annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Creed II - Steven Caple Jr.

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Persino Brigitte Nielsen, che fa niente, ma messa lì come "simbolo", fa risaltare la risposta emotiva dei due Drago che colpisce al cuore. Stavo per mettermi a piangere quando Ivan getta la spugna per salvare (in più di un senso) suo figlio. Emozioni Balboniane, ne voglio ancora.

    Commenta


    • una delle scene eliminate, molto bella e toccante, potevano tenerla nel final cut

      https://www.youtube.com/watch?v=ZOTko_nbpLg

      tra l'altro ieri Sly sul suo profilo Instagram ufficiale ha postato quella con Dolph, ho la sensazione che non sia troppo contento di come sia andata.
      Ultima modifica di Sonny Crockett; 19 febbraio 19, 10:57.

      Commenta


      • film che ho visto una decina di giorni fa e ancora mi tornano in mente scene e dialoghi...cosa assai rara negli ultimi tempi...

        p.s.

        carine entrambe, sly comunque è un indeciso-cronico.

        "Il cinema è un arte soggettiva, quanto la musica, belli i 5 alti bello sentire pareri discordanti ai propri, ma alla fine sono io, uno schermo e tutto quello che ci passa di mezzo."

        "Le barbarie sono lo stato naturale dell'umanità, la civiltà è solo un capriccio dell'evoluzione e delle circostanze". cit.


        ~FREE BIRD~

        Commenta


        • Originariamente inviato da Sonny Crockett Visualizza il messaggio
          una delle scene eliminate, molto bella e toccante, potevano tenerla nel final cut

          https://www.youtube.com/watch?v=ZOTko_nbpLg

          tra l'altro ieri Sly sul suo profilo Instagram ufficiale ha postato quella con Dolph, ho la sensazione che non sia troppo contento di come sia andata.
          Che cosa intendi?
          "Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi: navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione...E ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser...E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia... E' tempo di morire"

          Commenta


          • Originariamente inviato da Pancho84 Visualizza il messaggio

            Che cosa intendi?
            nel messaggio è dispiaciuto che non ci sia nel film, non ha partecipato praticamente a niente a livello promozionale, non è venuto in Europa a riprese finite di Rambo ecc.

            Commenta


            • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
              Hai visto che ce l' ha fatta. Stavi tanto in ansia.
              211.400.000

              Commenta


              • Originariamente inviato da Sonny Crockett Visualizza il messaggio

                nel messaggio è dispiaciuto che non ci sia nel film, non ha partecipato praticamente a niente a livello promozionale, non è venuto in Europa a riprese finite di Rambo ecc.
                Non sapevo...Che cosa strana però.
                "Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi: navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione...E ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser...E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia... E' tempo di morire"

                Commenta


                • Creed 2 è un film perfettamente autoconclusivo, ho letto qualche commento e sembra che si faccia un altro capitolo di Creed, posto che i primi due film gli ho trovati godibili (più il primo personalmente), penso che senza il personaggio di Rocky questa saga non reggerebbe, Adonis non mi pare un personaggio con un carisma tale da reggere un film da protagonista da solo. Se faranno un terzo capitolo senza Balboa per me si prenderanno un bel rischio.
                  Ultima modifica di Jolly; 21 febbraio 19, 16:24.

                  Commenta


                  • credo di non aver mai commenato Creed II.. mi è capitato di rivederlo e quindi ne approfitto

                    l'ho trovato inferiore al primo (mi aveva emozionato dall'inizio alla fine) ma, al contempo anche qui ho ritrovato dei momenti davvero toccanti e una storia tutto sommato interessante. mi spiace solo per un paio di cose: qui Adonis Creed non l'ho percepito così predominante; ad emozionare lo spettatore sono più le persone che lo circondano.. capiamo poco dei suoi dilemmi, le sue turbe, le sue motivazioni, cosa prova per la figlia nata, cosa lo fa rialzare, cosa gli brucia dentro. Tutte sensazioni che invece il primo film, il personaggio riusciva a trasmetterti, anche perché si spalleggiava e si faceva forza con la vecchia guardia.. Rocky Balboa, ma traspariva anche tutta la rabbia che aveva accumulato.

                    A risollevare le sorti del film sono i Drago (non lo avrei mai detto) quasi ci si dispiace per il ragazzo, che fondamentalmente vuole qualcosa di molto più semplice che di un titolo di campione del mondo. Di lui pochi sguardi, pochi attimi di timori, lo rendono uno dei personaggi più introversi e sofferenti del film.. e il padre che tenta di ritrovare la gloria persa attraverso il figlio, ma poi capisce che per salvare se stesso e il rapporto costruito tra loro due è necessario gettare la fatidica spugna.. un gesto che ritorna protagonista al contrario, in un gioco di specchi e rimandi. Tutto molto suggestivo.

                    In generale il film mi è piaciuto e nella parte finale mi ha davvero emozionato.. le parti in cui Rocky combatte contro il lampione o contro l'orgoglio nei confronti del figlio, sono cose che ti rimangono, una per l'ironia del personaggio, l'altra per il lato nostalgico che ha sempre fatto trasparire. Poi quel gesto, così alla Rocky di mettersi da parte "vai, tocca a te", lui che siede con il cappelletto sulla testa e la scritta "creed" dietro le spalle. Potrebbe finire piacevolmente qui la parabola Balboa.. ma dubito che un Creed III possa reggersi su Adonis, senza che questi si spalleggi, come sempre col vecchio zio Rocky.

