annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Lightyear (Pixar)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #46
    Fantascienza convenzionale che scorre bene, intrattiene decentemente e ogni tanto strappa un sorriso: non c'ho trovato veramente nulla di più. E' uno spin off di Toy Story in senso lato e personalmente mi sono dimenticato dopo 10 minuti di assistere a qualcosa di legato a quella saga; vuol essere qualcosa di autonomo, nel bene e nel male, nel senso che è un film fruibile anche da chi non ha visto nessun Toy Story e, d'altra parte, ne perde tutta la magia .
    Spoiler! Mostra
    PS: di questo passo metteranno le scene post credit anche all'uscita dalla sala
    Ultima modifica di bartvanzetti; 16 giugno 22, 10:00.

    Commenta


    • #47
      La Pixar ha oramai esaurito la sua funzione storica quindi.

      Commenta


      • #48
        Su imdb è partito con un 4.6/10. Chissà come mai.

        Commenta


        • #49
          Ah vero ci stanno le lesbiche nere.

          Commenta


          • #50
            Le lesbiche nere ormai sono un must le infilano ovunque.

            Commenta


            • #51
              Che il film faccia schifo non è contemplato? Come se poi alla maggioranza freghi qualcosa di neri e lesbiche ai fini della valutazione di un'opera.

              Commenta


              • #52
                Si certo un film parte da 4.5 su imdb, specie che nelle prime ore va chi ha interesse a vedere ed è appassionato/ ben predisposto . Ma nemmeno sharknado 8 aprirebbe con una media simile.

                Appunto non è la maggioranza ma qualche migliaia di disagiati che nemmeno l'ha visto. Tra oggi e domani che arriveranno i voti della massa risalirà (mentre di solito un film parte alto e poi cala).

                Commenta


                • #53
                  Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
                  Le lesbiche nere ormai sono un must le infilano ovunque.

                  c'è pure in JW3
                  "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                  And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                  That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                  # I am one with the Force and the Force is with me #

                  -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                  Commenta


                  • #54
                    già immagino youtuber esteri che fanno video stroncature tipo "Lightyear is woke" o "Disney is woke"

                    Commenta


                    • #55
                      Woke che neologismo è?

                      Commenta


                      • #56
                        Originariamente inviato da Sensei Visualizza il messaggio
                        Woke che neologismo è?
                        Questo
                        https://it.wikipedia.org/wiki/Woke_(ideologia)

                        ma tieni conto chi usa spesso questo termine, spesso travisa il vero significato, per esempio "non la pensi come me, sei woke"... tra i nerd statunitensi c'è una bella quota di tizi cosi
                        Ultima modifica di ReXe; 16 giugno 22, 14:32.

                        Commenta


                        • #57
                          Originariamente inviato da Sensei Visualizza il messaggio
                          Woke che neologismo è?
                          da wiki:
                          Woke è correlato a due sostantivi. Con il primo, wokeness, si intende il "non abbassare la guardia", sempre in riferimento a quanto scritto sopra, quindi indicherebbe uno stato di "consapevolezza", in particolare di fronte a problemi sociali come il razzismo e la disuguaglianza[4]. Il secondo è wokeism (italianizzato in wokismo[5][6][7]) che indica il comportamento e gli atteggiamenti sensibili alle ingiustizie sociali e politiche[8].

                          Penetrato nel linguaggio politico anche in Europa, Asia e America Latina, woke viene utilizzato principalmente da conservatori e libertariani per denigrare il politicamente corretto e l'ortodossia di sinistra[9]

                          dieci caratteri?? ok

                          Commenta


                          • #58
                            Visto. La Pixar quasi non riesce a fare film brutti e infatti questo è (seppur molto standard e senza grandi sussulti) un buon film, visivamente eccellente. Non posso dire che non lo abbia trovato gradevole, ma allo stesso tempo credo ci sia molto potenziale sprecato. Trovano conferma le impressioni che già avevo avuto vedendo i trailer: perché dare al film un look maturo e rendere il tutto molto terrestre, con una trama ispirata a film sci-fi moderni e "seri" alla Interstellar quando l'opening di Toy Story 2 sarebbe stata un ottimo punto di partenza? Per non parlare della serie sul comando stellare. Magari questo è un problema solo mio ma penso che le avventure di Buzz debbano più rifarsi (anche parodicamente) alle space opera, proponendo qualcosa di più scoppiettante e bizzarro. Qui, per dire, non c'è nemmeno un alieno - in compenso cresce l'egemonia hollywoodiana di Taika Waititi, a cui addirittura hanno fatto doppiare un comic relief con le sue fattezze...
                            Comunque ci sono anche momenti riusciti e più in linea con quello che avrei voluto vedere più a lungo. Carina la didascalia all'inizio ("Questo è il film che Andy ha visto nel 1995"), peccato che pur sorvolando sul perdonabile fatto che questo non sembri un film degli anni '90, ci sono un paio di elementi che cozzano con quello che sapevamo tramite i giocattoli. Zurg qua non è nemmeno un imperatore! E c'è un twist carino che però non si lega benissimo a ciò che dicevo prima.
                            Doppiaggio al limite del decente, verso l'inizio ho notato un cameo vocale di Massimo Dapporto (la voce del conto alla rovescia)

                            Commenta


                            • #59
                              Originariamente inviato da Admiral Ackbar Visualizza il messaggio
                              in compenso cresce l'egemonia hollywoodiana di Taika Waititi, a cui addirittura hanno fatto doppiare un comic relief con le sue fattezze...
                              ho un buon motivo per saltarlo quindi

                              Commenta


                              • #60
                                Originariamente inviato da MartyMcFly Visualizza il messaggio

                                ho un buon motivo per saltarlo quindi
                                Vabbè è un classico personaggio "simpatico" che nei film animati c'è sempre, ho capito che era lui solo perché sapevo fosse nel cast. Il film ha decisamente altri problemi (come ho detto non è brutto, è da 6.5, ma lo metterei sicuramente nella fascia medio-bassa della Pixar).


                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X