annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Oscar 2023: Pronostici e News

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Fish_seeks_water
    ha risposto
    Secondo me la nomina in regia Dominik la prende, soprattutto se vince un premio importante a Venezia. Film magari no perché non sarà roba popolare e neanche troppe nomination, ma di solito se è un autore rispettato lo si riconosce (con una nomination, senza vittoria).

    Lascia un commento:


  • Sebastian Wilder
    ha risposto
    Un personaggio di finzione, interpretato quindi in maniera diversa è un'altra cosa rispetto ad uno biografico. Almeno che appunto non sia una versione di Marylin diversa dal mero tentativo di imitare espressioni, gesti, timbrica etc..

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Non si sono fatti problemi a premiare due volte il personaggio del Joker.



    Qua si parla, al massimo, di una misera candidatura.



    Lascia un commento:


  • Sebastian Wilder
    ha risposto
    Farcela può farcela, però sicuramente il fatto che per lo stesso ruolo biografico un'altra attrice è stata nominata solo 10 anni fa una sua influenza ce l'avrà.

    Se spuntasse uno che fa Churchill o Judy Gardland tra pochi anni sicuramente non sarebbe facile prendere nuovamente una nomina per quanto buona possa essere una performance.

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Se ce l'ha fatta la Stewart con Spencer ce la può fare la De Armas con Blonde.
    FIlm e regia sono da escludere ma qualche candidatura fra gli attori e le categorie tecniche perché no (tipo Jesse James).

    Lascia un commento:


  • Noodles
    ha risposto
    Sarebbe un flop per la De Armas.

    Lascia un commento:


  • Sebastian Wilder
    ha risposto
    Si sicuramente la nomina attoriale è una di quelle più possibili, ma a me nel trailer non ha convinto e una Marylin l'hanno nominata recentemente, quindi anche quella non la vedo una strong contender.

    Lascia un commento:


  • NoName
    ha risposto
    Originariamente inviato da Sebastian Wilder Visualizza il messaggio

    In quel caso sarebbe uscito a novembre o dicembre. Se lo fanno uscire a settembre vuol dire che non lo trovano tanto spendibile per la stagione premi.
    Forse Nom alla De Amas

    Lascia un commento:


  • Sebastian Wilder
    ha risposto
    Originariamente inviato da Lord casco nero Visualizza il messaggio
    Pensavo che puntassero maggiormente su Blonde...come titolo per gli Oscar mi sembra più spendibile.
    In quel caso sarebbe uscito a novembre o dicembre. Se lo fanno uscire a settembre vuol dire che non lo trovano tanto spendibile per la stagione premi.

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    È classificato NC-17 quindi automaticamente fuori gioco per film e regia.

    ​​​​​

    Lascia un commento:


  • Lord casco nero
    ha risposto
    Pensavo che puntassero maggiormente su Blonde...come titolo per gli Oscar mi sembra più spendibile.

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Cosa avrà mai in serbo Rian Johnson?

    Lascia un commento:


  • Sebastian Wilder
    ha risposto
    Knives out 2

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Jordan Ruimy dice anche che Netflix quest'anno punta tutto su Bardo di Inarritu e, in seconda istanza, su Knives Out 2 di Rian Johnson.



    Lascia un commento:


  • Sebastian Wilder
    ha risposto
    Secondo word of reel già 3 film usciti nelle sale sarebbero dei forti contender per la nomina a Best Picture, come non capitava da tempo arrivati appena a luglio.
    Quest'anno l'Academy premierà più che mai film usciti sul grande schermo per premiare la rinascita e quei produttori che ci hanno puntato.
    Specie dopo il fallimento di Coda, un film che passati appena 4 mesi dalla vittoria pare non essere mai esistito

    Quindi Everything everywhere all at once che è chiaramente il Get Out di questa stagione e prenderà tante nomine e potrebbe vincere diverse statuette.


    Poi Elvis dopo questa lunga cavalcata nelle sale che durerà tutta l'estate e forse un po' oltre ormai è lanciato per essere uno dei film protagonisti dell'edizione, la Warner che ha fatto saltare la release su Hbo max ad agosto lascia intendere che ci punteranno. E word of reel dice che a diversi membri dell'academy che lo hanno visto è piaciuto molto. Insomma è un biopic da Oscar.

    Poi sempre secondo WOR Top Gun è diventato un po' il simbolo della rinascita e avendo avuto ottime critiche (word of reel ci tiene a fare sapere immeritatamente ) potrebbe anche riuscire a strappare una nomina. Certo per questo titolo è più difficile e se proprio devono nominare un sequel se farà grandi incassi e avrà buone critiche secondo me saranno più portati a nominare Avatar 2.


    Poi fa sapere che c'è una vera guerra in corso tra i TIFF, Venezia e Telluride per accaparrarsi la premiere di Women talking, il film della Polley a tema #metoo che dovrebbe essere uno di favoriti della stagione.
    Ultima modifica di Sebastian Wilder; 19 luglio 22, 20:14.

    Lascia un commento:

In esecuzione...
X