annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Filmografie e registi a confronto: la classifica di Badtaste

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Earendil
    Comunque quel precursore di tarantino mi incuriosisce, altri film da recuperare :sisisi:
    occhio a non aspettarti lucciole per lanterne ;D

    ho usato il termine precursore in modo molto ampio e solo nel senso che ho spiegato, ovveri di cattivi disegnati in modo "cool" come piace al taranta :sisisi:

    se ti vuoi vedere Godard parti dal suo meglio
    "E' buffo come i colori del vero mondo diventano veramente veri soltanto quando uno li vede sullo schermo"


    Votazione Registi: link

    Commenta


    • JEAN-LUC GODARD

      # Fino all'ultimo respiro (1960) 7
      # Questa è la mia vita (1962) 7
      # Bande à part (1964) (con il nome JeanLuc Cinéma Godard) 6,5

      Regista interessante, ma che per quello che ho visto non mi ha convinto fino in fondo. Sempre nei limiti di ciò che conosco fra i registi francesi suoi contemporanei preferisco Truffaut e Melville.

      Commenta


      • Ho visto solo un film.

        JEAN-LUC GODARD

        # Fino all'ultimo respiro (1960) 7

        Non l'ho trovato particolarmente entusiasmante e devo dire, purtroppo, è che essendo questo film venduto come manifesto della Nouvelle Vague, non ho mai avuto quell'incredbile voglia di recuperare tutti gli altri. Per carità, è un bel film. Forse dovrei valutarlo con una manica più larga per quello che rappresenta, se ha dato inizio ad un'intera corrente cinematografica, tuttavia non è riuscito ad entusiasmarmi. Un peccato perché l'inizio è piuttosto fulminante con un monologo che rompe la quarta parete piuttosto bello. Poi invece procede la storia d'amore e boh... si parlano un po' addosso per tutto il resto del film.
        Detto ciò chiedo a chi invece sa apprezzarlo in pieno (lunga perifrasi per dire David xD sempre che ne abbia voglia, ma ascolto chiunque) i motivi per cui per loro è un gran bel film.

        Commenta


        • in breve:

          "Fino all'ultimo respiro" è un film anarchico e carico di energia, che ha molti meriti. Innanzi tutto storici: è un film manifesto di un movimento ed ha segnato una tappa fondamentale nella rivoluzione del linguaggio cinematografico degli anni '60. Come ho già detto Godard è stato un grande sperimentatore e questo film ha rotto definitivamente gli schemi del passato portando alla ribalta un linguaggio più esplicito, disinibito e vicino alle ideologie giovanili di rottura verso gli schemi del passato. Poi c'è il personaggio di Belmondo, quello del duro dal cuore tenero, che diverrà un'icona del polar (il poliziesco francese) e che nasce, compiutamente, proprio con questo film, scimmiottando il Marlowe chandleriano. Insomma fu una bella frattura rispetto al rigore accademico del noir americano e diede vita ad una lunga serie di epigoni, tipicamente europei. La seconda parte, incline al melodramma, serve a dare al personaggio di Belmondo quell'aureola di tenerezza canagliesca che fece impazzire le donne del tempo. E' il film in cui Godard sposa al meglio le sue esigenze di avanguardia con una storia che sia anche piacevole e fruibile, nel senso migliore del termine.
          "E' buffo come i colori del vero mondo diventano veramente veri soltanto quando uno li vede sullo schermo"


          Votazione Registi: link

          Commenta


          • JEAN-LUC GODARD

            'Je vous salue, Marie' (AKA Il libro di Maria) (1985) 7


            Voto a : Jean-Luc Godard 6,5

            Tabella registi con voti:
            Spoiler! Mostra


            SPECIAL SUPERHEROES e STEPHEN KING
            Spoiler! Mostra

            Non importa che poteri hai. Ma come li userai.La mente e lo spirito devono essere più forti del corpo che li contiene.

            Commenta


            • ragazzi sono consapevole della mia scarsissima conoscenze del cinema con la C maiuscola...
              ma vedere la classifica dei film di Carnè mi viene da ridere...praticamente sto tizio lo conosce solo il buon David Bowman, vero esperto di cinema.
              anche Godard penso verrà votato da pochissimi utenti...
              so anche che siamo in un forum di cinema, ma mi sembra un pò esagerato votare illustri sconosciuti ( aimè).
              Detto questo, fate come vi pare, io continuo a votare ( per ovvie ragioni) solo i registi che conosco.
              scusate il piccolo sfogo e il piccolo OT ma quando ho visto quella classifica con tutti 1 vicino al numero di votanti mi è venuto da ridere!
              Che cos'è il genio? È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'esecuzione[img width=420 height=68]http://i31.tinypic.com/14k8is3.jpg[/img]

