annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Alien prequel - terzo film

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio
    La cosa buffa di tutto ciò è che Alien nasceva senza pretese, come un movie di serie b e oggi le intezioni enormi che ci sono dietro sti film, non riescono a ricatturarne l'essenza manco con budget, 300 sceneggiatori e mezzi tecnologici a disposizione. LOL
    Il titolo iniziale era Star Beast, a dimostrazione di come si fosse partiti dal semplice soggetto "mostro nell'astronave che sgranocchia i cristiani".

    Però c'erano Giger, Foss, Cobb e Moebius, più Dan O'Bannon, ancora memore della famosa "roba buona" che usciva dalle tasche di Jodo.

    Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio
    Aggiungo solo una cosa, come fonte d'ispirazione va assolutamente ricordato: Terrore nello Spazio di Mario Bava.
    In realtà credo non si sia mai arrivati a capire quanto il film di Bava sia stato d'ispirazione, per quanto gli elementi comuni siano tanti, compreso lo scheletrone fossile.

    Un'altra ispirazione palese è stata Ixtl, che è uno dei capitoli del bellissimo Crociera Nell'Infinito di A. E. Van Vogt, dove l'alieno si riproduce esattamente come nel film di Scott. In quel caso si arrivò a una causa legale e un accordo economico fra le parti.

    Commenta


    • Che ricaccioni...

      ultimamente mi sto rivedendo anche un po' di fantascienza italica degli anni d'oro.. e spesso penso che potrebbero essere soggetti da ripescare per dei remake americanoni.

      non che la cosa mi faccia esaltare, ma purtroppo la carenza di fantascienza impegnata (e nuova) come piace a me, mi fa anche sperare per certe soluzioni.

      possibile che non si riesce minimamente a far combaciare il nostro 2019 e viaggiare di fantasia oltre 100 anni per immaginarsi come possa diventare il nostro mondo in un contesto sci-fi distopico? e pure è dalle epoce più buie che solitamente si cacciano fuori idee sublimi. dai che forse con la storia del 5G, mercurio e affini ci fanno un filmone sci-fi

      l'ultimo film che mi ha lasciato un po' di sensazioni è stato Arrival.. che ha un soggetto non particolarmente innovativo, ma almeno è uno sci-fi di buon gusto
      "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
      And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
      That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


      # I am one with the Force and the Force is with me #

      -= If You Seek His Monument Look Around You =-

      Commenta


      • Preferisco un film ambizioso meno riuscito che un film che si accontenta riuscito.

        Commenta


        • Originariamente inviato da Andrea90 Visualizza il messaggio
          Preferisco un film ambizioso meno riuscito che un film che si accontenta riuscito.
          Dipende anche dal come e dal perché il film ambizioso non sia riuscito, a mio modo di vedere.

          Commenta


          • Soprattutto, Andrea confonde "ambizioso" con "pretenzioso".

            Il primo Alien partiva sì da un'idea semplicissima e senza troppi pipponi, ma non è che non avesse ambizioni, anzi, aveva quella grandissima di creare qualcosa di mai visto prima in quel genere cinematografico, e ci riuscì alla grande, visto che dopo 40 anni noi stiamo ancora qui a parlarne e la Fox a mungere la muccalien.

            Commenta


            • https://alienuniverseitalia.com/2020...maEN8xuj3kL-M8
              :twisted: LA VOSTRA SERENITA' E' UN BUON SINTOMO... ALLEVIA LA TENSIONE E LA PAURA DI MORIRE. :twisted:

              Commenta


              • Ormai Scottino nelle interviste è da prendere con le pinze perchè tra 2 mesi può farne una in cui dice il contrario.
                Io ormai ho perso la fiducia nel progetto iniziale (David vs Ingegneri).

                Commenta


                • E' un peccato che l'accoglienza tiepida di Prometheus li abbia mandati un po' nel pallone, perché come idea per espandere il franchise era ambiziosa e stimolante. Io continuerei su quella strada, tenendo assolutamente David e magari reintroducendo gli Ingegneri.

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da The Fool Visualizza il messaggio
                    E' un peccato che l'accoglienza tiepida di Prometheus li abbia mandati un po' nel pallone, perché come idea per espandere il franchise era ambiziosa e stimolante. Io continuerei su quella strada, tenendo assolutamente David e magari reintroducendo gli Ingegneri.
                    Questo era il piano post Covenant, con gli Ingengeri che tornano nel Paradise e si incazzano.
                    Però temo sia una pista oramai abbandonata.
                    Prometheus è un prequel che apre nuove tematiche e non ripropone le solite cose, tanta roba da questo punto di vista. Mi piacerebbe aver visto una director's cut con tanto di esplorazione spaziale, presentazione dell'equipaggio e partenza. Infatti Scott aveva previsto una base di studio su Marte nel film.

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da The Fool Visualizza il messaggio
                      Io continuerei su quella strada, tenendo assolutamente David e magari reintroducendo gli Ingegneri.
                      Idem... non possono lanciare il sasso e nascondere la mano. Che chiudano la parabola narrativa introdotta con Prometheus... poi possono inventarsi altre storie, non c'è problema.

                      :twisted: LA VOSTRA SERENITA' E' UN BUON SINTOMO... ALLEVIA LA TENSIONE E LA PAURA DI MORIRE. :twisted:

                      Commenta


                      • A margine della promozione stampa della serie TV Raised by the Wolves, Ridley Scott è tornato a parlare del futuro di Alien...
                        "Austria, Polonia, Ungheria vi prendete i migranti? No. Ci pagate per mandare via quelli senza permesso di soggiorno? Sempre No. Fantastico! Eccovi dei fondi europei". cit. Alessandro Masala

                        Commenta


                        • Chissà cosa c'è realmente dietro, pare tutto molto confuso... e non mi pare proprio un bene, anzi. In ogni caso che si prendano tutto il tempo necessario per prendere la retta via. Pare di capire che comunque Scott abbia ancora a cuore la questione relitto alieno-space jockey-uova alien... e questo mi fa ben sperare nella conclusione dell'arco narrativo iniziato con Prometheus.
                          :twisted: LA VOSTRA SERENITA' E' UN BUON SINTOMO... ALLEVIA LA TENSIONE E LA PAURA DI MORIRE. :twisted:

                          Commenta


                          • Basterebbe un solo film per concludere la questione David, tanto per non lasciarla a metà. Sarebbe davvero un peccato.

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da Andrea90 Visualizza il messaggio
                              Basterebbe un solo film per concludere la questione David, tanto per non lasciarla a metà. Sarebbe davvero un peccato.
                              Altrimenti faranno vedere "indirettamente" il suo operato. Non ci hanno messo molto a far fuori Shaw nel seguito di Prometheus anche se tutto lasciava pensare sarebbe diventata lei la protagonista della nuova saga prequel. Potrebbero vara la stessa cosa con David... anche se sarebbe un grande spreco.
                              :twisted: LA VOSTRA SERENITA' E' UN BUON SINTOMO... ALLEVIA LA TENSIONE E LA PAURA DI MORIRE. :twisted:

                              Commenta


                              • Eh sì, se vogliono virare ancora fanno tutto off screen, però sarebbe uno spreco davvero.
                                Secondo me oltretutto Scott visto l'andazzo molte idee le ha già sviluppate e le svilupperà in Raised by Wolves.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X