annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Il Cerca Film

Comprimi
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Maddux Donner
    ha risposto
    Originariamente inviato da Bender77 Visualizza il messaggio
    in realtà Maddux non è davvero niente di che, semplicemente c'è chi ricorda a menadito autori, registi, titoli, anni di produzioni e ogni genere di dettaglio...io ho solo una buona memoria visiva e tantissimo tempo perso davanti alla tv da che ho memoria, senza internet sarei cmq perso (dei titoli che trovo non ne ricordo neanche uno).

    se riesci ad esempio a trovare il collegamento tra

    Le 4 Leggende (titolo errato e scritto in maniera errata) e Appuntamento con una ragazza che si sente sola

    avrai la perfetta stele di rosetta per decifrare i miei processi mentali malati
    Si, per carità, chiunque di noi sarebbe perso senza internet, ma tu hai punti da cui partire, io con una descrizione del genere non saprei nemmeno da dove partire. O è una cosa che conosco bene, altrimenti non ricordo niente di niente.

    Lascia un commento:


  • Michael Carloni
    ha risposto
    Hai ragione, scusami, se non erro attorno al 2010, forse un paio di anni prima o dopo, ma di sicuro non dopo il 2015 e nemmeno prima del 2008

    Lascia un commento:


  • Bender77
    ha risposto
    in realtà Maddux non è davvero niente di che, semplicemente c'è chi ricorda a menadito autori, registi, titoli, anni di produzioni e ogni genere di dettaglio...io ho solo una buona memoria visiva e tantissimo tempo perso davanti alla tv da che ho memoria, senza internet sarei cmq perso (dei titoli che trovo non ne ricordo neanche uno).

    se riesci ad esempio a trovare il collegamento tra

    Le 4 Leggende (titolo errato e scritto in maniera errata) e Appuntamento con una ragazza che si sente sola

    avrai la perfetta stele di rosetta per decifrare i miei processi mentali malati

    Lascia un commento:


  • Maddux Donner
    ha risposto
    La tua conoscenza del materiale è così affascinante da essere quasi ilare. Complimenti, daresti le piste a chiunque.

    Lascia un commento:


  • Bender77
    ha risposto
    purtroppo il sottogenere escape machine è sconfinato, soprattutto se lo si ricomprende nel filone trash low cost tv movie anni 80-90 (e primissimi '00), così su due piedi mi viene in mente, a titolo d'esempio tra i più aderenti, Death Machine (1994) di S. Norrington (un misto Alien-Trappola di cristallo nel quale anche lo scienziato diviene bersaglio della sua stessa creazione...mi pare di ricordare) la cui sinossi recita:

    La multinazionale Chaank Armament Corporation produce armi mortali in un futuro molto prossimo. Per la multinazionale collabora uno scienziato pazzo, Jack Dante, divoratore di cartoni animati e di riviste pornografiche, nascosto in un bunker dove vive e dove sta progettando all'esperimento WarBeast, dove si sta costruendo un automa da guerra completamente d'acciaio e indistruttibile. Poiché l'esperimento riesce lo scienziato si adopera per asservire i vertici della società al suo volere minacciandoli con la sua invenzione con la quale uccide chiunque cerchi di opporglisi.

    Nel frattempo un piccolo team d'intervento composto da tre attivisti ecologisti, penetra nella sede della multinazionale per indagare sulle sue attività, scoprendo l'esistenza della macchina mortale. Nel tentativo di distruggerla verranno aiutati dalla dottoressa Cale, e tutti insieme dovranno cercare di sfuggire agli attacchi sferrati dall'automa di Dante che vuole ucciderli per nascondere la verità.
    ...ma senza riferimenti quantomeno alla decade è dura...

    Lascia un commento:


  • Maddux Donner
    ha risposto
    Qui serve il solito Bender77 che è il wikipedia umano. Sicuramente lui lo sa. A me così non dice niente.

    Lascia un commento:


  • Michael Carloni
    ha risposto
    Salve a tutti, mi ricordo alcune parti di un film, ma non il titolo e nemmeno i nomi degli attori; in questo film il protagonista deve evitare che il cattivo possa costruire delle armi o dei robot, non ricordo con precisione, ma non ci riesce, solo che queste armi/robot si attaccano anche il cattivo che le ha create, così vil protagonista scappa, portandosi anche io cattivo, attraverso delle case/appartamenti/palazzi, questo è ciò che ricordo, vi prego aiutatemi.

    Lascia un commento:


  • ente
    ha risposto
    lo so

    Lascia un commento:


  • ente
    ha risposto
    Ci hai preso subito! ti ringrazio molto!
    eh tu la fai facile ma è tipo due anni che lo cerco!

