annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

47 Ronin (Carl Erik Rinsch)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • 47 Ronin (Carl Erik Rinsch)

    "L'action movie 3D della Universal, basato su fatti realmente accaduti nel Giappone del 18° secolo e sedimentatisi poi nella leggenda, conterrà anche elementi fantasy e fiabeschi. Keanu Reeves interpreterà Kai, un personaggio creato appositamente per questa versione della storia, ambientata nel 18esimo secolo: metà inglese e metà giapponese, Kai si unisce ai samurai nella loro impresa per vendicare il loro maestro, e finisce per innamorarsi della figlia di lui. E' la storia più famosa del codice d'onore dei samurai, "bushido".

    Nel cast anche Rinko Kikuchi, Hiroyuki Sanada, Kou Shibasaki e Tadanobu Asano. Scritto da Chris Morgan, il film è stato diretto dal regista pubblicitario Carl Erik Rinsch, qui al suo debutto cinematografico."


    ____________

    47 Ronin rinviato a febbraio 2013

    Brutte notizie per chi attende con ansia l'action movie fantasy con Keanu Reeves: la Universal ha spostato l'uscita da novembre a febbraio 2013...

  • #2
    47 Ronin, Carl Erik Rinsch non avrà il final cut

    Carl Erik Rinsch, regista del kolossal interpretato da Keanu Reeves, non deciderà il final cut del film; il progetto passa ora nelle mani della Universal.

    Commenta


    • #3
      stà rischiando e tanto di essere un megaflop.

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da Enrico83 Visualizza il messaggio
        stà rischiando e tanto di essere un megaflop.
        Ma tutto sommato,e' una buona mossa quello di non farlo uscire in contemporanea con l' ultimo film sulla saga di twilight...certo bisogna vedere quali altri film usciranno a febbraio.

        Commenta


        • #5
          Ma ormai il danno è fatto,già 175 millioni,per un film del genere sono a mio avviso tanti,un richio economicamente,se hanno sforato di cosi tanto,e devono persino andare a tagliare sui costi degli effetti visivi,puo venirne fuori un pastrocchione,aspetto di vedere qualche trailer o altro per giudicare ovviamente,però,quando ci sono queste cose a livello produttivo,di solito fanno casini,e pregiudicano il livello del prodotto finale.

          Commenta


          • #6
            Troppi 175 mln... Il rinvio di un film raramente poi e' un buon segno...

            "Il cinema è un arte soggettiva, quanto la musica, belli i 5 alti bello sentire pareri discordanti ai propri, ma alla fine sono io, uno schermo e tutto quello che ci passa di mezzo."

            "Le barbarie sono lo stato naturale dell'umanità, la civiltà è solo un capriccio dell'evoluzione e delle circostanze". cit.


            ~FREE BIRD~

            Commenta


            • #7
              Specie quando iniziano a metterci mostri :?

              Commenta


              • #8
                mostri?,ma qui i problemi incominciano a essere tanti,se vanno poi a tagliare sugli effetti visivi,quando il film ha uno dei suoi fulcri in quello,non siamo messi benissimo.

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Enrico83 Visualizza il messaggio
                  mostri?.
                  Tali aggiunte sarebbero state fatte per catturare dei nuovi primi piani del protagonista Keanu Reeves, per aggiungere una scena d'amore, alcune nuove battute e il reinserimento del suo personaggio, Kai, nella battaglia finale in cui era assente. Ora l'attore si troverà alle prese con una creatura sovrannaturale.

                  Commenta


                  • #10
                    47 Ronin, smentito l'allontanamento del regista

                    Deadline smentisce le voci secondo le quali Carl Rinsch sarebbe stato allontanato dalla sala di montaggio del kolossal con Keanu Reeves...

                    Commenta


                    • #11
                      Boh, magari sarà un megaflop negli Usa e in europa ma sbancherà i botteghini in estremo oriente. Fin dall' inizio delle riprese ho pensato che fosse un film pensato principalmente per quei mercati.
                      Ricordo che L' Ultimo Samurai incassò 110milioni di dollari solo in Giappone, e in questi ultimi anni sia la Corea che la Cina hanno espanso i loro mercati in maniera esponenziale.
                      :uhhm:

                      Commenta


                      • #12
                        promo posters:












                        "Il cinema è un arte soggettiva, quanto la musica, belli i 5 alti bello sentire pareri discordanti ai propri, ma alla fine sono io, uno schermo e tutto quello che ci passa di mezzo."

                        "Le barbarie sono lo stato naturale dell'umanità, la civiltà è solo un capriccio dell'evoluzione e delle circostanze". cit.


                        ~FREE BIRD~

                        Commenta


                        • #13
                          Di questa storia ho visto la versione di Mizoguchi, ma ho la vaghissima impressione che questo film sarà un pochino diverso. xD

                          Commenta


                          • #14
                            ma solo un pochino e...asd

                            "Il cinema è un arte soggettiva, quanto la musica, belli i 5 alti bello sentire pareri discordanti ai propri, ma alla fine sono io, uno schermo e tutto quello che ci passa di mezzo."

                            "Le barbarie sono lo stato naturale dell'umanità, la civiltà è solo un capriccio dell'evoluzione e delle circostanze". cit.


                            ~FREE BIRD~

                            Commenta


                            • #15
                              Mi ispira.

                              Commenta

                              In esecuzione...
                              X