annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Dune - Denis Villeneuve

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    Originariamente inviato da ellen ripley
    AAA! Sono 8 mesi che cerco il ciclo di Dune. L'ho ordinato 2 volte in internet e sono andate tutte a buca! Inoltre nelle librerie non si trova! :twisted:
    Qualche settimana fa ho regitrato e messo da parte il film di Lynch per vederlo dopo aver letto i libri...
    Ho una voglia matta di leggerli...
    Esiste una versione economica Sperling e Kupfer, che io ho per fortuna trovato, che è ECCELLENTE.
    Sono due volumoni di 10 euro l'uno, contenenti l'intera esalogia


    Il primo libro, Dune, è una pietra miliare della letteratura fantascientifica; fantascienza pura, con tutto ciò che comporta. Una vera riflessione sull'uomo, sulla "vita" (e sul suo "senso"), sull'interazione ed integrazione in un ecosistema, sui risultati di applicazioni (più o meno corrette) di scienze di vario tipo. Un vero must.
    Il secondo capitolo (ed in buona parte il terzo, che non è però realmente "autoconclusivo" come il primo) gli fanno da felice contorno.
    Gli altri 3 libri, quelli contenuti nel secondo volume, sono invece estremamente pesanti (non è un giudizio negativo!!) poiché espongono in lunghissimi passaggi delle complicatissime idee filosofiche, politiche, naturalistiche, sociologiche... in questo "secondo ciclo" (che poi tale non è) Herbert arrivò ad essere spesso autoreferenziale e poco comprensibile ai più.

    I primi due capitoli sono in ogni caso una delle vette più alte della letteratura del '900 (non solo fantascientifica).



    Originariamente inviato da Elwyng
    Non devo aver paura. La paura uccide la mente. La paura è la piccola morte che porta con sé l'annullamento totale. Guarderò in faccia la mia paura. Permetterò che mi calpesti e mi attraversi. E, quando sarà passata, aprirò il mio occhio interiore e ne scruterò il percorso. Là dove andrà la paura non ci sarà più nulla. Solo io ci sarò.
    !! Pensa che con la nenia contro la paura una volta riuscii a tranquillizzarmi durante un'estrazione di un dente: l'anestesia non prese (3 volte!) e sentivo tutto, un dolore pazzesco. Mi riuscii a trattenere solo pensando al Gom Jabbar. Valà, che menata da ragazzini, però è una storia vera!!


    Il Film di Lynch non è male. Devi considerare che, come OGNI FILM TRATTO DA LIBRO, tradisce e ROVINA il libro. ISdA di Peter Jackson è mille volte peggiore da questo punto di vista (e parla una persona che adora i film di PJ e che ha adorato la saga cinematografica di ISdA!!). Se rimani troppo legata al libro è chiaro che il film ti farà schifo. Se la consideri un'opera a parte, ti rendi conto che Dune di Lynch è addirittura un film magnifico
    [FONT=book antiqua] Egli è Dio del Cinema e ciò vi basti. Il mondo si divide in chi apprezza e comprende Nolan e negli Atei Ignoranti e Senza Dio che bruceranno all'inferno per l'eternità.

    Commenta


    • #17
      Originariamente inviato da DC
      eccovi alcuni rumors:
      Paul: Someone new around 16-19 Paul was 15-17
      Lady Jessica: Catherine Zeta-Jones, Cate Blanchet
      Duke Leto: Daniel Day-Lewis, Gabriel Byrne, Pierce Brosnan
      Baron Harkonnen: Brian Cox in a body suit or Tim Curry
      Feyd: Someone young like Paul
      Count Rabban: Gotz Otto-Bond villian from Tommorow Never Dies
      Irulan: Rosamund Pike
      Gurney Halleck: Timothy Dalton, Jean Reno
      Duncan Idaho: Jason Statham, Clive Owen
      Piter DeVries: Cillian Murphy-creepy looking
      Dr.Yueh: Ralph Finnes, Christopher Eccelston
      Thufir Hawat: Anthony Hopkins, Ian McKellan, David Bowie
      Chani: Jessica Alba-Hollywood will dictate that there will be a babe in it
      Stilgar: Armand Assante, Oded Fehr
      Iakin Nefud: Benecio Del Toro
      Emperor Shaddam IV: Jeremy Irons, Jonathan Price
      Count Fenring: Gary Oldman, Paul Giamatti
      Lady Fending: Monica Belluci
      Shadout Mapes: Linda Hunt from the original
      Reverend Mother Mohiam: Sigourney Weaver, Faye Dunaway
      Reverend Mother Ramallo: Diana Rigg,
      Dr.Kynes: Stellan Skarsgard

