annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Filmografie e registi a confronto: la classifica di Badtaste

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Beh l'unica cosa è che si vede che è stato un po' tagliato...ci sono intere scene in cui la sua presenza sarebbe stata logica, viste le dinamiche familiari, in cui semplicemente non c'è...oltretutto penso che lo sviluppo di quel personaggio avrebbe portato avanti altre grandi possibili tematiche...
    però vabbè, ho già detto che lo ritengo praticamente un capolavoro, anche se non un 10

    Commenta


    • Oggi voto il mitico Coppola.

      Mi rendo conto, a dire la verità, di avere visto poco della sua filmografia. Ma onestamente, poco mi va di affrontare opere che sono quasi unanimemente riconosciute come di poco interesse. Magari le recupererò col tempo, ma per il momento non sento l'interesse di una "rassegna Coppola".

      Detto questo, i voti.


      FRANCIS FORD COPPOLA


      • Il padrino (The Godfather) (1972) 10
      • La conversazione (The Conversation) (1974) 9
      • Il padrino - Parte II (The Godfather: Part II) (1974) 9,5
      • Apocalypse Now (1979) 10
      • Il padrino - Parte III (The Godfather: Part III) (1990) 6
      • Dracula di Bram Stoker (Bram Stoker's Dracula) (1992) 9
      • Segreti di famiglia (Tetro) (2009) 8,5


      Giusto qualche annotazione. Onestamente, ritengo il terzo capitolo del Padrino un brutto film con delle pesanti cadute nel ridicolo involontario. Veramente un film grezzo. I primi due invece sono splendidi, il primo è un capolavoro, il secondo gli è leggermente inferiore, ma stiamo parlando di briciole.

      Apocalypse Now è semplicemente uno dei miei film preferiti, se non al primo posto.

      Qualcuno si stupirà di un voto così alto a Dracula. Ne ho già scritto in altri posti, ma un omaggio così schietto alla storia del cinema e ad uno dei suoi miti, con una tecnica così stupefacente, non merita di meno. Unica nota: da vedere assolutamente in originale, le voci italiane sembrano una parodia.

      Tetro è un esercizio di stile, ma comunque di gran classe.

      Commenta


      • Originariamente inviato da Earendil Visualizza il messaggio
        DAVID YATES
        Harry Potter e i doni della morte: parte seconda 4,5

        Ci ho ripensato, meglio che lo voto ora Potter, anche perchè ripensando al film in questi ultimi due giorni il mio giudizio si abbassa sempre di più e potrei scendere ancora col voto.
        Non pensavo che scendessi sotto il 5. Come mai un voto così basso? Comunque su HP non ci troviamo molto visto che ad "Harry Potter e il prigioniero di Azkaban" hai dato 7, mentre io lo considero un'immensa porcata, che con il libro ha in comune solo il titolo.
        Welles non sarebbe Welles, se tutti potessero essere Welles

        Commenta


        • Originariamente inviato da outis81 Visualizza il messaggio
          Unica nota: da vedere assolutamente in originale, le voci italiane sembrano una parodia.

          ah ecco, allora non sono l'unico a pensarlo...

          Commenta


          • Originariamente inviato da outis81 Visualizza il messaggio
            Oggi voto il mitico Coppola.

            Mi rendo conto, a dire la verità, di avere visto poco della sua filmografia. Ma onestamente, poco mi va di affrontare opere che sono quasi unanimemente riconosciute come di poco interesse. Magari le recupererò col tempo, ma per il momento non sento l'interesse di una "rassegna Coppola".

            Detto questo, i voti.


