annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Filmografie e registi a confronto: la classifica di Badtaste

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • LANA E LILLY WACHOWSKI

    Matrix (The Matrix) (1999) 7.5
    Matrix Reloaded (The Matrix Reloaded) (2002) 6
    Matrix Revolutions (The Matrix Revolutions) (2003) 6.5
    Spoiler! Mostra

    Commenta


    • David.Bowman Oggi è il grande giorno Senti un po', ma i film vanno postati esattamente come in una settimana "classica"? Quindi titolo italiano, titolo originale e data?
      https://www.amazon.it/dp/B08P3JTVJC/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&dchild=1&keywords=mau rizio+nichetti+libri&qid=1606644608&sr=8-1 Il mio saggio sul cinema di Maurizio Nichetti.

      "Un Cinema che non pretende, semplicemente è" cit. Roy.E.Disney

      Commenta


      • Originariamente inviato da Gidan 89 Visualizza il messaggio
        David.Bowman Oggi è il grande giorno Senti un po', ma i film vanno postati esattamente come in una settimana "classica"? Quindi titolo italiano, titolo originale e data?
        che c'è ... sei emozionato?

        in questo giro direi di lasciar perdere la sintassi precisa da copia e incolla (titolo italiano, titolo originale, data), l'importante è che si capisca qual è il film senza ambiguità

        "E' buffo come i colori del vero mondo diventano veramente veri soltanto quando uno li vede sullo schermo"


        Votazione Registi: link

        Commenta


        • classifica finale:

          CHARLES LAUGHTON

          La morte corre sul fiume (The Night of the Hunter) -------------------------------------------------- 9,5 <-> 10 (11 voti)

          LANA E LILLY WACHOWSKI

          Matrix (The Matrix) --------------------------------------------------------------------------------- 8,23 <-> 8 (13 voti)
          Cloud Atlas, co-regia con Tom Tykwer ---------------------------------------------------------------- 7 <-> 7 (8 voti)
          Bound - Torbido inganno (Bound) --------------------------------------------------------------------- 6,58 <-> 6,25 (6 voti)
          Matrix Reloaded (The Matrix Reloaded) --------------------------------------------------------------- 6,35 <-> 6 (13 voti)
          Matrix Revolutions (The Matrix Revolutions) --------------------------------------------------------- 6,12 <-> 5,5 (13 voti)
          Speed Racer ----------------------------------------------------------------------------------------- 6 <-> 5,5 (7 voti)
          Jupiter - Il destino dell'universo (Jupiter Ascending) ---------------------------------------------- 5,29 <-> 5 (7 voti)


          e diamo quindi inizio alla settimana dedicata al RECUPERO DEI 10 E LODE

          come già detto ogni utente potrà scrivere i film a cui intende dare 10 e lode (unico voto ammesso) scegliendo tra quelli già proposti in passato in questa nuova edizione delle votazioni e per i quali o non ha votato o ha dato voto 10

          alla fine metterò qui le classifiche aggiornate per i vari registi coinvolti e poi vediamo insieme a Gandalf se sarà lui o io ad aggiornarle pure nei rispettivi post

          a voi le belle cose ...
          "E' buffo come i colori del vero mondo diventano veramente veri soltanto quando uno li vede sullo schermo"


          Votazione Registi: link

          Commenta


          • Allora, a De Sica avevo dato già due 10 e lode, gli altri 10 li lasciò così.
            Per quanto riguarda i registi già votati, ho cercato di fare una top 10 di titoli a cui sono legato in qualche modo:


            Apocalypse Now
            Arancia Meccanica
            C'era Una Volta In America
            Il Buono, Il Brutto, Il Cattivo
            Il Cacciatore
            Il Padrino
            Taxi Driver
            Una Tomba Per Le Lucciole

            L'ultima lode è per Cassavetes che verrà votato tra qualche turno.

            Commenta


            • ok Noodles ho registrato i tuoi voti

              ed io mi levo il pensiero subito e dò i miei 10 e lode mancati ovvero ...

              Senso (1954) di Luchino Visconti
              Stalker (1979) di Andrej Tarkovskij
              "E' buffo come i colori del vero mondo diventano veramente veri soltanto quando uno li vede sullo schermo"


              Votazione Registi: link

              Commenta


              • Eccomi!

                2001: Odissea nello spazio (2001: A Space Odyssey) (1968) di Stanley Kubrick
                8 e 1/2 (1963) di Federico Fellini
                C'era una volta in America (1984) di Sergio Leone
                Che cosa sono le nuvole?, episodio di Capriccio all'italiana (1967) di Pier Paolo Pasolini
                Dersu Uzala - Il piccolo uomo delle grandi pianure (Dersu Uzala) (1975) di Akira Kurosawa
                I giorni contati (1962) di Elio Petri
                Inland Empire - L'impero della mente (Inland Empire) (2006) di David Lynch
                La dolce vita (1960) di Federico Fellini
                La donna che visse due volte (Vertigo) (1958) di Alfred Hitchcock
                La grande abbuffata (1973) di Marco Ferreri
                La passione di Giovanna d'Arco (La Passion de Jeanne d'Arc) (1928) di Carl Theodor Dreyer
                Salò o le 120 giornate di Sodoma (1975) di Pier Paolo Pasolini
                Stalker (1979) di Andrej Tarkovskij
                https://www.amazon.it/dp/B08P3JTVJC/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&dchild=1&keywords=mau rizio+nichetti+libri&qid=1606644608&sr=8-1 Il mio saggio sul cinema di Maurizio Nichetti.

