annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Filmografie e registi a confronto: la classifica di Badtaste

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da p t r l s Visualizza il messaggio
    Alzo le mani.

    Gidan 89 mi hai invogliato… entro il mese rivedrò il film!
    Bene, trova il momento giusto, rilassati e lasciati andare al flusso delle immagini. Credo che sia un film da sentire più che da capire
    Vediamo se riesco ad invogliarvi a recuperare questi due film di Imamura:

    - La vendetta è mia. Il più bel film fatto su un serial killer? Non lo so, però a mio avviso è bellissimo. Tratto da una storia vera, Imamura crea un film a metà tra il massimo del realismo (gli omicidi ad esempio) e la poesia astratta (c'è forse il delitto più "poetico" della storia del cinema, mi sono molto emozionato), dando al tutto una lettura esistenziale e sociologica. Credo che Von Trier abbia preso spunto per il suo La casa di Jack.
    - Acqua tiepida sotto un ponte rosso. L'ultimo film del maestro, si trova anche doppiato in italiano. Parla di un uomo che si innamora di una donna che ha problemi di ... squirting. Esattamente! L'acqua tiepida del film è proprio quello! Quando la donna raggiunge l'orgasmo, produce dei getti d'acqua che neanche i geyser in Islanda Nonostante questa premessa da film demenziale, il film è una favola per adulti (erotismo e precariato sono due temi importanti) dolce e profonda, capace di lasciarti con quella sensazione di "coccola" che può lasciare una pellicola di Miyazaki. Ed è una cosa geniale ed unica, visto il modo in cui la storia è messa in scena. Roba che solo i giapponesi sono capaci di fare.
    https://www.amazon.it/dp/B08P3JTVJC/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&dchild=1&keywords=mau rizio+nichetti+libri&qid=1606644608&sr=8-1 Il mio saggio sul cinema di Maurizio Nichetti.

    "Un Cinema che non pretende, semplicemente è" cit. Roy.E.Disney

    Commenta


    • Originariamente inviato da Gidan 89 Visualizza il messaggio

      Bene, trova il momento giusto, rilassati e lasciati andare al flusso delle immagini. Credo che sia un film da sentire più che da capire
      E' importante vedere i precedenti per capirlo meglio? Chiedo perché mi interessano, ma li recupererò più avanti.
      'They play it safe, are quick to assassinate what they do not understand. They move in packs ingesting more and more fear with every act of hate on one another. They feel most comfortable in groups, less guilt to swallow. They are us. This is what we have become. Afraid to respect the individual. A single person within a circumstance can move one to change. To love herself. To evolve.'

      Commenta


      • Originariamente inviato da Lightway
        Andrebbe bene, MCU e Patty Jenkins (boh giusto perche ha 2 film solo) ?
        quindi confermi la tua coppia ? MCU e Patty Jenkins ? la accendiamo ?



        Originariamente inviato da p t r l s
        ma dici di cambiare titoli perché ti creano problemi con l’Excel? Perché anche dell’MCU abbiamo già votato qualcosa (Thor quando ho proposto Branagh) e ho in lista come regista da proporre Brad Bird (di cui abbiamo votato i lavori Pixar e di cui “rischiamo” di votare un M:I).
        sinceramente non ho capito che vuoi dire con "cambiare titoli". Posso proporre un raggruppamento MCU e metterci dentro i titoli relativi, nessun problema.
        Solo che l'elenco me lo devo fare a mano e non posso estrarlo in modo diretto da IMDB, ma una tantum non c'è problema.

        Forse è vero che qualche titolo di MCU lo abbiamo votato già, pazienza, alla fine non saranno molti, invece per MI sarebbero la metà quindi non mi pare il caso


        Originariamente inviato da Noodles Visualizza il messaggio
        Erogotoshi-tachi yori: Jinruigaku nyûmon (1966)

        Questo non ha il titolo anche in italiano ("Introduzione all'antropologia")?
        sì è quello, come ha già spiegato il buon Medeis estraggo i titoli con un programma che li scarica in automatica da IMDB e non sempre saltano fuori i titoli in italiano.
        Infatti per questo qui se vai sulla pagina principale il titolo italiano non c'è
        https://www.imdb.com/title/tt0060560/reference

        ma poi navigando nel suo interno ci puoi arrivare al titolo italiano
        https://www.imdb.com/title/tt0060560/releaseinfo

        ma "pretendere" che il mio programma faccia anche questo automaticamente mi pare troppo