            FRANCIS FORD COPPOLA


            • Il padrino (The Godfather) (1972) 10
            • La conversazione (The Conversation) (1974) 9
            • Il padrino - Parte II (The Godfather: Part II) (1974) 9,5
            • Apocalypse Now (1979) 10
            • Il padrino - Parte III (The Godfather: Part III) (1990) 6
            •  Dracula di Bram Stoker (Bram Stoker's Dracula) (1992) 9
            • Segreti di famiglia (Tetro) (2009) 8,5

            outis, io ti consiglio anche di non perdere:

            Rusty il selvaggio e Cotton Club così avrai visto il meglio della filmografia del Maestro italo-americano. Il primo, in particolare, è da annoverare tra le sue opere migliori :sisisi:
            "E' buffo come i colori del vero mondo diventano veramente veri soltanto quando uno li vede sullo schermo"


            Votazione Registi: link

            Commenta


            • Aggiungo film di registi che non so se riesco a recuperare ulteriormente in tempi brevi, per cui prima di dimenticarmi. asd

              SPIELBERG
              Incontri ravvicinati del terzo tipo 8,5

              SCORSESE
              Toro scatenato 8,5
              Fuori orario 8,5
              Quei bravi ragazzi 10
              L'età dell'innocenza 8,5
              Casinò 9,5

              E di grossi ora dovrebbero mancarmi solo Mean Streets, L'ultima tentazione di Cristo e The departed.

              COLUMBUS
              Mamma ho perso l'aereo 7
              Mamma ho riperso l'aereo 6
              Mrs. Doubtfire 7
              Harry Potter e la pietra filosofale 7
              Harry Potter e la camera dei Segreti 6,5
              Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo 4,5

              Votazione difficile (xD) perché sono film che non rivedo da un sacco e ho dovuto mediare tra il dolce ricordo e un voto che probabilmente darei adesso. I 7 a Mamma ho perso l'aereo e a Mrs Doubtfire direi che sono per l'affetto, non credo che rivendendoli oggi darei lo stesso voto. Ma tanto non ho intenzione di rivederli...

              A questo punto boh, votiamo anche gli altri due Harry Potter, anche qua col punto di domanda che non li rivedo da un sacco

              Harry Potter e il prigioniero di Azkaban 7,5
              Harry Potter e il Calice di fuoco 7

              Aggiorniamo BAY
              Transformers 3 4

              Voto i COEN, anche se non ho ancora fatto un recupero completo

              • Arizona Junior (Raising Arizona) (1987) 7,5
              • Fargo (1996) 8
              • Il grande Lebowski (The Big Lebowski) (1998) 10
              • Fratello, dove sei? (O Brother, Where Art Thou?) (2000) 8
              • L'uomo che non c'era (The Man Who Wasn't There) (2001) 9
              • Prima ti sposo, poi ti rovino (Intolerable Cruelty) (2003) 6,5
              • Ladykillers (The Ladykillers) (2004) 6,5
              • Non è un paese per vecchi (No Country for Old men) (2007) 9
              • Burn After Reading - A prova di spia (Burn After Reading) (2008) 8
              • Il grinta 8

              ALLEN
              Mahattan 8 (visto probabilmente nel momento sbaglio: ho fatto una fatica boia ad arrivare alla fine e ancora di più a riconoscerne i meriti. Dovrei rivederlo)
              La rosa purpurea del Cairo 8
              Radio days 7,5

              CIMINO
              Il cacciatore 10
              I cancelli del cielo 9
              L'anno del dragone 7,5

              Inizialmente volevo recuperarlo tutto, ma ho l'impressione di aver già recuperato il meglio (a parte forse Una calibro...), per cui ho rinviato ad un futuro lontano il completamento della sua filmografia.

              Ho rinviato, per l'ennesima volta, il voto ad alcuni big. Voglio vedere loro altri film prima. Parlo di Hichcock, Fellini, Bergman, Tarkovskij (manca solo Sacrificio, ma in 'sto periodo non sono dell'umore giusto e non me lo gusterei), Welles...

              Commenta


              • Originariamente inviato da David.Bowman Visualizza il messaggio
                outis, io ti consiglio anche di non perdere:

                Rusty il selvaggio e Cotton Club così avrai visto il meglio della filmografia del Maestro italo-americano. Il primo, in particolare, è da annoverare tra le sue opere migliori :sisisi:
                Grazie David, allora guarderò anche questi due titoli.

