annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Filmografie e registi a confronto: la classifica di Badtaste

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Sensei il distruttore di medie.

    Commenta


    • FRANK CAPRA

      Accadde una notte (It Happened One Night) (1934) 8
      Mr. Smith va a Washington (Mr. Smith Goes to Washington) (1939) 9
      La vita è meravigliosa (It's a Wonderful Life) (1946) 9


      RICHARD FLEISCHER

      20.000 leghe sotto i mari (20) (1954) 7
      2022: i sopravvissuti (Soylent Green) (1973) 8
      Amityville III (Amityville 3-D) (1983) 5
      'They play it safe, are quick to assassinate what they do not understand. They move in packs ingesting more and more fear with every act of hate on one another. They feel most comfortable in groups, less guilt to swallow. They are us. This is what we have become. Afraid to respect the individual. A single person within a circumstance can move one to change. To love herself. To evolve.'

      Commenta


      • FRANK CAPRA

        Accadde una notte (It Happened One Night) (1934) 8
        È arrivata la felicità (Mr. Deeds Goes to Town) (1936) 7,5
        L'eterna illusione (You Can't Take It with You) (1938) 8
        Mr. Smith va a Washington (Mr. Smith Goes to Washington) (1939) 8
        Arsenico e vecchi merletti (Arsenic and Old Lace) (1944) 8
        La vita è meravigliosa (It's a Wonderful Life) (1946) 8,5


        RICHARD FLEISCHER

        Le jene di Chicago (The Narrow Margin) - codiretto con William Cameron Menzies (1952) 8
        Lo strangolatore di Boston (The Boston Strangler) (1968) 7,5
        Tora! Tora! Tora! - codiretto con Kinji Fukasaku , Toshio Masuda (1970) 7
        Ultima modifica di Noodles; 22 maggio 22, 11:30.

        Commenta


        • Originariamente inviato da Sensei Visualizza il messaggio
          Tra i maestri del cinema sicuramente quello più sopravvalutato di tutti. Retorico, inutilmente pro sogno americano e fastidiosamente buonista sino a negare la realtà. In buona sostanza, qualche film azzeccato, ma per il resto datato oggi come ieri.
          sul "datato oggi" ok, ma "datato ieri" assolutamente no, Frank Capra era la perfetta incarnazione vivente del Sogno Americano ingenuo ed ottimistico di quegli anni, che, nel suo caso di povero emigrante italiano, divenne realtà. Ed il suo cinema era proprio l'espressione in immagini di questo sentimento che ovviamente l'autore provava sulla propria pelle e che era condiviso da una larga fetta della popolazione e dalla maggioranza degli emigranti. Anche l'enorme successo di pubblico che i suoi film ottimistici ottenevano sono la prova che la poetica di Capra della ricerca dell'incanto, dell'invito a sognare e coltivare le proprie speranze non fosse affatto "datata", ma piuttosto largamente condivisa e fortemente "contagiosa" in quei tempi in cui molti conservavano anche una sincera innocenza ed una salda fiducia in certi valori etici o atavici.
          Ultima modifica di David.Bowman; 23 maggio 22, 10:35.
          "E' buffo come i colori del vero mondo diventano veramente veri soltanto quando uno li vede sullo schermo"


          Votazione Registi: link

          Commenta


          • Io credo che non sia datato neanche oggi. Quel film rappresenta in pieno quello che il Natale ancora oggi significa per la quasi totalità delle persone e lo vivono esattamente come lo vive la famiglia Bailey.

            Commenta


            • Il sogno americano è sempre stato per l'appunto un sogno propagandistico, oggi come ieri. Quindi si, Capra vendeva falsità. Non a caso è il più datato dei maestri del cinema, forse andrebbe messo in discussione anche lo status, ma di fare revisionismo ora non ho voglia e dovrei vedere anche altro del cineasta.

              Diciamo che quando porta la sua idea di cinema su un concetto che si scontra con la sua applicazione concreta, come il binomio politico-politico in Mr Smith và a Washington, il suo modo di fare cinema trova molta forza, non è un caso che risulti essere il suo miglior film.

              Commenta


              • Visto che parlate di La Vita è Meravigliosa,
                Versione originale (dal minuto 1:03)

                vs.
                Versione italiana (dal minuto 1:53)


                Il razzismo gratuito degli adattatori mi ha fatto crepare la prima volta che ho visto la scena

                Commenta


                • E' una storia che usa il genere della favola, ovvio che sia falsa. Ma le favole tramite sotto testi e metafore dicono tanto altro. E' un film sulla resilienza dell'uomo piccolo e della comunità delle piccole persone che unite posso resistere ad ogni forma di potere.

