annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Blade Runner 2049 (Denis Villeneuve)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Blade Runner 2049 (Denis Villeneuve)

    Notizia originale http://www.badtaste.it/articoli/ridl...o-blade-runner

    [SIZE="7"]"Dopo che per mesi si sono susseguite notizie su un possibile remake o sequel di Blade Runner, oggi arriva la conferma che Ridley Scott produrrà e dirigerà una nuova versione di Blade Runner, assieme alla Alcon Entertainment e i produttori Broderick Johnson e Andrew Kosove.

    Lo rivela Tim Adler su Deadline, spiegando che attualmente non è ben chiaro se il progetto sarà un requel o un prequel del film del 1982, ispirato al romanzo di Philip K. Dick "Il Cacciatore di Androidi", né se Harrison Ford avrà o meno un ruolo. Al momento, infatti, non è stato nemmeno steso uno script, e secondo il sito è possibile che il progetto si evolva come avvenuto con i prequel di Alien, che dopo una profonda revisione della sceneggiatura ad opera di Damon Lindelof è divenuto Prometheus, un film scollegato (ma non troppo) dal franchise lanciato nel 1979 proprio da Scott.


    Ma non sarà che Redley inizia a pensare di essere troppo vecchio per continuare a lavorare e quindi sta decidendo di ricalcari i suoi più grandi successi a cominciare dal gladiatorico Russel rinominato come Robin Hood e seguito dal prequel di alien.... pardon! Volevo dire "nuovo uninverso" con Prometheus? :huh: Non so, ho sta sensazione...
    "Vabbè camerata, beviti un po' quello che ti pare e torna su VKontakte a scrivere di come vorresti sparare ai politici e di quanto la Meloni sia la tua waifu, va benissimo". cit.

  • #2
    Ripetendo quello che ho furbamente scritto nel topic sbagliato, nutro dei dubbi sulla riuscita di questa cosa. Scott non è più quello di un tempo, e BR è un classico, non certo così antiquato da aver bisogno di un remake...

    Commenta


    • #3
      Ritengo Scott ancora un maestro del cinema e non lo trovo certo sbiadito con il tempo. Resto solo dubbioso su queste scelte, questo ripescare dalla sua filmografia, come se all'improvviso si fosse rotto di cercare nuove idee e ha deciso la strada pià facile/complicata, ossia sfruttare quei film che lo hanno reso famoso. Bho, poi magari esce fuoi un altro Cult...
      "Vabbè camerata, beviti un po' quello che ti pare e torna su VKontakte a scrivere di come vorresti sparare ai politici e di quanto la Meloni sia la tua waifu, va benissimo". cit.

      Commenta


      • #4
        Dimenticavo American Gangster, bel film, e piuttosto recente. Però non so... io BR non lo vedo bisognoso di un remake... cacchio, l'ho scoperto da poco, e già ne dovrebbe uscire una nuova versione? lol Almeno fatemelo assimilare un pochino.

        EDIT: e Black Hawk Down. Quindi sì, è ancora un gran regista.

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da Zauro Visualizza il messaggio
          Dimenticavo American Gangster, bel film, e piuttosto recente. Però non so... io BR non lo vedo bisognoso di un remake... cacchio, l'ho scoperto da poco, e già ne dovrebbe uscire una nuova versione? lol Almeno fatemelo assimilare un pochino.

          EDIT: e Black Hawk Down. Quindi sì, è ancora un gran regista.
          Si ma anche Nessuna verità è bello, così come Robin Hood. Però proprio da Robin Hood, che sembra un revival non dichiarato de il gladiatore e ora con prometheus, che altro non è che Alien, sembra proprio che scott voglia ripercorrere i successi maggiori della sua carriera, come se non avesse altro da fare...

          Che ti importa se l'hai scoperto da poco, nulla mi vieta di vederlo e rivederlo tutte le volte che voglio e restare sempre un diamante lucente.
          "Vabbè camerata, beviti un po' quello che ti pare e torna su VKontakte a scrivere di come vorresti sparare ai politici e di quanto la Meloni sia la tua waifu, va benissimo". cit.

          Commenta


          • #6
            per me scott non è mai "scaduto"...non dimentichiamo che solo 5 anni fa ha diretto quel capolavoro di "kingdom of heaven", altro che regista finito...
            Più dolce sarebbe la morte se il mio ultimo sguardo avesse come orizzonte il tuo volto. E se così fosse, mille volte vorrei nascere per mille volte ancor morire.

