annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Il cinema italiano di oggi: pregi e difetti

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio
    Urge leggeresi il libro di Totti. Perché affermare che il calcaitore ha avuto tutto e subito è quanto di più lontano dalla verità.

    Ellapeppa!. Come insegna Marco Giusti ,se la tiri abbastanza per le lunghe qualsiasi cosa o quasi diventa epicizzata...
    Con tutto il rispetto per Totti già abbiamo dato vedendo il biopic sul giovine Pelé scalzo figlio della serva che ne passa di ogni prima di diventare Campione del Mondo.


    Non si tratta di denigrare una carriera sportiva come se a Francesco Totti fosse stata regalata; ma rimarco che il mondo del calcio è talmente maturo e competitivo che già calciatori in età adolescenziale magari si allontanano dalla loro famiglia per giocare immediatamente nei grossi Club. E' dura, duirissima appunto perché c'è il rischio di perdersi ed essere immediatamente sostituiti da altri disposti a fare lo stesso "ruggente" percorso umano e sportivo. E di nuovo noto che la biografia che assume un respiro epico nella realtà è temporalmente molto compressa e fagocitata.
    P.S.) Non seguo direttamente ma sembra di capire che i figli di Zenga non siano particolarmente versati al calcio ma non disdegnano di farsi compatire in una " saga familiare" che il simpatico Walter pare abbia disseminato di corna e unioni multiple. Vai che forse ce scappa il libro eppoi dopo chissà. ..
    Ultima modifica di henry angel; 16 febbraio 21, 06:09.
    "...perché senza amore non possiamo che essere stranieri in paradiso"

    Commenta


    • Ma non ho capito se la tua è una critica ai biopic (come se ce ne fossero chissà quanti) o altro..

      Sinceramente non è che nel 2021 scopriamo che gran parte delle storie, quando si trasformano in un libro, un racconto, un film o una serie, gli viene tolta quella patina di "normalizzazione" per esaltarne dramma, epicità, romanticismo eccecc.

      Ma è proprio il senso del "racconto" che ti porta a dover romanzare certe situazioni. Anche Federico Buffa nei suoi docufilm e speciali sugli atleti sportivi enfatizza la loro storia, la romanticizza e ne carica di epica il racconto. E' così che funziona. Comunque FT fa parte di quella cerchia di personaggi sportivi che si distinguevano dalla massa. Questa critica al "ognugno può buttare giù una storia e fare un libro" che mi pare di aver percepito, non è molto appropiato. Totti, Del Piero, Maradona, Pelè, Baggio, Maldini, Messi, Cristian Ronaldo, Ronaldo il Fenomeno, Cruijff (per rimanere in ambito calcistico) sono persone e personaggi che meritano assolutamente di essere romanzati, docufilmati e raccontati.

      Il vero problema qua, per quanto mi riguarda l'han sottolineato bene anche gli altri utenti.. che Totti ha deciso di parlare unicamente della sua ultima parte di storia calcistica, perché probabilmente è quella che lo ha più toccato (e ferito), ma questo suo bisogno di esternare in continuazione il disagio che ha provato e la difficoltà nell'abbandonare il calcio (per colpa di secondi e terzi) non rispecchiano la sua vita calcistica/sportiva che è ben più interessante da "narrare". Ha fatto il libro e ok, ci può stare (anche perché le parti più interessanti in realtà sono quelle della gioventù e di quando emerge nella Roma) ..il docufilm lo posso capire, ma sta miniserie (poi con un taglio così raffazzonato e parodistico) è troppo. Lo dico da grande tifoso della squadra e soprattutto di lui.

      Sarebbe il colmo invece vedere la storia di un Mario Balotelli. Che al calcio non ha dato assolutamente niente e la sua storia personale, potrebbe andar bene se raccontata nei salotti della D'Urso.

      ps.
      in realtà di allenatori antipatici e permalosi ce ne sono tanti, non solo Spalletti.
      "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
      And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
      That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


      # I am one with the Force and the Force is with me #

      -= If You Seek His Monument Look Around You =-

      Commenta


      • totti non avrà avuto tutto e subito ma non credo che abbia patito la fame o lavorato come schiavo in maniera, piuttosto uno come lukaku ha avuto una infanzia durissima, poi totti era anche un bel ragazzotto romano, la figa l'avrà avuta tutta e subito anche quando non era famoso