      Beh a parte qualcuno di questi molti sembrerebbero azzeccati.
      Buone intenzioni ma costi esagerati a mio parere troppi nomi di spicco troppo dinero .
      Se però fosse in parte realizzabile le premesse iniziali diverrebbero molto interresanti. ;D

      Commenta


      • #18
        Originariamente inviato da korben
        Originariamente inviato da DC
        eccovi alcuni rumors:
        Paul: Someone new around 16-19 Paul was 15-17
        Lady Jessica: Catherine Zeta-Jones, Cate Blanchet
        Duke Leto: Daniel Day-Lewis, Gabriel Byrne, Pierce Brosnan
        Baron Harkonnen: Brian Cox in a body suit or Tim Curry
        Feyd: Someone young like Paul
        Count Rabban: Gotz Otto-Bond villian from Tommorow Never Dies
        Irulan: Rosamund Pike
        Gurney Halleck: Timothy Dalton, Jean Reno
        Duncan Idaho: Jason Statham, Clive Owen
        Piter DeVries: Cillian Murphy-creepy looking
        Dr.Yueh: Ralph Finnes, Christopher Eccelston
        Thufir Hawat: Anthony Hopkins, Ian McKellan, David Bowie
        Chani: Jessica Alba-Hollywood will dictate that there will be a babe in it
        Stilgar: Armand Assante, Oded Fehr
        Iakin Nefud: Benecio Del Toro
        Emperor Shaddam IV: Jeremy Irons, Jonathan Price
        Count Fenring: Gary Oldman, Paul Giamatti
        Lady Fending: Monica Belluci
        Shadout Mapes: Linda Hunt from the original
        Reverend Mother Mohiam: Sigourney Weaver, Faye Dunaway
        Reverend Mother Ramallo: Diana Rigg,
        Dr.Kynes: Stellan Skarsgard

        Beh a parte qualcuno di questi molti sembrerebbero azzeccati.
        Buone intenzioni ma costi esagerati a mio parere troppi nomi di spicco troppo dinero .
        Se però fosse in parte realizzabile le premesse iniziali diverrebbero molto interresanti. ;D
        ovviamente quoto ma dobbiamo capire che sono semplici rumor.

        Commenta


        • #19
          news importanti:
          http://www.fantascienza.com/magazine/notizie/10603
          è una news un pò vecchia(30 marzo 2008) ma ai più è passata innosservata,in questa news
          (di cui riporto l'intero articolo)si và ad osservare ciò che potrebbe venir fuori da questo adattamento:

          La venerabile serie di romanzi starebbe per avere un'altra vita al cinema. Tra i produttori anche Brian Herbert e Kevin J. Anderson

