annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Oscar 2023: Pronostici e News

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • mr.fred
    ha risposto
    Non li fanno più la domenica?
    Come non detto.

    Lascia un commento:


  • - Rasputin -
    ha risposto
    Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
    Stanotte assegnano i globes.
    Vi sento fremere.
    credo sia il 10 gennaio

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Stanotte assegnano i globes.
    Vi sento fremere.

    Lascia un commento:


  • Sebastian Wilder
    ha risposto
    Top gun miglior film? E' davvero una conversazione? .
    Coda ha fatto non solo danno l'anno scorso, ma pure danno quest'anno perché ora bisogna rilanciare la manifestazione dopo una vittoria per un film che non esiste più essendo perso nei meandri di apple tv, raggiungibile solo dai suoi 12 abbonati.

    Però se vogliono qualcosa di popolare che qualcuno ha visto si può scegliere meglio. Ci sta pur sempre Elvis. O anche Knives out sarebbe una cosa che creerebbe buzz e discussione, in America ha più spettatori di Avatar e lo han visto "tutti" in queste settimane di ferie.
    La vittoria del semi remake un filmetto spegni cervello anni 80 che cosa dovrebbe rappresentare?.

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Premi dell'associazione nazionale dei critici americani.
    L' asinello polacco li ha proprio incantati.



    Best Picture: ‘TÁR’
    Runners-up: ‘Aftersun,” “No Bears,”

    Best Nonfiction Film: “All the Beauty and the Bloodshed”
    Runners-up: “Descendant,” “All That Breathes”

    Best Film Not in the English Language: “EO”
    Runners-up: “No Bears,” “Decision to Leave”

    Best Director: Charlotte Wells, “Aftersun”
    Runners-up: Park Chan-wook, “Decision to Leave,” Jafar Panahi, “No Bears”

    Best Actress: Cate Blanchett, “TÁR”
    Runners-up: Michelle Williams, “The Fabelmans,” Tilda Swinton, “The Eternal Daughter,” Michelle Yeoh, “Everything Everywhere All at Once”

    Best Actor: Colin Farrell, “The Banshees of Inisherin” and “After Yang”
    Runners-up: Paul Mescal, “Aftersun,” Bill Nighy, “Living”

    Best Supporting Actress: Kerry Condon, “The Banshees of Inisherin”
    Runners-up: Nina Hoss, “TÁR,” Dolly de Leon, “Triangle of Sadness”

    Best Supporting Actor: Ke Huy Quan, “Everything Everywhere All at Once”
    Runners-up: Brian Tyree Henry, “Causeway,” Barry Keoghan, “The Banshees of Inisherin”

    Best Screenplay: Todd Field, “TÁR”
    Runners-up: Martin McDonagh, “The Banshees of Inisherin,” James Gray, “Armageddon Time”

    Best Cinematography: Michal Dymek, “EO”
    Runners-up: Hoyte van Hoytema, “Nope,” Kim Ji-yong, “Decision to Leave”

    Lascia un commento:


  • - Rasputin -
    ha risposto
    Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
    Blonde è finito nelle shortlist dei Razzie in film, regia e sceneggiatura.



    Altro caso curioso: del numeroso cast di Women Talking è stato segnalato l' unico uomo.



    Un po' una barzelletta. ​​​​​
    i razzie sono molto di sinistra femministi ecc. blonde è odiato dalle femministe

    Lascia un commento:


  • sherry
    ha risposto
    Che ridere i Razzie. Hanno il coraggio di nominare Blonde ma non quella cacata di Don't Worry Darling

    Lascia un commento:


  • Massi
    ha risposto
    Occhio a Triangle of Sadness…

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Blonde è finito nelle shortlist dei Razzie in film, regia e sceneggiatura.



    Altro caso curioso: del numeroso cast di Women Talking è stato segnalato l' unico uomo.



    Un po' una barzelletta. ​​​​​

    Lascia un commento:


  • Omar
    ha risposto
    Mah quella per l'attrice protagonista è l'altra categoria che con la regia nelle ultime due annate ha avuto un andamento tutto suo rispetto alla stagione dei premi.

    C'è da dire che avete un lista ristretta tra cui votare favorisce interpretazioni più piccole (una volta passato il taglio) un po' perché i giurati son invogliati a recuperarle e un po' perché la dispersione di voti tra outsider si riduce assai ( e questo può anche essere un bene).