            Commenta


            • #7
              Blade Runner è tra i miei film preferiti. Ripescare il cast originale sarebbe una follia, quindi sono portato a pensare che il film potrebbe essere ambientato nell'universo di Blade Runner ma con trama e personaggi diversi, e ciò non sarebbe male. Sono molto curioso, peccato solo per il 3D che ormai sembra obbligatorio per Scott.

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da peter pan Visualizza il messaggio
                per me scott non è mai "scaduto"...non dimentichiamo che solo 5 anni fa ha diretto quel capolavoro di "kingdom of heaven", altro che regista finito...
                ancora con sta storia ^^'

                Commenta


                • #9
                  troppo, troppo sottovalutato quel film...è degno di stare lassù con alien e blade runner, altrochè...è una spanna sopra il gladiatore e 2 sopra robin hood...comunque, che storia potrebbe esserci? rachel è "eternamente giovane" quindi non credo torni sean young...harrison? mah...gli altri son tutti morti xD
                  Più dolce sarebbe la morte se il mio ultimo sguardo avesse come orizzonte il tuo volto. E se così fosse, mille volte vorrei nascere per mille volte ancor morire.

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da peter pan Visualizza il messaggio
                    troppo, troppo sottovalutato quel film...è degno di stare lassù con alien e blade runner, altrochè...è una spanna sopra il gladiatore e 2 sopra robin hood...comunque, che storia potrebbe esserci? rachel è "eternamente giovane" quindi non credo torni sean young...harrison? mah...gli altri son tutti morti xD
                    bah, sinceramente questi confronti mi sembrano PIU' che azzardati..
                    Dello Scott degli ultimi anni mi piace veramente poco, ma poco poco poco.
                    Se davverò si metterà a girare un sequel/prequel o quello che è di BR... c'è veramente da spararsi...

                    Commenta


                    • #11
                      Dal punto di vista strettamente tecnico, i suoi film più recenti non mi dispiacciono neanche un po. Con una sceneggiatura coi controbip Scott potrebbe ancora fare dei gran film. Per il sequel/prequel di BR non so... è un film molto grande, ricchissimo di piccoli particolari che lo rendono così intrigante e tutto il resto... molto difficile da riprendere in mano, il vecchio avrà un bel po di lavoro davanti a se ma non sono preoccupato, tanto l'originale non lo tocca più nessuno.

                      Commenta


                      • #12
                        Che ti importa se l'hai scoperto da poco
                        E' un film che mi è piaciuto, ma non mi è ancora molto impresso, avendolo appena visto... e se adesso mi metto a seguire i progressi di questo remake (che magari ha pure un buon successo), ci perdo un po' lo sfizio...
                        E' possibile però che Scott segua di più il libro stavolta? (che non ho letto, se non la trama su Wikipedia lol) In tal caso sarebbe parecchio diverso dalla prima versione.

                        Commenta


                        • #13
                          Non credo che Scott abbia perso il suo talento registico, anzi malgrado non se ne sentiva il bisogno, Robin Hood mi è piaciuto molto come film. Però penso che stia passando una fase malinconica, una sorta di rimpianto del passato glorioso.

                          Riguardo a Blade Runner, onestamente la questione mi rattrista un po'.
                          Sono talmente affezionato a questo film che spero che alla fine si fermi tutto e che si decida di passare oltre.

                          A differenza di Alien, che ormai è già stato maltrattato da vari sequel e quindi un intervento di Scott potrebbe solo giovare, Blade Runner lo vedo come un opera unica e non ricalcabile.
                          Senza contare che oltre alla storia e al fascino della città, la quale è un personaggio a se, credo che gran parte del merito vada agli attori, in particolare a Harrison Ford e Rutger Hauer i quali sarebbe fuori luogo riscritturarli.

                          Magari poi salterà fuori un bel film, ma stà di fatto che andranno a profanare uno dei miei vecchi amori cinematografici.
                          Flickr


                          "How much would you pay... for the Universe?" Neil Degrasse Tyson

                          Commenta


                          • #14
                            se adesso mi metto a seguire i progressi di questo remake
                            Ma non è un remake

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da nite owl Visualizza il messaggio
                              Ma non è un remake
                              L'articolo dice "una nuova versione", può voler dire anche un remake

                              Commenta

                              In esecuzione...
                              X