annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Godzilla vs King Kong (Adam Wingard)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Dwight Visualizza il messaggio
    Questo non è nemmeno un film... è un'accozzaglia di eventi senza senso propedeutico solo alla messa in scena di scontri fisici trai mostri, che sono sicuramente molto ben fatti. La componente acton è migliore dei precedenti a mio avviso, ma lo script è persino peggio dei precedenti. Sembra più una bozza di draft, nemmeno uno script finito. La tecnologia umana è da 2120, la mitologia dei titani non viene praticamente nemmeno toccata, i personaggi umani sono delle bozze, tutto senza un'idea di storytelling. Succede tutto talmente rapidamente e perchè deve accadere che non si respira minimamente alcuna portata epica che uno scontro tra due mostri sacri simili meritava. Fortunatamente la confezione di superficie è buona. Peccato non averlo visto al cinema comunque, almeno ci si sarebbe goduti veramente il comparto tecnico. Ci sono delle linee di dialogo da brividi e il tono è sicuramente il più scanzonato dei precedenti.

    Kong è sicuramente il protagonista e Godzilla uno sparring partner, però la gestione dei momenti topici trai due titani è ben dosata:

    Spoiler! Mostra


    Peccato veramente, perchè con più di cura e attenzione sarebbe potuto essere molto meglio. La cornice è bella, ma il quadro è una tela bianca.
    Ecco che la mia delusione per la breve durata trova una motivazione in questa recensione: tutto troppo ravvicinato e senza respiro epico. Nessuno chiedeva le 4 ore di Snyder Cut ma almeno due piene sì!

    Commenta


    • Un paio di domande per gli altri utenti che hanno visto il film , non capisco se mi sono perso dei passaggi o se la trama ha dei buchi
      Spoiler! Mostra


      Commenta


      • Le domande che ti poni non hanno alcuna risposta. Tutto lasciato al caso (o caos).
        La profonda mancanza di spiritualità di colui che non percepisce, ma giudica l’arte, il suo rifiuto e la sua mancanza di disponibilità a riflettere sul significato e sullo scopo della propria esistenza nel significato più alto del termine, assai sovente vengono mascherate con l’esclamazione primitiva fino alla volgarità: "Non mi piace!", "Non mi interessa!". Il bello è celato a coloro che non cercano la verità.

        Commenta


        • Niente scena post credit
          Godzilla Vs Kong, nel caso ve lo steste chiedendo, non avrà una scena dei titoli di coda, e il motivo è che è stata inserita nel film

          Commenta


          • 9,6 milioni ieri negli Stati Uniti, il migliore giorno di esordio degli ultimi dodici mesi.
            Dovrebbe incassare circa trenta milioni nel weekend lungo.

            Commenta


            • #ReleaseTheWingardCut

              Commenta


              • Originariamente inviato da Darkrain Visualizza il messaggio
                #ReleaseTheWingardCut
                https://www.google.it/amp/s/screenra...m-wingard/amp/

                Stavolta il cattivo è lo stesso regista, non mamma WB. La Wingard Cut esiste, e fa schifo!
                La profonda mancanza di spiritualità di colui che non percepisce, ma giudica l’arte, il suo rifiuto e la sua mancanza di disponibilità a riflettere sul significato e sullo scopo della propria esistenza nel significato più alto del termine, assai sovente vengono mascherate con l’esclamazione primitiva fino alla volgarità: "Non mi piace!", "Non mi interessa!". Il bello è celato a coloro che non cercano la verità.

