annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Filmografie e registi a confronto: la classifica di Badtaste

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Sarà... io Ozu però nonostante la mia giovane età l'ho visto ed apprezzato, te invece prima o poi qualche film d'animazione lo dovrai pur vedere un giorno, oltre a quei pochi film che avevi citato. Takahata potrebbe essere il tuo inizio.

    Commenta


    • Terza età poi. Io sono ancora giovane e bella

      Riguardo a Miyazaki e Takahata personalmente sono sempre stata affascinata dal primo. Un po' per l'innovazione animata e per il genio delle opere che poi portava sullo schermo, un po' perché le sue opere hanno creato nuovi stili e modi cinematografici portarti poi nel tempo. Ma è Takahata quello che mi ha fatta letteralmente amare il cinema d'animazione. Forse perché ho iniziato con lui, non saprei. Ma quello che vedevo nelle sue opere non l'ho più visto da nessun'altra parte: i sentimenti, la solitudine e l'amore per il suo cinema che trasportava con grande amore pure nelle sue opere minori hanno sempre elevato quel piccolo cinema che molti anni fa passava spesso inosservato.

      Non che Myiazaki non abbia la stessa passione di Takahata e non lo considero nemmeno minore rispetto al secondo, ma sarà per i personaggi, sarà per le storie, sarà perché nelle sue opere riesco sempre a commuovermi e a voler sempre rivedere immediatamente di nuovo il film, Takahata per me rappresentata un pezzo del mio cinema che ho vissuto e che vivrò ancora per (si spera...) parecchio tempo. Grazie per aver cambiato il cinema di un tempo e per averlo reso ancor più bello.
      Ultima modifica di sherry; 26 febbraio 20, 01:26.

      Commenta


      • Tra l'altro è merito anche di mio padre. Tra i primi film d'animazione che ho visto ricordo ancora tutte le videocassette di Takahata. Peccato poi le abbia rivendute. Poi è arrivato Myiazaki che ho amato ugualmente, ma Takahata per me rappresenta proprio quel ricordo di mio padre che mi spiegava perché il protagonista di Una Tomba per le lucciole era sdraiato per terra e nessuno lo notava (con tanto di lacrimuccia mia ).

        Commenta


        • KIM KI-DUK

          Coccodrillo (Ag-o) (1996) 8
          The Birdcage Inn (Paran daemun) (1998) 8,5
          L'isola (Seom) (2000) 7,5
          Indirizzo sconosciuto (Suchwiin bulmyeong) (2001) 7,5
          Bad Guy (Nabbeun namja) (2001) 8
          Primavera, estate, autunno, inverno... e ancora primavera (Bom yeoreum gaeul gyeoul geurigo bom) (2003) 9
          La samaritana (Samaria) (2004) 9
          Ferro 3 - La casa vuota (Bin-jip) (2004) 9,5
          L'arco (Hwal) (2005) 8
          Time (Shi gan) (2006) 6,5
          Soffio (Soom) (2007) 7
          Dream (Bimong) (2008) 6,5
          Arirang (Arirang) (2011) 6,5
          Pietà (Pietà) (2012) 8
          Moebius (Moi-bi-woo-seu) (2013) 8,5
          One on One (Il-dae-il) (2014) 5,5
          Il prigioniero coreano (Geumul) (2016) 8
          Human, Space, Time and Human (2018) 5,5


          ISAO TAKAHATA

          Una tomba per le lucciole (1988) 10
          Pioggia di ricordi (1991) 7
          Pom Poko (1994) 8
          I miei vicini Yamada (1999) 8
          La storia della principessa splendente (2013) 9

          Commenta


          • Moebius molto divisivo, ha voti da montagne russe.

            Pioggia di Ricordi 7 .

            Commenta


            • Originariamente inviato da Sensei Visualizza il messaggio
              Pioggia di Ricordi 7 .
              Il mio piccolo corazón.

              Commenta


              • Originariamente inviato da Sensei Visualizza il messaggio
                Sarà... io Ozu però nonostante la mia giovane età l'ho visto ed apprezzato, te invece prima o poi qualche film d'animazione lo dovrai pur vedere un giorno, oltre a quei pochi film che avevi citato. Takahata potrebbe essere il tuo inizio.
                anche io come sherry sono ancora giovane e bello!
                "E' buffo come i colori del vero mondo diventano veramente veri soltanto quando uno li vede sullo schermo"


                Votazione Registi: link

                Commenta


                • Gli unici sopra i 50 qui sono solo Medeis e Gidan
                  ​​​​​​

                  Commenta


                  • A parte che per me 7 è un bel voto, dopo tutti i votacci che ho visto in questo gioco, da I sette samurai a Signore & signori, nessuno ha il diritto di aprire bocca qui

                    Originariamente inviato da sherry Visualizza il messaggio
                    Gli unici sopra i 50 qui sono solo Medeis e Gidan
                    ​​​​​​
                    Mi spiace tesoro ma io sono un bocciuolo fresco e rigoglioso

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da sherry Visualizza il messaggio
                      Gli unici sopra i 50 qui sono solo Medeis e Gidan
                      ​​​​​​
                      Weee io ho 31 anni!
                      https://www.amazon.it/dp/B08P3JTVJC/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&dchild=1&keywords=mau rizio+nichetti+libri&qid=1606644608&sr=8-1 Il mio saggio sul cinema di Maurizio Nichetti.

