbe essere nominato.
    Ci sarebbe anche il beniamino Christian Bale (Amsterdam).
    Lo candideranno per l'ennesima volta?

    Speriamo davvero che irrompa nell'agone anche Scorsese, un altro trionfo di Chazelle potrebbe spezzarmi il cuore.

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    La biografia d'artista è diventata un genere vero e proprio.
    Boh speriamo bene, sento vibrazioni da Belfast (che non mi è piaciuto).

    Lascia un commento:


  • alonzo harris
    ha risposto
    Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
    Se il film è brutto come il manifesto a questo giro Spielberg ha fatto un buco nell'acqua.
    Ma si può!?



    Screenshot_20220907-203910~3.png
    In effetti...ormai gli anni passano per tutti e questa smania egotica di fare un film all'anno rischia di diventare un boomerang (oltre che stufare), anche perché è da un pò di tempo che non azzecca un soggetto. Poi su regia e messa in scena alzo le mani, ci mancherebbe, ma personalmente con lui non sento più "la magia" da un pò. A meno che riguardo qualche titolo del passato.

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Se il film è brutto come il manifesto a questo giro Spielberg ha fatto un buco nell'acqua.
    Ma si può!?



    Screenshot_20220907-203910~3.png

    Lascia un commento:


  • Sebastian Wilder
    ha risposto
    Ancora è presto per dire addirittura che è una corsa a 2-3 o 4.
    Ne deve uscire ancora di roba.
    C'è il Paul Dano protagonista per Spielberg (a cui il successo e la visibilità di The Batman potrebbe dare una bella spinta), si parla molto bene di Ben Wishaw per Women talking, c'è Gleeson

    Gli attori di Everything everywhere all at once (giustamente) saranno spinti tanto e Ke Huy Quan dovrebbe essere nominato.

    Lascia un commento:

In esecuzione...
X