annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Oscar 2023: Pronostici e News

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Non protagonista Hanks per Elvis, dai. Troppo consistente, troppo americano.

    Commenta


    • Hanks è passato di moda, negli ultimi anni lo hanno sempre escluso.
      Credo non sia scontata neppure la candidatura.

      Commenta


      • La performance di Hanks diviso tanto, almeno i critici, quindi non so se andrà a nomination. Ormai i premi della critica nei mesi prima influenzano abbastanza la campagna. Poi può darsi che sia talmente forte nel target Oscar un tale ruolo che ce la faccia almeno a farsi nominare però si anche per me non è scontata.
        Per esempio la Glenn Close di Hillbilly Elegy è stata poco nominata dai circoli della critica ma poi agli Oscar ce l'ha fatta (contemporaneamente nominata ai Razzie).

        Commenta


        • Già, per vari motivi la candidatura di Tom Hanks non è per nulla scontata.

          Commenta


          • E anche la sua sarebbe una truffa di categoria (è a tutti gli effetti il coprotagonista del film).

            Commenta


            • The Son non ripete l'exploit di The Father.

              The Son movie reviews & Metacritic score: Peter's (Hugh Jackman) hectic life with his infant and new partner Beth (Vanessa Kirby) is upended when his ex-wife...

              Commenta


              • Però Brendan Fraser ha la nomina in tasca come minimo. La sua sarà una galoppata piena di soddisfazioni quest'anno, al di là di quali saranno gli esiti.

                Commenta


                • Si profila una lotta a tre fra Fraser, Jackman e Butler.
                  Con l'ombra di Brad Pitt se il suo personaggio verrà considerato degno della categoria principale e l'ombra di Leonardo Di Caprio se Scorsese riuscirà a completare il suo atipico western in tempo.

                  Commenta


                  • Ancora è presto per dire addirittura che è una corsa a 2-3 o 4.
                    Ne deve uscire ancora di roba.
                    C'è il Paul Dano protagonista per Spielberg (a cui il successo e la visibilità di The Batman potrebbe dare una bella spinta), si parla molto bene di Ben Wishaw per Women talking, c'è Gleeson

                    Gli attori di Everything everywhere all at once (giustamente) saranno spinti tanto e Ke Huy Quan dovrebbe essere nominato.

                    Commenta


                    • Se il film è brutto come il manifesto a questo giro Spielberg ha fatto un buco nell'acqua.
                      Ma si può!?



                      Screenshot_20220907-203910~3.png

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
                        Se il film è brutto come il manifesto a questo giro Spielberg ha fatto un buco nell'acqua.
                        Ma si può!?



                        Screenshot_20220907-203910~3.png
                        In effetti...ormai gli anni passano per tutti e questa smania egotica di fare un film all'anno rischia di diventare un boomerang (oltre che stufare), anche perché è da un pò di tempo che non azzecca un soggetto. Poi su regia e messa in scena alzo le mani, ci mancherebbe, ma personalmente con lui non sento più "la magia" da un pò. A meno che riguardo qualche titolo del passato.

                        Commenta


                        • La biografia d'artista è diventata un genere vero e proprio.
                          Boh speriamo bene, sento vibrazioni da Belfast (che non mi è piaciuto).

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da Sebastian Wilder Visualizza il messaggio
                            Ancora è presto per dire addirittura che è una corsa a 2-3 o 4.
                            Ne deve uscire ancora di roba.
                            C'è il Paul Dano protagonista per Spielberg (a cui il successo e la visibilità di The Batman potrebbe dare una bella spinta), si parla molto bene di Ben Wishaw per Women talking, c'è Gleeson

                            Gli attori di Everything everywhere all at once (giustamente) saranno spinti tanto e Ke Huy Quan dovrebbe essere nominato.
                            Ci sarebbe anche il beniamino Christian Bale (Amsterdam).
                            Lo candideranno per l'ennesima volta?

                            Speriamo davvero che irrompa nell'agone anche Scorsese, un altro trionfo di Chazelle potrebbe spezzarmi il cuore.

                            Commenta


                            • Se non fai il tuo 8½-Amarcord sei uno stronzo qualsiasi.

                              Commenta


                              • Quelli di Spielberg e di Gray sono un amarcord.
                                Quello di Inarritu è un otto e mezzo.
                                LOL.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X