annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Filmografie e registi a confronto: la classifica di Badtaste

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da David.Bowman Visualizza il messaggio
    potete anche pensare alla vostra prossima coppia

    al momento la lista è questa:

    aldo.raine89 -- Michael Powell/Emeric Pressburger - Sam Mendes
    p t r l s -- Gerald Kargl — Jen e Sylvia Soska
    Sensei -- Jean Renoir - George Lucas
    David.Bowman -- Max Ophüls - Francesco Rosi
    loStraniero -- John McTiernan - Dxavid Mamet
    Gidan 89 -- Albert Serra - Robert Bresson


    ovviamente chi propone adesso, in cui c'è Gidan 89 al "timone", si antepone alla sua prossima coppia già scelta con buon anticipo
    Allora propongo

    M. Night Shyamalan - Robert Siodmak

    Commenta


    • VITTORIO DE SICA

      Teresa Venerdì (1941) 6.5
      Ieri, oggi, domani (1963) 8.5
      Matrimonio all'italiana (1964) 9
      I girasoli (1970) 7.5
      Il giardino dei Finzi-Contini (1970) 6.5


      Uno dei pochi autori dei bei vecchi tempi su cui sono un po' ferrato. Mi ha sempre colpito come riesca a cavare momenti poetici, lirici, da episodi di quotidianità. Penso per esempio a I girasoli, con le scene della luna di miele e le troppe uova ricevute in regalo, o quando la moglie viaggia in Russia e c'è una zoommata dall'alto che parte dall'intera stazione ferroviaria fino al volto della singola persona: una storia fra tante, la Storia che travolge le vite delle persone comuni.

      Poi ho visto pure Ladri di biciclette ma ero appena agli inizi della mia passione cinefila e non ero abituato a certe visioni, mi annoiai e ricordo poco, rivedendolo magari lo apprezzerei maggiormente. Per intanto non lo voto.
      Ultima modifica di Cooper96; 16 August 20, 11:45.
      Spoiler! Mostra

      Commenta


      • Originariamente inviato da Cooper96 Visualizza il messaggio
        Mi ha sempre colpito come riesca a cavare momenti poetici, lirici, da episodi di quotidianità.
        verissimo! Però ti sei perso (o non hai votato per) il meglio del regista

        "E' buffo come i colori del vero mondo diventano veramente veri soltanto quando uno li vede sullo schermo"


        Votazione Registi: link

        Commenta


        • Infatti, è tempo di ritornare su Ladri di Biciclette, Umberto D e Sciuscià.

          Commenta


          • Propongo una nuova coppia, due registi che non sono stati votati neanche nella prima edizione: Antonio Pietrangeli e Terry Jones.

            Commenta


            • vi ricordo che questa è l'ultima settimana utile per votare la coppia in carica. Nella serata di martedì prossimo (1 settembre) ci sarà il cambio di coppia di registi


              la lista dei prossimi da votare è al momento questa:

              aldo.raine89 -- Michael Powell/Emeric Pressburger - Sam Mendes
              p t r l s -- Gerald Kargl — Jen e Sylvia Soska
              Sensei -- Jean Renoir - George Lucas
              David.Bowman -- Max Ophüls - Francesco Rosi
              loStraniero -- John McTiernan - David Mamet
              Medeis -- M. Night Shyamalan - Robert Siodmak
              Noodles -- Antonio Pietrangeli - Terry Jones
              Gidan 89 -- Albert Serra - Robert Bresson
              "E' buffo come i colori del vero mondo diventano veramente veri soltanto quando uno li vede sullo schermo"


              Votazione Registi: link

              Commenta


              • Per fare contento Gidan, invece di sfruttare tre ore libere per vedere Tenet, mi son guardato Il regno d’inverno​​​​​​.

                Mi prendo un paio di giorni per pensarci, perché il film è molto bello ma la scena in cui vengono bruciati i soldi non mi è andata tanto giù, mi sa di momento troppo costruito per far pendere da una parte una delle questioni del film (come comportarsi di fronte al male? reagire con il bene aiuta?). Per il resto, la complessità umana è resa bene, ci sono personaggi che sono convinti di pensarla in un modo ma agiscono nell’altro, e lo sguardo del regista, “re” di questo piccolo freddo regno, mi sembra sapiente, a differenza di quello del suo protagonista.

