annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

The Grudge (2019)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • The Grudge (2019)

    E' in arrivo il reboot di The Grudge

    La Ghost House Pictures e la Good Universe produrranno il reboot di The Grudge.

    Il film del 2004 con Sarah Michelle Gellar (Buffy) diretto da Takashi Shimizu era a sua volta il remake del film horror giapponese Ju-on: Rancore dello stesso regista. Secondo Deadline, Jeff Buhler (Prossima Fermata: L'inferno) scriverà la prima stesura della sceneggiatura..

    Nel primo capitolo, prodotto dalla Columbia Pictures e dalla Ghost House Pictures, Sarah Michelle Gellar vestiva i panni di una giovane studentessa americana che, dopo essersi trasferita a Tokyo, si ritrovava tormentata dagli spiriti dei morti.

    Tra i produttori di questo reboot figurano Doug Davison, Joe Drake, Taka Ichise, Roy Lee e Sam Raimi.
    Ultima modifica di Variabile Ind.; 22 marzo 18, 09:32.
    "Vabbè camerata, beviti un po' quello che ti pare e torna su VKontakte a scrivere di come vorresti sparare ai politici e di quanto la Meloni sia la tua waifu, va benissimo". cit.

  • #2
    :contrariatoo::contrariatoo::contrariatoo::contrar iatoo:
    "Non discutere mai con un idiota: la gente potrebbe non notare la differenza"

    Commenta


    • #3
      ricordo il periodo dei film horror jappo e non solo e dei rispettivi remake usa...un pò come adesso vanno i mockumentary...

      "Il cinema è un arte soggettiva, quanto la musica, belli i 5 alti bello sentire pareri discordanti ai propri, ma alla fine sono io, uno schermo e tutto quello che ci passa di mezzo."

      "Le barbarie sono lo stato naturale dell'umanità, la civiltà è solo un capriccio dell'evoluzione e delle circostanze". cit.


      ~FREE BIRD~

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque
        questo è forse il reboot più scandaloso di sempre asd

        il primo film della serie, diretto da Shimizu, era un dtv che poi ebbe un sequel.
        il successo portò Shimizu a realizzare un nuovo primo capitolo per il cinema a cui seguì un sequel
        il successo portò gli americani a chiamare Shimizu per realizzare un remake del primo capitolo giapponese cinematografico. Shimizu fece quello e pure un sequel. e poi arrivò anche un terzo capitolo.

        e ora vogliono rifare tutto? asd
        "Non discutere mai con un idiota: la gente potrebbe non notare la differenza"

        Commenta


        • #5

          http://youtu.be/cCNHjJ8Prz4
          "Tutta la vita umana è sommersa nella non verità"

          Commenta


          • #6
            Il film originale giapponese è molto bello secondo i miei gusti, il remake americano invece fa schifo.
            Se fanno il reboot voglio alla regia Takashi Miike e la bellissima Ziyi Zhang nel ruolo della protagonista e magari Tony Leung nel ruolo del poliziotto .

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da haljordan2015 Visualizza il messaggio
              Il film originale giapponese è molto bello secondo i miei gusti, il remake americano invece fa schifo.
              L'ho sempre visto come la versione deluxe del film originale.
              "Vabbè camerata, beviti un po' quello che ti pare e torna su VKontakte a scrivere di come vorresti sparare ai politici e di quanto la Meloni sia la tua waifu, va benissimo". cit.

              Commenta


              • #8
                Ma la fantasia che fine ha fatto? Abbiamo tutti bisogno di nuove icone horror, basta fare ste cose. Il remake del remake ... a cosa siamo arrivati.
                https://www.amazon.it/Dario-Argento-...+il+suo+doppio Il mio saggio sul cinema di Dario Argento.

                "Un Cinema che non pretende, semplicemente è" cit. Roy.E.Disney

                Commenta


                • #9
                  Ma anche no.
                  Duemila anni di storia di Hokuto hanno decretato la vittoria dello spirito sulla materia

                  Commenta


                  • #10
                    Demian Bichir affiancherà Andrea Riseborough nel cast del reboot di The Grudge che verrà diretto da Nicolas Pesce
                    "Vabbè camerata, beviti un po' quello che ti pare e torna su VKontakte a scrivere di come vorresti sparare ai politici e di quanto la Meloni sia la tua waifu, va benissimo". cit.

                    Commenta


                    • #11
                      "Vabbè camerata, beviti un po' quello che ti pare e torna su VKontakte a scrivere di come vorresti sparare ai politici e di quanto la Meloni sia la tua waifu, va benissimo". cit.

                      Commenta


                      • #12
                        Il regista Nicolas Pesce ha palato di Grudge, reboot dell'iconica saga horror di The Grudge
                        "Vabbè camerata, beviti un po' quello che ti pare e torna su VKontakte a scrivere di come vorresti sparare ai politici e di quanto la Meloni sia la tua waifu, va benissimo". cit.

                        Commenta


                        • #13


                          Online è approdato il poster di The Grudge, reboot dell'iconico horror ora diretto da Nicolas Pesce
                          "Vabbè camerata, beviti un po' quello che ti pare e torna su VKontakte a scrivere di come vorresti sparare ai politici e di quanto la Meloni sia la tua waifu, va benissimo". cit.

                          Commenta


                          • #14
                            Online sono approdate due nuove immagini di The Grudge, reboot dell'iconico horror che arriverà nelle sale americane il prossimo gennaio
                            "Vabbè camerata, beviti un po' quello che ti pare e torna su VKontakte a scrivere di come vorresti sparare ai politici e di quanto la Meloni sia la tua waifu, va benissimo". cit.

                            Commenta


                            • #15
                              "Vabbè camerata, beviti un po' quello che ti pare e torna su VKontakte a scrivere di come vorresti sparare ai politici e di quanto la Meloni sia la tua waifu, va benissimo". cit.

                              Commenta

                              In esecuzione...
                              X