          Speriamo che stavolta vada un po' meglio Anche se la domanda che nasce spontanea è se ci si trovi un un periodo di stasi creativa o se si tratta solo di un voler giocare sul sicuro da parte delle Major di Hollywood, è pur sempre con piacere che riportiamo la notizia di un (altro) ritorno dei romanzi della serie Dune in una nuova incarnazione su pellicola.
          Lo fa sapere la Paramount tramite la rivista Variety, comunicando di aver già scelto il regista che riporterà Dune agli splendori cinematografici che meritava, ovvero Peter Berg, e che la produzione ha già la tanto desiderata green light.
          La Major sta facendo le cose in grande, visto che vede il film di prossima realizzazione come la base per una possibile serie visto anche "il suo tema delle risorse ecologiche in esaurimento, argomento estremamente di attualità nel nostro periodo".
          La produzione sarà seguita da quel Richard Rubenstein che aveva già realizzato le due miniserie tv, Dune e I figli di Dune, insieme alla casa di produzione 44 di proprietà dello stesso regista Peter Berg, che per chi non lo conoscesse è un ex attore passato con buona fortuna al cinema, il cui ultimo film è The Kingdom, con Sidney Bristow, anche detta Jennifer Garner.
          Lo scopo dichiarato dalla produzione è di essere fedeli ai romanzi originali e per questo faranno parte della produzione anche i due autori che hanno portato avanti la saga dopo la morte di Frank Herbert, ovvero il figlio Brian Herbert e Kevin J. Anderson.
          L'uscita del film è prevista per il 2009, che sta guadagnando un bel carnet fantascientifico, visto lo spostamento di Star Trek XI.
          Oltre alla miniserie televisiva diretta da John Harrison, Dune era stato già portato sul grande schermo, dopo un tentativo fallito di Alejandro Jodorowsky, da David Lynch, con risultati non entusiasmanti.
          Auguriamoci solo che stavolta Dune riceva il trattamento che merita, perchè ci piacerebbe dabbero molto poter tornare su Arrakis.


          insomma con dietro nomi come Brian herbert e Richard Rubenstein avremo almeno un adattamento più fedele.

          Commenta


          • #20
            Io ho letto soltanto i primi tre romanzi della serie e quelli del preludio (che, detto tra noi, non c'entrano praticamente niente con la filosofia dell'opera di F.H.). Ho visto il film di Lynch e non posso dire che sia un capolavoro. Come ha detto qualcuno è meglio la serie tv che ne hanno ricavato, nonostante i mezzi limitati, hanno mantenuto una buona aderenza all'opera letteraria...

            Commenta


            • #21
              Io di Herbert ho letto ( nell'ordine che ho messo ) :

              Dune
              La strada per Dune
              Messia di Dune
              La rifondazione di Dune
              I figli di Dune
              L’imperatore - dio di Dune
              Gli eretici di Dune
              Creatori di paradisi

              E poi ( di Herbert - Anderson) :
              Preludio a Dune : Casa Atreides
              Preludio a Dune : Il duco Leto
              Preludio a Dune : I ribelli dell’impero
              Preludio a Dune : Vendetta Harkonnen

              Non finirò mai di ripetere quando mi è piaciuto Dune. E quanto è stato importante per me quando ero adolescente, quando l'ho letto e riletto e ancora letto

              Comunque, a parte Dune, degli altri libri mi è piaciuto soprattutto Messia di Dune e L'imperatore-Dio.

              Sono molto interessata ad un nuovo film. La speranza è dura a morire ...
              Per quanto siano irrealizzabili, la gente ama i sogni. Il sogno ci dà forza e ci tormenta, ci fa vivere e ci fa morire. E anche se ci abbandona,le sue ceneri rimangono sempre in fondo al cuore.

              http://www.flickr.com/photos/elwyng/

              Commenta


              • #22
                Ciao..scusate per l'intrusione..mi potreste dire il titolo esatto del film che vorrei vedermelo? Grazie

                Commenta


                • #23
                  Originariamente inviato da DC
                  eccovi alcuni rumors:
                  Paul: Someone new around 16-19 Paul was 15-17
                  Lady Jessica: Catherine Zeta-Jones, Cate Blanchet
                  Duke Leto: Daniel Day-Lewis, Gabriel Byrne, Pierce Brosnan
                  Baron Harkonnen: Brian Cox in a body suit or Tim Curry
                  Feyd: Someone young like Paul
                  Count Rabban: Gotz Otto-Bond villian from Tommorow Never Dies
                  Irulan: Rosamund Pike
                  Gurney Halleck: Timothy Dalton, Jean Reno
                  Duncan Idaho: Jason Statham, Clive Owen
                  Piter DeVries: Cillian Murphy-creepy looking
                  Dr.Yueh: Ralph Finnes, Christopher Eccelston
                  Thufir Hawat: Anthony Hopkins, Ian McKellan, David Bowie
                  Chani: Jessica Alba-Hollywood will dictate that there will be a babe in it
                  Stilgar: Armand Assante, Oded Fehr
                  Iakin Nefud: Benecio Del Toro
                  Emperor Shaddam IV: Jeremy Irons, Jonathan Price
                  Count Fenring: Gary Oldman, Paul Giamatti
                  Lady Fending: Monica Belluci
                  Shadout Mapes: Linda Hunt from the original
                  Reverend Mother Mohiam: Sigourney Weaver, Faye Dunaway
                  Reverend Mother Ramallo: Diana Rigg,
                  Dr.Kynes: Stellan Skarsgard

