annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Alien prequel - terzo film

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • A confronto il comportamento del biologo di prometheus è niente. Lo sceneggiatore si è concentrato solo su David e sugli altri nisba, come non esistessero. Scott ancora peggio che ha approvato sta roba.

    Commenta


    • Ma sono ingenuità imperdonabili, sicuri del fatto che lo spettatore, visto che sa di che si tratta, non badi a certe reazioni che dovrebbero avere i personaggi del film. A questo giro hanno fatto un mix di citazioni colte e ricercate e si sono persi in stupidaggini.
      :twisted: LA VOSTRA SERENITA' E' UN BUON SINTOMO... ALLEVIA LA TENSIONE E LA PAURA DI MORIRE. :twisted:

      Commenta


      • 2xv7i.jpg2xv7k.jpg2438514-9002077.jpg21742826-858861894269352-5586017500573944875-n.jpg

        Per dare un'idea della stazza degli ingegneri di Covenant... erano equiparabili a quelli di Prometheus.

        2u5Bs.jpg

        :twisted: LA VOSTRA SERENITA' E' UN BUON SINTOMO... ALLEVIA LA TENSIONE E LA PAURA DI MORIRE. :twisted:

        Commenta


        • Sì peccato per la resa disgustosa. QUelli di Prometheus erano molto più ricercati, scultorei e perfetti nel loro essere.

          Commenta


          • Quelli di Prometheus avevano la pelle più marmorea e la sclera dell'occhio scura... questi sembrano dei cosplay.

            prometheus-elder-1.jpge88e13da90515b9d0d2dd2e66ec74c5b.jpg
            Ultima modifica di Lord Freezer; 06 giugno 20, 15:13.
            :twisted: LA VOSTRA SERENITA' E' UN BUON SINTOMO... ALLEVIA LA TENSIONE E LA PAURA DI MORIRE. :twisted:

            Commenta


            • Qualche mia considerazione sui personaggi dei due film:

              -il gruppo della Prometheus, come si diceva, non è compatto, un po’ perché qualcuno si trova lì per tornaconto personale (ossia, perché pagato), un po’, invece, perché sono stati ingaggiati degli scienziati per una finta spedizione scientifica: la spedizione è stata spacciata come tale per ottenere finanziamenti, mentre l’interesse di Weyland è trovare gli Ingegneri nella speranza di ottenere la vita eterna. Oltretutto Meredith Vickers, colei che ha selezionato l’equipaggio, ha interesse che Weyland muoia per ereditare l’azienda, motivo per cui ha scelto degli scienziati poco professionali. Le uniche persone su cui non ha avuto potere decisionale sono Elizabeth Shaw e suo marito, i due che hanno dato il via alla spedizione, i due che interessano a Weyland, i due più preparati;

              -tra le fila dell’equipaggio della Covenant si avverte più umanità, perché ovviamente, se l’obiettivo è colonizzare un pianeta, è giusto che le coppie non si separino. Ciò che fa sì che anche qui il gruppo si sfaldi é la morte di due personaggi: il primo è il capitano, ben voluto da tutti e, a giudicare dai video-ricordo, simpatico e audace; la seconda è la moglie del nuovo capitano che, chiaramente, dai discorsi che fa è l’anello che tiene unito il marito religioso e un equipaggio che non lo vede di buon occhio.
              Si dice che è strano che non siano sorpresi della vegetazione simile alla Terra nel nuovo pianeta, ma non lo sono proprio perché se lo aspettano da subito: loro scendono perché è stato rilevato che il pianeta è compatibile con la vita umana, non è quindi strano trovare un ecosistema simile a quello del nostro pianeta.
              Degli umani di questo film mi sono piaciuti soprattutto Daniels e la compianta (non da David) Shaw. La prima inizialmente si butta giù per via della morte del marito, si trova costretta ad accettare di scendere nel pianeta (contro quelle che potevano essere le volontà del defunto), ma alla fine si fa forza e lotta come un leone per sopravvivere (e ci riesce... anche se, poi, fidarsi è bene, non fidarsi è meglio, specie dei gemelli omozigoti) (anche qui, leggevo di un tentativo di lanciare una nuova Ripley [?]... ma se praticamente alla fine Daniels muore!?! [inoltre a interpretare una nuova Ripley sarebbe più idonea un’attrice muscolare come... Noomi Rapace]); la seconda, sterile a quanto si dice nel primo film e proliferatrice di piccoli alieni nel secondo, è l’ennesima figura cristologica in chiave agnostica della filmografia di Ridley Scott (in questo caso la Madonna).

              Ecco, questo è ciò che penso dei personaggi. Peraltro la scelta delle attrici protagoniste è caduta su due che ho apprezzato molto in altri film (trilogia Millennium, Vizio di forma, Animali fantastici, La truffa dei Logan, Passion). Spero che nel terzo ne scelgano un’altra semi famosa ma di classe (es. Ruth Wilson, Cynthia Erivo)
              Ultima modifica di p t r l s; 06 giugno 20, 16:17.
              'They play it safe, are quick to assassinate what they do not understand. They move in packs ingesting more and more fear with every act of hate on one another. They feel most comfortable in groups, less guilt to swallow. They are us. This is what we have become. Afraid to respect the individual. A single person within a circumstance can move one to change. To love herself. To evolve.'

              Commenta


              • La protagonista di Covenant non mi è piaciuta per nulla, Noomi tutta un altra storia, ho proprio empatizzato con lei.
                Spero faccia la fine della prima e come dici te inseriscano una nuova protagonista con più carisma.

                Gli Ingegneri di Prometheus son bellissimi perchè hanno un chè di umano, di divino (la perfezione scultorea) e pure di alieno (gli occhi). non avrebbero potuto realizzarli meglio a mio avviso, tanta tanta roba davvero. Quelli di Covenant son delle semplificazioni anche un po' ridicole se dovessero essere ingegneri, mentre accetterei di buon grado la loro forma se fossero degli umanoidi simili a noi.

