annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Cannes 2022

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Fish_seeks_water
    ha risposto
    Segnalo che su Mubi è uscito un corto (bellissimo) di Hlynur Palmason, Nest. E' stato presentato all'ultima Berlinale ma posto qui siccome si era parlato di Palmason in questo topic.

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Ancora senza una data di uscita la Palma, forse l'annunciano domani.

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Pandemia permettendo il weekend dell'epifania è sempre molto ricco e quest'anno cade bene (il 6 è venerdì).
    È un titolo su cui puntano molto.

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Quando annunciano le candidature?

    Lascia un commento:


  • Sebastian Wilder
    ha risposto
    Close no, sfruttano i premi, anzi potevano farlo uscire a questo punto pure a febbraio.

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Dalle giornate di Riccione si apprende che Close uscirà in sala il 4 gennaio e Decision to Leave il 2 febbraio distribuiti da Lucky Red.

    Lascia un commento:


  • Sebastian Wilder
    ha risposto
    Dopo il grand prix Close di Dhont ha vinto il Sydney Film Festival. La corsa ai premi continua. Ma la vera notizia è che gli ho scritto su Instagram un direct e mi ha risposto!

    Lascia un commento:


  • NoName
    ha risposto
    Bagalov dopo la scoperta degli orrori di Bucha, su instagram ha fatto un post, poi cancellato, dove attaccava il suo Paese

    E' praticamente scappato dalla Russia con Kira Kovalenko come hanno fatto diverse personalità dello spettacolo russe

    Lascia un commento:


  • Fish_seeks_water
    ha risposto
    Il cinema di Balagov è strettamente legato a un territorio. Se lo sradichi dal suo territorio e lo sposti nel New Jersey perde la sua specificità (perdi le facce, la lingua, il paesaggio, la cultura di quel territorio). Oltrettuto credo - ma questo lo vedremo - che anche stilisticamente ne risentirà (poi può essere pure che continui a fare film rigorosi formalmente anche in America... ma mi sembra difficile... e forse la serie HBO è già un primo passo verso la mainstreamizzazione stilistica).

    PS: c'è un precedente che non mi fa disperare: Apichatpong. Apichatpong ha lasciato la Thailandia (perché lì c'è la dittatura e lui non si sentiva sicuro) ed è andato a girare in Colombia... e il suo cinema è rimasto lo stesso (anzi, forse persino più radicale). Quindi, speriamo...
    Ultima modifica di Fish_seeks_water; 16 giugno 22, 19:11.

    Lascia un commento:


  • Fish_seeks_water
    ha risposto
    Ovviamente, ma ci siamo giocati un autore, perché il Balagov americano non sarà lo stesso del Balagov russo. Poi magari mi sbaglio.
    Ultima modifica di Fish_seeks_water; 16 giugno 22, 01:06.

    Lascia un commento:


  • MrCarrey
    ha risposto
    Forse Balagov ha semplicemente voglia di lavorare e non ha intenzione di farlo nel suo paese. Cosa c'entra il mainstreamizzarsi?

    Lascia un commento:


  • Fish_seeks_water
    ha risposto
    Non c'è un topic specifico ma si era parlato qui di Kantemir Balagov. Balagov e la fidanzata Kira Kovalenko (regista di Unclenching the fists) hanno lasciato la Russia e adesso si trovano in America, hanno un visto di 6 mesi e stanno cercando di farlo rinnovare.

    Balagov sta riscrivendo Monica (film che avrebbe dovuto girare in Russia) per adattarlo alla realtà americana (adesso sembrerebbe che il film si focalizzi su una famiglia di immigrati russi nel New Jersey... mah), dovrebbe essere in parte in russo e in parte in inglese.

    Kira Kovalenko dice che vorrebbe girare anche lei un film lì, ma al momento non parla neanche inglese MAH.

    Si americanizzano? Si mainstreamizzano? Che senso ha? MAH.

    Balagov, comunque, ha già diretto due episodi della serie HBO The Last of Us insieme ad Ali Abbasi e Jasmina Zbanic... un'altra operazione senza senso... chiami tre autori, ognuno con un proprio stile (Balagov più degli altri due a dire il vero) e poi gli episodi glieli fai girare tutti allo stesso modo (perché le serie tv non devono avere stile - perché le serie tv sono solo "storia", perché le serie tv non sono cinema -) e allora che li chiami a fare? Chiama un mestierante qualsiasi e te li gira uguale.

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Variety vs Cannes: è guerra!



    ​​​​
    Prima, durante e dopo il festival per la prima volta le due testate (parte dello stesso gruppo) sono state violentissime con il festival

    Lascia un commento:


  • Fish_seeks_water
    ha risposto
    Meale su Godland:

    https://quinlan.it/2022/06/04/godland/

    Lascia un commento:


  • Noodles
    ha risposto
    Originariamente inviato da NoName Visualizza il messaggio

    Ci ritrovereme la Trinca nominata ai David per miglior regista esordiente? Lei, la Gerini e la Ramazzotti che è sul set?
    Ma non hanno coraggio a rifiutare questi progetti della attrici?
    Anche in America ci sono attrici che stanno passando dietro la mdp.

    Lascia un commento:

In esecuzione...
X