                Farò anche un paio di correzioni ai film di De Sica, una in positivo e una in negativo.

                *scherzo su Tenet, in questi giorni non ho proprio possibilità di vederlo.
                'They play it safe, are quick to assassinate what they do not understand. They move in packs ingesting more and more fear with every act of hate on one another. They feel most comfortable in groups, less guilt to swallow. They are us. This is what we have become. Afraid to respect the individual. A single person within a circumstance can move one to change. To love herself. To evolve.'

                Commenta


                • Grande p t r l s , hai ridato un senso a questo topic
                  https://www.amazon.it/dp/B08P3JTVJC/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&dchild=1&keywords=mau rizio+nichetti+libri&qid=1606644608&sr=8-1 Il mio saggio sul cinema di Maurizio Nichetti.

                  "Un Cinema che non pretende, semplicemente è" cit. Roy.E.Disney

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da p t r l s Visualizza il messaggio
                    Farò anche un paio di correzioni ai film di De Sica, una in positivo e una in negativo.
                    quando lo farai riporta pure direttamente nel nuovo post i film con i nuovi voti che hai modificato, grazie!

                    "E' buffo come i colori del vero mondo diventano veramente veri soltanto quando uno li vede sullo schermo"


                    Votazione Registi: link

                    Commenta


                    • In tutto ciò, non so perché, su un sito di streaming non propriamente legale che tutti conoscono stanno caricando dei film di Ceylan, come Le tre scimmie ed Uzak. Ci spiano?
                      https://www.amazon.it/dp/B08P3JTVJC/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&dchild=1&keywords=mau rizio+nichetti+libri&qid=1606644608&sr=8-1 Il mio saggio sul cinema di Maurizio Nichetti.

                      "Un Cinema che non pretende, semplicemente è" cit. Roy.E.Disney

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da Gidan 89 Visualizza il messaggio
                        In tutto ciò, non so perché, su un sito di streaming non propriamente legale che tutti conoscono stanno caricando dei film di Ceylan, come Le tre scimmie ed Uzak. Ci spiano?
                        se così fosse l'avrebbero fatto con più anticipo e non allo scadere, a sto punto farei caso a curiose coincidenze con i prossimi registi...
                        Comunque ho fatto qualche revisione e nuova visione, anche se non tutte quelle che volevo, domani sera provo a guardarne o riguardarne un altro di De Sica e poi voto in extremis...

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da aldo.raine89 Visualizza il messaggio
                          domani sera provo a guardarne o riguardarne un altro di De Sica e poi voto in extremis...
                          io domani sera ho programmato il cambio di coppia, quindi cerca di non arrivare troppo "in extremis"

                          "E' buffo come i colori del vero mondo diventano veramente veri soltanto quando uno li vede sullo schermo"


                          Votazione Registi: link

                          Commenta


                          • aldo.raine89 vedo che la prossima coppia è la tua dove hai scelto come primo regista Michael Powell/Emeric Pressburger

                            ma intendi SOLO i film che hanno diretto insieme ? o anche quelli diretti singolarmente da Powell ? non mi ricordo se ne abbiamo già parlato
                            "E' buffo come i colori del vero mondo diventano veramente veri soltanto quando uno li vede sullo schermo"


                            Votazione Registi: link

                            Commenta


                            • Avevo specificato di considerare anche quelli diretti solo da Powell.

                              Commenta


                              • Ecco il mio voto per Il regno d’inverno + i due aggiornamenti di cui parlavo. Per completezza, ho anche aggiornato il mio vecchio post.

                                NURI BILGE CEYLAN

                                Il regno d'inverno - Winter Sleep (Kış Uykusu) (2014) 7,5

                                VITTORIO DE SICA

                                Ladri di biciclette (1948) 9,5
                                Il boom (1963) 8,5
                                Ultima modifica di p t r l s; 01 September 20, 09:14.
                                'They play it safe, are quick to assassinate what they do not understand. They move in packs ingesting more and more fear with every act of hate on one another. They feel most comfortable in groups, less guilt to swallow. They are us. This is what we have become. Afraid to respect the individual. A single person within a circumstance can move one to change. To love herself. To evolve.'

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X