        è stato già un casino scriverlo per come è adesso, poi ogni tanto su IMDB cambiano delle cose e devo pure manutenerlo per farlo funzionare sempre, preservando anche la compatibilità con le pagine che restano "alla vecchia maniera". Che ve lo dico a fare?
        "E' buffo come i colori del vero mondo diventano veramente veri soltanto quando uno li vede sullo schermo"


        Votazione Registi: link

        Commenta


        • Originariamente inviato da p t r l s Visualizza il messaggio

          E' importante vedere i precedenti per capirlo meglio? Chiedo perché mi interessano, ma li recupererò più avanti.
          No, non credo. Poi è chiaro, essendo Glazer un autore, è possibile trovare delle comunanze, perlopiù con Birth però. Sexy Beast credo che sia un film meno personale (nonostante il titolo possa farlo sembrare molto più vicino ad Under the skin di quello che è). Quello che ti posso dire è che Under the skin è il suo film più autoriale, proprio nel linguaggio. Gli altri sono film interessanti, belli, ma pensati per essere fruiti da tutti. Quindi, qualora non ti dovesse piacere o entusiasmare il film con la Johansson, non tirarti indietro sui primi due.
          https://www.amazon.it/dp/B08P3JTVJC/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&dchild=1&keywords=mau rizio+nichetti+libri&qid=1606644608&sr=8-1 Il mio saggio sul cinema di Maurizio Nichetti.

          "Un Cinema che non pretende, semplicemente è" cit. Roy.E.Disney

          Commenta


          • Originariamente inviato da David.Bowman Visualizza il messaggio
            quindi confermi la tua coppia ? MCU e Patty Jenkins ? la accendiamo ?




            sinceramente non ho capito che vuoi dire con "cambiare titoli". Posso proporre un raggruppamento MCU e metterci dentro i titoli relativi, nessun problema.
            Solo che l'elenco me lo devo fare a mano e non posso estrarlo in modo diretto da IMDB, ma una tantum non c'è problema.

            Forse è vero che qualche titolo di MCU lo abbiamo votato già, pazienza, alla fine non saranno molti, invece per MI sarebbero la metà quindi non mi pare il caso



            sì è quello, come ha già spiegato il buon Medeis estraggo i titoli con un programma che li scarica in automatica da IMDB e non sempre saltano fuori i titoli in italiano.
            Infatti per questo qui se vai sulla pagina principale il titolo italiano non c'è
            https://www.imdb.com/title/tt0060560/reference

            ma poi navigando nel suo interno ci puoi arrivare al titolo italiano
            https://www.imdb.com/title/tt0060560/releaseinfo

            ma "pretendere" che il mio programma faccia anche questo automaticamente mi pare troppo

            è stato già un casino scriverlo per come è adesso, poi ogni tanto su IMDB cambiano delle cose e devo pure manutenerlo per farlo funzionare sempre, preservando anche la compatibilità con le pagine che restano "alla vecchia maniera". Che ve lo dico a fare?
            Va bene.

            Comunque un giorno, discuteremo di Nolan e Cameron asd, ho recuperato la vecchia discussione su questi 2 registi; che mi hanno fatto appassionare al cinema, e mi trovo in disaccordo con tutto quello che hai scritto XD

            Soprattutto su T2 e TDK, che io reputo i migliori blockbuster degli anni 90 e 00 rispettivamente.

            Commenta


            • Originariamente inviato da Lightway Visualizza il messaggio
              Va bene.
              ok e ... benvenuto

              Sensei -- Edgar Wright - Arthur Penn
              Medeis -- Mauro Bolognini - Derek Cianfrance
              David.Bowman -- Carol Reed - Chloé Zhao
              Noodles -- Luigi Zampa - Lina Wertmüller
              aldo.raine89 -- Kelly Reichardt - Tom Tykwer
              p t r l s -- Céline Sciamma - Srdjan Spasojevic
              Lightway -- Marvel Cinematic Universe - Patty Jenkins


              Originariamente inviato da Lightway Visualizza il messaggio
              Comunque un giorno, discuteremo di Nolan e Cameron asd, ho recuperato la vecchia discussione su questi 2 registi; che mi hanno fatto appassionare al cinema, e mi trovo in disaccordo con tutto quello che hai scritto XD

