annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Il Topic Generico sul Cinema

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Secondo quanto riportato da TMZ Kevin Hart sarebbe uscito dall'ospedale in cui era ricoverato dopo essere stato coinvolto in un incidente d'auto
    "Vabbè camerata, beviti un po' quello che ti pare e torna su VKontakte a scrivere di come vorresti sparare ai politici e di quanto la Meloni sia la tua waifu, va benissimo". cit.

    Commenta


    • Confronto tra Apocalypse Now - Redux e Apoalypse Now - Final Cut.
      Apocalypse Now (Comparison: Final Cut - Redux Version) - Movie-Censorship.com
      "Vabbè camerata, beviti un po' quello che ti pare e torna su VKontakte a scrivere di come vorresti sparare ai politici e di quanto la Meloni sia la tua waifu, va benissimo". cit.

      Commenta


      • L'eredità di George Romero è destinata ad andare avanti come dimostrano le ultime notizie su un film che fino ad oggi si riteneva "perduto".
        "Vabbè camerata, beviti un po' quello che ti pare e torna su VKontakte a scrivere di come vorresti sparare ai politici e di quanto la Meloni sia la tua waifu, va benissimo". cit.

        Commenta


        • Kevin Hart, dopo una settimana trascorsa in una struttura per la riabilitazione, è tornato a casa dove continuerà a essere sottoposto a terapia fisica
          "Vabbè camerata, beviti un po' quello che ti pare e torna su VKontakte a scrivere di come vorresti sparare ai politici e di quanto la Meloni sia la tua waifu, va benissimo". cit.

          Commenta


          • Vittorio Storaro presenterà la proiezione 4K di Apocalypse Now Final Cut che si terrà il 28 settembre ad Arcadia Cinema di Melzo!
            Ultima modifica di Maddux Donner; 22 settembre 19, 01:53.
            "Vabbè camerata, beviti un po' quello che ti pare e torna su VKontakte a scrivere di come vorresti sparare ai politici e di quanto la Meloni sia la tua waifu, va benissimo". cit.

            Commenta


            • Ecco la splendida introduzione di Vittorio Storaro ad Apocalypse Now Final Cut presentato in 4K Dolby Atmos presso Arcadia Cinema
              "Vabbè camerata, beviti un po' quello che ti pare e torna su VKontakte a scrivere di come vorresti sparare ai politici e di quanto la Meloni sia la tua waifu, va benissimo". cit.

              Commenta


              • Primi dieci posti veramente curiosissimi. La seconda posizione, in particolare, la trovo abbastanza risibile.
                'La grande bellezza' è al 17esimo posto. Nei primi cento ci sono anche Gianfranco Rosi, Alice Rohrwacher, Moretti, Garrone e Guadagnino
                https://www.amazon.it/Dario-Argento-...+il+suo+doppio Il mio saggio sul cinema di Dario Argento.

                "Un Cinema che non pretende, semplicemente è" cit. Roy.E.Disney

                Commenta


                • Originariamente inviato da Gidan 89 Visualizza il messaggio
                  Primi dieci posti veramente curiosissimi. La seconda posizione, in particolare, la trovo abbastanza risibile.
                  Con la prima concordi?

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da The Fool Visualizza il messaggio

                    Con la prima concordi?
                    Neanche, ma è già una cosa molto più condivisibile, essendo Il petroliere un gran bel film (personalmente non sono mai arrivato a definirlo un capolavoro, per me lo sfiora). Per quel che può valere, ed in base ai film che ho visto, eccoti la mia personal top ten momentanea:

                    1) Inland Empire (2006) di David Lynch
                    2) Kill Bill (2003) di Quentin Tarantino
                    3) La pianista (2001) di Michael Haneke
                    4) Cosmopolis (2012) di David Cronenberg
                    5) The Tree of Life (2011) di Terrence Malick
                    6) Hard to be a God (2013) di Aleksej German
                    7) Canzoni del secondo piano (2000) di Roy Andersson
                    8) Wall-E (2008) di Andrew Stanton
                    9) Ponyo sulla scogliera (2008) di Hayao Miyazaki

                    e mi fermerei qui, senza decima posizione, in quanto ho dato cinque stellette piene solo a questi nove.
                    https://www.amazon.it/Dario-Argento-...+il+suo+doppio Il mio saggio sul cinema di Dario Argento.

