annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Oscar 2023: Pronostici e News

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #76
    Jennifer Lawrence continua a collaborare con autori e su progetti di cui non me ne frega niente, sarà il destino.


    Commenta


    • #77
      Io per il prossimo anno punto i miei primi centesimi con largo anticipo su Jesse Plemons. Di solito questi ottimi attori usati sempre ingiustamente come contorno, quando fanno un ruolo da protagonista in un film importante sfondano (vedasi Seymour Hoffman).

      Commenta


      • #78
        I ruoli migliori di Killers of the flower moon li hanno presi quelle volpi di Leonardo Di Caprio e Robert De Niro.

        Commenta


        • #79
          Non lo sapevamo ?

          Commenta


          • #80
            Sì certo, dubito che il buon Jesse abbia la benché minima possibilità di vincere qualcosa in un'annata tanto competitiva.

            Commenta


            • #81
              (Non so se possa essere materiale da Oscar e probabilmente non se ne parla per quest'anno ma non sapevo dove postarlo)
              Dopo Joel, anche Ethan Coen debutta in solitaria. Ha firmato la sceneggiatura con sua moglie, pare che lo script l'abbiano scritto a metà anni 2000 e sia incentrato su un folle road trip.
              https://www.hollywoodreporter.com/mo...ie-1235123552/

              Commenta


              • #82
                i sondaggi di aprile sul forum AwardsWorthy

                film - The Fabelmans

                regia - Martin Scorsese

                pro - Leonardo DiCaprio - Killers of the Flower Moon
                Margot Robbie - Babylon

                non pro - Robert De Niro - Killers of the Flower Moon
                Jean Smart - Babylon

                Commenta


                • #83
                  Originariamente inviato da Sebastian Wilder Visualizza il messaggio
                  Io per il prossimo anno punto i miei primi centesimi con largo anticipo su Jesse Plemons. Di solito questi ottimi attori usati sempre ingiustamente come contorno, quando fanno un ruolo da protagonista in un film importante sfondano (vedasi Seymour Hoffman).
                  Sì, ma Jesse Plemons non è Philip Seymour Hoffman (lo può ricordare fisicamente, ma non ha un decimo del suo talento).
                  Ultima modifica di Fish_seeks_water; 02 aprile 22, 19:07.

                  Commenta


                  • #84
                    Originariamente inviato da Admiral Ackbar Visualizza il messaggio
                    (Non so se possa essere materiale da Oscar e probabilmente non se ne parla per quest'anno ma non sapevo dove postarlo)
                    Dopo Joel, anche Ethan Coen debutta in solitaria. Ha firmato la sceneggiatura con sua moglie, pare che lo script l'abbiano scritto a metà anni 2000 e sia incentrato su un folle road trip.
                    https://www.hollywoodreporter.com/mo...ie-1235123552/
                    Ovviamente una storia di lesbiche.


                    Commenta


                    • #85
                      Chissà se ce la farà Brendan Fraser per il film di Aronofsky. Uno dei film che attendo con più ansia.

                      Commenta


                      • #86
                        Considerato il ruolo ha ottime possibilità di riuscita.
                        Sul fronte femminile sarà Margot Robbie contro tutte.

                        Commenta


                        • #87
                          Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio

                          Ovviamente una storia di lesbiche.

                          Perché "ovviamente"? Mica è un film in costume

                          Commenta


                          • #88
                            Quello è secondario.

                            Commenta


                            • #89
                              fraser non so che ruolo abbia ma non è mai stato nominato all'oscar e in fatto di premi e nomine è messo male in carriera

                              Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
                              Considerato il ruolo ha ottime possibilità di riuscita.
                              Sul fronte femminile sarà Margot Robbie contro tutte.
                              per la robbìe potrebbe essere l'anno della sua definitiva consacrazione, stone e lawrence hanno l'oscar, lei no

                              Commenta


                              • #90
                                Fraser interpreta un superobeso di seicento libbre (circa trecento chilogrammi) omosessuale recluso nella propria abitazione che tenta di recuperare il rapporto con la figlia adolescente.
                                E' un film drammatico sulla falsariga di The Wrestler.
                                Un ruolo che urla Oscar da tutte le angolazioni (in arrivo la doppietta attore + makeup come è successo a Jessica Chastain con Tammy Faye?).



                                Margot Robbie deve temere solo sé stessa, se viene candidata sia per Babylon che per il film di David O. Russel rischia di auto sabotarsi.
                                Ultima modifica di mr.fred; 04 aprile 22, 18:16.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X