                    Inaspettata la scena finale.. mi piace come la saga di Rocky riesca ad essere così coesa, con pochissime cose.. ma essenziali. Rivedere Ventimiglia nel ruolo del figlio e ricollegare il tutto a quel film splendido che fu Rocky Balboa, l'ho apprezzato tantissimo. Un cerchio che si chiude totalmente.

                    Peccato che il film tra la prima sfida (un po' repentino il momento in cui conquista il titolo e gli arriva la sfida del secolo.. qui il gomitino a rocky 3 era assai marcato), l'intermezzo (speravo in qualche incontro clandestino di Adonis prima di arrivare alla sfida) e la seconda sfida, si perda un po' di pezzi e non calchi tanto la mano sui punti forti che avrebbero potuto davvero farci empatizzare di più con il protagonista, mi è sembrato che il film soffrisse di un bel po' di tagli e difatti ho visto dei video sul tubo, con scene che avrei davvero apprezzato all'interno della pellicola (su tutti Adonis che va da Drago e quello sguardo di pace tra Ivan e Rocky). Inutile dire che le musiche da videoclip non hanno lo stesso effetto di quelle vibrazioni che toccano le corde emotive dello spettatore, nel sentire gli intrecci e i reprise di alcune vecchie note, della saga.

                    Il futuro di questa saga? Forse un Creed III, ma ho come la sensazione che si siano giocati tutto qui.. di sfide più importanti ne immagino davvero poche ormai, dopo che sfrutti la vicenda Drago, cos'altro potrebbe mai smuovere Creed a combattere un altro incontro che possa definirsi leggendario?
                    Ultima modifica di Naihir; 26 febbraio 19, 01:36.
                    # I am one with the Force and the Force is with me #

                    -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                    Commenta


                    • Nel sequel avremmo dovuto assistere a un nuovo match, seppur breve, tra il Rocky di Stallone e l'Ivan Drago di Lundgren.

                      Commenta


                      • pare che Jordan voglia dirigere il terzo capitolo.


                        intanto un divertente commercial



                        20200106_TDAmeritradeDolph_3x2.jpg

                        Commenta


                        • Buon sequel, un po' sotto il primo ma anche in questo caso riescono a giocare bene sul classico (sfociando anche stavolta nei "momenti remake"), con una struttura consolidata e tutte le parti giuste al momento giusto, inclusi i vari riverberi sparsi sull'affrontare i propri demoni (il rapporto tra Rocky e il figlio, la piccola Amara e la sordità, la Madre Russia voltafaccia per i Drago).

                          Coogler era più talentuoso e non ci sono pezzi di bravura come il match in piano-sequenza del primo, ma anche questo Caple Jr. alla fine se la cava e mantiene continuità stilistica rispetto al precedente.

                          Ottimo, anche stavolta, il commento musicale di Goransson, che c'infila pure un maestoso tema nuovo di zecca per la famiglia Drago.

                          Forse avrei gradito giusto qualcosina in più proprio sui Drago, ma il film si aggira comunque intorno a una durata ideale senza reale bisogno di altro.

                          Luminous beings are we, not this crude matter.

                          Commenta


                          • E' che i drago sembravano più interessanti del creed e sarei più interessato a vederne di più su di loro che non su creed.

                            Commenta


                            • Per me se la gioca abbastanza col primo (che però forse è leggermente meglio). In questo non ci sono virtuosismi, ma può fregiarsi comunque di una regia solida. Rispetto al precursore fatica un po' ad ingranare, ma si riprende decisamente da metà circa. Il fanservice non manca, ma è ben dosato e non forzato, nè invasivo; bellissimo il momento del match finale in cui parte
                              Spoiler! Mostra
                              E pure io ho apprezzato molto i Drago Devo dire che, con due film all'attivo, al momento è probabilmente il revival di una saga storica che ha funzionato meglio, fra i vari attuati nell'ultimo decennio

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da Lord Vell Visualizza il messaggio
                                Per me se la gioca abbastanza col primo (che però forse è leggermente meglio). In questo non ci sono virtuosismi, ma può fregiarsi comunque di una regia solida. Rispetto al precursore fatica un po' ad ingranare, ma si riprende decisamente da metà circa. Il fanservice non manca, ma è ben dosato e non forzato, nè invasivo; bellissimo il momento del match finale in cui parte
                                Spoiler! Mostra
                                E pure io ho apprezzato molto i Drago Devo dire che, con due film all'attivo, al momento è probabilmente il revival di una saga storica che ha funzionato meglio, fra i vari attuati nell'ultimo decennio
                                Ritengo la fine di Creed 2 perfetta per questo buonissimo spin-off della saga di Rocky. Ad oggi non vedo la necessità di un terzo capitolo, specialmente dando per scontato che in un eventuale terzo film potrebbe non esserci la presenza dello steso Rocky.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X