              Soprattutto su T2 e TDK, che io reputo i migliori blockbuster degli anni 90 e 00 rispettivamente
              beh, io non so tu quanti anni abbia, presumo tu sia molto "giovane" ma a me questi film 'mmerecani troppo spettacolari e roboanti mi fanno sempre venire il sospetto che sia molto fumo negli occhi, una "perfetta" e ruffiana formula per acchiappare quanto più pubblico possibile.
              Restando nel tema che dici tu trovo molto più puri, onesti e "artistici" il Batman di Tim Burton o il primo T(1) di "Jimbo" Cameron (che io continuo a ritenere il suo film migliore).
              Molte volte il "gigantismo" formale nasconde una mancanza di contenuti e di certo la grandezza di un film non si misura "al chilo" (ricordo ancora le mie discussioni su Alien contro Aliens - Scontro finale .... sempre a proposito di "Jimbo").

              Magari se ne riparlerà, perchè no ... però non in questo thread altrimenti andiamo OT
              "E' buffo come i colori del vero mondo diventano veramente veri soltanto quando uno li vede sullo schermo"


              Votazione Registi: link

              Commenta


              • SHOHEI IMAMURA

                Porci, geishe e marinai (Buta to gunkan) (1961) 7.5
                Erogotoshi-tachi yori: Jinruigaku nyûmon (1966) 8
                Il profondo desiderio degli dei (Kamigami no fukaki yokubô) (1968) 9
                La vendetta è mia (Fukushû suru wa ware ni ari) (1979) 7
                La ballata di Narayama (Narayama bushikô) (1983) 7.5
                Il mezzano (Zegen) (1987) 7
                Pioggia nera (Kuroi ame) (1989) 8
                Acqua tiepida sotto un ponte rosso (Akai hashi no shita no nurui mizu) (2001) 7.5
                11 settembre 2001 (segmento "Japan") (11'09''01 - September 11) codiretto con Youssef Chahine , Amos Gitai (2002) 7

                JONATHAN GLAZER

                Sexy Beast - L'ultimo colpo della bestia (Sexy Beast) (2000) 6.5
                Birth - Io sono Sean (Birth) (2004) 5
                Under the Skin (2013) 6.5

                "E' buffo come i colori del vero mondo diventano veramente veri soltanto quando uno li vede sullo schermo"


                Votazione Registi: link

                Commenta


                • JONATHAN GLAZER

                  Under the Skin (2013) 7

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da David.Bowman Visualizza il messaggio
                    sinceramente non ho capito che vuoi dire con "cambiare titoli". Posso proporre un raggruppamento MCU e metterci dentro i titoli relativi, nessun problema.
                    Solo che l'elenco me lo devo fare a mano e non posso estrarlo in modo diretto da IMDB, ma una tantum non c'è problema.

                    Forse è vero che qualche titolo di MCU lo abbiamo votato già, pazienza, alla fine non saranno molti, invece per MI sarebbero la metà quindi non mi pare il caso



                    è stato già un casino scriverlo per come è adesso, poi ogni tanto su IMDB cambiano delle cose e devo pure manutenerlo per farlo funzionare sempre, preservando anche la compatibilità con le pagine che restano "alla vecchia maniera". Che ve lo dico a fare?
                    Pensavo ti creasse problemi avere titoli doppi nel foglio google Excel in cui inserisci i voti, ma in effetti se fosse così anche film diretti da più teste come l'imminente Cloud Atlas di Tykwer farebbero casino. Niente, ho interpretato male io quella volta che hai fatto tenere a Tom una votazione a parte per i documentari.

                    Comunque mi incuriosisci ogni volta che parli del programmino per prelevare dati da IMDb, io non saprei come fare... ti colleghi a un database o riesci a interpretare i dati della pagina web?

                    Originariamente inviato da Gidan 89 Visualizza il messaggio

                    No, non credo. Poi è chiaro, essendo Glazer un autore, è possibile trovare delle comunanze, perlopiù con Birth però. Sexy Beast credo che sia un film meno personale (nonostante il titolo possa farlo sembrare molto più vicino ad Under the skin di quello che è). Quello che ti posso dire è che Under the skin è il suo film più autoriale, proprio nel linguaggio. Gli altri sono film interessanti, belli, ma pensati per essere fruiti da tutti. Quindi, qualora non ti dovesse piacere o entusiasmare il film con la Johansson, non tirarti indietro sui primi due.
                    Ok, ho in mente di recuperare anche quelli (Sexy Beast vedo che è definito più pulp di Pulp Fiction in copertina) ma con comodo. Se non sono necessari, guardo direttamente Under the Skin.

