annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Barbie

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #61
    Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
    Opera che strizza l'occhio al mondo LGBT.
    Generalizzando: fino a qualche anno fa i bambini etero giocavano coi robottoni e con le macchinine, quelli gay col dolce forno e con le barbie (di solito di nascosto e con mille sensi di colpa).
    A chi interessano i film dei Transformers e di Fast & Furious? Ai maschioni.
    A chi interessano i film di Frozen e delle Barbie? Alle femminucce e ai finocchielli.
    Compris?

    Io giocavo sempre con le barbie di mia sorella.

    Commenta


    • #62
      Originariamente inviato da Sebastian Wilder Visualizza il messaggio

      Un film in cui Margot robbie veste colori pastello ed è scema ma in realtà dice cose che si rivelano argute e grandi verità. E poi sembrava stronza ma in realtà ha un cuore grande grande.


      E si tromba Gosling mesciato che fa l'uomo oggetto.
      ma che definizione è? Ma in che mondo vivete?

      Commenta


      • #63
        A me stupisce che certe cose te le dobbiamo spiegare.
        Quale è il target commerciale di un film su Barbie?
        Dai che ci arrivi.

        Commenta


        • #64
          Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio

          ma che definizione è? Ma in che mondo vivete?
          ma che c'è da spiegare del termine frociata?
          Un film che piace (soprattutto) ai froci.

          Se c'è Meryl Streep già a prescindere il film si abbona mezza frociata, nello stesso modo che se in un film ci sta quel pelato sudato in canottiera per metà si abbona film (soprattutto) per maschi etero.

          Commenta


          • #65
            Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
            A me stupisce che certe cose te le dobbiamo spiegare.
            Quale è il target commerciale di un film su Barbie?
            Dai che ci arrivi.

            Logica vorrebbe le bambine o ex bambine, ma sentire te solo i "inserire qui termini ingiuriosi sugli omosessuali". Fossimo in giappone target lo avrei ben chiaro, ma è un altro mondo quello...

            Commenta


            • #66
              Bambine o ex bambine e gay. Gay. Gay. Gay. Gay. Gay.

              ​​​​​

              Commenta


              • #67
                Onestamente non ho più idea di cosa tu stia parlando, ma nel dubbio ok.

                Commenta


                • #68
                  Non mi stupisce che non lo capisci.

                  Commenta


                  • #69
                    Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
                    Non mi stupisce che non lo capisci.

                    Questa la capisco ancora meno.

                    Commenta


                    • #70
                      Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio
                      Onestamente non ho più idea di cosa tu stia parlando, ma nel dubbio ok.
                      ma cosa c'è che non capisci?? esistono fin dalla tenera età queste tipologie di persone

                      maschi, femmine, gay

                      cosa non torna?

                      Commenta


                      • #71

                        Commenta


                        • #72
                          .Ai gay piacciono molto per ovvi motivi film con personaggi femminili forti, o personaggi femminili sui generis, ma in ogni caso centrali in una storia.
                          ​​​​​​Paicciono le storie che hanno a che fare con personaggi, meglio se femminili, che devono lottare per affermare sé stesse in un ambiente che reprime.

                          L'estetica così definita camp viene apprezzata proprio perché qualcosa che si fa beffa di quelli che sono gli schemi linguistici e visivi che in genere sono definiti si può ben capire, specie nel cinema fino a decenni fa, da chi. Quindi è una rottura degli schemi imposti.

                          (per questa ragione pur non rientrando al 100% in questa estetica o ideologia david lynch è un regista amatissimo stracult tra i gay).


                          Un film come che so come La morte ti fa bella probabilmente non strizza volontariamente l'occhio ad un certo target ma di fatto per tutti i motivi citati sopra è considerato un classico per il pubblico queer.

                          ​​​​​​Che non c'entra niente con il cinema a tematica gay o il queer cinema. Che non per forza di cose deve essere una frociata, anzi.
                          Ultima modifica di Sebastian Wilder; 27 aprile 22, 22:04.

                          Commenta


                          • #73
                            A vedere Piccole Donne eravamo una comitiva di sei amici gay.
                            Maddux Donner L' acqua è bagnata.

                            ​​​​​​​

                            Commenta


                            • #74
                              Avete messo in crisi la sessualità di Maddux.
                              Ora starà mettendo al rogo le vecchie bambole della sorella.

                              Commenta


                              • #75
                                Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
                                A vedere Piccole Donne eravamo una comitiva di sei amici gay.
                                Maddux Donner L' acqua è bagnata.

                                Lo dico come appunto generale: per me è un gran peccato che uomini etero si privino di coltivare una certa dimensione un po' più emotiva e "femminile", perché per me Piccole donne è un film delizioso.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X