annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Frozen 2 - Disney

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • mr.fred
    ha risposto
    I cartoon Pixar sono più profondi e sofisticati, quelli della Disney sono per bambini-bambini.
    La scena di Into the Unknow.

    Lascia un commento:


  • Sebastian Wilder
    ha risposto
    Coco è senza dubbio di maggior spessore, Frozen è più per bambini. Per un bambino, specie bambina, credo sia molto meglio frozen. Anche se al proposito del sequel mia sorella mia ha detto che mio nipote al cinema le ha detto ad un certo punto "Quando finisce?" .

    Lascia un commento:


  • trabant
    ha risposto
    ieri sera non mi andava di uscire e per curiosità ho visto il primo Frozen su timvision, devo dire che tutto sommato non vi ho trovato nulla di eccezionale, non sono un esperto di animazione ma un film come Coco l'ho trovato di un altro pianeta dal punto di vista artistico, e molto più profondo a livello di contenuti
    la mia sensazione è che Frozen abbia avuto un eccellente marketing

    Lascia un commento:


  • Pancho84
    ha risposto
    Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
    Io neppure ho la scusa dei bambini.
    L' ho visto per il mio piacere personale.


    Non nego che farò lo stesso anch'io. ​​​​​​
    E con Jumanji userò la stessa scusa

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Io neppure ho la scusa dei bambini.
    L' ho visto per il mio piacere personale.



    Lascia un commento:


  • Pancho84
    ha risposto
    Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
    Sono l' unico scemo che è andato a vederlo il primo weekend?
    Io credo che porterò i bambini la settimana prossima, però un po' mi state facendo passare la voglia.

    Lascia un commento:


  • Sebastian Wilder
    ha risposto
    Cantata da Adele dazeem (cit.) è proprio fastidiosa, con quella voce iper stridula. Molto meglio la nostra serena autieri, con una voce molto più matura e adulta. Per quanto l'adattamento del testo non mi faccia impazzire.

    ​​​​​​
    Kristen bell Invece sempre perfetta. Serena rossi brava ma la bell è proprio perfezione disneyana. Le farei ridoppiare tutte le principesse disney.
    Ultima modifica di Sebastian Wilder; 02 dicembre 19, 21:16.

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    E la coreografia non la valorizza, un coito interrotto.

    Lascia un commento:


  • Naihir
    ha risposto
    Originariamente inviato da MrCarrey Visualizza il messaggio
    Into the Unknown by Idina Menzel e Aurora
    Questa è la canzone protante del nuovo film?

    Veramente sottotono. Let it Go è inarrivabile.

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Sono l' unico scemo che è andato a vederlo il primo weekend?

    Lascia un commento:


  • Sebastian Wilder
    ha risposto
    Io ho trovato abbastanza noioso nella parte centrale pure il primo capitolo se devo dire la verità . La prima parte e quella finale mi erano piaciute.

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Una è proprio brutta e superflua (quella di Kristoff), le altre vanno bene.
    Il problema è a monte: la storia è bolsa, i personaggi imbalsamati, il ritmo assente. Le canzoni invece di prenderti per mano e accompagnarti in un universo magico / sogno a occhi aperti come succedeva nel primo film si limitano a punteggiare la storia appesantendo il risultato finale. Sebbene i due film durino quasi uguale (102 minuti Frozen, 103 minuti Frozen II) il sequel sembra lungo il doppio, giuro che arrivi alla fine guardando l' orologio.



    Più di una recensione ha lodato il coraggio di modificare il character design di uno dei personaggi principali.
    Mi aspettavo chissà cosa e invece...

    Spoiler! Mostra



    Lascia un commento:


  • Sebastian Wilder
    ha risposto
    Ho visto diverse mie conoscenze adulte sui social lamentarsi per le troppe canzoni, ma in realtà sono esattamente uguali come numero rispetto al primo film (guai a cambiare una virgola nella formula!). Però mi pare di ricordare che il primo film ha molte canzoni concentrate nella prima metà e poi solo una nella seconda parte. Magari qua la lamentela nasce perchè son distribuite per tutto il film e quindi il racconto viene spezzettato spesso.

    Da bambino mi ricordo che le canzoni erano tra le cose più belle dei film disney, quindi la gente che va a vedere frozen a 25- 30 anni e poi si lamenta delle canzoni perché lo stile delle canzoni disney danno per forza quel tocco troppo bambinesco ...beh peggio per loro.
    Ultima modifica di Sebastian Wilder; 02 dicembre 19, 13:56.

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Lasciate ogni speranza o voi che entrate.



    Quanto il primo era un perfetto meccanismo a orologeria fatto di umorismo, buoni sentimenti, colpi di scena ben assestati, deliziosi numeri musicali e ritmo forsennato quanto questo è una palloccolosa e stravista avventura fantasy che procede a singhiozzi e senza guizzi, priva del benché minimo ritmo, che addirittura ti fa venire a noia le due protagoniste (Elsa è sempre la stessa, Anna addirittura regredisce).
    Imho, un sequel alimentare che delude su tutta la linea e di cui non resterà traccia.



    Into the Unknow è bella ma la coreografia che l' accompagna non ti trascina come quella di Let it Go, ergo non diventerà mai altrettanto iconica.
    Tecnicamente è fatto da dio (laddove il primo peccava per delle animazioni sotto la media rispetto a quello cui siamo abituati dalla Pixar e dalla stessa Disney) e questo è l' unico pregio evidente che gli riconosco (capirai...).
    Non ci siamo.



    voto: 4.
    Ultima modifica di mr.fred; 02 dicembre 19, 14:04.

    Lascia un commento:


  • MrCarrey
    ha risposto
    Into the Unknown by Idina Menzel e Aurora

    Lascia un commento:

In esecuzione...
X