                    Come votazione intanto lascio ciò che ho dato, che rispecchia la mia prima impressione.

                    Originariamente inviato da David.Bowman Visualizza il messaggio

                    beh, io non so tu quanti anni abbia, presumo tu sia molto "giovane" ma a me questi film 'mmerecani troppo spettacolari e roboanti mi fanno sempre venire il sospetto che sia molto fumo negli occhi, una "perfetta" e ruffiana formula per acchiappare quanto più pubblico possibile.
                    Restando nel tema che dici tu trovo molto più puri, onesti e "artistici" il Batman di Tim Burton o il primo T(1) di "Jimbo" Cameron (che io continuo a ritenere il suo film migliore).
                    Molte volte il "gigantismo" formale nasconde una mancanza di contenuti e di certo la grandezza di un film non si misura "al chilo" (ricordo ancora le mie discussioni su Alien contro Aliens - Scontro finale .... sempre a proposito di "Jimbo").

                    Magari se ne riparlerà, perchè no ... però non in questo thread altrimenti andiamo OT
                    Senza polemica, ma a vedere come quel film è passato dall'8,5 di un decennio fa al 7,5 di qualche anno fa per poi retrocedere ulteriormente a peggio di Burton, mi vien da pensare che, più che l'assenza/presenza di contenuti, sia la percezione (e generale esaltazione) collettiva a giocare il suo sporco ruolo. Ma, appunto, altri thread e altri topic
                    'They play it safe, are quick to assassinate what they do not understand. They move in packs ingesting more and more fear with every act of hate on one another. They feel most comfortable in groups, less guilt to swallow. They are us. This is what we have become. Afraid to respect the individual. A single person within a circumstance can move one to change. To love herself. To evolve.'

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da p t r l s Visualizza il messaggio
                      Pensavo ti creasse problemi avere titoli doppi nel foglio google Excel in cui inserisci i voti, ma in effetti se fosse così anche film diretti da più teste come l'imminente Cloud Atlas di Tykwer farebbero casino. Niente, ho interpretato male io quella volta che hai fatto tenere a Tom una votazione a parte per i documentari.

                      Comunque mi incuriosisci ogni volta che parli del programmino per prelevare dati da IMDb, io non saprei come fare... ti colleghi a un database o riesci a interpretare i dati della pagina web?
                      Non ho mai avuto il coraggio di chiederglielo ma sono sempre stato curioso anch'io, ha più volte menzionato di usare anche Access ma mi viene da immaginare anche VBA e power query, sono argomenti che ho studiato un po' ma anche solo a livello teorico non sono mai giunto a capire come si possa mettere in piedi il tutto, se David.Bowman non fosse troppo geloso delle sue conoscenze mi piacerebbe avere due dritte in privato, per potermi eventualmente esercitare o anche solo per pura sete di sapere.

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da aldo.raine89 Visualizza il messaggio

                        Non ho mai avuto il coraggio di chiederglielo ma sono sempre stato curioso anch'io, ha più volte menzionato di usare anche Access ma mi viene da immaginare anche VBA e power query, sono argomenti che ho studiato un po' ma anche solo a livello teorico non sono mai giunto a capire come si possa mettere in piedi il tutto, se David.Bowman non fosse troppo geloso delle sue conoscenze mi piacerebbe avere due dritte in privato, per potermi eventualmente esercitare o anche solo per pura sete di sapere.
                        Probabilmente con VBA scrive le filmografie nell’Excel, ma per leggere IMDb non ne ho idea.
                        'They play it safe, are quick to assassinate what they do not understand. They move in packs ingesting more and more fear with every act of hate on one another. They feel most comfortable in groups, less guilt to swallow. They are us. This is what we have become. Afraid to respect the individual. A single person within a circumstance can move one to change. To love herself. To evolve.'

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da aldo.raine89 Visualizza il messaggio
                          Non ho mai avuto il coraggio di chiederglielo ma sono sempre stato curioso anch'io, ha più volte menzionato di usare anche Access ma mi viene da immaginare anche VBA e power query, sono argomenti che ho studiato un po' ma anche solo a livello teorico non sono mai giunto a capire come si possa mettere in piedi il tutto, se David.Bowman non fosse troppo geloso delle sue conoscenze mi piacerebbe avere due dritte in privato, per potermi eventualmente esercitare o anche solo per pura sete di sapere.


                          quoto Aldo per rispondere a tutti .... geloso io? ma quando mai!