    Mi sorprende di più l'assenza della superamata Colman che non quella della Robbie. Per l'Oscar tolti i 3 posti sicuri... Per il quinto ci sarà una gran bella bagarre. E comincio a pensare che zitta zitta la De Armas potrebbe pure farcela. Poi probabilmente ci sarà la quota black... Ma chi non saprei proprio dirlo. Margot è la favorita dopo le 3... ma tutt'altro che salda per quanto mi riguarda...

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Cosa ne pensi dell'esclusione di Margotta Robiola?
    Hanno dato un bel calcio nel sedere anche a Oliva Colta.
    Perfidi inglesi.

    Lascia un commento:


  • Omar
    ha risposto
    Ma esiste qualcosa di più cervellotico ed assurdo del meccanismo di votazione della regia ai BAFTA? Non mi ero mai informato nello specifico ma adesso si capiscono le nomine estemporanee degli ultimi anni. Oltretutto valide solo per quella categoria... Così tanto per avere delle quote rosa a caso (perché non farlo per le compositrici, le montatrici o le DOP a sto punto?). O i costumisti uomini.

    . 16 films will advance in the Director category. Members of the Directing chapter vote to determine the longlist of 10 (five male and five female) of which the top two are nominated. A jury selects a further three male and three female to create a longlist of 16 (eight male and eight female directors). A jury selects four Directors from the longlist to make-up a nominee list of six Director. In the final round all film voting members vote to determine the winning film. 206 eligible films were submitted for consideration.
    Detto questo Spielberg fuori dagli 8 dotati di pene è una bella sorpresa. Si vede che non aveva troppi amici nella giuria dei ripescaggi.

    ​​​​​​​Cruise non credo verrà nominato agli Oscar... anche se avrà la sua nomina SAG ad aiutarlo.

    Lascia un commento:


  • henry angel
    ha risposto
    Originariamente inviato da - Rasputin - Visualizza il messaggio
    top gun 2 mi è piaciuto molto ma non daranno l'oscar ad un sequel di un film commerciale



    ma pitt è stato nominato
    14u.jpg
    Il sottotitolo : "Brad Pitt, come mi sono ripreso Hollywood

    Il divorzio turbolento da Angelina. Lo sprofondo di alcol e droghe. Ma il divo adesso è rinato. E con un kolossal, «Babylon», torna sul trono da numero uno. Il suo segreto? Si chiama Ines."

    Dunque uno può eventualmente bere , drogarsi, poicchiare la moglie o giocare d'azzardo a rotta di collo (...parlo in generale, ovvero non unicamente del soggetto in esame) , pazienza;ma a recuperarlo sarà sempre la sua dimensione Vip-pesca. Se dopo droga&alcol vi fosse stato un impiego permanente alle Poste, allora sì che sarebbe scattato il disdoro ed il rincrescimento morale per una sorte "disdicevole .. E non serve nemmeno che il film del presupposto rilancio, sul brece periodo, sia un condiviso successo commerciale. Soprattutto poiché i soldi lui ce li ha da prima.

    Lascia un commento:


  • - Rasputin -
    ha risposto
    tom cruise è da 23 anni che non viene nominato all'oscar

    Lascia un commento:


  • Gidan 89
    ha risposto
    Ah, riguardo Top Gun e la possibilità che vinca l'Oscar, questa è la mia personale classifica dei migliori Best Film dal 2010 ad oggi (includendo eventualmente Top Gun):


    Birdman
    Moonlight
    La forma dell'acqua
    Parasite
    Green Book
    Top Gun: Maverick
    Il discorso del re
    The Hurt Locker
    Spotlight
    Nomadland
    Argo
    The Artist
    12 anni schiavo
    CODA​


    The Hurt Locker non lo vedo da troppo tempo ed è l'unico su cui ho un minimo di incertezza. Per il resto, per me, non sarebbe una vittoria scandalosa. Ripeto, dopo l'anno scorso può vincere pure Paolo Genovese, ormai vale tutto.
    Comunque, piaccia o meno, Top Gun è il film dell'anno. Se ne parla tanto, è destinato ad essere un piccolo classico nel suo genere, ed il merito sta tutto nella confezione.

    Lascia un commento:

In esecuzione...
X