                Commenta


                • Originariamente inviato da paro_noodles Visualizza il messaggio
                  Non pensavo che scendessi sotto il 5. Come mai un voto così basso?
                  Allora, uscendo dal cinema pensavo che questo è un film che non si regge in piedi, all'interno di una coppia di film che non si regge in piedi, all'interno di una serie di sette film che non si regge in piedi xD

                  Scherzi (ma neanche tanto) a parte, non c'è molto da aggiungere, i difetti sono sempre i soliti di questi film. La sceneggiatura è da sempre il macigno su questa saga, che non ha mai cercato di svincolarsi dai libri, e anche in questo caso ci sono i soliti spiegoni (fatti male) e le solite parti che nell'economia della trama del film non servono a nulla ma messe solo per far sussultare i fan, vedi la parte di Aberforth. Non mi è piaciuta la regia di Yates, da un lato limitata dalle trovate del 3D, come ad esempio nella scena della fuga dalla Gringott, dall'altro evidentemente impedita nella direzione degli attori, che mai come in questo caso mi sono sembrati tremendi.
                  Qui un pò mi fa rabbia.. questi tre guadagnano un tot di milioni a film, si sono sistemati per la vita, e in 8 film non hanno fatto mezzo passo in avanti, nè questo tipo che li dirige da anni è riuscito a indirizzarli meglio. Capitolo a parte meriterebbe il doppiaggio, che li affossa completamente.
                  Nè si può salvare il montaggio del film, la battaglia finale che poteva davvero essere epica, senza la zavorra del narratore interno come invece accade nei libri, si riduce a qualcosa di povero, a pochi scontri mostrati attraverso gli occhi di potter che corre qua e là per il castello mostrando solo una piccola parte di quello che poteva essere un vero assedio.
                  Poi varie cose sparse, dal modo in cui hanno trattato le morti, alla costruzione di alcune scene, soprattutto lo scontro finale con Voldemort. Aggiungo anche che non trovo giustificabile alla luce di quello che ho visto la divisione in due del film. Ma la cosa più importante per me è quella che ho detto all'inizio, un film che si sviluppa interamente come trasposizione di un libro e non esiste da solo, per me non è un film.

                  Solo due parole sul prigioniero, che per me, pur mantenendo tutti i difetti di sceneggiatura è quello diretto meglio e che ha l'impostazione più "autoriale".

                  Originariamente inviato da David.Bowman Visualizza il messaggio
                  outis, io ti consiglio anche di non perdere:

                  Rusty il selvaggio e Cotton Club così avrai visto il meglio della filmografia del Maestro italo-americano. Il primo, in particolare, è da annoverare tra le sue opere migliori :sisisi:
                  Io aggiungerei anche I ragazzi della 56a strada

                  Commenta


                  • Metterei al primo posto e pari merito:
                    -Le iene (Reservoir Dogs) (1992) e Bastardi senza gloria (Inglourious Basterds) (2009)
                    - Pulp Fiction (1994)
                    - L'uomo di Hollywood (The Man from Hollywood), episodio di Four Rooms (1995)
                    - Jackie Brown (1997)
                    - Kill Bill vol. 1 (2003) 8
                    - Kill Bill vol. 2 (2004) 7.5
                    - Grindhouse - A prova di morte (Grindhouse - Death Proof) (2007) quest´ultimo non sembra un film di Tarantino per quanto e´ girato e recitato male!