                Commenta


                • A occhio e croce, quelli di Covenant sono dei Geometri.

                  Commenta


                  • Qui alcuni di quelli che sembrano "punti fermi" sugli ingegneri che si basano da quanto detto da Scott...

                    http://www.alien-covenant.com/topic/48080
                    :twisted: LA VOSTRA SERENITA' E' UN BUON SINTOMO... ALLEVIA LA TENSIONE E LA PAURA DI MORIRE. :twisted:

                    Commenta


                    • Quindi sono ingnegneri veri e propri quello di AC.

                      Commenta


                      • Se così fosse la resa e l'idea sono imbarazzanti. Meglio lasciare allo spettatore l'idea che quelli fossero una sottospecie, come gli umani, è una cosa che funziona meglio.

                        Anche perchè poi in diverse occasioni Scott lascia intendere che esistano altre sottospecie e non solo gli umani.

                        Interessante l'appunto sul fatto che non sono stati loro a creare la sostanza nera. Questo avvale la mia teoria che probabilmente l'hanno trovata nel pianeta natale degli xenomorfi e l'hanno semplicemente studiata per i loro scopi. In questi film mi sarei aspettato appunto un arrivo sul pianeta che ha dato origine alla sostanza nera, più che ad un collegamento con il primo Alien.

                        Ma poi sti Ing quanto son grossi? Lo space jockey è di dimensioni superiori anche a questi. Quindi in ogni caso, il collegamente è fallace.
                        "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                        And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                        That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                        # I am one with the Force and the Force is with me #

                        -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                        Commenta


                        • Lo Space Jockey di Alien è il doppio rispetto agli ingegneri visti nei prequel. Anche la nave su LV-426 è differente sia come forma generale (meno a ciambella e con "braccia" meno arcuate) che negli interni (nella camera del pilota della nave di Alien non ci sono le 4 criocapsule presenti nella nave di Prometheus, inoltre la stiva della nave di Alien è enorme con vari scompartimenti riempiti di uova... in Prometheus la stiva è più contenuta, sembrano presenti stanzette dalla forma sferica tappezzate di urne).

                          Se vogliono recuperare l'attenzione degli scontenti potrebbero introdurre i "super ingegneri" come creatori degli ingegneri di pianeta 4. In pratica gli ingegneri non sarebbero altro che subcreature prodotte dai "super ingegneri ( = space jokey) e che hanno rubato la tecnologia di questi (il fuoco di Prometeo) per creare la loro discendenza. I "super ingegneri" hanno scoperto la cosa e allora gli ingegneri hanno cercato di riparare al danno cancellando di fatto il loro peccato (noi umani). Purtroppo per loro qualcosa va storto nel loro avamposto militare e ci lasciano la pelle e noi ci salviamo per puro caso.

                          Altra versione potrebbe essere che mentre gli ingegneri su LV-223 si stavano preparando a partire per distruggerci siano stati comunque scoperti dai "super ingegneri" che gli hanno liberato gli xeno contro... in questa versione gli ingegneri non sarebbero morti per un incidente ma sarebbero stati assassinati dai loro creatori... poi chissà, magari colui che ha fatto fuori gli ingegneri su LV-223 è proprio lo space jockey di LV-426 morto a sua volta per puro caso...
                          :twisted: LA VOSTRA SERENITA' E' UN BUON SINTOMO... ALLEVIA LA TENSIONE E LA PAURA DI MORIRE. :twisted:

                          Commenta


                          • Secondo me semplicemente hanno dimezzato le dimensioni per andare meglio con le proporzioni e basta e questo super ingegneri non esistono.

                            Commenta


                            • Scenari che potrebbero sicuramente funzionare, anche se hanno un po' di forzatura al loro interno.

                              Per quanto mi riguarda, credo che lo space jockey debba rimanere così. Un non detto della storia e che se mai ci si arrivi a collegarsi a quella cosa, lo si faccia per interpretazione e non con qualcosa di costruito appositamente, solo per arrivare al collegamento tra uno e l'altro film.

                              Per me hanno già rovinato troppo la figura mostruosa dell'Alien dopo Alien 3 e Resurrection. Quando ero ragazzino, c'ho messo anni prima di rivedermi il primo Alien, mi metteva ancora terrore. Quando poi l'ho visto, anzi li ho visti nuotare dentro l'acqua, con tutto il loro corpo visibilissimo al pubblico, si è persa la sensazione di "terrore" che questo alieno avrebbe dovuto mantenere per tutti i suoi film. Si è esorcizzato e sminuito tutto.

                              Ecco.. la magia dello space jockey è proprio il suo non raccontato. Invece ultimamente noto che c'è proprio sta voglia morbosa di scoprire il collegamento a quel relitto.

                              Mi pare che l'unica cosa che si attende in pratica è un Rogue One di Alien
                              "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                              And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                              That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                              # I am one with the Force and the Force is with me #

                              -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                              Commenta


                              • Per me era stato proprio il contrario, il proporre lo xeno in acqua era stato un buon modo per aumentare la tensione rendendo gli umani ancora più impotenti e vulnerabili del solito, tanto ormai era da Aliens (anzi dal finale del primo) che li avevano messi in bella vista.

                                Tra l'altro il 4° per me ha gli xenomorfi pratici (quelli in cgi invece non sono invecchiati benissimo) più impressionanti dal punto di vista della resa (assieme alla regina di Aliens), sembrano animali veri.
                                Ultima modifica di Sir Dan Fortesque; 07 giugno 20, 18:13.
                                Luminous beings are we, not this crude matter.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X