              Commenta


              • Tutto giusto quello che dici. Ma ormai per far votare un pò tutti ci manca solo lo speciale su Castellano e Pipolo asd

                Scherzi a parte, io la vedo così. L'alternativa era far finta che questo regista non esistesse. Ma in questo modo ignoranti eravamo e ignoranti restavamo. Se non c'era nessuno a votarlo allora va bene, ma visto che abbiamo la possibilità, anche solo con un voto, di inserirlo in classifica perchè non farlo? Almeno così quando andremo a ricontrollarla magari qualcuno sarà incuriosito da questi film e forse avrà voglia di vederli. :sisisi:

                Comunque io faccio il possibile per alternare ai registi meno conosciuti anche gente famosa (anche se diventa sempre più difficile).

                A proposito, cosa volete votare prima? l'animazione europea :contrariatoo: o quella giapponese :sisisi: ?

                Commenta


                • come "famosi" ci sarebbero anche David Lean, Neil Jordan, Robert Wise, William Wyler, Paul Thomas Anderson
                  "E' buffo come i colori del vero mondo diventano veramente veri soltanto quando uno li vede sullo schermo"


                  Votazione Registi: link

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da Earendil
                    A proposito, cosa volete votare prima? l'animazione europea :contrariatoo: o quella giapponese :sisisi: ?
                    Quella europea in cosa consisterebbe?

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da NiKeS
                      Originariamente inviato da Earendil
                      A proposito, cosa volete votare prima? l'animazione europea :contrariatoo: o quella giapponese :sisisi: ?
                      Quella europea in cosa consisterebbe?
                      la gabbianella e il gatto!
                      Che cos'è il genio? È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'esecuzione[img width=420 height=68]http://i31.tinypic.com/14k8is3.jpg[/img]

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da Marekiaro
                        Originariamente inviato da NiKeS
                        Originariamente inviato da Earendil
                        A proposito, cosa volete votare prima? l'animazione europea :contrariatoo: o quella giapponese :sisisi: ?
                        Quella europea in cosa consisterebbe?
                        la gabbianella e il gatto!
                        Veramente pensavo al film delle Winx...

                        ..o magari Chomet, Ocelot, il nostro Bozzetto, poi magari si possono mettere anche film come Persepolis, Valzer con Bashir, Il pianeta selvaggio...si accettano suggerimenti.

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da David.Bowman
                          come "famosi" ci sarebbero anche David Lean, Neil Jordan, Robert Wise, William Wyler, Paul Thomas Anderson
                          George Cukor non lo consideri un "famoso"?
                          Welles non sarebbe Welles, se tutti potessero essere Welles

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da Earendil
                            Originariamente inviato da Marekiaro
                            Originariamente inviato da NiKeS
                            Originariamente inviato da Earendil
                            A proposito, cosa volete votare prima? l'animazione europea :contrariatoo: o quella giapponese :sisisi: ?
                            Quella europea in cosa consisterebbe?
                            la gabbianella e il gatto!
                            Veramente pensavo al film delle Winx...

                            ..o magari Chomet, Ocelot, il nostro Bozzetto, poi magari si possono mettere anche film come Persepolis, Valzer con Bashir, Il pianeta selvaggio...si accettano suggerimenti.

                            Ci sono anche Wallace & Gromit dell'inglese Nick Park.
                            Non importa che poteri hai. Ma come li userai.La mente e lo spirito devono essere più forti del corpo che li contiene.

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da paro_noodles
                              Originariamente inviato da David.Bowman
                              come "famosi" ci sarebbero anche David Lean, Neil Jordan, Robert Wise, William Wyler, Paul Thomas Anderson
                              George Cukor non lo consideri un "famoso"?
                              si, anche lui può andare asd
                              "E' buffo come i colori del vero mondo diventano veramente veri soltanto quando uno li vede sullo schermo"


                              Votazione Registi: link

                              Commenta


                              • Grazie dell'analisi su Fino all'ultimo respiro, David. Sono d'accordo sullo stile innovativo e sulla carica del personaggio di lui, però per ora rimango coi miei dubbi. Magari in futuro lo rivaluterò.

                                Comunque io trovo utile sopratutto mettere quei grandi registi molto poco conosciuti. Oggi parlavo al mio migliore amico di come sia totalmente a digiuno di Carné, e lui non solo mi ha sgridato per l'ignoranza xD, ma mi ha anche detto che settimana prossima mi porterà da casa sua il dvd di Amanti perduti, imponendomi di guardarlo in francese sottotitolato, perché a suo dire il doppiaggio massacra un poco il film.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X