                  Beh a parte qualcuno di questi molti sembrerebbero azzeccati.
                  Ho letto DUNE almeno venti volte da quando avevo 14 anni, circa 23 anni fa.
                  Questo cast è tremendo, non c'entra nulla con il libro.
                  Andate a guardarvi il cast disegnato da Moebius nel 1975 per il "film fallito" di Jodorowski... quella sì che era una visualizzazione geniale.

                  DUNE VIVE

                  Speriamo il film nuovo sia vero Dune.
                  Filippo "Jedifil" Rossi - YAVIN 4Voglio conoscere le vie della Forza e diventare un Jedi come mio padre (Luke Skywalker, '77)Non dirò non piangete perché non tutte le lacrime sono un male (Gandalf il Bianco, '03)NOT MY DAUGHTER, YOU BITCH! (Molly Weasley, '07)

                  Commenta


                  • #24
                    mio padre è un superfissato con dune ha tutti i libri e sono veramente un infinità...

                    ha anche il dvd di DUNE quello del 2000 con william hurt..
                    quest'ultimo fatto di un male che neanche fosse stato fatton nel 55 sarebbe stato così finto

                    Commenta


                    • #25
                      Originariamente inviato da Obi-wan Kenobi
                      Ciao..scusate per l'intrusione..mi potreste dire il titolo esatto del film che vorrei vedermelo? Grazie
                      Intendi il film di David Lynch del 1984 ? Si intitola proprio "Dune"

                      Puoi guardare anche su Wikipedia.

                      "Fu il produttore Dino De Laurentiis ad affidare la regia al giovane David Lynch, che volle occuparsi anche della sceneggiatura collaborando con lo stesso Frank Herbert.

                      Costata nel 1984 la notevole cifra di 44 milioni di dollari, Dune è stata considerata una delle produzioni di fantascienza più spettacolari e dispendiose della storia del cinema."

                      Tu non hai mai letto il libro, vero ?
                      Vorrei sapere cosa ne pensi del film, perchè i fans del libro sai come sono .... :biggrin:


                      EDIT_ Guardando su Wikipedia, ho scoperto che la bimba che aveva interpretato Alia, ha continuato la carrirera, diventando attrice e regista ( si chiama Alicia Roanne Witt )
                      Quasi quasi mi verrebbe voglia di vederla di nuovo, magari a fare Alia da adulta :biggrinvisto poi che è rossa naturale ) :





                      In parole povere rivoglio Dune sul grande schermo !! (la speranza ... :, che brutta bestia da controllare ... )


                      Per quanto siano irrealizzabili, la gente ama i sogni. Il sogno ci dà forza e ci tormenta, ci fa vivere e ci fa morire. E anche se ci abbandona,le sue ceneri rimangono sempre in fondo al cuore.

                      http://www.flickr.com/photos/elwyng/

                      Commenta


                      • #26
                        Originariamente inviato da Jedifil

                        Ho letto DUNE almeno venti volte da quando avevo 14 anni, circa 23 anni fa.
                        Questo cast è tremendo, non c'entra nulla con il libro.
                        Andate a guardarvi il cast disegnato da Moebius nel 1975 per il "film fallito" di Jodorowski... quella sì che era una visualizzazione geniale.

                        DUNE VIVE

                        Speriamo il film nuovo sia vero Dune.
                        Quoto in toto.
                        Rabbrividisco ad immaginare un Clive Owen come Duncan Idaho, il prototipo del maschio cacciatore e guerriero!!


