annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Oscar 2023: Pronostici e News

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • mr.fred
    ha risposto
    Beh questo è un progetto molto più grosso e attraente in chiave Oscar: grande cast, grande budget, grandi contenuti di rilevanza politica e sociale.
    Sono più di dieci anni che un film di Scorsese non vince nulla agli Oscar (Hugo, 2011) e questa potrebbe essere la sua ultima grande occasione per fare il bis perlomeno come regista.
    Potrebbe essere il The Power of the Dog di questa stagione.

    Lascia un commento:


  • alonzo harris
    ha risposto
    Lo dicevano anche di "Silence" , così tanto per dire. Scorsese non deve dimostrare niente a nessuno, partiamo da questo come certa garanzia sicuramente.

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    A quanto si dice i primissimi test screening di Killers of The Flower Moon sono stati trionfali, c'è chi lo definisce addirittura l'apice della carriera di Martin Scorsese.
    I protagonisti sono Di Caprio, Plemons e la ragazza indiana.
    De Niro ha un piccolo ruolo.

    Lascia un commento:


  • - Rasputin -
    ha risposto
    Originariamente inviato da Admiral Ackbar Visualizza il messaggio
    Ma invece un trailerino del film di Chazelle?
    l'ultima che ho letto su babylon è che dura 3 ore e ha il divieto ai minori di 17 anni, chazelle vorrebbe portarlo ai festival ma i produttori sono contrari, poi non so se è vero, comunque è probabile che spingeranno per tagliare alcune scene troppo spinte

    Lascia un commento:


  • - Rasputin -
    ha risposto
    Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
    Spotlight ha vinto sette anni fa, dubito che vogliano ripetersi a così breve distanza quindi anch'io propendo per qualche candidatura e niente più.
    Il titolo #metoo da tenere d'occhio è senza dubbio quello di Sarah Polley.
    ma poi quello parlava male dei preti, questo parla male di uno dei più famosi produttori della storia di hollywood, molto influente agli oscar

    Lascia un commento:


  • NoName
    ha risposto
    Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
    Spotlight ha vinto sette anni fa, dubito che vogliano ripetersi a così breve distanza quindi anch'io propendo per qualche candidatura e niente più.
    Il titolo #metoo da tenere d'occhio è senza dubbio quello di Sarah Polley.
    Io ho letto il libro ed è molto forte, spero che il film non mi deluda

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Spotlight ha vinto sette anni fa, dubito che vogliano ripetersi a così breve distanza quindi anch'io propendo per qualche candidatura e niente più.
    Il titolo #metoo da tenere d'occhio è senza dubbio quello di Sarah Polley.

    Lascia un commento:


  • alonzo harris
    ha risposto
    A me ha annoiato già solo il trailer, che mi è parso lunghissimo e piatto.

    Lascia un commento:


  • - Rasputin -
    ha risposto
    la storia mette hollywood in imbarazzo, specie gli oscar dove weinstein faceva il bello e il cattivo tempo, poi a loro piace fare la morale e dare lezioni e poi tolleravano uno come lui, diciamo che gli daranno delle nomine per salvarsi la faccia con in media ma non credo gli daranno l'oscar come miglior film

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    And the Oscar goes to.

    Lascia un commento:


  • - Rasputin -
    ha risposto
    la colman pazza e nuda è in corsa per l'oscar, specie se ha un brutto/normale fisico, che mostrerebbe senza vanità e solo per ragione artistiche, questo sarebbe molto apprezzato dai critici

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Gamberetti infarinati e fritti in olio di semi bollente.



    Si rifarà al box office, non è mai stato un film con ambizioni da Oscar.

    Lascia un commento:


  • MrCarrey
    ha risposto
    Stroncato
    Where the Crawdads Sing movie reviews & Metacritic score: Kya is an abandoned girl who raised herself to adulthood in the dangerous marshlands of North Carol...

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Originariamente inviato da Fish_seeks_water Visualizza il messaggio

    Con tutto il rispetto per la Colman, ma speriamo di no.
    Ma pure Colin Firth.

    Lascia un commento:


  • Fish_seeks_water
    ha risposto
    Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
    Si parla anche di numerose scene di sesso e nudità fra la Colman e Colin Firth.


    Con tutto il rispetto per la Colman, ma speriamo di no.

    Lascia un commento:

In esecuzione...
X