                      "Un Cinema che non pretende, semplicemente è" cit. Roy.E.Disney

                      Commenta


                      • io sono over 50 ma resto comunque giovane e bello!
                        "E' buffo come i colori del vero mondo diventano veramente veri soltanto quando uno li vede sullo schermo"


                        Votazione Registi: link

                        Commenta


                        • KIM KI-DUK

                          Coccodrillo (Ag-o) (1996) 7
                          Wild Animals (Yasaengdongmul bohogu-yeok) (1996) 6
                          The Birdcage Inn (Paran daemun) (1998) 8
                          L'isola (Seom) (2000) 8
                          Indirizzo sconosciuto (Suchwiin bulmyeong) (2001) 8
                          Bad Guy (Nabbeun namja) (2001) 8,5
                          The Coast Guard (Hae-anseon) (2002) 7
                          Primavera, estate, autunno, inverno... e ancora primavera (Bom yeoreum gaeul gyeoul geurigo bom) (2003) 9
                          La samaritana (Samaria) (2004) 8,5
                          Ferro 3 - La casa vuota (Bin-jip) (2004) 10
                          L'arco (Hwal) (2005) 7,5
                          Time (Shi gan) (2006) 7
                          Soffio (Soom) (2007) 7
                          Dream (Bimong) (2008) 6
                          Arirang (Arirang) (2011) 6
                          Amen (A-men) (2011) 6
                          Pietà (Pietà) (2012) 7,5
                          Moebius (Moi-bi-woo-seu) (2013) 8
                          One on One (Il-dae-il) (2014) 6
                          Il prigioniero coreano (Geumul) (2016) 7,5


                          "E' buffo come i colori del vero mondo diventano veramente veri soltanto quando uno li vede sullo schermo"


                          Votazione Registi: link

                          Commenta



                          • KIM KI-DUK

                            Primavera, estate, autunno, inverno... e ancora primavera (Bom yeoreum gaeul gyeoul geurigo bom) (2003) 9
                            Ferro 3 - La casa vuota (Bin-jip) (2004) 8
                            Pietà (Pietà) (2012) 7,5
                            Moebius (Moi-bi-woo-seu) (2013) 3
                            https://www.amazon.it/dp/B08P3JTVJC/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&dchild=1&keywords=mau rizio+nichetti+libri&qid=1606644608&sr=8-1 Il mio saggio sul cinema di Maurizio Nichetti.

                            "Un Cinema che non pretende, semplicemente è" cit. Roy.E.Disney

                            Commenta


                            • KIM KI-DUK

                              Time (Shi gan) (2006) 6,5

                              L'unico che ho visto

                              EDIT:

                              argh, mi son perso Rodriguez. Lo dico solo perché 4-5 film almeno li ho visti a differenza di molti altri registi
                              Ultima modifica di Stefano Grandi; 29 febbraio 20, 11:41.

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da David.Bowman Visualizza il messaggio
                                KIM KI-DUK

                                Coccodrillo (Ag-o) (1996) 7
                                Wild Animals (Yasaengdongmul bohogu-yeok) (1996) 6
                                The Birdcage Inn (Paran daemun) (1998) 8
                                L'isola (Seom) (2000) 8
                                Indirizzo sconosciuto (Suchwiin bulmyeong) (2001) 8
                                Bad Guy (Nabbeun namja) (2001) 8,5
                                The Coast Guard (Hae-anseon) (2002) 7
                                Primavera, estate, autunno, inverno... e ancora primavera (Bom yeoreum gaeul gyeoul geurigo bom) (2003) 9
                                La samaritana (Samaria) (2004) 8,5
                                Ferro 3 - La casa vuota (Bin-jip) (2004) 10
                                L'arco (Hwal) (2005) 7,5
                                Time (Shi gan) (2006) 7
                                Soffio (Soom) (2007) 7
                                Dream (Bimong) (2008) 6
                                Arirang (Arirang) (2011) 6
                                Amen (A-men) (2011) 6
                                Pietà (Pietà) (2012) 7,5
                                Moebius (Moi-bi-woo-seu) (2013) 8
                                One on One (Il-dae-il) (2014) 6
                                Il prigioniero coreano (Geumul) (2016) 7,5

                                Tranne Moebius, su Kim Ki-duk più o meno la pensiamo nel medesimo modo.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X