annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Blade Runner

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • a me quel finale in macchina con la voce narrante non è mai piaciuto...oltre che sono contro i finali positivi,penso che non centri nulla con il resto del film...

    sulla questione di Deckard come replicante scott nella final cut ha voluto inserire il sogno dell'unicorno propio per rafforzare questa tesi...

    "Il cinema è un arte soggettiva, quanto la musica, belli i 5 alti bello sentire pareri discordanti ai propri, ma alla fine sono io, uno schermo e tutto quello che ci passa di mezzo."

    "Le barbarie sono lo stato naturale dell'umanità, la civiltà è solo un capriccio dell'evoluzione e delle circostanze". cit.


    ~FREE BIRD~

    Commenta


    • Originariamente inviato da Marv
      Dimentichi che l'ipotesi che Deckard si un replicante come Rachael è strettamente collegata a quella per cui si tratterebbe dei due replicanti del gruppo di Batty, catturati e riprogrammati.
      Sì però qui siamo nel campo delle mere supposizioni, anche se plausibili...

      Quello che non mi convince è che Deckard sia ignaro di ciò... impossibile che un esperto come lui non si renda conto della propria natura, nonostante tutti gli indizi darebbero ad intendere proprio questo. Senza contare che, essendo un replicante, dovrebbe poter contare su abilità fisiche eccezionali che invece dimostra di non possedere. La cosa potrebbe giustificarsi con una differenza di modello... ma quanto potrebbe sopravvivere per poter esistere da modello obsoleto?
      Ci sono un sacco di punti oscuri... non nego che Scott voglia sostenere l'ipotesi, di sicuro però è che, per struttura e trattamento, una conferma non ci sarà mai. Checché ne dica Scott stesso.
      Anche per questa ragione dopo 30 anni siamo ancora qua a rifletterci su. Comunque l'immagine che ho postato è emblematica, Scott non avrebbe mai inserito un'immagine simile se non fosse certo della realtà di quello che stava mostrando. Che poi non ci sia un supporto adeguato a questa "ipotesi" è un discorso diverso. Le debolezze di Deck rispetto a Roy, ma anche rispetto agli altri replicanti sono palesi a riguardo.
      La profonda mancanza di spiritualità di colui che non percepisce, ma giudica l’arte, il suo rifiuto e la sua mancanza di disponibilità a riflettere sul significato e sullo scopo della propria esistenza nel significato più alto del termine, assai sovente vengono mascherate con l’esclamazione primitiva fino alla volgarità: "Non mi piace!", "Non mi interessa!". Il bello è celato a coloro che non cercano la verità.

      Commenta


      • Emblematico è anche che quel particolare resti sfocato(artificiosamente sfocato, tra l'altro), direi che l'intento di mantenere tutto nel dubbio resta anche per questo. Faccio un esempio: Scott avrebbe potuto inserirlo in un momento brevissimo, ma ben visibile, di modo che fosse un dettaglio magari sfuggevole, ma comunque a conferma dell'ipotesi replicante. Così non avremmo dubbi, sarebbe una prova e non un indizio. Ma così, volendo calcare la mano, non si può comunque dire che si tratti dello stesso riflesso... può esserlo? Si. Può non esserlo ed essere, invece, un fenomeno casuale? Anche. Non si può confermare la prima e negare la seconda ipotesi, perché è tutto volutamente nebuloso e poco chiaro. Questa è l'unica cosa certa, ed implica il dubbio che sussisterà sempre sulla faccenda.
        Tra l'altro, ci sono elementi a sostegno della tesi secondo la quale anche Gaff sarebbe un replicante... giusto per dirne un'altra...
        Io però non le chiamerei inesattezze o errori di continuity, è tutto un rompicapo aperto a molteplici interpretazioni e per il quale ci è stata negata la chiave.
        E' probabile che durante gli anni lo stesso Scott abbia maturato una decisione diversa, facendosi conquistare dall'idea del Deckard-replicante, ma è chiaro che inizialmente le cose non stavano così, inizialmente la direttiva era che tutto rimanesse in bilico, e chiaramente la struttura e l'impostazione del tutto hanno viaggiato originariamente su questa linea.

        Commenta


        • Originariamente inviato da Marv Visualizza il messaggio
          Tra l'altro, ci sono elementi a sostegno della tesi secondo la quale anche Gaff sarebbe un replicante... giusto per dirne un'altra...
          Ecco, questa mi è nuova... una teoria diffusa è che il vero poliziotto incaricato del ritiro sia appunto Gaff, che sfrutta Deckard in quanto replicante (?) e più forte fisicamente, teoria che può essere confermata dal fatto che Deckard non viene chiamato direttamente dal capo (di cui non ricordo il nome), ma gli viene detto da Gaff che c'è bisogno di lui.
          Gaff è inoltre presente dopo tutti i ritiri...
          Contribuisci anche tu a definire i migliori film di ogni decennio secondo il forum di BadTaste. Entra in questo topic.