                        P.S.
                        @Elwyng: Miii, la piccola Alia! Come è diventata bella! Oddio... è cresciuta ed è rimasta ancora Alia! E' incredibile! Forse è ancora più Alia di prima!!
                        P.P.S.
                        Il film di Lynch non è affatto male. Anzi, è un magnifico film. Il problema è che rispetto al libro è una cagata pazzesca :nono:
                        asd
                        [FONT=book antiqua] Egli è Dio del Cinema e ciò vi basti. Il mondo si divide in chi apprezza e comprende Nolan e negli Atei Ignoranti e Senza Dio che bruceranno all'inferno per l'eternità.

                        Commenta


                        • #27
                          Originariamente inviato da Kanjar
                          Originariamente inviato da Jedifil

                          Ho letto DUNE almeno venti volte da quando avevo 14 anni, circa 23 anni fa.
                          Questo cast è tremendo, non c'entra nulla con il libro.
                          Andate a guardarvi il cast disegnato da Moebius nel 1975 per il "film fallito" di Jodorowski... quella sì che era una visualizzazione geniale.

                          DUNE VIVE

                          Speriamo il film nuovo sia vero Dune.
                          Quoto in toto.
                          Rabbrividisco ad immaginare un Clive Owen come Duncan Idaho, il prototipo del maschio cacciatore e guerriero!!


                          P.S.
                          @Elwyng: Miii, la piccola Alia! Come è diventata bella! Oddio... è cresciuta ed è rimasta ancora Alia! E' incredibile! Forse è ancora più Alia di prima!!
                          P.P.S.
                          Il film di Lynch non è affatto male. Anzi, è un magnifico film. Il problema è che rispetto al libro è una cagata pazzesca :nono:
                          asd


                          Grande. Io Duncan l'ho sempre ma dico sempre immaginato come un figone negro e coi capelli crespi e lunghi... bastardo e affascinante. E il Duca Rosso degli Atreidi come un turco/greco-tipo olivastro, affilato e severissimo. E Stilgar e tutti i Fremen semplicemente come VERI Tuareg libici.
                          Moebius aveva immaginato Gurney come un nano orrendo e letale; e un Thufir vecchio, imponente e senza una gamba... il Barone invece un obeso truccatissimo e pieno di perline. Dune VIVE.

                          Lynch è un genio ma aveva sbagliato film con Dune. Visivamente bellissimo, cast ottimo, ma filmicamente scoordinato, inverosimile e grottesco. E INFEDELE al libro I "Il Capolavoro dei capolavori", che incredibilmente invece è molto cinematografico (per lo meno, se ridotto in una trilogia di film!).
                          Filippo "Jedifil" Rossi - YAVIN 4Voglio conoscere le vie della Forza e diventare un Jedi come mio padre (Luke Skywalker, '77)Non dirò non piangete perché non tutte le lacrime sono un male (Gandalf il Bianco, '03)NOT MY DAUGHTER, YOU BITCH! (Molly Weasley, '07)

                          Commenta


                          • #28
                            Di Duncan Idaho dovrebbero esistere degli schizzi di Herbert stesso. E' un figone alto, slanciato, possente, dal fisico potente e asciutto come quello di un animale selvatico; volto lungo e duro, mento importante e con la fossetta, occhi nerissimi ed infossati, zigomi ed arcate sopraccliari marcati, sopracciglia nere, alte, folte e quasi unite, naso importante, affilato, leggermente aquilino... questo è il sunto delle diecimila descrizioni che ne dà.

                            Il Feyd Rautha dovrebbe essere un rosso... io non lo vidi affatto male Sting nel ruolo.
                            Il Barone Harkonnen di Lynch era praticamente identico al libro. Forse molto meno grottesco.

                            Paul e Leto invece non somigliavano molto alla descrizione di Herbert.


                            Toh, ecco Duncan, anche se il naso non è proprio per niente affilato:



                            Gurney Alleck dovrebbe essere piuttosto brutto e anche sfigurato.
                            I Fremen SONO i Tuareg. Esplicitamente SONO i Tuareg. Imazaghan, cioè "Free men", cioè i Fremen.
                            http://en.wikipedia.org/wiki/Tuareg

                            Anche se pare che Herbert si sia ispirato soprattutto ai beduini ed in parte anche ai boscimani.
                            [FONT=book antiqua] Egli è Dio del Cinema e ciò vi basti. Il mondo si divide in chi apprezza e comprende Nolan e negli Atei Ignoranti e Senza Dio che bruceranno all'inferno per l'eternità.