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da brunomaderna Visualizza il messaggio
                      Metterei al primo posto e pari merito:
                      -Le iene (Reservoir Dogs) (1992) e Bastardi senza gloria (Inglourious Basterds) (2009)
                      - Pulp Fiction (1994)
                      - L'uomo di Hollywood (The Man from Hollywood), episodio di Four Rooms (1995)
                      - Jackie Brown (1997)
                      - Kill Bill vol. 1 (2003) 8
                      - Kill Bill vol. 2 (2004) 7.5
                      - Grindhouse - A prova di morte (Grindhouse - Death Proof) (2007) quest´ultimo non sembra un film di Tarantino per quanto e´ girato e recitato male!
                      A parte Kill Bill gli altri non li voti?
                      Welles non sarebbe Welles, se tutti potessero essere Welles

                      Commenta


                      • CLASSIFICA FINALE FILM DI REINER

                        Harry ti presento Sally...................7,91 8 (11 voti)
                        Misery non deve morire.................
                        7,89 8 (9 voti)
                        Stand by me - ricordo di un'estate..7,65 7,75 (10 voti)
                        Codice d'onore.............................7,61 7,5 (9 voti)
                        This is spinal tap..........................7 7 (3 voti)
                        Flipped.......................................7 7 (1 voto)
                        La storia fantastica......................6,67 6,5 (6 voti)
                        Non è mai troppo tardi..................6,64 7 (7 voti)
                        Il presidente - una storia d'amore...6 5,5 (5 voti)
                        Genitori Cercasi..........................5,83 6 (3 voti)
                        Vizi di famiglia.............................5,5 5 (3 voti)
                        Alex & Emma..............................5,38 5,5 (4 voti)
                        Storia di noi due..........................55 (1 voto)

                        COMING SOON

                        Brad Anderson, Rob Zombie,Taylor Hackford, Lewis Milestone...

                        NORMAN JEWISON

                        • 20 chili di guai!... e una tonnellata di gioia (40 Pounds of Trouble) (1962)
                        • Quel certo non so che (The Thrill of It All) (1963)
                        • Non mandarmi fiori (Send Me No Flowers) (1964)
                        • L'arte di amare (The Art of Love) (1965)
                        • Cincinnati Kid (1965)
                        • Arrivano i russi, arrivano i russi (The Russians Are Coming, the Russians Are Coming) (1966)
                        • La calda notte dell'ispettore Tibbs (In the Heat of the Night) (1967)
                        • Il caso Thomas Crown (1968 )
                        • Gaily, Gaily (1969)
                        • Il violinista sul tetto (Fiddler on the Roof) (1971)
                        • Jesus Christ Superstar (1973)
                        • Rollerball (1975)
                        • F.I.S.T. (1978 )
                        • ...e giustizia per tutti (...And Justice for All) (1979)
                        • Amici come prima (Best Friends) (1982)
                        • Storia di un soldato (A Soldier's Story) (1984)
                        • Agnese di Dio (Agnes of God) (1985)
                        • Stregata dalla luna (Moonstruck) (1987)
                        • Vietnam: verità da dimenticare (In Country) (1989)
                        • I soldi degli altri (Other People's Money) (1991)
                        • Only You - Amore a prima vista (Only You) (1994)
                        • Bogus - L'amico immaginario (Bogus) (1996)
                        • Hurricane - Il grido dell'innocenza (The Hurricane) (1999)
                        • Caccia all'uomo (The Statement) (2003)

                        Commenta


                        • NORMAN JEWISON
                          • Stregata dalla luna (Moonstruck) (1987) 6.5
                          • Bogus - L'amico immaginario (Bogus) (1996) 6
                          • Hurricane - Il grido dell'innocenza (The Hurricane) (1999) 7.5
                          Sono una persona semplice, guardo film e non rompo il cazzo.

                          Commenta


                          • NORMAN JEWISON
                            [*]Jesus Christ Superstar (1973) 9
                            [*]Bogus - L'amico immaginario (Bogus) (1996) 6,5
                            fedele seguace del team Apatow

                            Commenta


                            • NORMAN JEWISON
                              • Cincinnati Kid (1965) 6,5
                              • Hurricane - Il grido dell'innocenza (The Hurricane) (1999) 6

                              Commenta


                              • Qui mi scappa un 10

                                NORMAN JEWISON

                                • Jesus Christ Superstar (1973) 10 (ma anche 12, ma anche 100000 asd)
                                • Hurricane - Il grido dell'innocenza (The Hurricane) (1999) 7,5

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X