annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Filmografie e registi a confronto: la classifica di Badtaste

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Ho rimosso il post col link, in quanto vietato dal regolamento del forum.
    I will not say "Do not weep", for not all tears are an evil.

    Commenta


    • Originariamente inviato da Gandalf Visualizza il messaggio
      Ho rimosso il post col link, in quanto vietato dal regolamento del forum.
      A proposito, mi ero dimenticato di risponderti sulla questione Godard-Tarantino. Secondo me assolutamente si, la citazione è voluta. Incredibile come Tarantino riesca a citare e mettere assieme i film più disparati. In quel caso, nel giro di pochi minuti, ha messo assieme Godard e Gli Aristogatti per il personaggio di Mia!
      https://www.amazon.it/dp/B08P3JTVJC/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&dchild=1&keywords=mau rizio+nichetti+libri&qid=1606644608&sr=8-1 Il mio saggio sul cinema di Maurizio Nichetti.

      "Un Cinema che non pretende, semplicemente è" cit. Roy.E.Disney

      Commenta


      • Originariamente inviato da Gidan 89 Visualizza il messaggio

        A proposito, mi ero dimenticato di risponderti sulla questione Godard-Tarantino. Secondo me assolutamente si, la citazione è voluta. Incredibile come Tarantino riesca a citare e mettere assieme i film più disparati. In quel caso, nel giro di pochi minuti, ha messo assieme Godard e Gli Aristogatti per il personaggio di Mia!
        Intendi nella scena di ballo immagino... non ci avevo fatto caso onestamente, ma è probabile che tu abbia ragione

        Zulawski non lo conosco affatto purtroppo, ma ho sentito parlare benissimo di "Sul globo d'argento" in una discussione su altri lidi sui migliori film di fantascienza, è in lista recupero da parecchio e sono curioso di vedere se è consigliato anche qui come must nel genere...
        I will not say "Do not weep", for not all tears are an evil.

        Commenta


        • PAUL VERHOEVEN

          Fiore di carne (Turks fruit) (1973) 7,5
          Kitty Tippel... quelle notti passate sulla strada (Keetje Tippel) (1975) 8
          Soldato d'Orange (Soldaat van Oranje) (1977) 6,5
          Spetters (1980) 8,5
          Il quarto uomo (De vierde man) (1983) 7
          L'amore e il sangue (Flesh+Blood) (1985) 6,5
          RoboCop (RoboCop) (1987) 7,5
          Atto di forza (Total Recall) (1990) 7,5
          Basic Instinct (1992) 7
          Showgirls (1995) 3,5
          Starship Troopers - Fanteria dello spazio (Starship Troopers) (1997) 7
          L'uomo senza ombra (Hollow Man) (2000) 6
          Black Book (Zwartboek) (2006) 7,5
          Steekspel (2012) 6,5
          Elle (2016) 8,5


          ANDRZEJ ZULAWSKI

          La terza parte della notte (Trzecia część nocy) (1971) 7,5
          Il diavolo (Diabel) (1972) 8
          L'importante è amare (L'important c'est d'aimer) (1975) 7
          Possession (1981) 9
          La femme publique (1984) 6,5
          Amour braque - Amore balordo (L'Amour braque) (1985) 3,5
          Sul globo d'argento (Na srebrnym globie) (1988) 8,5
          Le mie notti sono più belle dei vostri giorni (Mes nuits sont plus belles que vos jours) (1989) 6,5
          La note bleue (1991) 4,5
          La sciamana (Szamanka) (1996) 7 [boh è difficile dare un voto a un film così...]
          La Fidélité (2000) 5
          Cosmos (2015) 5,5

          Commenta


          • Originariamente inviato da Gandalf Visualizza il messaggio

            Zulawski non lo conosco affatto purtroppo, ma ho sentito parlare benissimo di "Sul globo d'argento" in una discussione su altri lidi sui migliori film di fantascienza, è in lista recupero da parecchio e sono curioso di vedere se è consigliato anche qui come must nel genere...
            Non so se consigliartelo perché la fantascienza è un genere piuttosto vasto e non conosco i tuoi gusti nello specifico. Però posso dirti che è uno di quei film maledetti in cui c'è davvero tutta l'essenza di questo autore, considera che alcuni buchi narrativi sono coperti dalla voce over del regista stesso che racconta ciò che non ha potuto filmare, perché il film fu censurato dalla dittatura filo-sovietica e completato parecchi anni dopo l'inizio delle riprese. A me piace molto, visivamente è magnifico, ma non immaginartelo come una roba action ecco...