                Commenta


                • A me fa incazzare però che di tutti i titani nuovi non si dica nulla in questo, maronn
                  avevano pure Rossio a scrivere, che non é proprio il primo pirla che passa

                  Commenta


                  • Voglio aggiungere un ulteriore considerazione....il film non pecca di incapacità, ne tantomeno di incompiutezza, pecca semmai di una evidente volontà di aver scelto di soffocare determinate potenzialità che lo avrebbero reso più adulto e profondo, secondo me ad un certo punto hanno deciso di edulcorarlo e di dargli un tono volutamente leggero ed avventuroso.
                    Si intuisce la volontà di farne a suo modo un film rassicurante, nonostante l'inevitabile scia di morte e distruzione che due creature del genere innescano al loro passaggio, magari per far si che, ove possibile al cinema, la gente potesse godersi uno spettacolo divertente per sfuggire alla cappa di apprensione in cui viviamo in questo momento.
                    Anche la questione della durata è sicuramente impostata per la massima godibilità, ed infatti il film scorre con un ritmo che non impegna e non stanca lo spettatore, e le sue mancanze non sono dovute al minutaggio ma all'impostazione generale.

                    Commenta


                    • Il film non l'ho ancora visto, però sinceramente non capisco le critiche che leggo in giro: tutte concordano nel dire che il film è visivamente spettacolare e che le scene d'azione sono ben girate, però poi criticano il fatto che gli umani non hanno motivazioni o non sono ben approfonditi. Cioè per una volta che un film accantona finalmente gli umani ce ne lamentiamo?

                      Commenta


                      • Peccato che il film abbia solo un paio di brevi sequenze action prima dello scontro finale a HK, con quella della portaerei praticamente già tutta vista nei trailer. 2/3 di film sono “umani che parlano di mostri”. Ripeto, per quanto concerne la scrittura, lo storytelling e il montaggio questo film accantona tutto quello che fa di un film un buon film, sprecando bellissime idee, solo per arrivare nel modo più veloce e indolore possibile alle botte finali.

                        Il risultato è che di epico non c’è molto, se non la bravura dei vfx artists, il peso intrinseco dei personaggi in campo e delle idee a prova di bomba (il viaggio che cita 2001 al centro della terra e GvK in una HK al neon). Comunque delle sequenze action ben fatte senza un grip narrativo valgono fino a un certo punto.
                        La profonda mancanza di spiritualità di colui che non percepisce, ma giudica l’arte, il suo rifiuto e la sua mancanza di disponibilità a riflettere sul significato e sullo scopo della propria esistenza nel significato più alto del termine, assai sovente vengono mascherate con l’esclamazione primitiva fino alla volgarità: "Non mi piace!", "Non mi interessa!". Il bello è celato a coloro che non cercano la verità.

                        Commenta


                        • Praticamente é un b-movie con budget di 170 milioni. Secondo me dieci minuti giusto per spiegare dove stanno gli altri kaiju di KOTM, far vedere come fanno a mettere Kong sulla nave ecc... Trovo manchino alcuni si questi raccordi. Difatti penso questo sia il film che peggio porta avanti il monsterverse, la lore eccetto per hollow earth é pochissimo esplorata. Piaciuto ma con retrogusto amaro
                          peccato per non vederlo al cinema perché certe cose urlavano schermo enorme

                          Commenta


                          • Sbaglio o anche qui ci furono reshoots forti?

                            intanto su alcuni tagli:

                            https://www.google.com/amp/s/www.gam...-adam-wingard/

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da dadav Visualizza il messaggio
                              Sbaglio o anche qui ci furono reshoots forti?

                              intanto su alcuni tagli:

                              https://www.google.com/amp/s/www.gam...-adam-wingard/
                              Nell'intervista che hai linkato dice proprio il contrario, cioé che è il film del monsterverse che ha avuto meno riprese aggiuntive (solo 5 giorni contro le due settimane abituali).
                              Luminous beings are we, not this crude matter.

                              Commenta


                              • https://www.indiewire.com/2021/04/pe...rd-1234627542/

                                10 anni fa Peter Jackson aveva in programma un sequel di King Kong intitolato "Skull Island" che sarebbe dovuto essere diretto dallo stesso Wingard.
                                Luminous beings are we, not this crude matter.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X