annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Cannes 2021

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da David.Bowman Visualizza il messaggio
    ah ma che sta rosicando non c'è dubbio alcuno per me, e anche di brutto. Ma a me piace molto come lo fa, con simpatia, ironia e anche con la sua tipica strana "eleganza" corrosiva

    però a me Nanni piace moltissimo, come regista, come attore e come "personaggio"
    Su questo sono d'accordo, a me quel post ha fatto molto ridere e non l'ho trovato per nulla fuori luogo

    Il trailer del suo nuovo film non l'ho ancora visto, ma se non sbaglio mi pare di aver letto che non è stato accolto molto bene. Confermate?

    Commenta


    • Originariamente inviato da Tom Doniphon Visualizza il messaggio
      mi pare di aver letto che non è stato accolto molto bene. Confermate?
      in sala ha avuto un lunghissimo applauso, la critica da quello che ho letto è un po' divisa

      "E' buffo come i colori del vero mondo diventano veramente veri soltanto quando uno li vede sullo schermo"


      Votazione Registi: link

      Commenta


      • Per non parlare della volta che il presidente di giuria l' ha fatto lui, a Venezia. Vinse una innocua polpetta buona per il prime time di Rai Uno che non ha lasciato traccia alcuna nella storia del cinema internazionale.

        Commenta


        • Originariamente inviato da David.Bowman Visualizza il messaggio
          in sala ha avuto un lunghissimo applauso, la critica da quello che ho letto è un po' divisa
          Quella era la proiezione ufficiale, alla presenza del regista e con la platea riempita da amici e parenti e collaboratori, in cui ogni film riceve la doverosa dozzina di applausi a scena aperta.

          Raccontano le cronache che il clima alla proiezione per la stampa sia stato completamente diverso (lo confermano le pessime recensioni che ha ricevuto).

          A una certa bisogna dire le cose come stanno, questa volta Nanni ha preso una trave in piena faccia. Com' è Tre Piani? Si vedrà.

          Commenta


          • bah, vedremo, bisogna prima guardare il film, non ha molto senso discutere su queste cose per me. Sono altrui opinioni che (nel mio caso) non mi influenzano nel giudizio
            "E' buffo come i colori del vero mondo diventano veramente veri soltanto quando uno li vede sullo schermo"


            Votazione Registi: link

            Commenta


            • ll trailer in compenso fa discretamente cachare e lascia presupporre un polpettone indigesto e pure mal recitato, diciamolo

              Commenta


              • Ci mancherebbe, ma quella dell' "accoglienza trionfale" è una favoletta degli uffici stampa e dei giornalisti leccaculo. Oibo'. ​​​​​​

                Commenta


                • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
                  Ci mancherebbe, ma quella dell' "accoglienza trionfale" è una favoletta degli uffici stampa e dei giornalisti leccaculo. Oibo'. ​​​​​​
                  è un'invenzione della sinistra!!!

                  "E' buffo come i colori del vero mondo diventano veramente veri soltanto quando uno li vede sullo schermo"


                  Votazione Registi: link

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da Tom Doniphon Visualizza il messaggio
                    Ma a me Nanni Moretti piace molto Però insomma, pungente o no, a me sembra che un po' stesse rosicando. E visto il suo clamoroso precedente, farebbe meglio a lasciar perdere




                    "In assoluto" per me come discorso non ha senso, non era un premio alla carriera, era una Palma d'Oro ad un film che non valeva l'unghia di alcuni grossi calibri che c'erano quell'anno, e questo è quanto Dovessere vincere prima o poi un premio alla carriera, non avrei molto da ridire, ma cerchiamo di non cadere in un stucchevole campanilismo... sta a rosica', e proprio lui dovrebbe evitare
                    Ma ha senso dal momento che nei festival non premiano sempre il film più bello. La stanza del figlio è un ottimo film, poi ovviamente gli altri citati sono superiori però io nell'arte credo anche nella soggettività e nel caso dei premi nel compromesso per cui me lo faccio andare bene su

                    Commenta


                    • Per quanto mi riguarda La stanza del figlio è uno dei film migliori di Moretti, ed è stato sicuramente un film importante nella sua carriera, quindi non trovo che la Palma fosse immeritata, anche se io magari avrei votato Lynch, e la concorrenza era sicuramente notevole. Quale altro film prima di quello ha saputo raccontare l'elaborazione del lutto con una così giusta distanza, senza scadere nel melenso e nel ricattatorio? Trovo inoltre che Moretti fu molto abile a dissimulare il suo egotismo. Poi personalmente non riesco a rivederlo, ma questo è un altro paio di maniche. Dirò un'ovvietà, ma in una competizione di questo tipo è sempre difficile stabilire quale film sia migliore di un altro, entrano in gioco inevitabilmente gusti e idiosincrasie di chi giudica, conosco diversi cinefili che non apprezzano particolarmente né il manierismo coeniano né l' "ermetismo" lynchiano. Quanto ad Haneke non mi pronuncio ma è ben noto che non sia esattamente suo fan

                      Per il resto... Non c'è alcun dubbio che sta rosicando a bestia, ma almeno al contrario di altri ha l'intelligenza e il buon gusto di fare autoironia - chi ha detto Muccino? - Eppoi stiamo parlando pur sempre di colui che torturava il critico che parlava bene di Henry pioggia di sangue, quindi non è che può stupire che non gli sia piaciuti Titane...
                      Ultima modifica di Medeis; 22 luglio 21, 15:45.

                      Commenta


                      • Non conosco o forse non ricordo i retroscena di quella edizione ma che Liv Ullmann abbia apprezzato La Stanza del Figlio più dei film di Lynch e dei Coen non mi stupisce.
                        Poi magari andò in tutt' altro modo.
                        Illuminatemi.

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da Medeis Visualizza il messaggio
                          Per quanto mi riguarda La stanza del figlio è uno dei film migliori di Moretti, ed è stato sicuramente un film importante nella sua carriera, quindi non trovo che la Palma fosse immeritata, anche se io magari avrei votato Lynch, e la concorrenza era sicuramente notevole. Quale altro film prima di quello ha saputo raccontare l'elaborazione del lutto con una così giusta distanza, senza scadere nel melenso e nel ricattatorio? Trovo inoltre che Moretti fu molto abile a dissimulare il suo egotismo. Poi personalmente non riesco a rivederlo, ma questo è un altro paio di maniche. Dirò un'ovvietà, ma in una competizione di questo tipo è sempre difficile stabilire quale film sia migliore di un altro, entrano in gioco inevitabilmente gusti e idiosincrasie di chi giudica, conosco diversi cinefili che non apprezzano particolarmente né il manierismo coeniano né l' "ermetismo" lynchiano. Quanto ad Haneke non mi pronuncio ma è ben noto che non sia esattamente suo fan

                          Per il resto... Non c'è alcun dubbio che sta rosicando a bestia, ma almeno al contrario di altri ha l'intelligenza e il buon gusto di fare autoironia - chi ha detto Muccino? - Eppoi stiamo parlando pur sempre di colui che torturava il critico che parlava bene di Henry pioggia di sangue, quindi non è che può stupire che non gli sia piaciuti Titane...
                          Quoto tutto tranne haneke

                          Commenta


                          • Apperò!



                            Three Floors movie reviews & Metacritic score: The story of three families living in three apartments in the same bourgeois condominium....

                            Commenta


                            • Per un attimo mi hai fatto illudere avesse aperto sopra il 70.

                              Commenta


                              • No è piaciuto proprio poco, a tutte le latitudini.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X