                          giusto qualche spiegazione in breve perchè qui non mi pare il luogo indicato, non so quanto posso entrare nel tecnico quindi mi limito a restare nel generico:

                          1) ho fatto un DB access customizzato sulle mie esigenze per memorizzare i dati. Quindi una tabella con gli utenti, una con i registi, una con i film, una con i voti. Ovviamente le tabelle sono relazionate tra di loro. Poi ci ho aggiunto altra roba perchè nel tempo ho aggiunto un numero sempre maggiore di funzioni.

                          2) per interrogare e scrivere il db ho fatto un programma in VB6 (Visual Basic 6), il classico exe con form e classi che interroga access tramite ADO_DB. Quindi ho una form per ogni funzione: gestire gli utenti, i registi, i film, aggiungere i voti etc

                          3) nella prima versione inserivo i voti a mano in una griglia che poi li salvava nel db e poi li esportava in un txt di cui facevo copia e incolla nel foglio XLS condiviso. Tutto a mano insomma

                          4) Poi ho aggiunto una funzione che interroga la pagina del forum partendo dall'URL, si scarica tutti i voti e li inserisce in automatico nel DB access. Ovviamente posso guardare il risultato e modificarlo prima di inserire, ci ho messo degli alert, controlli vari etc. L'ho affinato di volta in volta e adesso funziona abbastanza bene

                          5) poi ho fatto le funzioni che interrogano le pagine IMDB e si scaricano le informazioni: partendo da un regista si tirano giù tutti i film, con l'anno etc. Mi memorizzo anche la foto del poster nel db access. Per farlo ci sono tanti modi, anche la possibilità di chiamare dei web server REST messi a disposizione da IMDB ma io ho fatto tutto a mano con dei parser sul download delle pagine. A volte modificano qualcosa e devo manutenere, ma adesso pare che funziona bene

                          6) Lo step più complicato è stato aggiornare "in automatico" il foglio XLS condiviso, ci ho speso un po' di tempo, poi ho trovato un "accrocchio" che funziona ed è semplice per me. Ho visto che al foglio Google puoi associare degli script che agiscono sull'excel. Uno degli input previsti da questi script è una mail. Quindi ho una funzione nel programma che quando faccio "esporta voti" manda una mail ad un mio indirizzo con un body particolare in modo da codificare il regista, l'utente ed i voti. E' un qualcosa che sfrutta le posizioni di excel, tipo coordinate cartesiane. Lo script è configurato in automatico che ogni ora interroga la mailbox e se trova una mail che risponde a certe caratteristiche ne elabora il contenuto inserendo i voti nel foglio XLS e poi la flagga come già elaborata. Al momento pare che funziona tutto abbastanza bene, ogni tanto esce qualche bug, qualche caso non previsto e lo correggo.

                          I film sono in relazione al regista a livello di DB quindi posso inserire due volte lo stesso film sotto un regista diverso perchè "comanda" il regista.
                          Nel caso di MCU lo "battezzo" come se fosse un regista e tutti i suoi "figli" sono i film


                          non so se la spiegazione vi soddisfa ...
                          Ultima modifica di David.Bowman; 11 novembre 21, 20:30.
                          "E' buffo come i colori del vero mondo diventano veramente veri soltanto quando uno li vede sullo schermo"


                          Votazione Registi: link

                          Commenta


                          • Ho solo capito che ho ancora tantissimo da imparare sull'argomento, ti ringrazio comunque per la spiegazione, che puó comunque essere una fonte d'ispirazione e approfondimento per gli interessati ma soprattutto per l'ingegno che hai messo ha disposizione della community.

                            Commenta


                            • Fantastico!
                              Partendo dal fatto che non so usare Access, ho da subito le mani legate, però può essere stimolante provare a ricreare una cosa simile.
                              Mi incuriosiscono molto i web services di IMDB: visto che è il sito che uso per registrare i miei voti, voglio vedere quali possibilità mi dà!
                              'They play it safe, are quick to assassinate what they do not understand. They move in packs ingesting more and more fear with every act of hate on one another. They feel most comfortable in groups, less guilt to swallow. They are us. This is what we have become. Afraid to respect the individual. A single person within a circumstance can move one to change. To love herself. To evolve.'

                              Commenta


                              • La settimana prossima vedo si vota Wright, però il suo ultimo film, gironzola ora in sala, che facciamo? Riuscite a vederlo nei prossimi 10 giorni chi è interessato, o lo posticipiamo di una settimana la votazione?

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X