                  A proposito si scoprì che quando uscì l'Fbi si interessò al film che in documenti ufficiali veniva descritto come propaganda comunista

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da Sensei Visualizza il messaggio
                    Il sogno americano è sempre stato per l'appunto un sogno propagandistico, oggi come ieri. Quindi si, Capra vendeva falsità. Non a caso è il più datato dei maestri del cinema, forse andrebbe messo in discussione anche lo status, ma di fare revisionismo ora non ho voglia e dovrei vedere anche altro del cineasta.
                    ti stai addentrando in discorsi politici e storici con il senno di oggi, con una sensibilità moderna che, giustamente, è orientata verso scetticismo, disincanto e cinismo. Una cosa anche sacrosanta ci mancherebbe. Ma all'epoca la sensibilità e la percezione popolare largamente diffuse erano quelle, quindi i film di Capra erano l'incarnazione ed il tripudio in immagini di un sentire comune e di un senso di speranza collettivo. I tanti emigranti poveri, derelitti, disperati e sfruttati perchè affrontavano l'oceano con le valigie di cartone legate con lo spago? Per fuggire dalla miseria, dallo sfruttamento e cercare una vita migliore in un mondo nuovo. Poi sappiamo benissimo cosa c'era realmente dietro, la maggioranza di loro finivano per essere sfruttati analogamente da un diverso padrone ma ci sono stati anche parecchi che "ce l'hanno fatta" (quanto a meno a migliorare), per meriti, per fortuna o per destino. Quindi "datato all'epoca" proprio no. Io sto contestando proprio questo.
                    E bandire con un "falsità" un esempio di esperienze personali vissute (quelle del regista stesso) è molto semplicistico e tranchant. Puoi dire che la vita di Capra non sia un perfetto esempio di attuazione del Sogno Americano? Altro che falsità, era proprio quello che gli era successo, quindi mi pare anche normale che lui ci credesse al 100%
                    Ultima modifica di David.Bowman; 23 maggio 22, 13:36.
                    "E' buffo come i colori del vero mondo diventano veramente veri soltanto quando uno li vede sullo schermo"


                    Votazione Registi: link

                    Commenta


                    • FRANK CAPRA

                      Accadde una notte (It Happened One Night) (1934) 8,5
                      È arrivata la felicità (Mr. Deeds Goes to Town) (1936) 6,5
                      Orizzonte perduto (Lost Horizon) (1937) 7
                      L'eterna illusione (You Can't Take It with You) (1938) 6,5
                      Mr. Smith va a Washington (Mr. Smith Goes to Washington) (1939) 7
                      Arriva John Doe! (Meet John Doe) (1941) 7
                      Arsenico e vecchi merletti (Arsenic and Old Lace) (1944) 8
                      La vita è meravigliosa (It's a Wonderful Life) (1946) 8


                      RICHARD FLEISCHER

                      20.000 leghe sotto i mari (20) (1954) 6,5
                      Lo strangolatore di Boston (The Boston Strangler) (1968) 7
                      L'assassino di Rillington Place n. 10 (10 Rillington Place) (1971) 6,5
                      2022: i sopravvissuti (Soylent Green) (1973) 7,5

                      Commenta


                      • Classifiche finali:

                        FRANK CAPRA

                        Arsenico e vecchi merletti (Arsenic and Old Lace) --------------------------------------------------- 8,5 <-> 8,5 (4 voti)
                        Accadde una notte (It Happened One Night) ----------------------------------------------------------- 8,33 <-> 8 (9 voti)
                        Mr. Smith va a Washington (Mr. Smith Goes to Washington) -------------------------------------------- 8,31 <-> 8,5 (8 voti)
                        La vita è meravigliosa (It's a Wonderful Life) ------------------------------------------------------ 8,25 <-> 8,25 (10 voti)
                        Orizzonte perduto (Lost Horizon) -------------------------------------------------------------------- 7,75 <-> 7,75 (4 voti)
                        La donna del miracolo (The Miracle Woman) ----------------------------------------------------------- 7,5 <-> 7,5 (1 voti)
                        È arrivata la felicità (Mr. Deeds Goes to Town) ----------------------------------------------------- 7,5 <-> 7,75 (4 voti)
                        L'eterna illusione (You Can't Take It with You) ----------------------------------------------------- 7,5 <-> 8 (5 voti)
                        Angeli con la pistola (Pocketful of Miracles) ------------------------------------------------------- 7,33 <-> 8 (3 voti)
                        Signora per un giorno (Lady for a Day) -------------------------------------------------------------- 7,33 <-> 7 (3 voti)
                        Arriva John Doe! (Meet John Doe) -------------------------------------------------------------------- 7,3 <-> 7 (5 voti)
                        Femmine di lusso (Ladies of Leisure) ---------------------------------------------------------------- 7,25 <-> 7,25 (2 voti)
                        Proibito (Forbidden) -------------------------------------------------------------------------------- 7 <-> 7 (2 voti)
                        Le sue ultime mutandine (Long Pants) ---------------------------------------------------------------- 7 <-> 7 (1 voti)
                        La donna di platino (Platinum Blonde) --------------------------------------------------------------- 7 <-> 7 (1 voti)
                        L'amaro tè del generale Yen (The Bitter Tea of General Yen) ----------------------------------------- 6,75 <-> 6,75 (2 voti)
                        La grande sparata (The Strong Man) ------------------------------------------------------------------ 6,5 <-> 6,5 (2 voti)
                        La follia della metropoli (American Madness) codiretto con Allan Dwan , Roy William Neill ----------- 6,5 <-> 6,5 (1 voti)
                        Strettamente confidenziale (Broadway Bill) ---------------------------------------------------------- 6 <-> 6 (1 voti)
                        La gioia della vita (Riding High) ------------------------------------------------------------------- 6 <-> 6 (1 voti)
                        Femmine del mare (Submarine) codiretto con Irvin Willat --------------------------------------------- 6 <-> 6 (1 voti)
                        Un uomo da vendere (A Hole in the Head) ------------------------------------------------------------- 5,5 <-> 5,5 (1 voti)
                        Lo stato dell'unione (State of the Union) ----------------------------------------------------------- 5,25 <-> 5,25 (2 voti)
                        È arrivato lo sposo (Here Comes the Groom) ---------------------------------------------------------- 5 <-> 5 (1 voti)

                        RICHARD FLEISCHER

                        L'ultima fuga (The Last Run) - codiretto con John Huston -------------------------------------------- 8,75 <-> 8,75 (2 voti)
                        Sabato tragico (Violent Saturday) ------------------------------------------------------------------- 8,5 <-> 8,5 (2 voti)
                        Frenesia del delitto (Compulsion) ------------------------------------------------------------------- 8,25 <-> 8,25 (2 voti)
                        Le jene di Chicago (The Narrow Margin) - codiretto con William Cameron Menzies ---------------------- 8 <-> 8 (3 voti)
                        I vichinghi (The Vikings) --------------------------------------------------------------------------- 8 <-> 8 (2 voti)
                        I diavoli del Pacifico (Between Heaven and Hell) ---------------------------------------------------- 8 <-> 8 (2 voti)
                        2022: i sopravvissuti (Soylent Green) --------------------------------------------------------------- 7,9 <-> 8 (5 voti)
                        Viaggio allucinante (Fantastic Voyage) -------------------------------------------------------------- 7,88 <-> 8 (4 voti)
                        I nuovi centurioni (The New Centurions) ------------------------------------------------------------- 7,83 <-> 8 (3 voti)
                        Bandito (Bandido!) ---------------------------------------------------------------------------------- 7,5 <-> 7,5 (1 voti)
                        Sterminate la gang! (Armored Car Robbery) ----------------------------------------------------------- 7,25 <-> 7,25 (2 voti)
                        L'altalena di velluto rosso (The Girl in the Red Velvet Swing) -------------------------------------- 7,25 <-> 7,25 (2 voti)
                        Lo strangolatore di Boston (The Boston Strangler) --------------------------------------------------- 7,2 <-> 7 (5 voti)
                        20.000 leghe sotto i mari (20) ---------------------------------------------------------------------- 7,14 <-> 7 (7 voti)
                        Il boss è morto (The Don Is Dead) ------------------------------------------------------------------- 7 <-> 7 (1 voti)
                        Mandingo -------------------------------------------------------------------------------------------- 7 <-> 7 (1 voti)
                        Trapped --------------------------------------------------------------------------------------------- 7 <-> 7 (1 voti)
                        Tempo felice (The Happy Time) ----------------------------------------------------------------------- 7 <-> 7 (1 voti)
                        Barabba (Barabbas) ---------------------------------------------------------------------------------- 7 <-> 7 (1 voti)
                        Terrore cieco (See No Evil) ------------------------------------------------------------------------- 6,83 <-> 7 (3 voti)
                        Tora! Tora! Tora! - codiretto con Kinji Fukasaku , Toshio Masuda ------------------------------------ 6,8 <-> 7 (5 voti)
                        L'assassino di Rillington Place n. 10 (10 Rillington Place) ----------------------------------------- 6,5 <-> 6,5 (2 voti)
                        Il suo tipo di donna (His Kind of Woman) - codiretto con John Farrow -------------------------------- 6,25 <-> 6,25 (2 voti)
                        La banda di Harry Spikes (The Spikes Gang) ---------------------------------------------------------- 6,25 <-> 6,25 (2 voti)
                        Il grosso rischio (The Big Gamble) - codiretto con Elmo Williams ------------------------------------ 6 <-> 6 (1 voti)
                        Il principe e il povero (The Prince and the Pauper) ------------------------------------------------- 6 <-> 6 (1 voti)
                        Il favoloso dottor Dolittle (Doctor Dolittle) ------------------------------------------------------- 5,67 <-> 6 (3 voti)
                        Conan il distruttore (Conan the Destroyer) ---------------------------------------------------------- 5,63 <-> 5,25 (4 voti)
                        Dramma nello specchio (Crack in the Mirror) --------------------------------------------------------- 5,5 <-> 5,5 (1 voti)
                        Yado (Red Sonja) ------------------------------------------------------------------------------------ 5,25 <-> 5,25 (4 voti)
                        Che! ------------------------------------------------------------------------------------------------ 5,25 <-> 5,25 (2 voti)
                        Amityville III (Amityville 3-D) --------------------------------------------------------------------- 5,13 <-> 5 (4 voti)
                        Ashanti --------------------------------------------------------------------------------------------- 5 <-> 5 (2 voti)
                        Bersaglio umano (The Clay Pigeon) ------------------------------------------------------------------- 5 <-> 5 (1 voti)
                        Squadra mobile 61 (Bodyguard) ----------------------------------------------------------------------- 5 <-> 5 (1 voti)
                        A muso duro (Mr. Majestyk) -------------------------------------------------------------------------- 5 <-> 5 (1 voti)
                        Il cantante di jazz (The Jazz Singer) codiretto con Sidney J. Furie --------------------------------- 4,5 <-> 4,5 (1 voti)
                        Papà hai trovato un tesoro (Million Dollar Mystery) ------------------------------------------------- 4,5 <-> 4,5 (1 voti)
                        Sarah Bernhardt, la più grande attrice di tutti i tempi (The Incredible Sarah) ---------------------- 4 <-> 4 (1 voti)
                        Il duro più duro (Tough Enough) --------------------------------------------------------------------- 4 <-> 4 (1 voti)