            Commenta


            • PAUL VERHOEVEN

              RoboCop (RoboCop) (1987) 10 (amo troppo questo film per dargli meno di 10)
              Atto di forza (Total Recall) (1990) 9
              Basic Instinct (1992) 7
              Showgirls (1995) 5,5
              Starship Troopers - Fanteria dello spazio (Starship Troopers) (1997) 8
              L'uomo senza ombra (Hollow Man) (2000) 6
              Black Book (Zwartboek) (2006) 7,5
              Elle (2016) 8,5

              Commenta


              • Non riguardo Showgirls da quanto ero adolescente (ne ho un brutto ricordo forse condizionato dalle stroncature dell' epoca).
                In concomitanza con l' uscita di Hustlers (amatissimo dalla attuale critica americana) molti critici italiani fanno il paragone con lo sfortunato film di Werhoeven e ne tessono le lodi spingendosi a definirlo, udite udite, un capolavoro.
                Cosa ne pensate? Quasi quasi faccio una ricerca per scoprire se chi oggi lo definisce così all' epoca sia stato altrettanto magnanimo.

                Commenta


                • Showgirls è uno dei film peggiori che abbia mai visto, magari stavolta riescono a "spodestarlo" con questo Hustlers che pure mi pare "bene avviato" in tal senso
                  "E' buffo come i colori del vero mondo diventano veramente veri soltanto quando uno li vede sullo schermo"


                  Votazione Registi: link

                  Commenta


                  • Eppure leggo ovunque la celebre parolina capolavoro.
                    La critica italiana di oggi è abbastanza compatta nei suoi confronti.
                    Anche all' estero è stato rivalutato?


                    Ultima modifica di mr.fred; 07 novembre 19, 14:43.

                    Commenta


                    • Showgirl lo ricordo con ribrezzo e Hustlers sicuramente è un po' meglio. Ma di capolavori neanche l'ombra, in entrambi i casi.

                      Commenta


                      • capolavoro ? ma parli di Showgirls ? ma cosa stai leggendo ? articoli scritti sotto acido ? mi sembra davvero arduo da credere
                        "E' buffo come i colori del vero mondo diventano veramente veri soltanto quando uno li vede sullo schermo"


                        Votazione Registi: link

                        Commenta




                        • PAUL VERHOEVEN


                          Basic Instinct (1992) - 6.5
                          Showgirls (1995) - 5
                          Black Book (Zwartboek) (2006) - 7.5
                          Elle (2016) - 7.5


                          Commenta


                          • Originariamente inviato da David.Bowman Visualizza il messaggio
                            capolavoro ? ma parli di Showgirls ? ma cosa stai leggendo ? articoli scritti sotto acido ? mi sembra davvero arduo da credere
                            No, è tutto vero.

                            Commenta


                            • PAUL VERHOEVEN

                              Fiore di carne (Turks fruit) (1973) 7,5
                              Kitty Tippel... quelle notti passate sulla strada (Keetje Tippel) (1975) 8,5
                              Soldato d'Orange (Soldaat van Oranje) (1977) 7
                              Spetters (1980) 9
                              Il quarto uomo (De vierde man) (1983) 7
                              L'amore e il sangue (Flesh+Blood) (1985) 7,5
                              RoboCop (RoboCop) (1987) 8,5
                              Atto di forza (Total Recall) (1990) 8
                              Basic Instinct (1992) 7
                              Showgirls (1995) 5
                              Starship Troopers - Fanteria dello spazio (Starship Troopers) (1997) 7,5
                              L'uomo senza ombra (Hollow Man) (2000) 5,5
                              Black Book (Zwartboek) (2006) 8
                              Steekspel (2012) n.v.
                              Elle (2016) 8,5


                              ANDRZEJ ZULAWSKI

                              La terza parte della notte (Trzecia część nocy) (1971) n.v.
                              Il diavolo (Diabel) (1972) 8
                              L'importante è amare (L'important c'est d'aimer) (1975) n.v.
                              Possession (1981) 9,5
                              La femme publique (1984) n.v.
                              Amour braque - Amore balordo (L'Amour braque) (1985) n.v.
                              Sul globo d'argento (Na srebrnym globie) (1988) 8,5
                              Le mie notti sono più belle dei vostri giorni (Mes nuits sont plus belles que vos jours) (1989) 6,5
                              La note bleue (1991) n.v.
                              La sciamana (Szamanka) (1996) n.v.
                              La Fidélité (2000) 5
                              Cosmos (2015) 6

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da Medeis Visualizza il messaggio

                                Non so se consigliartelo perché la fantascienza è un genere piuttosto vasto e non conosco i tuoi gusti nello specifico. Però posso dirti che è uno di quei film maledetti in cui c'è davvero tutta l'essenza di questo autore, considera che alcuni buchi narrativi sono coperti dalla voce over del regista stesso che racconta ciò che non ha potuto filmare, perché il film fu censurato dalla dittatura filo-sovietica e completato parecchi anni dopo l'inizio delle riprese. A me piace molto, visivamente è magnifico, ma non immaginartelo come una roba action ecco...
                                Capito, grazie per il commento, appena avrò voglia e tempo per recuperarlo terrò conto di questo particolare della censura che non conoscevo. I miei gusti in ambito sono variegati, ma la potenza espressiva delle immagini è sicuramente un fattore che solitamente gioca a favore sul mio gradimento
                                I will not say "Do not weep", for not all tears are an evil.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X