annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Cinema di Fantascienza

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Il Ciabattiere
    ha risposto
    Vesper... ottima messa in scena e world building e ciò colpisce da subito tramite immagini suggestive e ben fotografate.
    Il film è un coming of age post apocalittico con sequenze sicuramente ben riusciti e dove la giovane Vesper deve affrontare i suoi sogni e le sue disillusioni.
    Sì ogni tanto la scrittura non procede per il meglio,alcuni passaggi rimangono un po' troppo in superficie,qualche reazione e cambiamento di punto di vista è repentino ed in generale non tutte le situazione sono gestite il meglio.
    La regia però funziona e ci sono bei momenti dove i rallenty(non si abusa) qui si enfatizzano davvero.

    Film dunque con i suoi difetti ma che gli si vuole bene e tramite messa in scena e sequenze più riuscite rispetto ad altre porta comunque a casa il risultato.

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    In Francia è uscito mercoledì.

    Lascia un commento:


  • Sir Dan Fortesque
    ha risposto
    Non è ancora uscito ma ha fatto un passaggio festivaliero.

    Lascia un commento:


  • MartyMcFly
    ha risposto
    Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
    non sembra male... ma è già uscito?? noto che su imdb ha già la media voto

    io comunque lo metto in lista e ringrazio per la segnalazione

    Lascia un commento:


  • Sir Dan Fortesque
    ha risposto

    Lascia un commento:


  • Il Ciabattiere
    ha risposto
    Per ora no,ma i sub ita credo non tarderanno ad arrivare.

    Lascia un commento:


  • Pancho84
    ha risposto
    Originariamente inviato da Il Ciabattiere Visualizza il messaggio
    Dual...Stearn mi era già piaciuto nel suo The Art of Self-Defence ed anche in questo Dual dimostra di essere un regista da tenere d'occhio.
    Il film gioca con di continuo con le aspettative dello spettatore, da prima sci-fi per poi dell'action e sotto quest'aspetto è davvero spiazzante.
    Karen Gillan dimostra di saper reggere anche film di un certo spessore e non solo le varie jumanjiate,qui è davvero brava.
    Il film si incentra in questioni e tematiche drammatiche, il perchè si vive,il suicidio,l'essere dentro una vita che non appartiene.
    Forse come minutaggio ci sono degli sbilanciamenti ed alcuni cambi anche drastici di prospettiva dei personaggi sono forse un po' rapidi,comunque per me buona prova e buon film.
    Recuperabile su qualche servizio streaming o tra i torrenti?

    Lascia un commento:


  • Il Ciabattiere
    ha risposto
    Dual...Stearn mi era già piaciuto nel suo The Art of Self-Defence ed anche in questo Dual dimostra di essere un regista da tenere d'occhio.
    Il film gioca con di continuo con le aspettative dello spettatore, da prima sci-fi per poi dell'action e sotto quest'aspetto è davvero spiazzante.
    Karen Gillan dimostra di saper reggere anche film di un certo spessore e non solo le varie jumanjiate,qui è davvero brava.
    Il film si incentra in questioni e tematiche drammatiche, il perchè si vive,il suicidio,l'essere dentro una vita che non appartiene.
    Forse come minutaggio ci sono degli sbilanciamenti ed alcuni cambi anche drastici di prospettiva dei personaggi sono forse un po' rapidi,comunque per me buona prova e buon film.

    Lascia un commento:


  • Pancho84
    ha risposto
    Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio
    Ma sta roba che si crede Ex Machina e che sta pure su prime video ha un qualche valore?

    Visto parecchio tempo fa. Me lo ricordo un pò noiosetto ma con un bel finale.

    Lascia un commento:


  • Sir Dan Fortesque
    ha risposto
    Non ne parlano malaccio, uno sguardo glielo darò.

    Lascia un commento:


  • Maddux Donner
    ha risposto
    Ma sta roba che si crede Ex Machina e che sta pure su prime video ha un qualche valore?

    Lascia un commento:


  • Il Ciabattiere
    ha risposto
    Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio
    Sta roba vale la pena?

    A livello di estetica e di messa in scena il film è molto curato.

    Il film è praticamente un western,con i sui stilemi di genere quindi inseguimenti,scontri nei bar/saloon e il duello finale ma con ambientazione più che post, pre-apocalittica con elementi sci-fi.
    Ci sono diverse situazioni che citano Mad Max come la tempesta e la lucertola iniziale dei primi frame.

    Il tutto è legato dal dramma familiare onnipresente nel film ed infatti più che la componente sci-fi,il pericolo della luna ecc. il film è più intimo nel raccontare il dramma di Paul con il padre ed il fratello e la ragazzina Elma.

    Quello che non mi è piaciuto sono state alcune gestioni di scrittura...ad esempio le guardie sono gestite male(sono degli allocchi) e le varie fughe di Paul sono eccessivamente ingenue.
    L'espediente narrativo di Elliot(fratello di Paul) è un po' buttato lì ed alla fine non che serva più di tanto.

    Comunque una visione per me la merita.

    Lascia un commento:


  • Maddux Donner
    ha risposto
    Sta roba vale la pena?

    Lascia un commento:


  • Dost89
    ha risposto
    Sembra essere divertente dai. A me la Gillan sta anche simpatica, se uscirà qui lo vedrò. Tra l'altro i critici che l'hanno già visto lo hanno promosso.

    Lascia un commento:


  • Sir Dan Fortesque
    ha risposto
    Dual, nuovo film dal regista di Faults e The Art of Self-Defense, con Karen Gillian che deve addestrarsi per uccidere il proprio clone.

    Ultima modifica di Sir Dan Fortesque; 30 marzo 22, 08:28.

    Lascia un commento:

In esecuzione...
X