                        ed ecco la nuova coppia proposta da Victor



                        SEAN BAKER

                        Four Letter Words (2000)
                        Take Out - codiretto con Sean Baker , Shih-Ching Tsou (2004)
                        Prince of Broadway (2008)
                        Starlet (2012)
                        Tangerine (2015)
                        Un sogno chiamato Florida (The Florida Project) (2017)
                        Red Rocket (2021)


                        RUBEN ÖSTLUND

                        Gitarrmongot (2004)
                        Involuntary (De ofrivilliga) (2008)
                        Play (2011)
                        Forza maggiore (Turist) (2014)
                        The Square (2017)
                        Triangle of Sadness (2022)



                        Ultima modifica di David.Bowman; 24 maggio 22, 21:35.
                        "E' buffo come i colori del vero mondo diventano veramente veri soltanto quando uno li vede sullo schermo"


                        Votazione Registi: link

                        Commenta


                        • RUBEN ÖSTLUND

                          The Square (2017) 7
                          "Quando un attore è scarso porta in scena le sue sfighe"

                          Commenta


                          • SEAN BAKER

                            Tangerine (2015) 9
                            Un sogno chiamato Florida (The Florida Project) (2017) 10
                            Red Rocket (2021) 10
                            'They play it safe, are quick to assassinate what they do not understand. They move in packs ingesting more and more fear with every act of hate on one another. They feel most comfortable in groups, less guilt to swallow. They are us. This is what we have become. Afraid to respect the individual. A single person within a circumstance can move one to change. To love herself. To evolve.'

                            Commenta


                            • RUBEN ÖSTLUND

                              Forza maggiore (Turist) (2014) 7,5
                              The Square (2017) 7,5

                              Commenta


                              • SEAN BAKER

                                Starlet (2012) 7
                                Tangerine (2015) 7
                                Un sogno chiamato Florida (The Florida Project) (2017) 8
                                Red Rocket (2021) 8


                                RUBEN ÖSTLUND

                                Forza maggiore (Turist) (2014) 7
                                The Square (2017) 5,5

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X