    A questo punto approfitterei della tua competenza con altre due richieste ..ovviamente ancora più vaghe della precedente!
    Scherzi a parte ricordo solamente che c'era questo ragazzo trasferito da un'altra scuola dove ne aveva combinate di tutti i colori, prima di trasferirsi però aveva modificato la comunicazione del preside così che nella nuova scuola tutti lo credevano un ragazzo per bene e studioso.
    Tutto questo finché non ha incontrato altri studenti peggio di lui. Anche questo sullo stile commedia americana.
    Del film non mi interessa ma c'era una scena in cui lui suonava il piano e vorrei trovare il brano che stava suonando.

    Del secondo film invece mi è rimasto in mente solo che c'era questa ragazza che andava forte a pallavolo ed il suo segreto era fare sesso prima della partita. Non ricordo altro, sempre sullo stile dei precedenti (non che non abbia gusti migliori ma gli altri li ricordo).

    Lascia un commento:


  • Bender77
    ha risposto
    se è questo, lo passavano un tanto al chilo su italia1...

    A Beverly Hills... signori si diventa (1993) di P. Spheeris


    Lascia un commento:


  • ente
    ha risposto
    Buongiorno, è parecchio che cerco un film che ho visto diversi anni fa, spero mi possiate aiutare.

    Era una commedia una via di mezzo fra quelle demenziali americane ed i film di adam sandler, ricordo che i protagonisti erano la famiglia di un campagnolo diventato ricco ed in cerca di moglie. Aveva una figlia bella ma dai modi rozzi ed un figlio minore. Il padre portava sempre un cappello da cowboy.
    Ho in mente sia la faccia del padre che della figlia ma non riesco propio ad associarli al nome di un attore.
    So che è poco da cui partire ma sparate pure tutto quello vi viene in mente ed io verifico!

    Lascia un commento:


  • Japyx
    ha risposto
    Grazie mille, Bender77, verificherò! A naso sembra lui...

    Lascia un commento:


  • gattovicentino
    ha risposto
    Ciao a tutti,

    ogni tanto mi viene in mente questa cosa che non sono mai riuscito a chiarire e ho deciso di condividerla qui:

    parecchio tempo fa, sicuramente in una data compresa tra il 1981 e il 1985, avevo visto in TV un qualcosa (non so nemmeno dire con certezza assoluta se fosse un film o la puntata di un telefilm) di cui ho solo sbiaditi ricordi, forse persino in parte distorti, in quanto ero un bambino... ma provo a buttarla lì: mi sembra di rammentare dei ragazzi che si nascondevano in un posto, forse una soffitta (di una scuola, mi pare) perché una ragazza era incinta e doveva partorire lì in segreto per un qualche motivo.
    Ricordo poco altro... qualcuno di loro che diceva che il neonato era tutto sporco e bisognava pulirlo... e in un altro momento c'era la presenza di un personaggio che con uno strano tono di voce, quasi sogghignando, chiamava qualcuno "Erniii", che suppongo fosse "Ernie" (diminutivo di Ernest) o "Arnie" o qualcosa del genere.

    O si tratta di una cosa rara o magari è qualcosa di molto noto e banale ma mi sfugge proprio...

    Lascia un commento:


  • Bender77
    ha risposto
    ricordo poco, ma secondo me potrebbe essere questo, purtroppo non ho modo di controllare....

    Appuntamento con una ragazza che si sente sola - T. R. Baskin (1971) di Herbert Ross



    EDIT: per fortuna col titolo originale si riesce a trovare almeno qualche trailer

    Ultima modifica di Bender77; 29 novembre 19, 11:14.

    Lascia un commento:


  • Japyx
    ha risposto
    Buonasera a tutti.
    Approfitto di nuovo della vostra sconfinata cultura cinematografica :-)
    Per caso qualcuno ricorda il titolo di un film, credo fosse americano (senz'atro si svolgeva negli Stati Uniti), credo degli anni '70, la cui protagonista era una ragazza originale e sensibile, che aveva qualche difficoltà a trovare uomini che la comprendessero? Ricordo per esempio che a un certo punto va a letto con uno che per lavoro censurava le immagini dei libri per bambini e che sembra meno banale degli altri e questo, congedandosi, la paga (dicendole che è per il taxi) e lei si offende e telefona ai genitori (che abitano in un'altra città) in lacrime. Ricordo anche un'altra scena in cui lei si trova a passare una serata con tipi molto banali, uno dei quali, avendo saputo che lei ama leggere, le chiede che generi di libri preferisca e lei, per prenderlo in giro, risponde "classici afghani" e poi, di fronte a una domanda del tizio su coosa ne pensi circa la prosecuzione della serata (se andare nel tale posto o nel tal altro) gli risponde: "penso che sei un cretino" o qualcosa di simile. Mi pare anche che a un certo punto, esprimendosi circa la città dove vive, dice qualcosa del tipo che, anche se da lontano sembra bella, è come una faccia butterata, che se la guardi da vicino è repellente.
    Qualcuno ricorda che film è? Grazie anticipatamente.

    Lascia un commento:

In esecuzione...
X