        Commenta


        • Sereno, neanche i figli di Zenga saltano i pasti. Si stanno rivendendo la storia ( sentita in svariate altre occasioni ed epoche...) del papà (famoso) ingombrante-ma-assente / benestante-ma-anaffettivo/ prodigo-ma-fedifrago. Per diventare un po' famosi domani mattina. Totti è già famoso e piuttosto investe sulla sua immagine da adesso e verso il futuro; quindi, nel 2021, risulta un po' tanto stucchevole : uno che sta delle mesate a Miami, Dubai o Bangkok, poi il Dirigente ( chissà che fatica...) ma non dorme la notte perché 1800 giorni fa' circa Spalletti non gli reggeva il moccolo.. In ogni caso suonano tutti imbarazzanti, e non andrebbero compatiti né tanto meno rimborsati con la nostra attenzione, secondo me.
          "...perché senza amore non possiamo che essere stranieri in paradiso"

          Commenta


          • Bellino il concept del nuovo Virzì con cast all stars (Bellucci e Orlando su tutti).
            Dai che stavolta convince anche Gidan 89

            A Roma non piove da tre anni e la mancanza d'acqua stravolge regole e abitudini. Nella città che muore di sete e di divieti si muove un coro di personaggi, giovani e vecchi, emarginati e di successo, vittime e approfittatori. Le loro esistenze sono legate in un unico disegno beffardo e tragico, mentre cercano ognuno la propria redenzione.
            .

            ​​​​​​​

            Commenta


            • Lo spunto è interessante ed originale in effetti, vedremo se anche il film lo sarà.
              Ex utente Matt80 dall'autunno 2007

              Commenta


              • E' appunto essenziale, nodale, trovare uno storytelling , una "epicità" abbastanza originale . Altrimenti si prende la "narrazione" ( metto tra virgolette termini abbastanza sinonimi...) proposta dal calciatore e dai figli del calciatore e si finisce per adattarla parimenti al biopic su...Leonardo da Vinci (!), che poi guarderemo facendo fede all'illustre personaggio, ma poi la ciccia (...espressione gergale) della storia è pur sempre quella dei due che sembrano dei lazzaroni che si vendono i litigi col babbo famoso in diretta trash tv per pagarsi le vacanze di Pasqua a Dubai, da dove concorderanno servizi fotografici su rotocalchi d'altronde diretti da Alfonso Signorini & co., con cui si pagheranno le vacanza estive. Svoltate anche quelle sulla scorta del clamore mediatico ci manca solo (sic!) che a qualcuno venga in mente di accreditarli sul red carpet della Mostra del Cinema di Venezia.
                "...perché senza amore non possiamo che essere stranieri in paradiso"

                Commenta


                • henry angel, tié!
                  Baggio-Netflix.jpg

                  Commenta


                  • . Parata e risposta ( cambiando "musica" ma poco poco) :
                    https://www.leggo.it/spettacoli/musi...1-5773316.html
                    "...perché senza amore non possiamo che essere stranieri in paradiso"

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da Admiral Ackbar Visualizza il messaggio
                      henry angel, tié!
                      Baggio-Netflix.jpg
                      ma è una docuserie o proprio un film con attori?
                      "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                      And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                      That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                      # I am one with the Force and the Force is with me #

                      -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                      Commenta


                      • Un film con Andrea Arcangeli e Valentina Bellè.

                        Commenta


                        • sarà pure questa una beatificazione, ma almeno baggio è un pallone d'oro e ha fatto grandi cose in squadre diverse compresa la nazionale

                          Commenta


                          • E sono anche passati trent' anni.

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da - Rasputin - Visualizza il messaggio
                              sarà pure questa una beatificazione, ma almeno baggio è un pallone d'oro e ha fatto grandi cose in squadre diverse compresa la nazionale
                              però Totti almeno il rigore decisivo l'ha segnato ai mondiali
                              "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                              And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                              That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                              # I am one with the Force and the Force is with me #

                              -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                              Commenta


                              • “Django offre un nuovo e interessante punto di vista sull’idea di mascolinità nel genere western. È una storia universale che celebra la diversità e le minoranze."
                                Francesca Comencini.
                                Aiuto.

                                Matthias Schoenaerts sarà il protagonista di Django, la serie ispirata al film di Sergio Corbucci le cui riprese inizieranno a maggio
                                Ultima modifica di mr.fred; 18 febbraio 21, 19:27.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X