          Qui trovi il riepilogo dei decenni già votati e la situazione attuale del decennio in corso di votazione.

          Commenta


          • Tutto può essere ma onestamente mi pare una spiegazione debole, come si suol dire: che si arrampica un pò sugli specchi. Che il particolare resti sfuocato è in linea con l'essenza stessa del particolare, e il fatto che resti sfuocato permette al 90% del pubblico di non accorgersi nemmeno del suddetto particolare, che secondo me rimane molto emblematico. Ma il fatto che il particolare resti sfuocato non cambia il fatto che sia identico ad altre inquadrature degli occhi di Rachel, e il fenomeno, il cosiddetto "responso rossore", non cambia. Non credo nemmeno alla teoria che le cose non stessero in una certa maniera fin dall'inizio, altrimenti avrebbero scelto una strada più definita fin dal principio. Come per gli errori di continuity, causati principalmente da delle idee confuse dalle intenzioni di Scott, la contemporanea riscrittura dello script da parte di Peoples, le intenzioni della produzione, il protrarsi delle riprese e l'aumento delle spese.
            La profonda mancanza di spiritualità di colui che non percepisce, ma giudica l’arte, il suo rifiuto e la sua mancanza di disponibilità a riflettere sul significato e sullo scopo della propria esistenza nel significato più alto del termine, assai sovente vengono mascherate con l’esclamazione primitiva fino alla volgarità: "Non mi piace!", "Non mi interessa!". Il bello è celato a coloro che non cercano la verità.

            Commenta


            • Tutto può essere ma onestamente mi pare una spiegazione debole, come si suol dire: che si arrampica un pò sugli specchi.
              La mia, dici? No, non lo è... direi che quanto a linguaggio cinematografico parla chiaro.
              e il fatto che resti sfuocato permette al 90% del pubblico di non accorgersi nemmeno del suddetto particolare, che secondo me rimane molto emblematico.
              Il 90% del pubblico se ne accorge. Non conosco nemmeno una persona che non si sia accorta di quel particolare. Per come è inserito è come se urlasse "Ehi, guardatemi!" senza però fornire la certezza assoluta, grazie all'artificio della sfocatura.

              Commenta


              • Eh già, difatti solitamente il 90% del pubblico nemmeno si accorge del significato dell'unicorno...
                La profonda mancanza di spiritualità di colui che non percepisce, ma giudica l’arte, il suo rifiuto e la sua mancanza di disponibilità a riflettere sul significato e sullo scopo della propria esistenza nel significato più alto del termine, assai sovente vengono mascherate con l’esclamazione primitiva fino alla volgarità: "Non mi piace!", "Non mi interessa!". Il bello è celato a coloro che non cercano la verità.

                Commenta


                • Mi rendo conto di non avere uno spiccato spirito di osservazione, ma mi sono accorto solo dopo una seconda visione del particolare degli occhi, mentre ho dedotto fin da subito la natura di Deckard proprio tramite il sogno dell'unicorno e dell'orogami di Gaff.
                  Flickr


                  "How much would you pay... for the Universe?" Neil Degrasse Tyson

                  Commenta


                  • direi che è meglio parlare quì del futuro sequel fino a news più corpose

                    Commenta


                    • Hai ragione, meglio proseguire di qui.

                      Originariamente inviato da sauron82 Visualizza il messaggio
                      ...la international cut dell'82 resta la mia assoluta preferita...
                      Ed è anche quella più lontana dalla visione del regista. Comunque si, ognuno ha la sua...
                      Flickr


                      "How much would you pay... for the Universe?" Neil Degrasse Tyson

                      Commenta


                      • Io dico che fin quando abbiamo lo stesso regista alla guida del progetto, che è consapevole del successo del primo film allora possiamo dire che sarà Lui stesso il primo a non volere stuprare la storia con un film senza senso. Bisogna tener conto che difficilmente verranno a crearsi nuovi capolavori, ben che vada ci sarà un ottimo film, se poi pensiamo che difficilmente un capolavoro ottiene questo aggettivo subito dopo l'uscita, il più delle volte devono passare anni.

                        Stesso discorso per terminator.

                        Commenta


                        • proprio per queste tante differenze tra le varie versioni ipotizzo un film con altri personaggi ma nello stesso universo narrativo, è l'ipotesi più logica

                          Commenta


                          • Si, capisco il vostro ragionamento, ma siccome sono cresciuto con questi film spero capiate la mia poca propensione ad accettare eventuali sequel.

                            Poi oh, se dal cilindro Scott mi tira fuori qualche miracolo… ben venga.
                            Flickr


                            "How much would you pay... for the Universe?" Neil Degrasse Tyson

                            Commenta


                            • io lo scoprii invece grazie al videogioco, l'avventura punta e clicca per pc

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da sauron82 Visualizza il messaggio
                                direi che è meglio parlare quì del futuro sequel fino a news più corpose
                                Forse è meglio qui.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X