                            Commenta


                            • #29
                              Originariamente inviato da Kanjar
                              Di Duncan Idaho dovrebbero esistere degli schizzi di Herbert stesso. E' un figone alto, slanciato, possente, dal fisico potente e asciutto come quello di un animale selvatico; volto lungo e duro, mento importante e con la fossetta, occhi nerissimi ed infossati, zigomi ed arcate sopraccliari marcati, sopracciglia nere, alte, folte e quasi unite, naso importante, affilato, leggermente aquilino... questo è il sunto delle diecimila descrizioni che ne dà.

                              Il Feyd Rautha dovrebbe essere un rosso... io non lo vidi affatto male Sting nel ruolo.
                              Il Barone Harkonnen di Lynch era praticamente identico al libro. Forse molto meno grottesco.

                              Paul e Leto invece non somigliavano molto alla descrizione di Herbert.


                              Toh, ecco Duncan, anche se il naso non è proprio per niente affilato:



                              Gurney Alleck dovrebbe essere piuttosto brutto e anche sfigurato.
                              I Fremen SONO i Tuareg. Esplicitamente SONO i Tuareg. Imazaghan, cioè "Free men", cioè i Fremen.
                              http://en.wikipedia.org/wiki/Tuareg

                              Anche se pare che Herbert si sia ispirato soprattutto ai beduini ed in parte anche ai boscimani.
                              Grande Kanjar, l'Idaho da LA STRADA PER DUNE... ;D
                              Filippo "Jedifil" Rossi - YAVIN 4Voglio conoscere le vie della Forza e diventare un Jedi come mio padre (Luke Skywalker, '77)Non dirò non piangete perché non tutte le lacrime sono un male (Gandalf il Bianco, '03)NOT MY DAUGHTER, YOU BITCH! (Molly Weasley, '07)

                              Commenta


                              • #30
                                Ho visto la discussione su "I figli di Dune" nella sezione telefilm e allora, incuriosita, sono andata a spulciarmi le ultime notizie su Fantascienza.com.

                                L'ultimo articolo uscito è codesto (di ieri ) :

                                http://www.fantascienza.com/magazine/notizie/10981/

                                (...)
                                "Ora Paramount è intenzionata a riprovarci, ma le premesse non sembrano del tutto convincenti. Infatti lo sceneggiatore contattato, il semisconosciuto Zetumer, ha al suo attivo pochissimi progetti i quali devono ancora tutti vedere la luce (il thriller Villain e il progetto The infiltrator, previsto per il 2010). Non va molto meglio con il probabile regista designato: Peter Berg, attore di discreto livello visto al cinema in Copland, Collateral, Smokin' Aces e nel recente Leoni per agnelli, negli ultimi anni si è dedicato alla produzione, alla sceneggiatura e alla regia, firmando il già uscito The Kingdom e l'imminente Hancock, storia di uno strampalato supereroe.
                                Resta da capire come sia possibile che una coppia così poco collaudata e, onestamente, non particolarmente geniale, possa mettersi al timone di un'opera così complessa e sfaccettata, la cui co-produzione è curata dal figlio di Herbert e dal suo partner di scrittura Kevin J. Anderson. Prossimamente si saprà se queste due candidature verranno confermate, e probabilmente nel 2010 sapremo se il virus del remake ha mietuto un'altra vittima."

                                Poi c'è un altro articolo sui nuovi libri in uscita del figlio di Herbert e anche su, appunto, I figli di Dune.
                                Per quanto siano irrealizzabili, la gente ama i sogni. Il sogno ci dà forza e ci tormenta, ci fa vivere e ci fa morire. E anche se ci abbandona,le sue ceneri rimangono sempre in fondo al cuore.

                                http://www.flickr.com/photos/elwyng/

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X