                    "Un Cinema che non pretende, semplicemente è" cit. Roy.E.Disney

                    Commenta


                    • La classifica del Guardian è uscita circa un mese fa ed era già stata commentata, La Repubblica sempre sul pezzo. Molto "inglese" (12 Anni Schiavo così in alto non si può vedere).
                      Fuocoammare a metà classifica e prima di Gomorra: chissà cosa ci hanno visto gli stranieri.

                      Ultima modifica di mr.fred; 03 ottobre 19, 14:41.

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
                        La classifica del Guardian è uscita circa un mese fa ed era già stata commentata, La Repubblica sempre sul pezzo. Molto "inglese" (12 Anni Schiavo così in alto non si può vedere).
                        Fuocoammare a metà classifica e prima di Gomorra: chissà cosa ci hanno visto gli stranieri.

                        Per me Fuocoammare è un bel documentario. Ben lontano dall'essere un capolavoro, tratta una tematica principe di questi ultimi anni senza patetismi, lavorando di contrasto. Sicuramente ha ricevuto premi importanti sopratutto per il momento storico in cui è uscito, ma non è una ciofeca.
                        https://www.amazon.it/Dario-Argento-...+il+suo+doppio Il mio saggio sul cinema di Dario Argento.

                        "Un Cinema che non pretende, semplicemente è" cit. Roy.E.Disney

                        Commenta


                        • Sono stati generosi a inserirlo a metà classifica e prima di alcuni autentici capolavori.

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da Gidan 89 Visualizza il messaggio

                            Neanche, ma è già una cosa molto più condivisibile, essendo Il petroliere un gran bel film (personalmente non sono mai arrivato a definirlo un capolavoro, per me lo sfiora). Per quel che può valere, ed in base ai film che ho visto, eccoti la mia personal top ten momentanea:

                            1) Inland Empire (2006) di David Lynch
                            2) Kill Bill (2003) di Quentin Tarantino
                            3) La pianista (2001) di Michael Haneke
                            4) Cosmopolis (2012) di David Cronenberg
                            5) The Tree of Life (2011) di Terrence Malick
                            6) Hard to be a God (2013) di Aleksej German
                            7) Canzoni del secondo piano (2000) di Roy Andersson
                            8) Wall-E (2008) di Andrew Stanton
                            9) Ponyo sulla scogliera (2008) di Hayao Miyazaki

                            e mi fermerei qui, senza decima posizione, in quanto ho dato cinque stellette piene solo a questi nove.
                            Bella lista, tra l'altro mi hai fatto scoprire questo Hard to be God che sembrerebbe davvero una bella chicca e quindi ti ringrazio. Kill Bill inteso nel suo insieme o solo uno dei due?

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da The Fool Visualizza il messaggio

                              Bella lista, tra l'altro mi hai fatto scoprire questo Hard to be God che sembrerebbe davvero una bella chicca e quindi ti ringrazio. Kill Bill inteso nel suo insieme o solo uno dei due?
                              Kill Bill inteso nel suo insieme, si. Per me è il capolavoro di Tarantino, assieme a Pulp Fiction.
                              Hard to be a God è un film difficile da vedere. Al termine della visione ero felice che finalmente il film fosse finito. Però, è innegabile che sia un'opera veramente complessa, grande, che ti schiaccia con la sua mole. Non capita spesso di sentirsi così "piccoli" di fronte ad un film.
                              https://www.amazon.it/Dario-Argento-...+il+suo+doppio Il mio saggio sul cinema di Dario Argento.

                              "Un Cinema che non pretende, semplicemente è" cit. Roy.E.Disney

                              Commenta


                              • Vorrei fare pure io una lista dei film migliori del millennio seguendo la lista di Gidan:

                                1. The Tree of Life
                                2. Mulholland Drive
                                3. Faust
                                4. Confessions
                                5. Inland Empire
                                6. Babadook
                                7. Melancholia
                                8. Ponyo sulla scogliera
                                9. In The Mood for Love
                                10. La città incantata

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X