                "Un Cinema che non pretende, semplicemente è" cit. Roy.E.Disney

                Commenta


                • Gidan 89 e Quarto Potere dove lo mettiamo ? e .... Bergman ?
                  "E' buffo come i colori del vero mondo diventano veramente veri soltanto quando uno li vede sullo schermo"


                  Votazione Registi: link

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da David.Bowman Visualizza il messaggio
                    Gidan 89 e Quarto Potere dove lo mettiamo ? e .... Bergman ?
                    Quarto Potere non lo rivedo dall'esame di Storia del Cinema all'università per quanto riguarda Bergman, l'unico film a cui posso mettere la lode è Persona, ma anche questo non lo rivedo da tempo e comunque all'epoca non mi entrò nelle ossa come altri titoli. Comunque ho una settimana per modificare qualcosa, vediamo un po'. Ci tenevo particolarmente per Fellini e Kubrick.
                    https://www.amazon.it/dp/B08P3JTVJC/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&dchild=1&keywords=mau rizio+nichetti+libri&qid=1606644608&sr=8-1 Il mio saggio sul cinema di Maurizio Nichetti.

                    "Un Cinema che non pretende, semplicemente è" cit. Roy.E.Disney

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da Gidan 89 Visualizza il messaggio
                      Comunque ho una settimana per modificare qualcosa, vediamo un po'.
                      bene, e allora ... datti da fare!

                      "E' buffo come i colori del vero mondo diventano veramente veri soltanto quando uno li vede sullo schermo"


                      Votazione Registi: link

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da David.Bowman Visualizza il messaggio
                        bene, e allora ... datti da fare!
                        Dai, che ti farò contento su John Ford Non mi sono ricreduto su Sentieri Selvaggi, ma ti dico che per adesso ho 5 capolavori da votare
                        https://www.amazon.it/dp/B08P3JTVJC/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&dchild=1&keywords=mau rizio+nichetti+libri&qid=1606644608&sr=8-1 Il mio saggio sul cinema di Maurizio Nichetti.

                        "Un Cinema che non pretende, semplicemente è" cit. Roy.E.Disney

                        Commenta


                        • Tra i miei pochissimi 10 a cui non abbia già dato la lode c'è solo un film a cui soggettivamente voglio aggiungerla:

                          David Lynch - Mulholland drive

                          Commenta


                          • David.Bowman penso di non aver messo la lode a nessuno di questi, ma nel caso ovviamente depenna:

                            Roma città aperta (1945) - Roberto Rossellini
                            La dolce vita (1960) - Federico Fellini
                            8 e 1/2 (1963) - Federico Fellini
                            C'era una volta in America (1984) - Sergio Leone
                            Il fascino discreto della borghesia (1972) - Luis Bunuel
                            Amanti Perduti (1945) - Marcel Carnè
                            M: il mostro di Dusseldorf (1931) - Fritz Lang
                            La passione di Giovanna D'Arco (1928) - Carl Theodor Dreyer
                            Il posto delle fragole (1957) - Ingmar Bergman
                            I sette samurai (1954) - Akira Kurosawa
                            Luci della città (1931) - Charlie Chaplin
                            Susanna (1938) - Howard Hawks
                            A qualcuno piace caldo (1959) - Billy Wilder
                            Cantando sotto la pioggia (1952) - Stanley Donen & Gene Kelly
                            Quarto Potere (1941) - Orson Welles
                            La donna che visse due volte (1958) - Alfred Hitchcock
                            Dottor Stranamore (1964) - Stanley Kubrick
                            Il Mucchio Selvaggio (1969) - Sam Peckinpah
                            Taxi Driver (1976) - Martin Scorsese
                            Apocalypse Now (1979) - Francis Ford Coppola

                            Commenta


                            • ciao Medeis tutti i tuoi 10 e lode sono validi e quindi tutti accettati, non ho dovuto depennare nulla

                              e io aggiungo un 10 e lode anche per

                              I sette samurai (1954) di Akira Kurosawa
                              "E' buffo come i colori del vero mondo diventano veramente veri soltanto quando uno li vede sullo schermo"


                              Votazione Registi: link

                              Commenta


                              • Ho ben 7 lodi da dare:

                                La fiamma del peccato (1944)
                                La finestra sul cortile (1954)
                                Il padrino (1972)
                                Ghost in the Shell (1995)
                                Il labirinto del fauno (2006)
                                La vita di Adele (2013)
                                Mektoub, My Love - Canto Uno (2017)

                                ...e per fare pubblicità ribadisco la lode a Toy Story 3 - La grande fuga (2010).
                                'They play it safe, are quick to assassinate what they do not understand. They move in packs ingesting more and more fear with every act of hate on one another. They feel most comfortable in groups, less guilt to swallow. They are us. This is what we have become. Afraid to respect the individual. A single person within a circumstance can move one to change. To love herself. To evolve.'

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X